Scrittori di aforismi su Twitter, Swanito75

Nella sezione Scrittori di aforismi su Twitter l’articolo di oggi è dedicato a @Swanito75 (MrSwan75). In un suo tweet @Swanito75 scrive: “Ho scritto 65mila tweet e non sapete quasi nulla di me.Questa è la mia vittoria”. Il fatto è che l’autore è contrario alla spettacolarizzazione della propria intimità (“Dettagli della propria vita privata per condividerne gioie e dolori. L’intimità va a puttane. E diventa spettacolarizzazione”) e quindi, coerentemente con sua visione e la sua sensibilità, non ha voluto rilasciare un’intervista. Per le informazioni biografiche rimando quindi al suo profilo Twitter.

swanito75_a_opt

Leggendo la timeline di @Swanito75 emergono alcuni concetti forti. In un mondo dominato dalla follia e dalla stupidità e dal culto dell’apparenza (“Twitter è quel posto dove uno scienziato nucleare di fama mondiale con 670 followers è umile mentre Polpettina99 con 4000 fa la scienziata”) quello che l’autore ci suggerisce è innanzitutto l’uso del buonsenso (“Chi consiglierei di seguire? il buonsenso” e anche “Io sto con: Daniza Ragazzo morto a Napoli Polizia Madri Figli Cani Gatti Topi Persone Buonsenso”). E poi nella sua scrittura @Swanito75 ci insegna che si può e si deve essere uno spirito “libero” anche quando i modelli di giudizio sono quasi sempre basati sul pensiero della maggioranza e su quello che ci suggerisce la superficialità del mondo (“Le persone che apprezzo di più sono quelle che hanno capito che, quì, la parola d’ordine è ‘libertà” e anche “Ho un vizio. Prima di esprimere un’opinione non guardo mai quella degli altri. Il giorno che lo farò, sarà il mio ultimo giorno su twitter”.). Un’altro punto forte della scrittura si @swanito75 è l’intolleranza e l’avversione nei confronti dell’ipocrisia della gente. Twitter viene visto come il luogo privilegiato dove le persone mettono in scena la loro maschera e mettono in moto parole che sono contrarie al loro pensiero e alla loro vera natura. L’obiettivo dell’ipocrita è quello di costruire una rappresentazione teatrale per ingannare il mondo, dove alla fine – come spesso succede nel complicato animo umano – l’ipocrita finisce per credere lui stesso alle sue menzogne. Ecco che allora che Twitter è quel posto dove “gente con 6 matrimoni falliti e 9 metri di corna ti insegna cos’è l’amore e come si gestisce un rapporto di coppia”. E si veda anche questo tweet “Il fatto di avere un blog e credervi scrittori vi è scappato di mano Poi è un attimo comprare l’Allegro Chirurgo e sentirvi dottori” e questo “Dieci minuti di silenzio per quelle che fino ai 500 followers parlavano di pompini e ora tuittano come Indira Gandhi” e questo ancora “Inutile che postate foto da Miami, tanto lo sappiamo che state a Tortoreto Lido”.

In questa umanità ipocrita, stupida, superficiale e anche incoerente @Swanito75 coglie la frattura, il divario, lo scarto tra l’essere e l’apparire, tra la sostanza delle cose e la loro falsità, tra “il fare le trasgressive su Twitter” e “il mettere il tacchino nel forno”, tra “avere tre figli, essere felicemente sposata e insegnare catechismo” e “l’avere come hobbies twitter, pallavolo, musica e anal”, tra “il tuittare di pompini” e “il parlare come Indira Gandhi”, tra “leggere il libro di Baudelaire” e “farsi le pippe con la mano sinistra”. Di fronte a questo mondo @Swanito75 se ne sta in disparte, quasi “svanisce” (davvero “omen nomen”!), nell’impossibilità di socializzare con ciò che è vuoto e falso e ipocrita, (“Comunque in due anni di twitter non ho scritto un libro, non ho aperto un blog, non ho conosciuto un VIP, non ho fatto un tw-raduno”). Perché alla fine le persone più interessanti (oltre alla famiglia e ai figli “Se dovessi definire il concetto di ‘felicità’, descriverei la mano di mia figlia, in questo momento, sulla mia guancia. Mentre dorme”) sono proprio quelle persone che se ne stanno “all’angolo in fondo, in silenzio”. Che forse sono i cosiddetti giusti di una poesia di Borges, le persone silenziose, che non amano apparire e che fanno il loro giusto dovere senza incollare manifesti, “quelli che stanno salvando il mondo”.

