Frasi, citazioni e aforismi sull’ingiustizia

Siamo sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia, commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo, come sostiene il rivoluzionario Che Guevara, oppure, come ribatte più cinicamente il moralista Vauvenargues, “ogni ingiustizia ci offende solo quando non ci procura alcun profitto”.

Qui di seguito presento una selezione di frasi, citazioni e aforismi sull’ingiustizia. Tra gli articoli correlati si veda anche Frasi, citazioni e aforismi sulla cattiveria e malvagità e Frasi, citazioni e aforismi sulla giustizia e i giusti.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’ingiustizia

ingiustizia_injustice

Il bruco fa tutto il lavoro, ma è la farfalla che si prende tutta la pubblicità.
(George Carlin)

Siate sempre capaci di sentire nel più profondo qualsiasi ingiustizia, commessa contro chiunque, in qualsiasi parte del mondo. È la qualità più bella di un buon rivoluzionario.
(Che Guevara)

Un’ingiustizia fatta all’individuo è una minaccia fatta a tutta la società.
(Montesquieu)

Scusando spesso ti metterai nella condizione di creare delle ingiustizie.
(Publilio Sirio)

Spesso è più facile indignarsi per una ingiustizia commessa dall’altra parte del mondo che per una oppressione e discriminazione a mezzo isolato da casa.
(Carl T. Rowan)

Ingiustizia. Un peso che, fra tutti quelli che addossiamo agli altri, o portiamo noi stessi, risulta leggerissimo quando viene dalle nostre mani, e pesantissimo quando ci grava sulle spalle.
(Ambrose Bierce)

Vi sono due cose alle quali bisogna assuefarsi, se non si vuole trovare la vita insopportabile: le ingiurie del tempo e le ingiustizie degli uomini.
(Nicolas de Chamfort)

L’amministrazione dell’ingiustizia è sempre nelle mani giuste.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Non so che cosa voi chiamiate una società perfetta. Ma non v’è società vivente fuori di quella che è animata dall’ineguaglianza e dall’ingiustizia.
(Paul Claudel)

Nella parte di questo universo che noi conosciamo c’è grande ingiustizia e spesso il buono soffre e spesso il cattivo prospera e si fa fatica a dire quale delle due realtà sia più irritante.
(Bertrand Russell)

Molto è dato a pochi e poco è dato a molti. L’ingiustizia si è divisa il mondo e niente è distribuito equamente tranne il dolore.
(Oscar Wilde)

Tutta l’educazione si riduce a questi due insegnamenti: imparare a sopportare l’ingiustizia e imparare a soffrir la noia.
(Ferdinando Galiani)

Qual è l’età in cui conosciamo il giusto e l’ingiusto? L’età in cui sappiamo che due più due fa quattro.
(Voltaire)

Perché lagnarsi? Eppure tutti si lagnano. Quelli che non hanno avuto niente della preda muoiono gridando all’ingiustizia e quelli che ne hanno avuto parte trovano che avrebbero avuto diritto ad aver una parte maggiore.
(Italo Svevo)

Il ricco commette ingiustizia e per di più grida forte, il povero riceve ingiustizia e per di più deve scusarsi.
(Siracide)

Spesso commette ingiustizia non solo colui che fa qualcosa, ma anche colui che non la fa
(Marco Aurelio)

La legge ingiusta è in sé e per sé una specie di violenza. A maggior ragione lo è il venire arrestati per averla infranta.
(Gandhi)

Le leggi sono ragnatele che le mosche grosse sfondano, mentre le piccole ci restano impigliate
(Honoré De Balzac)

Sono davvero molto dispiaciuto per tutti voi, ma è un mondo ingiusto, e la virtù è trionfante solo negli spettacoli teatrali.
(WS Gilbert)

Si piange quando si grida all’ingiustizia.
(Italo Svevo)

Quando l’ingiustizia diventa legge, la resistenza diventa dovere.
(Bertolt Brecht)

Non lamentarti dell’ingiustizia. La giustizia potrebbe essere molto peggio.
(Patricie Holečková)

Il capolavoro dell’ingiustizia è di sembrare giusto senza esserlo.
(Platone)

