Frasi, citazioni e aforismi sull’alba

Secondo una ricerca dell’Università di Nagoya, in Giappone, il canto del gallo non è una risposta al sorgere del sole. In un ambiente di luce artificiale il gallo cantava comunque ogni 23,8 ore.

Presento una selezione di frasi, citazioni e aforismi sull’alba. Per gli articoli correlati si vedano Le 60 frasi più belle per dire Buongiorno, Frasi, citazioni e aforismi sul mattino e Frasi, citazioni e aforismi sul tramonto.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’alba

alba_sunrise

Puoi svegliarti anche molto presto all’alba, ma il tuo destino si è svegliato mezz’ora prima di te.
(Proverbio Africano)

C’è un momento in ciascuna alba in cui la luce è come sospesa; un istante magico dove tutto può succedere. La creazione trattiene il suo respiro.
(Douglas Adams)

Quando un’alba o un tramonto non ci danno più emozioni, significa che l’anima è malata.
(Roberto Gervaso)

A tutti è dovuto il mattino, ad alcuni la notte. A solo pochi eletti la luce dell’aurora.
(Emily Dickinson)

La brezza all’alba ha segreti da dirti.
Non tornare a dormire.
(Rumi)

Solo i cinici e i codardi non si svegliano all’aurora.
(Francesco Guccini)

Quali impostori siamo noi, che pretendiamo di vivere per la bellezza, e non vediamo l’alba!
(Logan Pearsall Smith)

All’alba gli alberi e i fiori si svegliano prima di tutti e milioni di braccia si sgranchiscono e distendono in alto, staccano la luce dalla tela dell’universo per adagiarla sul mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Avevi l’abitudine di andare ogni mattina a spiare l’arrivo della luce in giardino. Con in mano la prima tazza di caffè, coglievi la fortuna di esistere, di risvegliarti con la natura qui, in questo angolo del pianeta, di rianimarti e di toccare terra, prima di affrontare lo sforzo di vivere… Respiri avidamente il giorno nuovo, inedito, e capisci che questo, niente più di questo rappresenta ancora la felicità: bere l’aria scura.
(Colette Nys-Mazure)

Non c’è niente di più bello che la bellezza dei boschi prima dell’alba.
(Raymond Carver)

Chi non ha mai visto il mare alle sei del mattino, non conosce il mare
(Anonimo)

Il bello della vita
è esserci
anche questa mattina
e sorseggiare
i primi raggi di luce
come se fosse
un miracolo.
(E. Pearlman)

Il sole dell’alba è più delicato, più tenero. Ha quasi paura di disturbare. Non è come il sole del tramonto che non chiede permesso e ti entra dentro le stanze del cuore e le fa vibrare di nostalgia e maliconia.
(Fabrizio Caramagna)

Qualcuno mi ha chiesto di descriverti e io gli ho parlato dell’instante prima dell’alba quando i fiori si aprono e hanno cuori enormi.
(Fabrizio Caramagna)

La strada dei giusti è come la luce dell’alba, che aumenta lo splendore fino al meriggio.
(Proverbi di Salomone)

Al mattino gli uccelli inventano mille canti, uno per ogni riflesso della loro gola illuminata dall’alba.
(Fabrizio Caramagna)

Ho abbracciato l’alba d’estate.
Niente si muoveva ancora nel fronte dei palazzi. L’acqua era morta. I campi d’ombra non lasciavano la strada dei boschi. Ho camminato, risvegliando gli aliti vivi e tiepidi, e le pietre guardarono, e le ali si alzarono senza rumore.
La prima impresa fu, nel sentiero già pieno di freschi e smorti fulgori, un fiore che mi disse il suo nome.
(Arthur Rimbaud)

Svegliarti, all’alba: col peso delle dita assonnate,
prima che suoni la sveglia, prima del viaggio; prima
che le sale d’attesa della stazione, i binari
prendano possesso di noi, avvolgendoci con l’involucro di metallo,
con il freddo. La luce sta appena montando le sue installazioni,
estrae dal buio i vestiti ripiegati, i libri…
(Marzanna Bogumila Kielar)

La strada dorme: è bianca, è secondaria
all’alba suoni e passi mettono pezzi di suono dentro il sogno
una tessera, l’altra, nel mosaico che vive.
(Antonella Anedda)

