Frasi, citazioni e aforismi sulla pelle

La pelle è una parte fondamentale del nostro corpo. Dal suo stato misuriamo la nostra forma fisica ed estetica. E’ termometro delle nostre trasformazioni, specchio dei nostri cambiamenti, spia dei nostri trasalimenti (arrossire o avere la pelle d’oca). La pelle viene frequentemente associata al concetto stesso di vita (“salvare la pelle”, “vendere cara la pelle”).

Presento un’ampia raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla pelle. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sui tatuaggi, Frasi, citazioni e aforismi sul piercing e Frasi, citazioni e aforismi sulle rughe.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla pelle

pelle_skin

Quello che c’è di più profondo nell’essere umano è la pelle.
(Paul Valéry)

La pelle è un sottile foglio di tessuto che avvolge il corpo. Fisiologicamente essa è un organo piuttosto semplice; dal punto di vista sociale e psicologico, invece, è un organo altamente complesso.La pelle è un confine tra il mondo esterno e quello interno, tra l’ambiente e il proprio sé.
(David Le Breton)

E poi ogni mattina apro l’armadio delle emozioni e scelgo sempre lo stesso abito. La tua pelle.
(emituitt, Twitter)

Credo nelle sensazioni a pelle, nel colpo di fulmine, nell’istinto.
Credo in tutto quello che il mio corpo sceglie prima della mia testa.
(misSchianto, Twitter)

Tanto il cuore lo sa, e la pelle lo sente.
La testa può dire ciò che vuole.
(ChiaraNonEsiste, Twitter)

Sapevo dove stavo andando, fino a quando ho scelto di perdermi sulla tua pelle.
(MrYuriOrlov, Twitter)

Ma dimmi tu dove sarà
Dov’è la strada per le stelle
Mentre ballano si guardano e si scambiano la pelle
E cominciano a volare.
(Lucio Dalla)

La pelle è la prima a sentire il vento e l’ultima a dimenticarlo.
(aeliss_, Twitter)

Anche la pelle è superficie. Eppure è la cosa meno superficiale che esista.
(saraturchina, Twitter)

La pelle è un libro aperto e i nostri tatuaggi parleranno della nostra vita, esattamente come le rughe parleranno dei nostri anni.
(martola_, Twitter)

I tatuaggi sono i segni visibili dell’anima. Qualcosa che uno si fa incidere tra la pelle e il cielo.
(Fabrizio Caramagna)

La pelle è fatta per essere accarezzata, baciata, abbracciata, sfiorata, amata. Non tagliata.
(chanevlucy, Twitter)

La pelle è il principale organo sessuale extragenitale del corpo umano: di solito viene grossolanamente sottovalutata dalla maggior parte degli uomini.
(Alex Comfort)

La pelle con le sue caratteristiche di colore, odore, rugosità, con gli elementi suoi propri, basti pensare alle impronte digitali, permette di evidenziare una “individualità” unica ed irripetibile (ogni individuo possiede la sua “pelle personale”)
(Didier Anzieu)

La pelle come cantastorie.
Un livido da sbadato, una cicatrice da bambino, una costellazione di nei, un reticolo di vene.
Ogni cellula epiteliale racconta una storia, la tua.
(LaPugile, Twitter)

La pelle ne sa sempre di più. Lei, la figlia zingara della ragione, l’amante infedele del cuore
(slidhr, Twitter)

Di certe persone la profondità è una cosa che si sente a pelle.
(emituitt, Twitter)

Il pensiero non basta, quando anche la pelle ha bisogno di dire la sua.
(istintomaximo, Twitter)

Gli occhi scelgono, la pelle conferma.
(cannovaV, Twitter)

Conoscete qualcuno più sincero della pelle d’oca?
(Heart_Hamal, Twitter)

Il tatuaggio è ferire la pelle perché appaiano le cicatrici dell’anima.
(Anonimo)

Tutto ciò che leggi negli occhi,
sulla pelle, si scrive meglio.
(vinkweb, Twitter)

Se usi le labbra per scrivere sulla mia pelle, ti farò leggere i brividi.
(iBlulady, Twitter)

Non si impara nulla da una pelle liscia, le dita scivolano, le rughe invece racchiudono mille meraviglie. Sono le isole del tesoro.
(Katherine Pancol)

Chiamiamo donna un bell’animale senza pelliccia, la cui pelle è molto ricercata.
(Jules Renard)

L’odore della tua pelle
è musica da toccare.
(vinkweb, Twitter)

