Frasi, citazioni e aforismi sull’ordine e il disordine

Il disordine è fonte di creatività e immaginazione, ma è anche foriero di confusione e caos. L’ordine è il fondamento della nostra società e il simbolo di Dio, ma è anche qualcosa di artificioso, rigido, vuoto.

In questo alternarsi di luci e ombre, pieno e vuoto, presento qui di seguito una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’ordine e il disordine. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla ragione e Frasi, citazioni e aforismi sulla follia e la pazzia.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’ordine e il disordine

ordine_disordine

Una scrivania ordinata è sintomo di una mente malata.
(Frase attribuita ad Albert Einstein e Oscar Wilde)

Il caos spesso genera la vita, laddove l’ordine spesso genera l’abitudine.
(Henry Adams)

L’ordine è qualcosa di artificioso; il naturale è il caos.
(Arthur Schnitzler)

La vita e i sogni sono fogli di uno stesso libro: leggerli in ordine è vivere, sfogliarli a caso è sognare.
(Arthur Schopenhauer)

L’ordine è il piacere della ragione: ma il disordine è la delizia dell’immaginazione.
(Paul Claudel)

L’uomo vive del disordine del suo cuore e muore dell’ordine che la vita vi stabilisce.
(Nicolás Gómez Dávila)

Tutti le più potenti emozioni vengono dal caos: paura, rabbia, amore. Soprattutto l’amore. L’amore è il caos in sé. Pensateci! L’amore non ha senso. Ti scuote e ti fa girare. E poi, alla fine, cade a pezzi.
(Kirsten Miller)

Nel caos c’è la fertilità.
(Anaïs Nin)

Ma procediamo con disordine. Il disordine dà qualche speranza. L’ordine nessuna. Niente è più ordinato del vuoto.
(Marcello Marchesi)

Uno dei vantaggi dell’essere disordinati è che si fanno costantemente delle scoperte entusiasmanti.
(Alan Alexander Milne)

Una cantina, un garage e una soffitta puliti sono segno di una vita vuota.
(Doug Larson)

Non c’è stile di vita così debole o stupido quale quello che è regolato dall’ordine, dal metodo e dalla disciplina.
(Michel de Montaigne)

Ben venga il caos, perché l’ordine non ha funzionato.
(Karl Kraus)

Le nostre vere scoperte vengono dal caos, dall’andare nella direzione che sembra sbagliata e stupida e sciocca.
(Chuck Palahniuk)

L’ordine è necessario per non perdersi, il disordine per ritrovarsi.
(Ewa Radomska)

La cosa ridicola dell’ordine è il fatto che dipenda da così poco. Un capello, letteralmente un capello, che stia dove non deve essere, può separare l’ordine dal disordine. Tutto ciò che non è al suo posto là dove si trova, è nemico. La cosa più minuscola può disturbare: un perfetto uomo d’ordine dovrebbe esaminare il suo territorio con il microscopio, e anche così gli resterebbe qualche possibilità di inquietudine. Le donne, da questo punto di vista, dovrebbero essere le più fortunate, perché più di tutti fanno ordine, e sempre nello stesso posto. Nell’ordine c’è qualcosa di micidiale: nulla deve vivere dove non gli è consentito. L’ordine è un piccolo deserto che si è creato da sé.
(Elias Canetti)

La nostra ricchezza è il disordine, che poi è anche la nostra miseria.
(Leo Longanesi)

Il desiderio di ordine è il solo ordine del mondo.
(Georges Duhamel)

L’architettura è la testimonianza dell’aspirazione dell’uomo a vincere il tempo innalzando l’ordine nello spazio.
(Hermann Broch)

Strano come il potere creativo metta immediatamente in ordine l’intero universo.
(Virginia Woolf)

È ordine per la Città avere uomini valenti, per il corpo la bellezza, per l’anima la sapienza, per l’azione la virtù, per il discorso la verità. I contrari di questi sono disordine.
(Gorgia)

Forse non c’è nel cristianesimo e nel buddhismo niente di così venerando come la loro arte di insegnare anche ai più umili a collocarsi, con la devozione, in un apparente ordine superiore delle cose, mantenendo nello stesso tempo l’accettazione dell’ordine effettivo, all’interno del quale vivono con notevole durezza – e proprio di questa durezza c’è bisogno!
(Friedrich Nietzsche)

L’ordine sociale è un diritto sacro, che sta a base di tutti gli altri. Tuttavia questo diritto non deriva dalla natura, ma è fondato su convenzioni.
(Jean-Jacques Rousseau)

Dove c’è l’ordine, lì c’è pace e decoro. Dove c’è pace e decoro, lì c’è la letizia – Ubi ordo, ibi pax et decor. Ubi pax et decor, ibi laetitia.
(Proverbio latino)

