Frasi, citazioni e aforismi sulla novità e il nuovo

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla novità e il nuovo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’abitudine e Frasi, citazioni e aforismi sul cambiamento e il cambiar vita.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla novità e il nuovo

novità

Due cose assolutamente opposte ci condizionano ugualmente: l’abitudine e la novità.
(Jean de La Bruyère)

La novità ha un fascino a cui difficilmente possiamo resistere.
(William Makepeace Thackeray)

Tra due mali, scelgo sempre quello che non ho mai provato prima.
(Mae West)

Un arcobaleno che dura un quarto d’ora non lo si guarda più.
(Johann Wolfgang Goethe)

Esiste il contrario di déja vu. Lo chiamano jamais vu. È quando incontri le stesse persone o visiti gli stessi posti in continuazione, ma ogni volta è come fosse la prima. Tutti sono sconosciuti, sempre. Niente risulta mai familiare.
(Chuck Palahniuk)

Ho bisogno che ogni giorno succeda qualcosa di nuovo, per sentire che la mia vita va avanti.
(dal film L’ultimo bacio)

Se oggi vado a letto non avendo fatto niente di nuovo rispetto a ieri, allora oggi è stato sprecato.
(Bill Gates)

Il maggior piacere nel fare qualcosa di nuovo sta nel pensiero di poterlo dire a un amico.
(Linda MacFarlane)

Spesso ci tuffiamo nella novità come se fosse la soluzione o un rimedio, come se la vita che sentiamo palpitare di nuovo dentro di noi ci facesse provare l’ebbrezza dell’immortalità, ma non è di sentirci immortali che abbiamo bisogno. Abbiamo bisogno di amare.
(Alessandro D’Avenia)

L’amore è sempre nuovo. Non importa che amiamo una, due, dieci volte nella vita: ci troviamo sempre davanti a una situazione che non conosciamo.
(Paulo Coelho)

La grazia della novità è per l’amore ciò che il fiore è per i frutti: da uno splendore che si cancella facilmente e non ritorna più.
(Francois La Rochefoucauld)

Come chiodo scaccia chiodo, così amore scaccia amor.
(Proverbio)

Un oggetto posseduto raramente mantiene lo stesso fascino che aveva quando acquistato.
(Plinio Il Giovane)

Siate pronti a nuove lezioni anche se contraddicono quello che avete imparato ieri.
(Ellen Degeneres)

Quando troviamo ciò che sappiamo esposto con un altro metodo o addirittura in un’altra lingua, esso acquista uno speciale fascino di novità e di freschezza.
(Johann Wolfgang Goethe)

Il pensiero immobile è l’anticipazione del fallimento… accertati di essere sempre ricettivo alle nuove idee.
(George W. Crane)

Un metodo a prova di bomba per restare creativi: costringiti ad imparare qualcosa di nuovo.
(Harvey B. Mackay)

È naturale ammirare più le cose nuove che le cose grandi.
(Lucio Anneo Seneca)

Nella sua grandezza il genio disdegna le strade battute da altri e cerca regioni ancora inesplorate.
(Abraham Lincoln)

Ciò che dobbiamo fare è essere sempre pronti a sperimentare con curiosità nuove opinioni e a corteggiare nuove impressioni.
(Walter Pater)

La novità, il mai visto, anche quando lo si intuisce sciocco e banale, ha la capacità di abbagliare e accecare l’individuo, a meno che non sia molto accorto.
(Mauro Corona)

Il grande pubblico pensa che i libri, come le uova, guadagnino ad essere consumati freschi. E’ per questa ragione che sceglie sempre le novità
(Johann Wolfgang Goethe)

Le donne adorano la moda, perché la novità è sempre un riflesso della giovinezza.
(Madeleine De Scudéry)

Siamo tutti la novità irresistibile prima della prossima.
(Anonimo)

Non v’è nulla di più difficile da realizzare, né di più incerto esito, né più pericoloso da gestire, che iniziare un nuovo ordine di cose. Perché il riformatore ha nemici tra tutti quelli che traggono profitto dal vecchio ordine, e solo dei tiepidi difensori in tutti quelli che dovrebbero trarre profitto dal nuovo.
(Niccolò Machiavelli)

Ogni novità, anche la felicità, spaventa.
(Friedrich Schiller)

