Frasi, citazioni e aforismi sul passato

Il passato è strettamente connesso al futuro, e adesso lo dimostra anche uno studio della University College di Londra. Secondo la ricerca condotta da Eleanore Maguire, chi soffre di amnesia non solo dimentica il passato, ma non riesce nemmeno a immaginare il futuro.

Presento una ampia selezione (con molti inediti) di frasi, citazioni e aforismi sul passato. Per gli articoli correlati si veda anche Frasi, citazioni e aforismi su ieri, Frasi, citazioni e aforismi sui ricordiFrasi, citazioni e aforismi sul tempo, Frasi, citazioni e aforismi sul presenteFrasi, citazioni e aforismi sul futuro.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul passato

passato_past

Perdere il passato significa perdere il futuro.
(Wang Shu)

Il passato non è solo ciò che è successo ma anche ciò che avrebbe potuto succedere ma non è avvenuto.
(Sarah Ban Breathnach)

Un uomo non può liberarsi dal passato più facilmente di quanto possa farlo dal suo corpo.
(André Maurois)

Il passato è come una lampada posta all’ingresso del futuro.
(Félicité Robert de Lamennais)

Il passato è l’elemento più fragile: sbiadisce sempre. E il più stabile: non cambia mai.
(Alessandra Paganardi)

Remiamo, barche controcorrente, risospinti senza sosta nel passato.
(Francis Scott Fitzgerald)

I veri paradisi sono i paradisi che si sono perduti.
(Marcel Proust)

Questo solo è negato a Dio: disfare il passato.
(Aristotele)

Del passato dovremmo riprendere i fuochi, e non le sue ceneri.
(Jean Leon Jaurès)

Abbiamo tutti un pezzettino di passato che va in rovina o che viene venduto pezzo per pezzo. Solo che per la maggior parte delle persone non è un giardino; è il modo in cui pensavamo a qualcosa o qualcuno.
(Amor Towles)

Il passato è un museo di statue di c’era
(egowalter, Twitter)

Il passato non mi preoccupa: i danni che doveva fare li ha fatti; mi preoccupa il futuro, che li deve ancora fare.
(Pino Caruso)

I bambini sono senza passato ed è questo tutto il mistero dell’innocenza magica del loro sorriso.
(Milan Kundera)

Se sei ancora attaccato ad un vecchio sogno di ieri, e continui a mettere dei fiori sulla sua tomba ad ogni momento, non puoi piantare i semi per un nuovo sogno che possa crescere oggi.
(Joyce Chapman)

Il passato non è un pacchetto che si può mettere da parte.
(Emily Dickinson)

Il passato è attaccato alle nostre spalle. Non dobbiamo vederlo; ma possiamo sempre sentirlo.
(Mignon McLaughlin)

Il Passato giace sul Presente come il corpo morto di un gigante.
(Nathaniel Hawthorne)

Il passato è un segnale di direzione, non un palo dove appoggiarsi.
(Thomas Holcroft)

Vivere nel passato è quasi come vivere in una bara… è totalmente limitante, e finisce con l’essere un coperchio sulla tua crescita…
(Doug Firebaugh)

Cercò di metterci una pietra sopra, ma quella si rifiutava di far da coperchio al passato.
(Alice Munro)

Quando abbracciamo qualcuno guardiamo dietro le sue spalle. È un modo per contagiare di futuro il passato che non possiamo cambiare.
(trappolapertopi, Twitter)

Il passato rivive ogni giorno perché non è mai passato.
(Proverbio africano)

Non lasciare che il tuo passato
sia scaraventato nel tuo presente
per distruggere il tuo futuro.
(Anonimo)

Il passato è un paese straniero; fanno le cose in modo diverso lì.
(Lesley P. Hartley)

Saldare i conti col passato: tornare nella clinica in cui si è nati e restituire lo schiaffo al ginecologo.
(dlavolo, Twitter)

Il mio passato: quando è stato bello, rammento la situazione; quando è stato brutto, rammento me stesso.
(Peter Handke)

L’unico fascino del passato è che è passato.
(Oscar Wilde)

La vita può essere compresa solo guardando indietro, anche se dev’essere vissuta guardando avanti – ossia verso qualcosa che non esiste.
(Claudio Magris)