In fondo sul web siamo solo foto e belle parole. Sì, qui c’è tanto di noi, ma la pelle… Ha tutto un altro sapore la pelle.
(EmileCarocci, Twitter)

Di quando non avevi un profumo, ma eri già pelle.
(LesFleursdumar, Twitter)

Le mani sulla pelle non sono una questione di tatto, sono la questione di tutto
(diodeglizilla, Twitter)

Empatia non è solo leggere l’alfabeto dell’altro, ma è tradurre e riscrivere ogni cosa sulla propria pelle.
(Fabrizio Caramagna)

Ogni giorno c’è un cambio di pelle. Ogni giorno si nasce e si muore. Un piccolo infinito.
(Samanthifera, Twitter)

Carezze e graffi sono solchi: seminiamo piacere e spuntano emozioni, a fior di pelle.
(emituitt, Twitter)

E parlarsi tutto d’un fiato per poi dare spazio ai Silenzi. Alle mani. Alla Pelle.
Raccontarsi davvero.
Senza Parole.
(Ziacoca, Twitter)

Quei brividi d’amore che si infilano tra il cuore e la pelle, e lì si fermano e costruiscono un nido.
(Fabrizio Caramagna)

La pelle dell’essere umano ha bisogno di un certo numero di baci al giorno.
(Frédéric Beigbeder)

Ti amo più della mia stessa pelle
(Frida Kahlo)

lo viaggio sul tuo viso
sopra la tua pelle
tatuaggi misteriosi
fatti dalle stelle
Sulle strade del tuo corpo
trovo la mia strada
sulle sabbie del tuo mare
scrivo: io ti amo.
(Riccardo Cocciante)

La gelosia è ancora istinto. E sa di pelle.
(Anonimo)

Lui: “La tua pelle è di una tale bellezza…”. Lei: “Sì lo so, ne ho su tutto il corpo!”.
(Woody Allen)

Sto bene nella mia pelle, è giusto della mia taglia.
(Anonimo)

La simpatia è a pelle. L’antipatia è a palle.
(postofisso2012, Twitter)

Che poi certe, più che amiche per la pelle, mi sembrano quelle che vogliono la pelle delle amiche.
(eloisa_pi, Twitter)

Con che grazia la pelle ricopre il sangue, le ossa o le viscera. E’ difficile pensare a più amore
(Lorenzo Olivan)

Se gli uomini vedessero quello che è sotto la pelle, così come accade con la lince di Beozia, rabbrividirebbero alla visione della donna.
(Umberto Eco)

Epidermide. Il sottile tegumento situato immediatamente al di sopra della pelle e immediatamente al di sotto del sudiciume.
(Ambrose Bierce)

La pelle umana: permeabile dall’interno verso l’esterno per consentire la sudorazione; impermeabile dall’esterno verso l’interno per impedire la penetrazione attraverso i tessuti di qualunque liquido.
Non sorprende che l’anima umana si comporti con uguali criteri a senso unico.
(Francesco Burdin)

Indossa il tuo cuore sulla tua pelle in questa vita.
(Sylvia Plath)

Che sensazione così piacevole quella del sole sulla pelle. Spirito e carne bevono nella luce di Dio la sua energia stessa.
(Terri Guillemets)

Anche l’anima cambia pelle.
(Roberto Gervaso)

Oggi sono pieno di “vorrei” sotto la pelle e “non posso” dentro alla mente.
(Fabrizio Caramagna)

Come le ossa, le carni, gli intestini e i vasi sanguigni sono inviluppati in una pelle, che rende sopportabile la vista dell’uomo, così i moti e le passioni dell’anima vengono avvolti nella vanità: essa è la pelle dell’anima.
(Friedrich Nietzsche)

Oggi si soffre e si fa soffrire, si uccide e si muore, si compiono cose meravigliose e cose orrende, non già per salvare la propria anima, ma per salvare la propria pelle. Si crede di lottare e di soffrire per la propria anima, ma in realtà si lotta e si soffre per la propria pelle. Tutto il resto non conta.
(Curzio Malaparte)

Amare. È come accettare di farsi scorticare sapendo che in qualunque momento l’altra persona può andarsene via con la tua pelle.
(Susan Sontag)

Il profumo naturale di una donna è la sua maggiore attrattiva, dopo la bellezza. Emana da tutto il corpo femminile: capelli, pelle, seni, ascelle, genitali. L’odore e la grana della pelle sono probabilmente gli elementi più importanti nel meccanismo di attrazione sessuale.
(Alex Comfort)

Fino a quando il colore della pelle sarà più importante del colore degli occhi ci sarà sempre la guerra.
(Bob Marley)