Frasi, citazioni e aforismi sulla diversità e la differenza

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla diversità e la differenza. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’uguaglianza, Frasi e aforismi contro il razzismo e Frasi, citazioni e aforismi sulla tollerenza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla diversità e la differenza

diversità_diversity

Nel mondo non ci sono mai state due opinioni uguali. Non più di quanto ci siano mai stati due capelli o due grani identici: la qualità più universale è la diversità.
(Michel de Montaigne)

Tutta la diversità umana è il prodotto della varietà quasi infinita delle combinazioni di geni. Noi tutti siamo formati della stessa polvere cromosomica, nessuno di noi ne possiede un solo granello che possa rivendicare come suo. È il nostro insieme che ci appartiene e ci fa nostri: noi siamo un mosaico originale di elementi banali.
(Jean Rostand)

È necessario cogliere negli altri solo quello che di positivo sanno darci e non combattere ciò che è diverso, che è “altro” da noi.
(Nilde Iotti)

La saggezza è saper stare con la differenza senza voler eliminare la differenza.
(Gregory Bateson)

Non giudicare sbagliato ciò che non conosci, cogli l’occasione per comprendere.
(Pablo Picasso)

Se fossimo tutti identici, che monotonia! Stesso fisico, stessi pensieri – che cosa ci rimarrebbe da fare, se non sederci e morire dalla disperazione. Non possiamo vivere come una fila di formiche, la diversità fa parte della vita umana.
(Swami Vivekananda)

Il vero viaggio di scoperta non consiste nel trovare nuovi territori, ma nel possedere altri occhi, vedere l’universo attraverso gli occhi di un altro, di centinaia d’altri: di osservare il centinaio di universi che ciascuno di loro osserva, che ciascuno di loro è.
(Marcel Proust)

Ricordo una notte al Muzdalifa con nient’altro che il cielo sopra di me. Rimasi sveglio tra dormire insieme ai fratelli musulmani e imparai che i pellegrini provenienti da ogni terra – di ogni colore, e classe, e rango, alti funzionari e mendicanti – tutti russavano nella stessa lingua.
(Malcolm X)

E’ tempo che i genitori insegnino presto ai giovani che nella diversità c’è bellezza e c’è forza.
(Maya Angelou)

La ballerina del carillon innamorata della musica rock, il girasole della luna, il cavalluccio marino delle montagne. Non siamo tutti uguali, per fortuna.
(Fabrizio Caramagna)

Due persone dicono reciprocamente “ti amo”, o lo pensano, e ciascuno vuol dire una cosa diversa, una vita diversa, perfino forse un colore diverso o un aroma diverso, nella somma astratta di impressioni che costituisce l’attività dell’anima.
(Fernando Pessoa)

Bisogna somigliarsi un po’ per comprendersi, ma bisogna essere un po’ differenti per amarsi.
(Paul Géraldy)

L’amore è la capacità di avvertire il simile nel dissimile.
(Theodor Adorno)

Un grande matrimonio non si ha quando viene formata la ‘coppia perfetta’. Si ha quando una coppia imperfetta impara a godersi le proprie differenze.
(Dave Meurer)

Il rispetto… è l’apprezzamento della diversità dell’altra persona, dei modi in cui lui o lei sono unici.
(Annie Gottlieb)

Quando perdiamo il diritto di essere differenti, perdiamo il privilegio di essere liberi.
(Charles Evans Hughes)

Il maschio e la femmina rappresentano i due aspetti del grande dualismo radicale. Ma nei fatti sono in fase di perpetuo passaggio dentro l’un l’altro. I fluidi si induriscono in solidi, i solidi si liquefanno in fluidi. Non c’è un uomo completamente maschio, e nessuna donna puramente femmina.
(Margaret Fuller)

Nel mondo ognuno ha un suo abisso personale. Ci sono tante sofferenze al cui confronto la tua e la mia non sono niente, e se solo potessimo sperimentarle, ne saremmo sopraffatti e moriremmo sul colpo.
(Banana Yoshimoto)

Capita a tutti di sentirsi diversi in un modo o nell’altro, ma andiamo tutti nello stesso posto, solo che per arrivarci prendiamo strade diverse…
(Il curioso caso di Benjamin Button)

Non pensare di dare botte in testa alla gente che non la pensa come te. Sarebbe altrettanto irrazionale darti botte in testa da solo perché sei tu stesso diverso da come eri dieci anni fa.
(Horace Mann)

Colui che differisce da me, lungi dal danneggiarmi mi arricchisce… La nostra unità è costituita da qualcosa di superiore a noi stessi – l’Uomo.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Arricchiamoci delle nostre reciproche differenze.
(Paul Valéry)

Le persone hanno una cosa in comune: sono tutte differenti.
(Robert Zend)

Ricorda sempre che sei unico, esattamente come tutti gli altri.
(Anonimo)

La nostra ricchezza è fatta dalla nostra diversità: l’altro ci è prezioso nella misura in cui ci è diverso.
(Albert Jacquard)

Guardiamo alle religioni come alle mille foglie di un albero, ci sembrano tutte differenti, ma tutte riconducono a uno stesso tronco.
(Mahatma Gandhi)

Cristiano, ebreo, musulmano, sciamano, zoroastriano, pietra, terra, montagna, fiume, ognuno ha un modo segreto e unico di relazionarsi con il mistero, e non può essere giudicato.
(Rumi)

