L'American Film Institute (AFI) ha stilato nel 2005 una classifica delle cento migliori frasi e citazioni di film tutti i tempi, tratte da opere statunitensi. La classica si chiama "AFI's 100 Years... 100 Movie Quotes" ed è il risultato del giudizio di una giuria composta da 1.500 addetti ai lavori, tra cui artisti, critici e storici del cinema.

Alcune di queste citazioni cinematografiche sono aforistiche (per esempio "Tieni stretti i tuoi amici… e i tuoi nemici… ancora più stretti" Il Padrino II oppure "Mamma diceva sempre: la vita è come a una scatola di cioccolatini, non sai mai quello che ti capita, Forrest Gump), ma la maggior parte delle citazioni sono invece frasi di assoluta normalità che acquistano una "memorabilità" nel momento in cui vengono pronunciate all'interno di un film. Tutti ricordano Robert De Niro che, simulando di fronte allo specchio un confronto con un malvivente, pronuncia in Taxi Driver la comunissima battuta "Ma dici a me?" oppure il finale del film Via col Vento in cui Rossella O Hara esclama "Aspetta, Rhett... Rhett... Se te ne vai, che sarà di me, che farò?" e Rhett (intepretato da Clark Gable) risponde: "Francamente me ne infischio".

Questa brevi citazioni di grandi film - pur non avendo le caratteristiche dell'aforisma o della frase che fa riflettere - diventano così parte del nostro vocabolario culturale per la loro memorabilità.

Presento una raccolta delle 100 migliori frasi e citazioni cinematografiche di tutti i tempi (AFI's 100 Years... 100 Movie Quotes) secondo la giuria dell'American Film Institute. Dal film "Casablanca" (posizione 1) al film "Titanic" (posizione 100). Accanto a ogni frase in lingua italiana c'è la versione originale in inglese. Tra i temi correlati Le 30 frasi e citazioni più belle di sempre.

**

100 migliori frasi e citazioni di film - AFI's 100 Years... 100 Movie Quotes

migliori frasi e citazioni di film a

1) Francamente me ne infischio - Frankly, my dear, I don't give a damn.
(Rhett Butler interpretato da Clark Gable, Via col vento - 1939)

2) Gli farò un'offerta che non potrà rifiutare - I'm going to make him an offer he can't refuse.
(Vito Corleone interpretato da Marlon Brando, Il padrino - 1972)

3) Ma non è questo. È questione di classe! Potevo diventare un campione. Potevo diventare qualcuno, invece di niente, come sono adesso. - You don't understand! I coulda had class. I coulda been a contender. I could've been somebody, instead of a bum, which is what I am.
(Terry Malloy interpretato da Marlon Brando, Fronte del porto - 1954)

4) Toto, ho l'impressione che noi non siamo più nel Kansas. - Toto, I've got a feeling we're not in Kansas anymore.
(Dorothy Gale interpretata da Judy Garland, Il mago di Oz - 1939)

5) Alla tua salute, bambina. - Here's looking at you, kid.
(Rick Blaine interpretato da Humphrey Bogart, Casablanca - 1942)