Frasi, citazioni e aforismi sulla tecnologia

L’invenzione della ruota è la prima grande invenzione tecnologica della storia. Secondo gli studiosi la ruota fu inventata nell’antica Mesopotamia nel V millennio a.C., originariamente per la lavorazione di vasellame e solo in seguito per il trasporto. Parallelamente è possibile che sia stata inventata anche in Cina intorno al 2800 a.C. Ovviamente resterà per sempre sconosciuto il nome del suo inventore.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla tecnologia. Tra i temi correlati si veda Frasi, aforismi e battute divertenti sul computer.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla tecnologia

tecnologia_technology

Un giorno le macchine riusciranno a risolvere tutti i problemi, ma mai nessuna di esse potrà porne uno.
(Albert Einstein)

Una macchina può fare il lavoro di cinquanta uomini ordinari, ma nessuna macchina può fare il lavoro di un uomo straordinario.
(Elbert Green Hubbard)

Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate.
(Steve Jobs)

Quando mi trovo alle conferenze sull’informazione tecnologica e la gente dice che la cosa più importante al mondo è fare in modo che le persone possano connettersi alla Rete, io rispondo: “Mi state prendendo in giro? Siete mai stati nei Paesi poveri?
(Bill Gates)

La tecnologia dovrebbe migliorare la tua vita, non diventare la tua vita.
(Harvey B. Mackay)

La civiltà sta producendo macchine che si comportano come uomini e uomini che si comportano come macchine.
(Erich Fromm)

124 fa moriva Antonio Meucci, inventore del telefono. Quella cosa che ti avvicina alle persone lontane e ti allontana dalle persone vicine.
(Zziagenio78, Twitter)

Forse quando non c’era il Cellulare le Persone si mancavano di più.
Forse si raccontavano di più.
Forse una Foto era un Regalo importante.
(Ziacoca, Twitter)

Ho letto di uno che ha lasciato a casa lo smartphone per un giorno intero ed è stato catapultato in un mondo parallelo chiamato realtà.
(Comeprincipe, Twitter)

Gli uomini sono diventati gli strumenti dei loro stessi strumenti.
(Henry David Thoreau)

L’umanità sta acquisendo tutta la tecnologia giusta per tutte le ragioni sbagliate.
(R. Buckminster Fuller)

Alcune persone si preoccupano che l’intelligenza artificiale ci farà sentire inferiori, ma poi, qualunque persona sana di mente dovrebbe avere un complesso di inferiorità ogni volta che guarda un fiore.
(Alan Kay C.)

Ogni tecnologia sufficientemente avanzata è indistinguibile dalla magia.
(Arthur C. Clarke)

La macchina tecnologicamente più efficiente che l’uomo abbia mai inventato è il libro.
(Northrop Frye)

La tecnologia mi spaventa a morte. E’ progettata da ingegneri per impressionare altri ingegneri. E sempre dotata di libretti di istruzioni che sono scritti da ingegneri per altri ingegneri – che è il motivo per cui quasi nessuna tecnologia funziona davvero.
(John Cleese)

La differenza tra la tecnologia e la schiavitù è che gli schiavi sono pienamente consapevoli del fatto di non essere liberi.
(Nassim Nicholas Taleb)

Questo è il problema della tecnologia. Da una parte produce il desiderio di immortalità. Dall’altra minaccia l’estinzione universale. La tecnologia è la lussuria estrapolata dalla natura.
(Don DeLillo)

La moderna tecnologia deve delle scuse all’ecologia.
(Alan M. Eddison)

Una nuova tecnologia tende a favorire alcuni gruppi di persone e danneggia altri gruppi. Gli insegnanti delle scuole, per esempio, saranno, a lungo andare, resi obsoleti dalla televisione, come i maniscalchi furono resi obsoleti dalle automobili, come i cantastorie furono resi obsoleti dalle macchine da stampa. Il cambiamento tecnologico, in altre parole, produce sempre vincitori e perdenti.
(Neil Postman)

L’etica cambia con la tecnologia.
(Larry Niven)

Si cerca sempre di avere le cose che vogliamo con il minimo sforzo possibile. Tutti i progressi tecnologici sono modi per ottenere un risultato più grande con meno sforzo.
(Brian Tracy)

Se continua così, l’uomo si atrofizza tutte le membra, tranne il pulsante-dito.
(Frank Lloyd Wright)

Mi piace il mio nuovo telefono,
il mio computer funziona bene,
la mia calcolatrice è perfetta,
ma mi manca la mia immaginazione!
(Anonimo)

I computer sono inutili. Essi possono dare solo risposte.
(Pablo Picasso)

Anche la migliore delle macchine non può essere dotata di iniziativa; un rullo compressore non può piantare fiori.
(Walter Lipmann)

L’evoluzione della tecnologia è che l’iPod dell’anno scorso non si accende più e il Walkman del 1985 funziona benissimo.
(Samanthifera, Twitter)

Ti rendi conto che, se non fosse per Edison, saremmo qui a guardare la TV a lume di candela?
(Al Boliska)