Quando mi guardo indietro, solitamente sono più dispiaciuto per le cose che non ho fatto che per quelle che non avrei dovuto fare.
(Malcolm Forbes)

Più lontano lascio il passato dietro di me, più sono vicina a forgiare il mio carattere.
(Isabelle Eberhardt)

Le scene della nostra vita sono come rozzi mosaici. Guardate da vicino non producono nessun effetto, non ci si può vedere niente di bello finché non si guardano da lontano.
(Arthur Schopenhauer)

Gli uomini trascorrono la prima metà della loro esistenza sognando il futuro e la seconda rimpiangendo il passato
(Pino Caruso)

Là dove noi non siamo, si sta bene. Nel passato noi non siamo più ed esso ci appare bellissimo.
(Anton Čechov)

Rimpiangiamo il passato anche perché lo ricordiamo male.
(Roberto Gervaso)

Il passato è l’unica cosa morta che ha un dolce odore.
(Edward Thomas)

Darei tutti i miei giorni per un unico ieri.
(Jim Morrison)

La gente fa sempre così. Rimpiange il passato come se il passato equivalesse al concetto del bene e odia il presente come se il presente equivalesse al concetto del male: volutamente ignorando che nel passato facevan lo stesso.”
(Oriana Fallaci)

L’illusione che i tempi passati erano migliori di quelli attuali, ha probabilmente pervaso ogni epoca.
(Horace Greeley)

Niente fa rivivere il passato più intensamente di un odore che una volta vi era associato.
(Vladimir Nabokov)

Ognuno ha il proprio passato chiuso dentro di sé come le pagine di un libro imparato a memoria e di cui gli amici possono solo leggere il titolo.”
(Virginia Woolf)

Il presente non contiene altro che il passato; così, ciò che si scopre nell’effetto si trovava già nella causa.
(Henri Louis Bergson)

Gli storici falsificano il passato, gli ideologi il futuro
(Zarko Petan)

Il passato è la sostanza di cui è fatto il tempo; perciò questo diviene subito passato.
(Jorge Luis Borges)

Non c’è distanza su questa terra così lontana come ieri.
(George Jena Nathan)

Il presente è un punto appena passato.
(David Russel)

Il futuro è già passato, e non ce ne siamo nemmeno accorti.
(Anonimo)

Abbiate rispetto per il passato, da giovane è stato un futuro anche lui.
(Comeprincipe, Twitter)

Ma, quando niente sussiste d’un passato antico, dopo la morte degli esseri, dopo la distruzione delle cose, soli, più tenui ma più vividi, più immateriali, più persistenti, più fedeli, l’odore e il sapore, lungo tempo ancora perdurano, come anime, a ricordare, ad attendere, a sperare, sopra la rovina di tutto il resto, portando sulla loro stilla quasi impalpabile, senza vacillare, l’immenso edificio del ricordo.
(Marcel Proust)

È difficile vivere nel presente, ridicolo vivere nel futuro, e impossibile vivere nel passato. Nulla è così distante quanto un minuto fa.”
(Jim Bishop)

Passato. Quella piccola parte di eternità che per una frazione infinitesimale, abbiamo la sfortuna di conoscere. Una linea mobile detta Presente provvede a dividerlo da un periodo immaginario conosciuto come Futuro. Queste due grandi ripartizioni dell’Eternità, che si cancellano continuamente l’una con l’altra sono nettamente diverse: la prima, oscura, è densa di dolori e di delusioni, la seconda, luminosa, ricca di gioia e di prosperità. Nel Passato, regno del pianto, si acquatta tetra la memoria avvolta in un saio, col capo coperto di cenere intenta a biascicare preghiere penitenziali; nel Futuro, il paese del canto e del sole splendente, vola con ali spiegate la Speranza, fra archi trionfali e dolci recessi di pace. Pure, il Passato non è che il Futuro di ieri, il Futuro sarà presto il Passato di domani; essi sono dunque una cosa sola, proprio come la consapevolezza è solo l’altra faccia del sogno.
(Ambrose Bierce)

Il “buon tempo andato”… il tempo è sempre buono quando è andato.
(George Gordon Byron)

La cosa migliore per vivere bene è avere un passato stupendo e non ricordarlo mai.
(Fulvio Fiori)

La vecchiaia comincia nel momento in cui il tuo attaccamento al passato supera la tua eccitazione per il futuro.
(Alan Parisse)

