Frasi, citazioni e aforismi sullo sporco e la sporcizia

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sullo sporco e la sporcizia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla spazzatura e l’immondizia e Frasi, citazioni e aforismi sul pulito e la pulizia.

**

Frasi, citazioni e aforismi sullo sporco e la sporcizia

sporco

Nei boschi le bestie non sporcano ma gli uomini sì.
Si prega di comportarsi come le bestie.
(Anonimo)

Il maiale è diventato sporco solo in seguito alle sue frequentazioni con l’uomo. Allo stato selvatico è un animale molto pulito.
(Pierre Loti)

Lo sporco costituisce il 90 per cento di tutto.
(Arthur Bloch, Legge di Sturgeon, La legge di Murphy)

Ci sono due tipi di sporco: quello di tipo scuro, che viene attratto dagli oggetti chiari, E quello di tipo chiaro, che viene attratto dagli oggetti scuri.
(Arthur Bloch, Terza Legge di Slick dell’Universo, La legge di Murphy)

“Mi raccomando caro amico, curi di più la sua pulizia”.
“Ma io faccio il bagno tutti i giorni”.
“Allora cambi l’acqua”.
(Georges Feydeau)

Tu sei un problema ecologico: se ti lavi inquini l’acqua, se non ti lavi inquini l’aria!
(Anonimo)

Sì, l’ultima volta che si è lavato è quando si è dimenticato i finestrini aperti all’autolavaggio rapido…
(Anonimo)

Mia moglie è maniaca delle pulizie. Uccide i microbi uno per uno. Li conosce per nome.
(Gabriele Cirilli)

Casa sporca visite aspetta.
(Proverbio)

Non si vede mai così tanto la sporcizia come quando si hanno delle visite.
(Jeffrey Deaver)

Quando passi la vita intera a occuparti di gente sporca, non puoi evitare che resti attaccato un po’ di fango.
(Stephen King)

Non permetterò a nessuno di passeggiare nella mia mente con i piedi sporchi.
(Mahatma Gandhi)

L’ecologista non è l’uomo che dice che il fiume è sporco. L’ecologista è l’uomo che pulisce il fiume.
(Ross Perot)

Le cravatte pulite sono irresistibilmente attratte dal piatto del giorno.
(Arthur Bloch, Dilemma del ristorante, La legge di Murphy)

I bambini non rovesciano mai niente sui pavimenti sporchi.
(Arthur Bloch, Legge di Skoff, La legge di Murphy)

Per pulire una cosa, bisogna sporcarne un’altra. Però, sovente si riesce a sporcare tutto senza pulire niente
(Arthur Bloch, Legge di Imbesi sulla conservazione dello sporco, La legge di Murphy)

Annunci

Le tre cose veramente fedeli nella vita sono lo sporco, un cane e una donna vecchia.
(Arthur Bloch, Postulato di Pardo, La legge di Murphy)

Signora delle pulizie distrugge capolavoro d’arte contemporanea: pensava fosse sporcizia
(Fatto realmente accaduto)

Sono queste città che ammazzano gli odori. La nebbia in orto profuma, e così la pioggia: in città sanno di asfalto e di sporcizia. Come noi
(Giovanni Arpino)

Se il buon Dio non avesse voluto la sporcizia, non la avrebbe creata.
(Georg Groddeck)

La purezza è un’idea da fachiri, da monaci. Voialtri, intellettuali, anarchici, borghesi, vi trovate la scusa per non fare nulla. Non fare nulla, restare immobili, stringere i gomiti al corpo, portare i guanti. Io, le mani, le ho sporche. Le ho affondate nella merda e nel sangue fino ai gomiti.
(Jean-Paul Sartre)

Mi piacciono i temporali, fanno chiudere la gente in casa e lavano via tutta la sporicizia.
(dal film Radio Killer)

Molti uomini vivono in pacifica coesistenza con la propria coscienza sporca.
(Henry Miller)

Una persona malvagia è come una finestra sporca, non lascia mai filtrare la luce.
(William Makepeace Thackeray)

E’ la sporcizia nei cuori degli uomini quella più offensiva; la sporcizia che non si vede.
(Jocelyn Murray)

I politici, più sono sporchi, più sentono il bisogno di fare “bagni di folla”
(Cornelio Vadim Tudor)

Le uniche parole che bisogna dire a letto sono quelle sporche.
(Samantha Jones, in Sex and the City)

È sporco il sesso? Certo, ma solo se è fatto bene.
(Woody Allen)