Presento una selezione dei migliori tweet di @Swanito75

**

@Swanito75, Tweet scelti

La Donna quando prepara una valigia non decide cosa portarsi, decide cosa lasciare a casa.

Twitter è quel posto dove uno scienziato nucleare di fama mondiale con 670 followers è umile mentre Polpettina99 con 4000 fa la scienziata.

Quando una persona vuole uscire dalla tua vita, dalle una spinta.

Ma perchè con ste “mani che sfiorano pensieri e riempiono l’anima” non ci fate due ravioli?

È vero che la pazienza ha un limite, ma è altrettanto vero che un sorriso, quel limite, può spostarlo un po’ più avanti.

Cercasi operatore telefonico che fa un pacchetto mensile tipo:
4 min chiamate verso tutti
2 SMS
25 giga traffico dati

Le persone che apprezzo di più sono quelle che hanno capito che, quì, la parola d’ordine è “libertà”.
Di scrivere, rispondere, ignorare.

Che lavoro fa tuo padre?
1950 CONTADINO
1970 OPERAIO
1990 BROKER
2013 DISOCCUPATO
2014 BLOGGER
2020 CONTADINO

Twitter è quel posto dove gente con 6 matrimoni falliti e 9 metri di corna ti insegna cos’è l’amore e come si gestisce un rapporto di coppia

La vita è un tour de forse.

Dieci minuti di silenzio per quelle che fino ai 500 followers parlavano di pompini e ora tuittano come Indira Gandhi

Sarà, ma le persone più interessanti sono quelle all’angolo in fondo, in silenzio.

Il fatto di avere un blog e credervi scrittori vi è scappato di mano.
Poi è un attimo comprare l’Allegro Chirurgo e sentirvi dottori.

Orgoglioso di una italiana sullo Spazio solo se ci va mia suocera.

Il follow non significa “sono tuo amico” ma “mi va di leggerti”.
Così come il defollow.
Eppure è facile.

La sensazione di solitudine quando non si è soli, quella mette più paura.

L’ 84% di voi è qui per trombare, il 17% per svagarsi e il restante 5% per puntualizzare che 84+17 non fa 100.

Gente che passa con nonchalance da tuittare di pompe a far commenti tecnici sulla guerra a Gaza mentre suggerisce come spostare la Concordia

Se dovessi definire il concetto di “felicità”, descriverei la mano di mia figlia, in questo momento, sulla mia guancia. Mentre dorme.

La felicità, semmai arriverà, indosserà un vestito semplice.

Dietro un grande uomo, c’è una grande Donna.
Dietro una grande Donna, c’è una grande suocera.
Dietro una grande suocera, c’è Satana.

I vostri tweets sulle pene d’amore è perchè vi manca l’amore o vi manca il pene?

Ho parcheggiato fuori dalla linea, tanto il vigile è juventino.

Mettetevi una pietra sopra.

Siete i soliti puntualizzatori precisini che vi meritate un errore grammaticale sulla vostra lapide, cazzo.

Scusa, volevo dirti che la disoccupazione giovanile in Italia è arrivata al 42,9%..
CHE CAZZO ME NE FREGA HAI VISTO COME SPIUMANO LE OCHE??

Il 95% dei vostri simpaticissimi problemi dipendono dal fatto che vi scambiate i numeri di telefono troppo facilmente.

Dopo averci detto tutto sulla Vita, sull’ Amore, sull’ Amicizia, sul dolore..
Potreste spiegarci perchè Barbapapà è rosa?

Probabilmente sono più interessanti tutte quelle cose che non scriviamo.

Non mi fido neanche dei sensori posteriori di parcheggio, figuriamoci delle persone.