È l’ora in cui le cose perdono la consistenza d’ombra che le ha accompagnate nella notte e riacquistano poco a poco i colori, ma intanto attraversano come un limbo incerto, appena sfiorate e quasi alonate dalla luce: l’ora in cui meno si è sicuri dell’esistenza del mondo
(Italo Calvino)

Il tempo appena prima dell’alba contiene più energia di tutte le ore del giorno. Questo mi ha aiutato a diventare un tipo mattiniero e un uomo d’azione precoce.
(Anonimo)

Ogni giorno è diverso dall’altro, ogni alba porta con sé il suo speciale miracolo, il suo istante magico, in cui si distruggono gli universi passati e nascono nuove stelle. I Navajo, infatti, insegnano ai loro bambini che ogni mattina il sole che sorge è un sole nuovo. Nasce ogni giorno, vive solo per quel giorno, muore alla sera e non ritornerà più. Dicono ai loro piccoli: Il sole ha solo questo giorno, un giorno. Vivi bene la tua vita in modo che il sole non abbia sprecato il suo tempo prezioso.
(Paulo Coelho)

In India si dice che l’ora più bella è quella dell’alba, quando la notte aleggia ancora nell’aria e il giorno non è ancora pieno, quando la distinzione fra tenebra e luce non è ancora netta e per qualche momento l’uomo, se vuole, se sa fare attenzione, può intuire che tutto ciò che nella vita gli appare in contrasto, il buio e la luce, il falso e il vero non sono che due aspetti della stessa cosa.
(Tiziano Terzani)

Siamo scesi nel giardino silenzioso. L’alba è il momento in cui nulla respira, l’ora del silenzio. Tutto è paralizzato, solo la luce si muove.
(Leonora Carrington)

Il cielo bianco annunciava un’alba senza colore. Il mattino presto è sempre silenzioso, ma solo certi silenzi sono sinonimi di assenza, altri sono ricchi di complicità.
(Marc Levy)

Era l’ora in cui lo stomaco di chi è stato in piedi tutta la notte esige qualcosa di caldo, l’ora in cui le mani si cercano sotto le lenzuola mentre i sogni si fanno più vividi, l’ora in cui i giornali profumano di inchiostro e il giorno manda avanti le staffette dei primi rumori. Era l’alba e tutto ciò che restava della notte erano due ombre sotto gli occhi di quella strana ragazza al mio fianco.
(Giorgio Calligarich)

L’alba ha una sua misteriosa grandezza che si compone d’un residuo di sogno e d’un principio di pensiero.
(Victor Hugo)

Non sapendo quando l’alba verrà
lascio aperta ogni porta.
(Emily Dickinson)

Ogni raggio dell’alba prenda per mano i tuoi sogni e li conduca alla realtà
(Proverbio Tibetano)

Vivere ogni giorno come se dovessi morire all’alba del giorno dopo. E poi affrontare ogni nuova alba come se fosse una creazione nuova, e vivere per essa gioiosamente. E non pensare mai al passato. nessun rimpianto, mai!
(Robert A. Heinlein)

Ogni alba ha i suoi dubbi.
(Alda Merini)

Dici di amarmi, ma con un sorriso
freddo come un’alba di settembre…
Oh, amami davvero!.
(John Keats)

Ha scritto una poesia sull’alba, anche se dubito che costui si sia mai alzato così presto.
(Valeriu Butulescu)

Albeggio, non c’è mai fine.
(sussurellona, Twitter)

– È l’alba, tra poco…
– Perché la luce è strana e bianca?
– Perché qui siamo a Broadway, dove l’alba l’accende l’elettricista.
(Dal film Bulli e pupe)

Questo è un altro aspetto rasserenante della natura: la sua immensa bellezza è lì per tutti. Nessuno può pensare di portarsi a casa un’alba o un tramonto.
(Tiziano Terzani)

Ognuno trasogna fra sé,
tanto sa che nell’alba spalancherà gli occhi.
(Cesare Pavese)

L’Aurora è il tentativo
Del Volto Celeste
Di simulare per Noi
L’Inconsapevolezza della Perfezione.
(Emily Dickinson)

E il mio maestro mi insegnò com’è difficile trovare l’alba dentro l’imbrunire.
(Franco Battiato)

È sempre più buio appena prima dell’alba
(Thomas Fuller)

Non si può toccare l’alba se non si sono percorsi i sentieri della notte.
(Kahlil Gibran)