Frasi, citazioni e aforismi sull’aereo e l’aeroporto

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’aereo e l’aeroporto. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul volo e il volare, Frasi, citazioni e aforismi sui treni e le stazioni e Frasi, citazioni e aforismi sul viaggio, i viaggiatori e il viaggiare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’aereo e l’aeroporto

aereo

Secondo alcuni autorevoli testi di tecnica Aeronautica, il calabrone non può volare, a causa della forma e del peso del proprio corpo in rapporto alla superficie alare. Ma il calabrone non lo sa e perciò continua a volare.
(Igor Sikorsky)

Chi ha provato il volo camminerà guardando il cielo, perché là è stato e là vuole tornare.
(Leonardo da Vinci)

L’aeronautica non è stata né un’industria né una scienza. E’ stata un miracolo.
(Igor Sikorsky)

Il motore è il cuore di un aereo, ma il pilota è la sua anima.
(Sir Walter Raleigh Alexander)

E’ meraviglioso scalare le montagne liquide del cielo, dietro di me e prima di me è Dio e non ho paura.
(Helen Keller)

L’aereo, una farfalla da mille tonnellate, si comporta come se fosse in totale accordo con l’universo.
Sopra le nubi bianche, emette un rombo spirituale, astratto, ovattato. Più che volare, sembra quasi che scivoli.
Verso un altrove che riusciamo vagamente a immaginare.
(Fabrizio Caramagna)

Perché volare? Semplice. Non sono felice a meno che non ci sia un po’ di spazio tra me e la terra.
(Richard Bach)

Fu un volo di 12 secondi, incerto, ondeggiante e traballante… ma fu finalmente un vero volo e non una semplice planata.
(Orville Wright, riferendosi al suo primo volo del 17 dicembre 1903)

La prima volta che Franz Kafka vide un’esibizione aerea, nel 1909, ne fu quasi irritato: “venti metri sopra il suolo un uomo è imprigionato in una gabbia di legno e si difende da un pericolo invisibile volontariamente assunto”.
(Svagaia, Twitter)

Inventare un aereo è nulla. Costruirne uno è qualcosa. Volare è tutto.
(Otto Lilienthal)

-Scusi, per l’aeroporto?
-Vuole davvero partire?
-Si
-Allora non faccia domande
(docktoreusebio, Twitter)

Il moderno aeroplano crea una nuova dimensione geografica. Un oceano navigabile dell’aria ricopre tutta la superficie del globo. Non ci sono posti più lontani: il mondo è piccolo e il mondo è uno solo.
(Wendell Willkie)

I fratelli Wright hanno creato la più grande forza culturale dopo l’invenzione della scrittura. L’aereo è diventato il primo World Wide Web, che avvicina persone, linguaggi, idee e valori.
(Bill Gates)

Quando raggiunsi i 300 piedi, compresi che il cielo sarebbe stata la mia casa. Scesi dal velivolo con le stelle nei miei occhi.
(Geraldyn Cobb)

Gli amanti dei viaggi aerei trovano esilarante essere in bilico tra l’illusione di immortalità e la possibilità della morte.
(Alexander Chase)

Ci sono solo due emozioni su un aeroplano: noia e terrore.
(Orson Welles)

Annunci

L’ottimista inventa l’aereo e il pessimista il paracadute.
(Gil Stern)

L’aeroplano sta su perché non ha il tempo di cadere.
(Orville Wright)

Il momento più pericoloso di un viaggio in aereo è quando si prende il taxi.
(Luciano De Crescenzo)

Henry Jones: Non sapevo che sapessi pilotare un aereo…
Indiana Jones: Pilotare, sì. Atterrare, no.
(Dal film Indiana Jones e l’ultima crociata)

Lei è partita per Francoforte con un altro volo. Le moderne forme di transito creano possibilità inaudite, e immediatamente, allo stesso modo, le distruggono. I media ci informano, gli aeroporti ci separano.
(Jean Baudrillard)

Ogni decollo è opzionale. Ogni atterraggio è obbligatorio.
(Anonimo)

Volare è utile, atterrare è necessario.
(Eros Drusiani)