Un tulipano non combatte per impressionare nessuno. Non combatte per essere diverso da una rosa. Non ne ha bisogno. Perché è diverso. E c’è spazio nel giardino per ogni fiore.
(Marianne Williamson)

La piaga del genere umano è la paura e il rifiuto della diversità: il monoteismo, la monarchia, la monogamia e, nella nostra epoca, la monomedicina. La convinzione che ci sia un solo modo giusto per vivere, un solo modo giusto per regolare le questioni religiose, politiche, sessuali, mediche è la causa principale della più grande minaccia per l’uomo: i membri della sua stessa specie, decisi ad assicurare la sua salvezza, la sicurezza e la sanità mentale.
(Thomas Szasz)

Non posso immaginare niente di più terrificante di una eternità piena di uomini che siano tutti uguali. L’unica cosa che rende la vita sopportabile … è la diversità delle creature sulla superficie del globo.
(TH White)

Sono lieto di vedere che siamo diversi. Che insieme si possa diventare più grandi della somma di entrambi.
(Leonard Nimoy)

Voi ridete perché sono diverso io rido perché siete tutti uguali
(Kurt Cobain)

Differenze di abitudini e linguaggi non contano se i nostri intenti sono identici e i nostri cuori aperti.
(J.K. Rowling)

Gli esseri umani sono tutti uguali, sono la stessa vita raccontata in mille modi diversi.
(Marco Lodoli)

Non siamo mai tanto diversi dagli altri quanto crediamo o dovremmo.
(Ivy Compton-Burnett)

Finché non saprai perdonare l’altrui diversità, sarai sempre lontano dalla via della saggezza.
(Proverbio Cinese)

Oggi chi abita a New York può imbattersi in 220.000 persone diverse in un raggio di dieci minuti di cammino dalla propria casa o dall’ufficio nel centro di Manhattan.
(Jeremy Rifkin)

Vi sono al mondo amori di ogni sorta, ma non esiste mai due volte lo stesso amore.
(Francis Scott Fitzgerald)

Non dobbiamo semplicemente sopportare le differenze fra gli individui e i gruppi, ma anzi accoglierle come le benvenute, considerandole un arricchimento della nostra esistenza. Questa è l’essenza della vera tolleranza, intesa nel suo significato più ampio, senza la quale non si può porre il problema di una vera moralità.
(Albert Einstein)

Quando Einstein, alla domanda del passaporto, risponde ‘razza umana’, non ignora le differenze, le omette in un orizzonte più ampio, che le include e le supera. È questo il paesaggio che si deve aprire: sia a chi fa della differenza una discriminazione, sia a chi, per evitare una discriminazione, nega la differenza.
(Giuseppe Pontiggia)

Non è bello che tutti si debba pensare allo stesso modo, è la differenza di opinioni quella che rende possibili le corse dei cavalli.
(Mark Twain)

Dovunque sono uomini, sono diversità di opinioni, disparità di sentimenti, differenza di umori, tali e tante variazioni temporanee o permanenti, che il consenso perfetto è impossibile, non dico fra tutti o fra molti, ma fra pochi, fra due.
(Federico De Roberto)

Dio ha fatto gli uomini diversi fra loro perché potessero meglio conoscersi.
(Roberto Gervaso)

E’ possibile – se non necessario – coltivare idee contraddittorie; accettare la verità di due cose che si contraddicono a vicenda. Questa è una delle condizioni fondamentali della nostra esistenza.
(Jonathan Coe)

Abituarsi alla diversità dei normali è più difficile che abituarsi alla diversità dei diversi.
(Giuseppe Pontiggia)

La maggior parte della gente non capisce come altri possano soffiarsi il naso in un modo diverso dal loro.
(Ivan Turgenev)

I mass media soffocano la diversità. Rendono uguali tutti i posti, da Bangkok a Tokyo a Londra. C’è un McDonald’s in un angolo, un Benetton in un altro, un Gap all’altro lato della strada. Le diversità regionali spariscono. Tutte le differenze si annullano.
(Michael Crichton)

La biodiversità costituisce un segnale: se in un prato che state attraversando ci sono molti fiori, molte api e farfalle sulle loro corolle, se le bisce strisciano tra le erbe e le allodole cantano nel cielo, potete essere certi che quel luogo è salubre, e che, per sovrappiù, contribuisce alla nostra felicità suggerendoci che l’uomo non è ancora solo nel mondo.
(Giorgio Celli)

Una delle virtù della democrazia, ineliminabile, consiste nel fatto che ciascuno deve essere esposto alla maggior quantità possibile di opinioni diverse.
(Stefano Rodotà)

Chi ha comandato ai sessi di essere diversi, e non di alternarsi come le stagioni o di succedersi come il giorno e la notte?
(Jean Baudrillard)

Che ci siano lingue diverse è il fatto più misterioso del mondo. Vuol dire che per le stesse cose ci sono nomi diversi; e questo dovrebbe far dubitare che non siano le stesse cose.
(Elias Canetti)

Un linguaggio diverso è una diversa visione della vita.
(Federico Fellini)

Ci sono due dichiarazioni sugli esseri umani che sono vere: che tutti gli esseri umani sono uguali, e che tutti sono differenti. Su questi due fatti è fondata l’intera saggezza umana.
(Mark Van Doren)