Dite le cose con gli occhi, ascoltate i silenzi, scopate col cervello.
O siete alieni, oppure siete un branco di disagiati.

L’opinione non sta bene su tutto, a volte stona.
Fermarsi in silenzio davanti a certi eventi, è già un’opinione

Il “corteggiamento” si chiama così perchè deve durare poco, tipo 5 minuti.
Altrimenti si sarebbe chiamato “lungheggiamento”.

Se c’è interesse ci si cerca.
Il resto è soap opera.

Siete dolcissime quando vi innamorate in dodicimila della stessa persona credendo di averne l’esclusiva.

Per me l’amore si misura in..
-vogliamo fare un altro figlio?
-Si

Di twitter mi piace quel bellissimo rapporto che non si instaura con voi.

Che figata reetwettarvi.
Si illumina tutto il telefono, voi siete contenti, io sono contento, e non costa nulla.

Salutarsi con “aggiorniamoci” solo se siete dei software

Il primo amore non si scopa mai.

Forse è perchè non ho mai vissuto twitter come una gara che a me i discorsi su chi copia e chi compra followers non interessano minimamente.

– vorrei 10 rose rosse
– per chi sono?
– per mia moglie
– le devi prendere dispari
Cazzo,non bastava mia moglie,mi comanda anche la fioraia

Sostituzione
– entra mia suocera in mare
– escono le meduse

La miglior difesa è l’abbraccio

Se per vent’anni hai vissuto guardando il mare, chiudere gli occhi, poi, è difficile.

“Ora ti metto alla prova”.
Così mi han perso in tanti.

Il conto con la vita non si paga “alla romana”.

COMUNICAZIONE DI SERVIZIO
Se volete fare il tweet commemorativo sulla nascita di Mercury
Scrivere FREDDIE e non FREDDY
La Direzione

Appena finito di leggere Chilly Delicato formula lenitiva (consiglio).
Ora attacco con Nivea Gel, decisamente più leggero.

Chi consiglierei di seguire?
il buonsenso

I vibratori ve li dovrebbe passare la mutua.

Se dopo 200 Selfie non ti arriva manco una stellina, fatti due domande o posta cagnolini.

Io sto con:
Daniza
Ragazzo morto a Napoli
Polizia
Madri
Figli
Cani
Gatti
Topi
Persone
Buonsenso

Quasi quasi metto la tuta e le scarpe da ginnastica ed esco fuori al balcone a guardare la gente che corre.

L’egoista, il bicchiere non lo vede nè mezzo pieno, nè mezzo vuoto.
Se lo beve.

Su Twitter manca il tasto “defollow comitiva”.

La mia posizione preferita è chiuso in me stesso.

La comodità del fatto che, su qualche milione di iscritti a Twitter, quelli che litigano son sempre gli stessi.
Farsi due domande, comunque.

Siglato accordo sindacale tra battutieri seriali e poeti per RT reciproci.

Alternare frasi romantiche, foto ammiccanti, frasi romantiche, foto ammiccanti, frasi romantiche, foto ammiccanti.
Voglia di uccello.

Voglio ricordarvi che discendiamo dalle scimmie e non dalle tigri, quindi profilo basso.

Inutile che postate foto da Miami, tanto lo sappiamo che state a Tortoreto Lido.

Ciao, sono Maria
41 anni, tre figli e felicemente sposata!
Insegno catechismo e i miei hobbies sono twitter, pallavolo, musica e anal.

Il mistero delle persone che rimangono deluse da persone che neanche conoscono a loro volta deluse da checcazzomenefrega.

Inserire pic dello stesso colore quando litigate a gruppi in modo da potervi distinguere meglio mentre sorridiamo per il vostro disagio.

Mi piacerebbe davvero incontrarvi tutti, ma poi mi immagino con voi in un mega selfone in trattoria e quindi anche no.

Prima di qualsiasi polemica sarebbe sempre opportuno tirar fuori la carta d’identità, guardare l’anno di nascita e dirsi: “vale la pena?”

Il vero twitter-poeta si sdraia in spiaggia sul telo d’amare.

