Frasi, citazioni e aforismi sul sangue

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul sangue. Tra i temi correlati si veda la sezione Frasi, citazioni e aforismi sulla donazione di sangueFrasi, aforismi e battute divertenti sui medici e la medicina e Frasi e aforismi sul corpo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul sangue

sangue

Di tutto quanto è scritto io amo solo ciò che uno scrive col sangue.
(Friedrich Nietzsche)

Io sono dentro di te
nel misterioso modo
che la vita è disciolta nel sangue
e mescolata al respiro
(Antonia Pozzi)

Lei è la luce, il calore, il sangue e il tessuto della mia vita.
(David Grossman)

Questo cuore di cartavelina, che sanguina per niente, come la pelle dei vecchi.
(Gesualdo Bufalino)

I grandi dolori non sono lacrimosi. Quando si è affranti dal dolore non si spande lacrime, ma sangue.
(Philippe Gerfaut)

Non ho altro da offrire che sangue, fatica, lacrime e sudore.
(Winston Churchill)

Il rosso il colore della vita. E’ il sangue, la passione, la rabbia. E’ il flusso mestruale e il sangue dopo la nascita. Il rosso è il colore dell’amore. Il cuore che pulsa e le labbra affamate. E’ le rose, San Valentino, le ciliegie. Il rosso è il colore della vergogna.
(Mary Hogan)

Pensai a quanti luoghi qualcuno ha nel sangue e nessun altro li sa.
(Cesare Pavese)

Il sangue è la vita… e sarà mio!
(Dracula di Bram Stoker)

Si dice che il sangue sia più denso dell’acqua. Ci definisce, ci lega, ci maledice.
(Dark Shadows)

Sangue, sangue, sangue.
(Santa Caterina da Siena, Ultime parole prima di morire)

Sangue! Sangue! Sangue!
(Dal film il Gladiatore, quando entrano i gladiatori nell’arena)

Non con discorsi, né con le delibere della maggioranza si risolvono i grandi problemi della nostra epoca, ma col sangue e col ferro.
(Otto Von Bismark)

La storia, l’abbiamo scritta con il sangue. Se non siete schizzinosi, leggetela!
(Ninus Nestorović)

Togli il sangue dalle vene e versaci dell’acqua al suo posto: allora sì che non ci saranno più guerre.
(Lev Tolstoj, Guerra e pace)

Il getto di sangue è poesia
non c’è modo di fermarlo.
(Sylvia Plath)

La poesia è sangue diventato fiore.
(Alain Bosquet)

Anche tu sei l’amore.
Sei di sangue e di terra
come gli altri. Cammini
come chi non si stacca
dalla porta di casa.
(Cesare Pavese)

Eri stanca,
e ci sedemmo sopra un gradino
come due mendicanti.
Invece il sangue ferveva
di meraviglia, a vedere
ogni uccello mutarsi in stella
nel cielo.
(Giorgio Caproni)

Certi consigli sono come le trasfusioni di sangue tra persone di gruppi diversi. Anche se sani e puri, non tutti sono adatti a tutti
(Jean-Paul Malfatti)

Con che grazia la pelle ricopre il sangue, le ossa o le viscera. E’ difficile pensare a più amore
(Lorenzo Olivan)

Ho orrore del sangue. Da ragazzo immaginavo che le statue fossero fatte come noi, e avessero le vene gonfie di sangue. Andavo a incidere con un temperino le braccia ai putti di Donatello, per farne uscire il sangue da quella pelle morbida e bianca.
(Curzio Malaparte)

[Controllando una ferita] Sangue. Strano, dovrebbe star dentro.
(Woody Allen)

Dovevo fare gli esami del sangue. L’infermiera ha sbagliato così tante volte la vena che una zanzara le ha detto “lascia faccio io”.
(Maxmangione, Twitter)

Ho ritirato le analisi del sangue, sopra un medico ha scritto a penna:”ho un cugino che lavora alle pompe funebri, di che ti mando io”
(140caratteracci, Twitter)

Come diceva John Wayne: “Un giorno senza sangue è come un giorno senza sole”.
(Full Metal Jacket)

Le donne, quando non amano, hanno tutto il sangue freddo di un vecchio avvocato.
(Honorè De Balzac)

Si fa all’amore per ferire, per spargere sangue. Il borghese che si sposa e pretende una vergine, vuole cavarsi anche lui questa voglia
(Cesare Pavese)

Diffida del tuo cuore, è avido del tuo sangue.
(Stanisław Jerzy Lec)

C’è chi ti piace e poi c’è chi ti fa sangue.
(istintomaximo, Twitter)