Il sesso è sporco solo quando non ti lavi.
(Madonna)

Non lavarti, arrivo!
(Messaggio che Napoleone Bonaparte, impegnato nella campagna d’Egitto, inviò alla moglie Joséphine quindici giorni prima della sua partenza)

Ci sono semplicemente alcune persone con cui puoi sederti accanto su un marciapiede sporco ed essere la persona più felice sulla terra.
(inDomestico, Twitter)

Al barista che ha servito una tazzina di caffè sporca di rossetto: «Se mi ci mette anche due ciglia finte me la porto a ballare!»”
(Antonio Ricci)

Gli uomini non si vergognano quando pensano qualcosa di sporco, bensì quando immaginano che si attribuiscano loro questi pensieri sporchi.
(Friedrich Nietzsche)

La sporcizia e l’età, ognuno ne converrà
Sono potenti guardiani della castità.
(Geoffrey Chaucer)

Anche lo sporco luccica quando brilla il sole.
(Johann Wolfgang Goethe)

In cucina il lavello è pieno di piatti sporchi. Macchie di sugo ormai calcinate dal succedersi delle cotture chiazzano i fornelli. Questa è la norma, l’eccezione (che varia, in festosa sequenza) è una padella carbonizzata, o il colapasta monco di un manico, o una pirofila con maccheroni avanzati che produce le sue muffe proprio sul ripiano davanti al frigo: un passo ancora e avrebbe trovato salvezza, ma la tua maestria nell’assecondare l’entropia del mondo sta esattamente in questo minimo, quasi impercettibile scarto tra il “fatto” e il “non fatto”.
(Michele Serra)

In questa civiltà di neuropatici c’è chi, senza sporcarsi, arriva a fare il bagno due volte al giorno, e anche di più. […] L’acqua si vendicherà.
(Guido Ceronetti)

Quelli che credono di pulirsi la coscienza, gettando la sporcizia sugli altri, non riusciranno a togliersi di dosso anche il cattivo odore.
(FrankVirzi, Twitter)

Guai a voi, scribi e farisei ipocriti, che siete simili a sepolcri imbiancati, belli di fuori, ma pieni dentro di ossa di morti e di ogni sporcizia!
(Vangelo di Matteo)

Epidermide. Il sottile tegumento situato immediatamente al di sopra della pelle e immediatamente al di sotto del sudiciume.
(Ambrose Bierce)

Piovve tanto forte che tutti i porci diventarono puliti e tutti gli uomini sporchi.
(Georg Christoph Lichtenberg)

Non c’era bisogno di fare proprio nessun lavoro domestico. Dopo i primi quattro anni lo sporco non peggiora più.
(Quentin Crisp)

– Cameriere: Abbiamo praticamente di tutto sul nostro menu.
– Cliente: Vedo. Adesso me ne può portare uno pulito?
(Jacob Morton Braude)

Mostratemi un uomo che abita solo e ha la cucina perpetuamente sporca e, 5 volte su 9, vi mostrerò un uomo eccezionale. Mostratemi un uomo che abita solo e ha una cucina perpetuamente pulita, 8 volte su 9 vi mostrerò un uomo detestabile sul piano spirituale.
(Charles Bukowski)

Gli affari riusciti non sono mai sporchi.
(Roberto Gervaso)

Chi si sente sporco, spiritualmente sporco, quegli si lava, come se in quel modo potesse strofinarsi via dal cuore il sudiciume del peccato. Ma bisognerebbe avere una troppo alta opinione di sé, essere troppo orgogliosi per trovarsi sporchi.
(Georg Groddeck)

Vi sono anime che si sporcano facilmente: un nulla le macchia.
(Jean Rostand)

È un lavoro sporco, ma qualcuno dovrà pur lavarlo.
(Arthur Bloch, Quinto Teorema di Steve, La legge di Murphy)

Anche il miglior miele si guasta in vaso sporco.
(Proverbio)

Solo i veri amici ti diranno quando il tuo viso è sporco.
(Proverbio siciliano)

Ho visto sporcizia dentro la mia tastiera che voi umani non potere neanche immaginare
(Anonimo)

Quando mi sporco di grafite le mani, gli avambracci, i gomiti, il collo e il retro delle ginocchia, so di essere nel giusto.
(olli_gu, Twitter)

Non chiamare il mondo sporco solo perché hai dimenticato di pulire gli occhiali.
(Aaron Hill)

Annunci