La teoria scientifica che apprezzo di più è quella che afferma che gli anelli di Saturno sono interamente composti di bagagli smarriti dalle compagnie aeree.
(Max Born)

Sì, ho cinquant’anni. Ma se togliete tutto il tempo che ho aspettato i bagagli all’aeroporto…
(Groucho Marx)

A proposito di anniversari storici, il 17 dicembre 1903 i fratelli Wright fecero il loro primo volo. Era il 1903, la cosa strana e’ che percorsero solo 260 metri, ma i bagagli finirono a Dallas.
(David Letterman)

Avete mai notato che la prima valigia sul nastro trasportatore dell’aeroporto non appartiene mai a nessuno?
(Erma Bombek)

Aspettare il trolley al ritiro bagagli dell’aeroporto davanti al nastro spento produce una comunità di estranei che si guardano in faccia l’un altro scambiandosi il sospetto di aver sbagliato qualcosa, nella vita.
(Diego De Silva)

Poche cose scatenano il panico come non vedere subito la propria valigia sul nastro trasportatore negli aeroporti
(orchideaisalone, Twitter)

-“Sta aspettando il suo bagaglio?”
-“No guardi, sto fissando il nastro trasportatore per vedere se qualche valigia fa un sorpasso”.
(Zziagenio78, Twitter)

In partenza per Tenerife, all’aeroporto ho confuso il gate. Chi sbaglia, Praga.
(AlexSetolosi, Twitter)

Anche vostra nonna può far decollare un B25 da una pista di un chilometro e mezzo. Io vi istruirò per farlo in 142 metri e mezzo, perché vi premetto che a 143… sarete morti.
(Dal film Pearl Harbor)

Quando sarò grande, piloterò gli aeroplani più veloci mai costruiti, farò i più grossi film mai visti e sarò l’uomo più ricco del mondo.
(Howard Hughes-Leonardo di Caprio nel film Aviator)

Il nuovo Airbus è così grande che, quando sei al bar della prima classe, non ti accorgi nemmeno di un dirottamento in classe economica.
(Geert Hoste)

I viaggiatori sono sempre degli scopritori, specialmente quelli che viaggiano in aereo. Non ci sono cartelli nel cielo per indicare che qualcuno è passato di lì in precedenza. Non ci sono itinerari contrassegnati. Chi vola irrompe ad ogni secondo in mari che non sono segnati nelle carte.
(Anne Morrow Lindbergh)

Scienza, libertà, bellezza, avventura: cosa si può chiedere di più alla vita? Il volo aereo ha unito tutti gli elementi che ho amato. C’è scienza in ciascuna curva di un profilo aerodinamico, in ogni angolo tra il puntone e il filo, nell’intercapedine di una candela di accensione o nel colore della fiamma di scarico C’è libertà nella orizzonte illimitato e sui campi aperti dove si atterra. Un pilota è circondato dalla bellezza della terra e del cielo. Sfiora le cime degli alberi insieme agli uccelli, salta valli e fiumi, esplora i canyon che guarda come un bambino. L’avventura giace in ogni soffio di vento.
(Charles A. Lindbergh)

Una volta che hai imparato a guidare l’aereo, è molto meno faticoso volare piuttosto che guidare una macchina. Non devi guardare ogni secondo gatti, cani, bambini, luci, segnali stradali, donne con carrozzine e cittadini che guidano contromano… Nessuno che non sia stato in cielo in una mattina di gloria può immaginare il modo in cui un pilota si sente in un paradiso finalmente accessibile.
(William T. Piper)

La magia del mestiere mi apre un mondo in cui, tra meno di due ore, affronterò i draghi neri e i crinali incoronati da una chioma di fulmini azzurri; un mondo in cui, a notte, liberato, io leggo negli astri il mio cammino.
(Antoine de Saint-Exupéry)

AEROMOBILE – Termine usato dagli altoparlanti negli aeroporti italiani, quando l’aereo ritarda. Esprime tecnicità, efficienza, rinnovamento.
(Giuseppe Pontiggia)