Il giorno seguente è lo scolaro del precedente.
(Publilio Siro)

Vivere nel passato è un’attività stupida e solitaria. Guardarsi indietro fa male ai muscoli del collo, ti fa sbattere contro la gente impedendoti di andare diritta per la tua strada.
(Edna Ferber)

Coraggio, il meglio è passato.
(Ennio Flaiano)

Ho tentato di dimenticare il passato. – E lui? – Ha chiesto ospitalità al futuro. Così non me ne libererò mai.
(ideeXscrittori, Twitter)

Alcune volte il passato è una cosa che non si riesce proprio a dimenticare e altre volte il passato è una cosa che faresti di tutto per dimenticare. E a volte impariamo qualcosa di nuovo del passato, che cambia tutto ciò che sappiamo del presente.
(Meredith Grey)

L’avvenire ci tormenta, il passato ci trattiene, il presente ci sfugge.
(Gustave Flaubert)

Passato: me, mi han recapitato ieri. Futuro: me, mi decapiteranno domani.
(Roberto Morpurgo)

Tieni alcuni souvenir del tuo passato, o come credi che potrai mai provare che non è stato tutto un sogno?
(Ashleigh Brilliant)

Ho lasciato incompiute una quantità di cose. Ma questo è naturale. E, a proposito, val la pena di ricordare che in francese il passato si chiama imperfetto.
(Charles De Gaulle)

Il passato è solo il presente diventato invisibile e muto; e dato che è invisibile e muto, le suo occhiate memorizzate e i suoi mormorii sono infinitamente precisi: Noi siamo il passato del domani.
(Mary Webb)

Mamma diceva sempre: devi gettare il passato dietro di te, prima di andare avanti.
(Forrest Gump)

Il tempo non esiste, è solo una dimensione dell’anima. Il passato non esiste in quanto non è più, il futuro non esiste in quanto deve ancora essere, e il presente è solo un istante inesistente di separazione tra passato e futuro.
(Sant’Agostino)

Non posso cambiare il passato ma posso provare a migliorare il futuro.
(Wall Street: il denaro non dorme mai)

Non lasciare che il passato ti dica chi sei, ma lascia che sia parte di chi diventerai.
(Dal film Il mio grosso grasso matrimonio greco)

Vicino a singolarità nude potrebbe essere possibile compiere viaggi nel passato. Anche se questa potrebbe essere una bella cosa per gli scrittori di fantascienza, significherebbe però anche che non sarebbe mai sicura la vita di nessuno: qualcuno potrebbe infatti andare nel passato e uccidere tuo padre o tua madre prima che tu fossi concepito!
(Stephen Hawking)

Saper rivivere con piacere il passato è vivere due volte.
(Marziale)

Esistono solo tre fonti di delusioni: passato, presente e futuro.
(Alessandro Morandotti)

Non si dovrebbe mai guardare i vecchi ritratti. Anzi, non si dovrebbe mai farsi fare un ritratto. Gli anni passano, e un bel giorno si hanno così dei testimoni dolorosi della propria giovinezza, del tempo passato.
(Maxence Van der Meersch)

Solo ciò che è trascorso o mutato o scomparso ci rivela il suo volto reale.
(Cesare Pavese)

Tutti coloro che dimenticano il loro passato, sono condannati a riviverlo.
(Primo Levi)

Non guardare ai giorni passati con il cuore disperato. Erano semplicemente dei punti che possono ora connettersi con il nostro presente, per aiutarci a disegnare il contorno di un domani migliore.
(Anonimo)

A ogni bivio sul sentiero che porta al futuro, la tradizione ha posto 10.000 uomini a guardia del passato.
(Maurice Maeterlinck)

Perchè preoccuparsi del passato: quel che è fatto è fatto. Perchè preoccuparsi del futuro: quel che è fato è fato
(Texxmat, Twitter)

L’ottimista è l’uomo che spera in futuro di avere un passato migliore
(Efim Tarlapan)

Spesso le persone trovano più facile essere un risultato del passato che una delle cause del futuro.
(Anonimo)

Una spugna per cancellare il passato, una rosa per addolcire il presente e un bacio per salutare il futuro.
(Guy de Maupassant)

 

Commenti:

  • Deiana maurizio

    Il pensiero è passato presente e futuro allo stesso tempo…

    marzo 2, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.