Frasi, aforismi e battute divertenti su aperitivo e apericena

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sull’aperitivo e l’apericena. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla cena, Frasi, citazioni e aforismi sul pranzo.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti su aperitivo e apericena

aperitivo e apericena

La pace nel mondo ha sicuramente in mano un aperitivo.
(silviagarbe, Twitter)

Siamo fatti della stessa sostanza dell’aperitivo.
(_iaci, Twitter)

Gli italiani, un popolo che scende in piazza. All’ora dell’aperitivo
(Microsatira, Twitter)

È scientificamente provato che un aperitivo patatine e birretta non salveranno il mondo, ma la giornata sicuramente sì.
(silviagarbe, Twitter)

Un popolo con una così grande varietà di aperitivi come il nostro non può morire di fame.
(Marcello Marchesi)

Potrei serenamente vivere su un pendolo che oscilla tra aperitivo e gelato, una puntata alla pizza, un giro di risotto, aperitivo e gelato.
(Laradiceno, Twitter)

– Io sono sempre operativo.
– Io sono sempre aperitivo.
(_iaci, Twitter)

Hanno inventato il bastone per i selfie e la canna da pesca per i buffet no.
(uhiahiohi, Twitter)

Volevo chiedere alla Cristoforetti, se mi manda una foto dallo spazio che dopo quattro aperitivi non mi ricordo dove ho parcheggiato.
(Vladinho77, Twitter)

Quando i rullini li pagavi col cavolo che ti mettevi a fotografare i piatti di affettati agli aperitivi!!
(Anonimo)

Io ci vivrei negli aperitivi.
Come nei preliminari, del resto.
(oppyum, Twitter)

Amo gli aperitivi d’estate. Amo andarci in bicicletta. amo il sole che scende e le risate che salgono. Amo.
(laradiceno, Twitter)

Ormai non faccio altro che fare Happy Hour. Sono diventato aperipetitivo.
(sil_assenzio, Twitter)

Ogni volta che un uomo pronuncia la parola “apericena” un padre muore seduto a tavola su un piatto di maccheroni al sugo.
(insopportabile, Twitter)

Ogni volta che qualcuno dice “apericena”, una civiltà aliena decide di non invadere il nostro pianeta.
(Vladinho77, Twitter)

Detesto la parola apericena.
Non ci posso fare niente, è più forte di me. Sarò vecchia dentro (e forse anche un po’ fuori), ma io amo l’aperitivo che finisce per –tivo, quello con due noccioline, qualche oliva e una ciotolina di patatine mosce.
(Serena Capelli)

L’epoca dei quarantenni e dell’aperitivo.
(LilaSchon, Twitter)

L’aperitivo è quella cosa che mangi, bevi e hai parcheggiato in seconda fila
(robgere, Twitter)

Ma quelli che ordinano l’aperitivo e alla domanda ‘volete patatine?’ rispondono ‘no, grazie’ da che pianeta provengono?
(Dbric511, Twitter)

Il mio piattino dell’aperitivo è così pieno che se lo impacchetto diventa un cesto natalizio.
(Zziagenio78, Twitter)

Vale la pena studiare Ingegneria solo per calcolare quante pizzette posson stare sul piattino dell’aperitivo.
(Zziagenio78, Twitter)

Quella sottile linea tra ‘aperitivo veloce’ e ‘Oktoberfest’.
(dbric511, Twitter)

“Vado a un aperitivo”. “Buon prosecchimento”.
(Robyragazzo, Twitter)

Vista la velocità con cui i rapporti si consumano, tra un po la gente celebrerà i matrivorzi, una roba simile agli apericena
(Rosafantasia, Twitter)

Aperitivo, apericena, aperipizza… Mi stupisco che ancora nessuno abbia chiamato i preliminari “aperisesso”.
(NicolaBrunialti, Twitter)

Ingozzarsi di roba imprecisata ha l’indiscutibile vantaggio di attutire, oltre alla fame, anche l’effetto dei tre Negroni.
Ma perché, perché dobbiamo chiamarlo apericena?
È una parola tristissima, accidenti, come le sue sorelle aperipasta e aperipizza.
(Serena Capelli)

Espressioni per le quali meriteremmo l’estinzione:
“Un attimino”
“Ma anche no”
“Fa riderissimo”
“Popolo della rete”
“Pizzata”
“Apericena”
(david_isayblog, Twitter)

-Coffee break -Brunch -Light Lunch -Apericena -Drink Ma na bella MAGNATA, no?
(Anonimo)

Apericena. Né arte, né parte. Né carne, né pesce. Né zuppa, né pan bagnato. Un vorrei ma non posso. Nove letterine che, quatte quatte, in un sol colpo snaturano due istituzioni.
Che fine ha fatto la splendida tradizione dell’aperitivo bevuto al bancone del bar spiluccando salatini?
«E il brunch, allora?» dirà qualcuno. È vero, ma il brunch è una cosa bella e pigra tipica della domenica, non una sorta di ingozzo quotidiano.
E poi nessuno, grazie al cielo, ha ancora pensato di chiamarlo colanzo.
(Serena Capelli)

È dai tempi della filosofia alessandrina che la nostra cultura si chiede se sia meglio l’aperitivo zero sbattimenti al tavolo o strafoco al banco
(diodeglizilla, Twitter)

L’amore non dà certezze. Ma io so che non potrò mai amare una persona che riempie solo metà piattino dell’aperitivo.
(Zziagenio78, Twitter)

Tutto ebbe inizio con un aperitivo: il crodo primordiale.
(sussurellona, Twitter)

Io prendo sempre la vita con un pizzico di sale… più una fetta di limone… e una dose di tequila.
(Anonimo)

Un drink è troppo per me, e un migliaio non sono abbastanza.
(Brendan Francis Behan)