A cosa serve la tecnologia se tua nonna non può spedirti le lasagne dal paradiso.
(Samanthifera, Twitter)

Dio rinnega a tal punto la tecnologia che, da 2000 anni, costringe San Pietro a fargli da portiere pur di non comprare un citofono.
(dlavolo, Twitter)

Tutte le più grandi invenzioni tecnologiche create dall’uomo – l’aereo, l’automobile, il computer – dicono poco sulla sua intelligenza, ma la dicono lunga sulla sua pigrizia.
(Mark Kennedy)

Noi abbiamo gran fretta di costruire un telegrafo dal Maine al Texas; ma il Maine e il Texas potrebbe darsi che non abbiano nulla di importante da comunicarsi.
(Henry David Thoreau)

La velocità è la forma di estasi che la rivoluzione tecnologica ha regalato all’uomo.
(Milan Kundera)

La scienza di oggi è la tecnologia di domani.
(Edward Teller)

Ho un rapporto catastrofico con la tecnologia: se passo sotto ad un lampadario a gocce si mette a piovere.
(Woody Allen)

Il problema fondamentale è che la nostra civiltà, che è una civiltà della macchina, può insegnare all’uomo tutto ad eccezione di come essere uomo.
(André Malraux)

Se metti due computer vicini, costruiti ad una settimana l’uno dall’altro comunicano, alla velocità della luce, ma uno in aramaico e l’altro in sardo antico. Non ci capiamo più, lo capite?
(Beppe Grillo)

Una volta avevo una vita. Ora ho uno smartphone e una connessione wi-fi.
(Anonimo)

Se vuoi conoscere veramente una persona, guarda il suo Hard Disk!
(Giovanni Gentili)

TV e Internet sono perfetti perché trattengono gli stupidi dal passare troppo tempo in pubblico.
(Douglas Coupland)

L’uomo disincarnato è un essere umano elettronico scollegato dal suo corpo ormai abituato a parlare al telefono con altre persone a un continente di distanza mentre la tv gli colonizza il sistema nervoso centrale. L’uomo disincarnato è ben felice di essere asincrono, nonché dappertutto e in nessun luogo: è un modello informativo che abita un mondo cyberspaziale di immagini e modelli informativi.
(Douglas Coupland)

Il connubio di odio e di tecnologia è il massimo pericolo che sovrasti l’umanità. E non mi riferisco alla sola grande tecnologia della bomba atomica, mi riferisco anche alla piccola tecnologia della vita di ogni giorno: conosco persone che stanno per ore davanti al televisore perché hanno disimparato a comunicare tra di loro.
(Simon Wiesenthal)

Il più grande compito della civiltà attuale è quello di fare macchine che siano degli schiavi anziché padroni dell’uomo.
(Havelock Ellis)

L’evoluzione della tecnica è arrivata al punto di renderci inermi di fronte alla tecnica.
(Karl Kraus)

Ogni tecnologia ha il potere di ottundere la consapevolezza umana.
(Marshall McLuhan)

I progressi tecnologici ci hanno semplicemente fornito mezzi più efficienti per regredire.
(Aldous Huxley)

La tecnica arriverà a tale perfezione che l’uomo potrà fare a meno di se stesso.
(Stanislaw Jerzy Lec)

È diventato terribilmente ovvio che la nostra tecnologia ha superato la nostra umanità.
(Albert Einstein)

Chiunque abbia il controllo della tecnologia ha nelle mani il controllo del mondo.
(dal film Superman)

In caso di conflitto tra l’umanità e la tecnologia, vincerà l’umanità.
(Albert Einstein)

Le grandi rivoluzioni economiche nella storia avvengono quando nuove tecnologie di comunicazione convergono con nuovi sistemi energetici.
(Jeremy Rifkin)

È difficile che la scienza e la tecnologia, nelle loro linee generali, superino la fantascienza. Ma in molti, piccoli e inattesi particolari vi saranno sempre delle sorprese assolute a cui, gli scrittori di fantascienza, non hanno mai pensato.
(Isaac Asimov)

Al tasso di sviluppo del progresso attuale è quasi impossibile immaginare che una qualsiasi caratteristica tecnica non possa venire raggiunta – se è possibile raggiungerla del tutto – entro i prossimi cento anni.
(Arthur C. Clarke)

La prima regola di ogni tecnologia è che l’automazione applicata ad un’operazione efficiente ne aumenterà l’efficienza.
La seconda è che l’automazione applicata ad un’operazione inefficiente ne aumenterà l’inefficienza.
(Bill Gates)

La produzione di troppi strumenti utili si traduce in troppe persone inutili.
(Karl Marx)

La fabbrica del futuro avrà solo due dipendenti, un uomo e un cane. L’uomo sarà là per dare cibo al cane e il cane per impedire all’uomo di avvicinarsi alle apparecchiature.
(Warren G. Bennis)

