Frasi, citazioni e aforismi sul sole

In occasione dell’estate propongo una mia personale selezione di citazioni, aforismi e frasi sul sole. Sullo stesso tema si veda anche Frasi, citazioni e aforismi sul cielo, Frasi, citazioni e aforismi sul tramontoFrasi, citazioni e aforismi sull’estate e Frasi, citazioni e aforismi sul meteo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul sole

sole (1)

È impossibile spiegare le preferenze umane. Anche se costruiti con materiali assolutamente identici, ed entrambe bellissimi (nessuno può dire quale dei due è più bello), il sole che tramonta ha sempre avuto, ed ha, più pubblico di quello che sorge.
(Millor Fernandes)

Se desiderate conoscere il divino, sentite il vento sul viso e il sole caldo sulla vostra mano.
(Buddha)

Che sensibilità per il sole. Arrossire tutte le sere al momento di tramontare
(Fabrizio Caramagna)

De-pensarsi, de-respirarsi, mentre si giace nel sole, finché non vi sia nulla di me, e tutto si perda nel vento e nel sole.
(Peter Handke)

Il sole mi è entrato nelle vene e ha trasformato tutto in oro.
(Elizabeth von Arnim)

Ciò che è vero alla luce della lampada non è sempre vero dalla luce del sole.
(Joseph Joubert)

Il cielo è quella bella pergamena in cui il sole e la luna scrivono il loro diario.
(Alfred Kreymborg)

Tutto esiste grazie a questo paio di camminatori:
il sole e il tempo.
(Raul Aceves)

Abbassò gli occhi, per evitare di fissarla, come se fosse il sole, ma la vide, come il sole, anche senza guardarla.
(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

Giornate tiepide di sole.
La luce pulsa con la sua scia luminosa e ogni centimetro di pelle ha un suo trillo beato.
(Fabrizio Caramagna)

Che grande famiglia felice è la famiglia del sole! Con quale ordine, con quale armonia, con quale benedetta pace, i suoi pianeti figli si muovono intorno a lui, splendenti della luce che bevono dal loro genitore.
(Augustus William Hare e Julius Charles Hare)

Come sarebbe dolce vedere il sole di profilo
(Jean Baudrillard)

Il sole splende e riscalda e ci illumina e non abbiamo curiosità di sapere perché è così; e invece ci chiediamo la ragione di ogni male, del dolore e della fame, e delle zanzare e delle persone stupide.
(Ralph Waldo Emerson)

Il sole, con tutti quei pianeti che girano intorno ad esso e da esso dipendono, può ancora maturare un grappolo d’uva come se non vi fosse nient’altro da fare in tutto l’universo
(Galileo Galilei)

Il sole è nuovo ogni giorno.
(Eraclito)

Di sera vedo il sole far l’amore con la luna e poi allontanarsi in fretta per non bruciarla. E vedo la luna morire di freddo, ogni sera
(iparchia, Twitter)

E’ spuntato il giallo del sole e mi ha stretto nel suo respiro e mi ha condotto insieme a tutte le foglie e i fiori nel prato più luminoso. Come stavo bene, come rideva il corpo nella luce dorata dell’invisibile.
(Fabrizio Caramagna)

Che sensazione così piacevole quella del sole sulla pelle.
Spirito e carne bevono nella luce di Dio la sua energia stessa.
(Terri Guillemets)

Sono giornate da Oltre.
Oltre il consentito, oltre il più che desiderato, oltre il fatto di non volerne parlare.
Sono giornate che c’è il sole
(arli3, Twitter)

“Elle est retrouvée. Quoi ? – L’Eternité. C’est la mer allée. Avec le soleil” – “È stata ritrovata! ‘Cosa? L`Eternità. È il mare unito al sole”
(Arthur Rimbaud)

Gira il tuo viso verso il sole e le ombre cadranno dietro di te.
(Proverbio Maori)

Il sole dell’alba è sempre una promessa. Quello del mezzogiorno, implacabile, ci giudica. E quello del tramonto, irremediabilmente ci ha già condannato.
(Lorenzo Olivan)

Ognuno sta solo sul cuor della terra trafitto da un raggio di sole: ed è subito sera
(Salvatore Quasimodo)

Nullo sensibile in tutto lo mondo è più degno di farsi essemplo di Dio che ‘l sole.
(Dante Alighieri)

Il sole è l’ombra di Dio.
(Michelangelo)

C’è una energia muscolare nella luce del sole corrispondente all’energia spirituale del vento.
(Annie Dillard)

Sdraiarsi sulla sabbia del mare d’inverno, aprire le mani al sole e lasciare evaporare l’identità.
(Fabrizio Caramagna)

In mezzo a tutti sta il sole. Chi infatti, in tale bellissimo tempio, metterebbe codesta lampada in un luogo diverso o migliore di quello, donde possa tutto insieme illuminare? Perciò non a torto alcuni lo chiamano lucerna del mondo, altri mente, altri reggitore. Trismegisto lo chiama Dio visibile, Elettra, nella tragedia di Sofocle, colui che tutto vede. Così, per certo, come assiso su un trono regale, il sole governa la famiglia degli astri che gli fa da corona.
(Niccolò Copernico)

Il sole è buono per chi lo piglia da fermo, sdraiato. Per chi lo porta sulla schiena da prima luce fino a sera, il sole è un sacco di carbone.
(Erri De Luca)

Oggi il sole si avvale della facoltà di non risplendere.
(ilmarziano1, Twitter)

Non esiste notte tanto lunga, da impedire al sole di risorgere.
(Proverbio latino)

Stare al mondo può essere caro, ma c’è incluso nel prezzo un viaggio attorno al sole gratis ogni anno.
(Ashleigh Brilliant)

Il Sole si alza mai con la luna storta?
(Fulvio Fiori)

Il profumo della pelle dopo il primo sole ti fa piombare addosso il ricordo di almeno una decina di estati, con tutte le loro promesse.
(antonicont, Twitter)

Casa dove non batte il sole, entra il medico tutte l’ore.
(Proverbio)

Il sole è una stella così solitaria. Ogni volta che esce per vedere i suoi amici, questi spariscono.
(Joseph Gordon-Levitt)

Ci sono pittori che dipingono il sole come una macchia gialla, ma ce ne sono altri che, grazie alla loro arte e intelligenza, trasformano una macchia gialla nel sole.
(Pablo Picasso)

Amare il prossimo, certo; ma anche il sole, come lo si ama? − là dov’è. Immaginate se si mettesse ad avvicinarsi.
(Pierre Reverdy)

Né il sole né la morte si possono guardare fissamente.
(François de La Rochefoucauld)

Chi non osa osservare il sole in volto non sarà mai una stella.
(William Blake)

Che il sole si levi anche domani è solo un’ipotesi.
(Ludwig Wittgenstein)

Dove è l’eternità? Nel giallo del sole o nel giallo del pulcino appena nato?
(Fabrizio Caramagna)

Ricordo impossibile: il sole sotto il cuscino.
(Marco Ercolani)

L’ombra, non la luce, è il linguaggio del sole.
(George Murray)

D’estate il sole è un bambino che rifiuta insistentemente di andare a letto.
(John Green)

La gente dice che il sole è troppo luminoso. Io dico che il sole è troppo silenzioso.
(Fragmentarius)