Il volo con macchine più pesanti dell’aria è impossibile.
(Lord Kelvin, ingegnere, matematico, fisico e presidente della Royal Society, 1895. Il primo volo di un aereo avverrà nel 1903)

Gli aerei non andranno mai veloci come i treni.
(William Henry Pickering, astronomo dell’Harvard College, 1908)

La fantasia popolare immagina che fra non molto delle gigantesche macchine volanti sorvoleranno l’Oceano Atlantico portando un numero enorme di passeggeri… Mi sembra giusto avvertire questi sognatori che sono dei visionari.
(W.H. Pickering, astronomo americano, 1858-1938)

L’aeroplano non potrà mai superare certe dimensioni e non potrà mai portare piu’ di 5 o 6 passeggeri.
(Waldemar Kaempfert, direttore di Scientifican American, 1913)

L’aereo porta semplicemente l’uomo sulla sua schiena come un Pegaso obbediente, ma non gli dà le ali per volare da solo.
(Louis J. Helle, Jr.)

Il progresso si riconosce dal fatto che i voli sono sempre piu’ brevi e i tragitti in macchina per l’aeroporto sempre più lunghi.
(Alberto Sordi)

Ci sono solo due ragioni per sedersi in fondo ad un aereo: o hai la diarrea, o sei ansioso di conoscere gente che ce l’ha.
(Henry Kissinger)

Volare non è pericoloso. E’ precipitare che è pericoloso
(Anonimo)

La gente che sta dentro o nei dintorni degli aeroporti di solito presenta un calo del proprio senso di identità.
(Douglas Coupland)

Non viaggio mai in aereo. Il viaggio verso l’aeroporto mi fa venire il mal d’auto.
(Milton Berle)

Come faccio a non avere paura dei viaggi in aereo, se ogni volta che entro in aeroporto incontro dei cartelli con la parola “Terminale”!
(Juan Varo Zafra)

Lo sapevi che quando sei in macchina e si spegne il motore inizi a bestemmiare …invece quando sei in aereo preghi?
(Anonimo)

Non appena la hostess serve il caffè, l’aereo incontra una turbolenza.
(Arthur Bloch, Legge di Roger, La legge di Murphy)

Il caffè è la causa principale delle turbolenze in alta quota.
(Arthur Bloch, Spiegazione di Davis, La legge di Murphy)

In Italia parcheggiare un’auto all’aeroporto costa più del volo! Forse conviene andare in auto e parcheggiare l’aereo…
(Maurizio Crozza)

Un ‘buon’ atterraggio e’ quando ti puoi allontanare a piedi dall’aereo. Un ‘grande’ atterraggio e’ quando l’aereo si puo’ usare ancora.
(Anonimo)

Cerca sempre di mantenere uguale il numero degli atterraggi che fai rispetto ai decolli che hai fatto.
(Anonimo)

Volare è un simbolo sessuale; si ritiene che i sogni in cui si vola abbiano a che fare con il sesso. Ecco perché i piloti sono sempre così sorridenti.
(David Beaty)

Se uno ti accompagna all’aeroporto è chiaro che è all’inizio di una relazione, ecco perché io non accompagno nessuno all’aeroporto all’inizio di una relazione. Perché alla fine le cose cambiano, e tu non l’accompagni più all’aeroporto, e io non voglio sentirmi dire: “Come mai non mi accompagni più all’aeroporto?”
(Dal film Harry ti presento Sally)

A Fiumicino. Passeggero: “Lei non sa chi sono io!”.
Hostess (al microfono): “Un attimo di attenzione prego, che’ adesso il signore ci dice chi è…”
(Anonimo)

Una volta in un aereo di linea capitai di posto accanto a un giovane prete che volava per la prima volta. Era entusiasta e ciarliero. Mi disse che volando l’uomo realizza inconsciamente la sua più grande aspirazione spirituale, quella di essere assunto in cielo. Gli feci osservare che le assunzioni sono di prima classe o turistica.
(Ennio Flaiano)

E’ meglio trovarsi qui a terra sognando di essere in volo, che trovarsi in volo sognando di essere a terra.
(Anonimo)