A volte credo veramente che la popolarità, qui, sia inversamente proporzionale a quella che hai nella vita di tutti i giorni.

Ma dopo uno scatto provocante, tornate a stirare?

L’Amore è quella cosa che dite voi.
La Vita è quella cose che dite voi.
L’Amicizia è quella cosa che dite voi.
Voi salverete il Mondo.

Ho un vizio.
Prima di esprimere un’opinione non guardo mai quella degli altri.
Il giorno che lo farò, sarà il mio ultimo giorno su twitter.

Miglior categoria:
In TL “abbraccio e carezza”, in DM “ti sbatterei sul parabrezza”

L’Italia è una Repubblica fondata su:
€ 120 con fattura
€ 100 in nero senza fattura

Ritrovare la serenità di coppia semplicemente spostando indietro di 2 kg la bilancia elettronica che usa tua moglie.

Ho comprato un regalo a mia moglie e salutato la commessa dicendole “ci vediamo domani per il cambio”.

Ora che avete finito di trainare la #Concordia, raddrizzate la Torre di Pisa se siete così fenomeni

La delusione nello scoprire che il parrucchiere non si chiama Jean Louis David ma Pasquale

Gente che inizia a dare la buonanotte alle 23,31 e finisce alle 03,15

Se per un po’ TW nascondesse pic, nickname e numero di followers, si ristabilirebbero le giuste “distanze”.
Grazie al valore delle parole.

La cosa più bella quando sei in vacanza è stringere nuove amicizie.
I miei nuovi amici sono un gabbiano, una palma e due lucertole da muro.

Il mare si abbina su tutto.

Se scrivi di “respiri che toccano l’anima e mani che disegnano aquiloni” non ti lamentare se resti sola o ti fidanzi con un fagiano.

L’Amore è quella cosa che continuate voi che lo dite meglio, io mi fido sapete.

Datemi il mare, il resto tenetelo voi

Ma mentre fate su twitter le trasgressive, date anche un’occhiata se in forno vi si brucia l’arrosto di tacchino?

Dietro il poeta-seriale potrebbe nascondersi tale geom.Peppino rappresentante Tupperware alto 1,64 con occhiali a fondo di bottiglia
Occhio

Predisporre sistema di messaggio Alert “che cazzo hai scritto, ricordati che hai 40 anni. Vuoi cancellare tweet?”

Cambio stagione di moglie,utilizzati:
2 autotreni
18 operai
1 gru
7 muletti
1 suocera
Purtroppo morti soffocati 48 scheletri nell’armadio

Ma quelli che prendono le distanze da chi guarda il #GF14 si fanno le pippe con la mano sinistra mentre leggono un libro di Baudelaire?

Il follow è un tentativo, il defollow una bellissima forma di rispetto.

Il dramma dei menzionatori seriali.

Gente che inizia a dare il buongiorno e cuoricini a sconosciuti alle 5,30 per finire alle 11,15.
Poi al marito o alla moglie manco “ciao”.

Classifica comunità su Twitter
1) moralisti
2) battutisti seriali
3) morti di figa
4) poeti seriali (sottogruppo punto 3)
5) trasgressive

È arrivato il momento di scegliere il negozio dove mia moglie cambierà il regalo di Natale che le farò.

Il numero di folllowers è direttamente proporzionale alle figure di merda che scegliete di fare.

Come ascoltate i silenzi voi manco i tecnici dell’Amplifon.

Rapina a mano armata a casa di una nota twitstar.
Rubati vocabolari di inglese, spagnolo e portoghese.

Ho scritto 65mila tweet e non sapete quasi nulla di me.
Questa è la mia vittoria.

Comunque in due anni di twitter non ho scritto un libro, non ho aperto un blog, non ho conosciuto un VIP, non ho fatto un tw-raduno.
Merda.

Dettagli della propria vita privata per condividerne gioie e dolori.
L’intimità va a puttane.
E diventa spettacolarizzazione.

Siamo al limite della decenza.
Ma dall’altra parte.

La domenica mattina alle 8 riuscite a parlare di sesso,politica estera,mondiali di calcio e guerre.
A conferma del fatto che siete dei droni