Quante ingiustizie sono state perpetrate al grido di “giustizia è fatta”.
(Roberto Gervaso)

L’ingiustizia in qualsiasi luogo è una minaccia alla giustizia dovunque.
(Martin Luther King)

Non appena avrai scorto un’ingiustizia e l’avrai compresa – un’ingiustizia nella vita, una menzogna nella scienza, o una sofferenza imposta da altri – ribellati contro di essa! Lotta! Rendi la vita sempre più intensa! E così tu avrai vissuto, e poche ore di questa vita valgono molto di più di anni interi passati a vegetare.
(Pëtr Kropotkin)

La lotta contro l’ingiustizia o sfocia in santità o in sanguinose sommosse.
(Nicolás Gómez Dávila)

Quando uno è stato colpito da una grave ingiustizia, ne accetta una più piccola come un favore.
(Thomas Carlyle)

Pochi uomini sopporterebbero la propria vita se non si sentissero vittime della sorte. Chiamare ingiustizia la giustizia è la più diffusa delle consolazioni.
(Nicolás Gómez Dávila)

Forse non c’è giustizia, solo diversi gradi di ingiustizia.
(Marty Rubin)

Gli uomini si dividono in quelli che continuano ad approfittare delle ingiustizie di oggi e quelli che aspirano ad approfittare di quelle di domani.
(Nicolás Gómez Dávila)

Accettare l’ingiustizia non è una virtù, semmai tutto il contrario.
(Cleobulo)

Il mondo non può sostenersi senza ingiustizia
(Carlo Dossi)

È meglio che si facciano delle ingiustizie che non che esse siano tolte in modo ingiusto.
(Goethe)

Dove c’è poca giustizia è un pericolo avere ragione.
(Francisco De Quevedo)

Gli scrittori si forgiano nell’ingiustizia come si forgiano le spade.
(Ernest Hemingway)

La giustizia è sancire l’ingiustizia esistente.
(Anatole France)

Dove c’è un tribunale c’è iniquità.
(Lev Tolstoj)

Dove troverai le leggi più numerose, lì troverai anche le più grandi ingiustizie.
(Anonimo)

Il diritto a tutti i costi diventa ingiuria – Summus ius, summa iniura.
(Cicerone)

Meglio l’ingiustizia dei cinici che la giustizia dei fanatici.
(Roberto Gervaso)

Un colpevole punito è un esempio per la canaglia; un innocente condannato è cosa che riguarda tutti gli uomini onesti.
(Jean de La Bruyère)

Neppure l’ingiustizia è uguale per tutti.
(Alessandro Morandotti)

La nostra ultima speranza sta nell’ingiustizia di Dio.
(Nicolás Gómez Dávila)

Vendicarsi di un torto ricevuto è togliersi il conforto di gridare all’ingiustizia.
(Cesare Pavese)

Le ingiustizie subite esasperano gli spiriti deboli e temprano quelli forti.
(Roberto Gervaso)

Gli uomini condannano l’ingiustizia perché temono di poterne essere vittime, non perché aborrano di commetterla.
(Platone)

Ogni ingiustizia ci offende quando non ci procura alcun profitto.
(Vauvenargues)

Tutto cambia in modo tale che l’ingiustizia rimane sempre la stessa.
(Hasier Agirre)

È dimostrato che si può sopravvivere tre giorni senza acqua, due mesi senza cibo e tutta la vita senza giustizia
(Jan Sobotka)

La pace non vuol dire solo fermare la guerre, ma fermare l’oppressione e l’ingiustizia.
(Tawakkol Karman)

Commenti:

  • Rocco

    La morte è uguale per tutti, la giustizia no

    gennaio 14, 2017
  • egidio

    Quante grida e urla ho sentito sopportato subìto,
    per difendere e proteggere… privilegi! Troppe.
    Meglio è, più adatto dire gridi e urli.
    L’ho capito solo adesso. oph!

    gennaio 28, 2017
  • Giacomo Bruckner

    Accettare le ingiustizie è spesso il primo passo per iniziare a compierne.

    febbraio 20, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.