Finora è dubbio se tutte le invenzioni meccaniche compiute sino a questo punto abbiano alleggerito la fatica quotidiana dell’uomo, hanno indubbiamente accresciuto gli agi delle classi medie, ma non hanno ancora cominciato a operare quei grandi mutamenti del destino che per loro natura sono destinate a compiere.
(John Stuart Mill)

Tecnologia. L’abilità di organizzare il mondo in modo tale che non siamo costretti a farne l’esperienza.
(Max Frisch)

Funziona meglio se si mette la spina.
(Legge di Sattinger, Arthur Bloch)

La tecnologia è dominata da due tipi di persone: quelli che capiscono ciò che non dirigono; quelli che dirigono ciò che non capiscono.
(Legge di Putt, Arthur Bloch)

La tecnologia costituita tende a persistere nonostante la tecnologia più avanzata.
(Legge di Blaauw, Arthur Bloch)

C’è vero progresso solo quando i vantaggi di una nuova tecnologia diventano per tutti.
(Henry Ford)

Sii sempre diffidenti verso ogni oggetto utile che pesa meno del suo manuale di istruzioni.
(Sir Terry Pratchett)

La tecnologia è o immatura o obsoleta.
(Clifford Kettemborough)

Per quanto mi riguarda, il progresso ha raggiunto il picco con la pizza surgelata.
(Dal film Die Hard 2)

La tecnologia è tutto ciò che non c’era quando sei nato.
(Alan Kay)

Meglio di un CD-ROM… il nostro cervello è capace di immagazzinare circa 100 miliardi di bit di informazioni. È l’equivalente di 500 enciclopedie!
(Jean Marie Stine)

Quando vedi qualcosa che è tecnologicamente valido, vai avanti e lo fai e discuti su cosa farne solo dopo che hai avuto il tuo successo tecnico. Questo è quanto è capitato con la bomba atomica.
(Robert Oppenheimer)

L’evoluzione tecnologica non ha comportato la scomparsa della scrittura e il trionfo dell’oralità ma, proprio al contrario, si è caratterizzata per una esplosione della scrittura. Tanto è vero che se per un po’ di tempo i telefonini avevano fatto a gara per rimpicciolirsi, poi hanno ricominciato a ingrandirsi, per avere uno schermo e una tastiera. Per scrivere, non per parlare.
(Maurizio Ferraris)

L’aspetto più triste della vita in questo momento è che la scienza raccoglie conoscenza più velocemente di quanto la società non raccolga saggezza.
(Isaac Asimov)

La civiltà tecnologica sopprime, annienta ciò che esiste, per sostituirlo continuamente con qualcos’altro. I prodotti sempre nuovi dell’invenzione umana — città, fabbriche, macchine, autostrade, frigoriferi, gadget elettronici —, quel che chiamiamo la tecnosfera, hanno rimpiazzato sistematicamente il mondo vivo: il mondo della stabilità, della biosfera, il mondo che ha impiegato tre miliardi di anni per svilupparsi.
(Edward Goldsmith)

Tutti sanno – i pochi che sanno – che io sono un grande ammiratore della tecnologia. Ma il progresso è sempre cosa buona? Sempre? Ogni giorno la gente vede disastri. Terribili incidenti aerei, deragliamento, tamponamenti collettivi di automobili. Avete mai sentito parlare di un qualche incidente con i meravigliosi mezzi di trasporto del passato – si sa qualcosa della caduta di un tappeto volante, di un tamponamento di scope delle streghe, di qualche avaria negli stivali delle sette leghe?
(Millor Fernandes)

I problemi più importanti e urgenti della tecnologia di oggi non sono più la soddisfazione dei bisogni primari o dei desideri archetipici, ma la riparazione dei mali e dei danni causati della tecnologia di ieri.
(Dennis Gabor)

Abbiamo generato una civiltà i cui elementi vitali dipendono profondamente dalla scienza e dalla tecnologia,ma abbiamo anche fatto in modo che quasi nessuno capisca qualcosa di scienza e di tecnologia.Prima o poi questo mix esplosivo di ignoranza e potere ci esploderà in faccia.
(Carl Sagan)

Il vero pericolo non è che i computer inizieranno a pensare come gli uomini, ma che gli uomini cominceranno a pensare come i computer.
(Sydney J. Harris)

Man mano che la tecnologia avanza in complessità e portata, la paura diventa più primitiva.
(Don DeLillo)

Un tempo esistevano domande per le quali non c’erano risposte. Oggi, all’epoca dei computer, ci sono molte risposte per le quali non abbiamo ancora pensato alle domande.
(Peter Ustinov)

Per favore, non importa come si va avanti con la tecnologia, si prega di non abbandonare il libro. Non c’è nulla nel nostro mondo materiale più bello di un libro.
(Patti Smith)

I libri non hanno bisogno di batterie.
(Nadine Gordimer)

Per un elenco di tutte le tecnologie che non sono riuscite a migliorare la qualità della vita, premere il tasto 3.
(Alice Kahn)

Commenti:

  • Gioele Maniero

    Io sono come un PC d’alta tecnologia, con la differenza che in me PC sta per “Problema Continuo”.

    settembre 6, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.