Ho saputo che negli aerei mettono una piccola scatola nera indistruttibile utile in caso di incidente. Ma perché allora non fanno tutto l’aereo con tale materiale? (Steven Wright)

Ho capito che era un volo veramente economico quando l’hostess mi ha chiesto di allacciare il nastro adesivo.
(Boris Makaresko)

Due amici sono all’aeroporto, in partenza per Cuba. Uno confida all’altro: “Ho il terrore di volare!”.
Il secondo: “Ma come? Se dici sempre che moriamo solo quando arriva il nostro momento!”.
E lui: “Già, ma se oggi fosse arrivato il momento del pilota?!”.
(Anonimo)

Crederò nell’oroscopo solo quando precipiterà un aereo con a bordo solo persone dello stesso segno
(Tristemietitore, Twitter)

Le tre cose più inutili ad un pilota sono l’altitudine sopra di lui, il piano di scorrimento dietro di lui ed un decimo di secondo fa.
(Anonimo)

Quest’anno, andiamo in vacanza in aereo e io mi porto dietro i canarini. Spero che quelle piccole bestiole non abbiano il mal d’aereo, perché non hanno mai volato prima.
(Wiet van Broeckhoven)

In quanto a danni fisici, l’aereo è il mezzo più sicuro che esiste: è quello che fa meno feriti.
(Luciano De Crescenzo)

Ho il terrore di morire in un incidente aereo. Detesto pensare che le noccioline saranno il mio ultimo pasto.
(Tanya Luckerath)

In caso di depressurizzazione mettere la maschera sul viso per nascondere l’espressione terrorizzata agli altri passeggeri.”
(Dal film Madagascar 2)

Sapete che ci sono quelle maschere per l’ossigeno sugli aerei? Non penso che ci sia davvero dell’ossigeno. Credo che servano per attutire le grida.
(Rita Rudner)

L’aeroplano è senza dubbio una macchina, ma che strumento di analisi! Ci ha svelato il vero volto della terra.
(Antoine de Saint-Exupéry)

Nell’era spaziale, l’uomo riuscirà a fare il giro del mondo in due ore: un’ora di volo e una per raggiungere l’aereoporto.
(Neil M. McElroy)

Non può essere un caso che in nessuna lingua terrestre esista l’espressione: “Bello come un aeroporto”.
(Douglas Adams)

Amare qualcuno che non ti ama, è come aspettare una barca in un aeroporto.
(Zayn Malik)

Mi innamoro sempre di chi ha paura dell’aereo e di me, allo stesso modo.
(NinaEin, Twitter)

Un aeroporto per ruscelli, ecco che cosa sarà il paradiso, tra l’altro
(Abdelmajid Benjelloun)

I piloti sono una categoria umana molto rara. Lasciano la superficie ordinario del mondo, per purificare la loro anima in cielo, e scendono sulla terra, solo dopo aver ricevuto la comunione dell’infinito.
(Jose Maria Velasco Ibarra)

Che questa piccola scatola a due posti di metallo fosse riuscita a salire in aria, parve incredibile a tutti. Una volta che abbiamo lasciato terra, sembrava come se stessimo galleggiando su un tappeto magico. La leggerezza e l’altezza mi ha fatto fremere allo stesso modo in cui mi sento eccitata prima di fare l’amore.
(Barbara Cushman Rowell)

Finora non avevo ancora veramente vissuto!… è nell aria che si sente la gloria di essere un uomo e di conquistare gli elementi. C’é una squisita fluidità dei movimenti e la gioia di planare nello spazio.
(Gabriele d’Annunzio)

Per la maggior parte delle persone, il cielo è un limite. Per coloro che amano volare, il cielo è casa.
(Anon)

L’uomo che vola su un aeroplano deve credere nell’invisibile.
(Richard Bach)

Annunci

Commenti:

  • sandra

    A Stefano…Quel cielo che per tutta la tua vita hai amato volando felice con i tuoi aerei da oggi ti ha accolto per sempre. Adesso sei libero di volare sulle nuvole ma con te voleranno i nostri cuori pieni di amore infinito

    ottobre 26, 2016

Sorry, the comment form is closed at this time.