Non è nella novità, ma nell’abitudine che noi troviamo i piiù grandi piaceri.
(Raymond Radiguet)

Tutti noi odiamo il nuovo. Lo odiamo davvero. E prima affrontiamo questo fatto, meglio sarà.
(Anthony De Mello)

Uno dei dolori più grandi per la natura umana è il dolore di un’idea nuova.
(Walter Bagehot)

Le persone sono assolutamente aperte nei confronti delle novità, la cosa importante è che le cose nuove siano assolutamente identiche a quelle vecchie.
(Charles F. Kettering)

Ciò che è stato è quel che sarà; ciò che si è fatto è quel che si farà; non c’è nulla di nuovo sotto il sole.
(Re Salomone)

Da sempre le novità sono guardate con sospetto da chi è al potere.
(GianRoberto Casaleggio)

Chi lascia la strada vecchia per la nuova, sa quel che lascia ma non sa quel che trova.
(Proverbio)

La novità è la cosa più vecchia che ci sia.
(Jacques Prévert)

C’è qualcosa di nuovo oggi nel sole,
anzi d’antico: io vivo altrove, e sento
che sono intorno nate le viole.
(Giovanni Pascoli)

Non abbiamo più nulla di nuovo da dire: il nuovo è già tutto prenotato dai vecchi che vogliono ringiovanire.
(Leo Longanesi)

Adoro gli scandali che riguardano gli altri, ma quelli che riguardano me non m’interessano. Non hanno il fascino della novità.
(Oscar Wilde)

La novità non è originalità né modernità.
(Robert Bresson)

Cercare l’originalità nella novità è una prova di assenza di originalità
(Jacques De Bourbon Busset)

Nei morti sempre leggevo qualche cosa nuova e nei vivi udivo replicar mille volte mille cose vecchie.
(Antonio Francesco Doni)

Gli uomini si affaticano per delle novità, siano mode, disegni, riforme, mutamenti; ma sono le cose vecchie quelle che stupiscono e colpiscono profondamente; sono le cose vecchie veramente giovani.
(GK Chesterton)

Il mondo odierno accoglie qualsiasi novità con tanta generosa tolleranza che in pochi istanti la banalizza.
(Nicolás Gómez Dávila)

Il vantaggio con la novità, è che essa non resta mai nuova. C’è sempre una nuova novità che fa invecchiare quella precedente.
(Frédéric Beigbeder)

Il popolo è assetato di miracoli, di scandali, di sesso, e di vecchie novità.
(Roberto Gervaso)

Tutte le cose che ora si credono antichissime furono nuove un tempo.
(Publio Cornelio Tacito)

Il sole stesso fu un tempo una novità, e fu una novità la terra, e una novità l’uomo.
(Jean Jaurès)

Emma era proprio come qualsiasi altro amante. L’incanto della novità, cadendo a poco a poco come una veste, metteva a nudo l’eterna monotonia della passione che non cambiava mai forma, non cambiava mai linguaggio.
(Gustave Flaubert)

Ci si sappia servire della novità: finché si riesce nuovi, si è stimati. La novità piace a tutti, perché costituisce un cambiamento. Il gusto ne riceve diletto, e si finisce per apprezzare di più una mediocrità nuova fiammante che un’eccellenza già .conosciuta e alla quale si è abituati. Ogni cosa, per quanto ottima, si consuma con l’uso e finisce per invecchiare. Ma si badi bene che questo glorioso successo della novità dura poco: in capo a quattro giorni nessuno le porterà più rispetto. Ci si sappia dunque avvalere di queste primizie della stima, e si cerchi di ricavare dalla fuggevole buona accoglienza tutto quel che si può pretendere, perché, una volta passato il calore della novità, la passione si raffredda e il plauso tributato al nuovo si muterà nella noia con cui si guarda il vecchio.
(Baltasar Gracián y Morales)

L’arte non consiste nel rappresentare cose nuove, bensì nel rappresentarle con novità.
(Ugo Foscolo)

Chi torna per la vecchia strada per imparare il nuovo, può essere considerato un maestro.
(Confucio)

Commenti:

  • Gioele Maniero

    Oggigiorno la gente è tanto presa dalle novità che sta diventando un’abitudine.

    settembre 6, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.