La legge è ordine, e una buona legge significa un ordine giusto.
(Aristotele)

L’ordine, e l’ordine soltanto, fa in definitiva la libertà. Il disordine fa la schiavitù.
(Charles Péguy)

Metti tutte le cose al loro posto peculiare, e sappi che l’ordine è la grazia più grande.
(John Dryden)

Oggi gli uomini cercano Dio non per l’ordine che trovano nell’Universo ma per il disordine che trovano in se stessi.
(Fulton J. Sheen)

La sua vita era stata disordinata e confusa da allora, ma se riusciva una sola volta a ritornare a un certo punto di partenza e ricominciare lentamente tutto daccapo, sarebbe riuscito a capire qual era la cosa che cercava.”
(Francis Scott Fitzgerald)

Sembra che nell’universo ci sia un ordine preciso… nel movimento delle stelle e nel girare della Terra e nello scorrere delle stagioni. Ma la vita umana è quasi sempre puro caos, ognuno prende la propria posizione. Afferma i suoi diritti e sentimenti, fraintendendo i motivi degli altri e i propri.
(Katherine Anne Porter)

C’è meno disordine nella natura che nell’umanità.
(Edgar Morin)

Dove non è ordine, Dio non abita.
(Proverbio)

Quando l’ordine domina nel genere umano è la prova che la ragione e la virtù vi prevalgono.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)

È sorprendente vedere come, sia la felicità che il rendimento d’una persona possano aumentare quando si educhi la mente all’ordine, la si abitui a pensare adeguatamente a una cosa al momento giusto, anziché inadeguatamente in qualsiasi momento.”
(Bertrand Russell)

C’è un ordine che produce bellezza e vita, e un disordine da cui provengono deformità e morte.
(Vito Mancuso)

L’ordine dell’idee dee procedere secondo l’ordine delle cose.
(Giambattista Vico)

Studiare la storia significa abbandonarsi al caos, ma nello stesso tempo conservare la fede nell’ordine e nel senno.
(Hermann Hesse)

L’arte del progresso è di preservare l’ordine in mezzo al cambiamento e di preservare il cambiamento in mezzo all’ordine. La vita rifiuta di essere imbalsamata viva.
(Alfred North Whitehead)

Io non attribuisco alla natura né bellezza né bruttezza, né ordine né confusione, giacché le cose non si possono dire belle o brutte, ordinate o confuse, se non relativamente alla nostra immaginazione.
(Baruch Spinoza)

Questo che voi chiamate ordine è uno sfilacciato rattoppo della disgregazione.
(Italo Calvino)

Ogni ordine è un atto di equilibrio di estrema precarietà.
(Walter Benjamin)

Il gioco crea un ordine, è ordine. Realizza nel mondo imperfetto e nella vita confusa una perfezione temporanea, limitata. L’ordine imposto dal gioco è assoluto. La minima deviazione da esso rovina il gioco, gli toglie il suo carattere e lo svalorizza
(Johan Huizinga)

La più alta perfezione della società si trova nell’unione dell’ordine e dell’anarchia.
(Pierre-Joseph Proudhon)

La civiltà inizia con l’ordine, cresce con la libertà, e muore nel caos.
(Will Durant)

Siate regolati nella vostra vita e ordinari come un borghese, alfine di essere violento e originale nelle vostre opere.
(Gustave Flaubert)

E’ l’Ordine a essere una momentanea mancanza del Disordine, in un mondo in cui quest’ultimo cresce in maniera misurabile e inesorabile attraverso l’entropia.
(Piergiorgio Odifreddi)

Ci vuole meno energia a togliere un oggetto dal proprio posto che a rimettercelo.
(Arthur Bloch, Teoria di Macpherson sull’entropia)

Il primo posto dove cercare una qualsiasi cosa è l’ultimo in cui ci si aspetta di trovarla.
(Arthur Bloch, Legge della ricerca ordinata)

Se noi volessimo creare un mondo nuovo, avremmo a disposizione il materiale già pronto poiché anche il primo fu creato dal caos.
(Henry Fielding)

Il caos è un nome per ogni ordine che causa confusione nelle nostre menti.
(George Santayana)

Il caos è solo ordine che attende di essere decifrato
(José Saramago)

Con ordine, affronta il disordine; con calma, l’irruenza. Questo significa avere il controllo del cuore.
(Sun Tzu)

In ogni caos c’è un cosmo, in ogni disordine un ordine segreto.
(Carl Gustav Jung)

Nel grande ordine che vi sia un piccolo disordine.
(Gottfried Wilhelm Leibniz)

Bisogna avere ancora un caos dentro di sé per partorire una stella danzante.”
(Friedrich Nietzsche)

Commenti:

  • Luigi

    Il disordine è libertà assoluta
    L’ordine la prigione

    ottobre 15, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.