Frasi, citazioni e aforismi sul merito

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul merito. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul successo e Frasi, citazioni e aforismi sulla celebrità, la fama e la gloria.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul merito

merito_merit

Il mondo si divide tra persone che realizzano le cose e persone che ne prendono il merito.
(Dwight Morrow)

C’è un successo che si fonda sul merito e uno sulla fortuna. Il primo dura di più; il secondo costa di meno.
(Roberto Gervaso)

La natura fa il merito e la fortuna lo mette in opera.
(François de La Rochefoucauld)

Il bordello è l’unica istituzione italiana dove la competenza è premiata e il merito riconosciuto.
(Indro Montanelli)

Il processo di selezione dei talenti è così marcio che nel Belpaese molte persone, soprattutto donne e dotate della capacità di essere manager, sono confinate al ruolo di segretaria. Mentre i posti dirigenziali sono affidati a chi è ben introdotto, anche se spesso incapace. Per questo in Italia ci sono le migliori segretarie e i peggiori manager.
(Beppe Severgnini)

Una società sana premia il merito, punisce i mascalzoni e investe nell’ istruzione.
(Milena Gabanelli)

E venne il leccaculo.
Che si mangiò il diplomato.
Che bruciò il laureato.
Che superò il merito.
Che in tre secondi, il lavoro trovò.
(masse78, Twitter)

Il Natale è come un giorno in ufficio. Tu fai tutto il lavoro di cercare i regali e il tipo grasso con la tuta rossa si prende tutti i meriti.
(Anonimo)

Odio quando dico qualcosa di divertente a qualcuno, lui la ripete più forte e si prende tutto il merito.
(Anonimo)

Si sforzava di spiegare, ai colleghi d’oltremare, che la meritocrazia è etica solo in un sistema etico, che premia i più onesti. Nella giungla, al contrario, “santifica” la spregiudicatezza.
(Matteo Leonardi)

Date l’impudenza e la stupida arroganza della maggior parte degli uomini, chiunque possiede dei meriti farà bene a metterli in mostra se non vorrà lasciare che cadano in un completo oblio.
(Arthur Schopenhauer)

Duro ammetterlo, ma se non si riconosce il demerito non si potrà mai valorizzare il merito.
(Vittorio Zucconi)

Il mondo ricompenserà più spesso le apparenze del merito, che non il merito vero.
(François de La Rochefoucauld)

Viviamo in un sistema che sposa il merito, l’uguaglianza e la parità di condizioni, ma esalta quelli con la ricchezza, il potere, e la celebrità, in qualunque modo l’abbiano guadagnato.
(Derrick A. Bell)

Il successo è una cosa piuttosto lurida; la sua falsa somiglianza col merito inganna gli uomini.
(Victor Hugo)

Agli stupidi non capita mai di pensare che il merito e la buona sorte sono strettamente correlati.
(Goethe)

La politica è l’arte di ottenere potere e privilegio senza averne il merito.
(Patrick J. O’Rourke)

Esiste merito senza successo, ma non esiste successo senza qualche merito.
(François de La Rochefoucauld)

Il silenzio che accetta il merito come la cosa più naturale del mondo è la forma più alta d’applauso.
(Ralph Waldo Emerson)

Dobbiamo imparare ad aiutare coloro che lo meritano, non solo quelli che hanno bisogno. La vita risponde al merito, non al bisogno.
(Jim Rohn)

L’amore inizia con un “non ti merito” e finisce con un “mi merito di meglio”.
(Barbyeturica, Twitter)

Fare complimenti per la bellezza è assurdo. Non c’è nessun merito. Ha più senso farli per un vestito, almeno c’è il merito di averlo scelto.
(guidofruscoloni, Twitter)

La bellezza colpisce l’occhio, ma il merito conquista il cuore.
(Alexander Pope)

Mio nonno mi disse una volta che ci sono due tipi di persone: quelli che fanno il lavoro e quelli che si prendono il merito. Mi disse di cercare di essere nel primo gruppo; ci sarà sempre molta meno competizione.
(Indira Gandhi)

Chi dice che in Italia non vince il merito sbaglia. Anche in Italia vince il merito. Sempre. Il merito di conoscere le persone giuste
(stefanoepifani)

La vita sarebbe veramente uno squallore se non si potesse ottenere più di ciò che si merita.
(Harry F. Oppenheimer)

E’ curioso vedere che gli uomini di molto merito hanno sempre le maniere semplici, e che sempre le maniere semplici sono state prese per indizio di poco merito.
(Giacomo Leopardi)

Sono convinto che un capo debba avere l’umiltà di accettare pubblicamente la responsabilità degli errori dei subordinati che ha scelto e che, del pari, debba riconoscere pubblicamente il merito dei loro successi.
(Dwight Eisenhower)

Il merito non ha età. L’età non è una colpa, ma nemmeno un merito.
(Ferruccio De Bortoli)

Pressoché nessuno si accorge da sé del merito di un altro. Gli uomini sono troppo occupati di se stessi per concedersi lo svago di cogliere o distinguere gli altri; perciò accade che con un grande merito e una modestia più grande si possa rimanere a lungo ignorati.
(Jean de La Bruyère)

A vedere la cura che le convenzioni sociali sembrano dedicare nello scartare il merito da tutte le cariche, dove esso potrebbe essere utile alla società, ed esaminando la lega degli sciocchi contro gli uomini d’ingegno, sembra di assistere a una congiura di servi per scacciare i padroni.
(Nicolas de Chamfort)

La notorietà senza merito ottiene una considerazione senza stima.
(Nicolas de Chamfort)

Se non sei un pusillanime o un tristo, dirai: Meglio non avere ciò di cui s’è meritevoli, che essere immeritevoli di ciò che si ha.
(Arturo Graf)

In Paradiso si entra per favoritismo. Se si entrasse per merito, tu resteresti fuori ed il tuo cane entrerebbe al posto tuo.
(Mark Twain)