Lo sapevate che lo squalo bianco può percepire una goccia di sangue in 100 litri d’acqua? Un po’ come le donne quando vedono una tua ex
(Ty_il_nano, Twitter)

Ti parlavo col cuore in mano, e tu controllavi che non ti macchiassi di sangue il parquet appena lucidato.
(GMartelloni)

(Artemio ha bisogno di soldi e va a donare il sangue)
Artemio: Quanto lo pagate il sangue al litro?
Medico: Quaranta mila.
Artemio: Me ne tolga tre litri.
(Dal film Il ragazzo di campagna)

(Vedendo il sangue uscirgli dal naso dopo aver preso una testata da Dalia) Maria, che dolore! Ma porca miseria! Miliardi di piastrine perse per sempre!
(Dal film Chiedimi se sono felice)

Il rosso è uno dei colori più forti. E’ come il sangue, colpisce l’occhio. Credo che sia per questo che i semafori sono rossi, così come i segnali di stop. Uso sempre il rosso nelle mie opere.
(Keith Haring)

Essere donne è una scuola di sangue: tutti i mesi offriamo a noi stesse il suo spettacolo odioso.
(Oriana Fallaci)

Finché anche le donne non hanno cominciato a scrivere libri era possibile vedere solo un lato della questione. Dagli albori della storia fino a oggi i libri sono stati scritti con lo sperma, non col sangue mestruale.
(Erica Jong)

Dio ha dato agli uomini sia un pene sia un cervello, ma non abbastanza sangue per poterli irrorare entrambi contemporaneamente.
(Robin Williams)

(Dopo essere stato colpito da una freccia) Vedete? È sangue umano! Umano! Non divino!
(Alessandro Magno)

Colui che oggi verserà il suo sangue insieme al mio, sarà mio fratello.
(William Shakespeare)

Ho paura talvolta anche del mio sangue che pulsa nelle arterie come, nel silenzio della notte, un tonfo cupo di passi in stanze lontane.
(Luigi Pirandello)

Un’idea innaffiata dal sangue dei martiri non è detto che sia meno stupida di un’altra.
(Gesualdo Bufalino)

Guai se la plebe comincia a gustare il sangue! E’ un ubbriaco che più beve, più desidera il vino.
(Cesare Cantù)

La civiltà è una terribile pianta che non vegeta e non fiorisce se non è innaffiata di lacrime e di sangue.
(Arturo Graf)

Che il mio sangue non ricada mai sulla Francia!
(Luigi XVI, 21 settembre 1792, rivolgendosi al popolo prima di essere ghigliottinato)

Il “cessate il fuoco” è stato rispettato da entrambe le parti.
Lo spargimento di sangue si è svolto senza nessun incidente.
(Aleksandar Baljak)

Ci sono tre cose che ci accompagnano fino alla morte: sangue, urina e feci.
(Georg Groddeck)

A che serve donare il sangue, se ormai siamo tutti “nervi”?
(Silvana Baroni)

Qualche volta non ho sangue nelle vene che per farmi del cattivo sangue.
(Jules Renard)

Gente con il sangue sempre amaro, chissà se ci mette il cubetto di ghiaccio.
(rattodisabina, Twitter)

Il suo gruppo sanguigno era A positivo, ma per errore gli trasfusero sangue B negativo.
Morì bissanguato.
(Texxmat, Twitter)

Se ti riempie il cuore è amore.
Oppure sangue.
(tristemietitore, Twitter)

Ho messo due gocce di sangue sul davanzale sperando che alle zanzare piaccia il take away.
(ItsCetty, Twitter)

L’albero della libertà dev’essere rinfrescato di tanto in tanto con il sangue di patrioti e di tiranni. È il suo fertilizzante naturale.
(Thomas Jefferson)

La politica è guerra senza spargimento di sangue e la guerra è politica con spargimento di sangue.
(Mao Tse-Tung)

La storia umana di ogni epoca è rossa di sangue, avvelenata di odio e macchiata di crudeltà, ma è solo dai tempi della Bibbia che queste caratteristiche non hanno avuto limiti.
(Mark Twain)

I sacrifizi di Abramo e di Jefte, le immolazioni di Antigone, d’Ifigenia, di Polissena, che suggerirono tre bellissime tragedie a Sofocle e ad Euripide, questi esempi tratti dai tempi eroici di due popoli celebri dell’antichità bastino a provare la voluttà del sangue che attribuivasi agli Dei; superstizione codesta che agli uomini non potea consigliare mitezza e giustizia.
(Giuseppe Arnaud)

Quale diavolo fu grande quanto Attila il cui sangue scorre in queste vene? Il sangue… è una cosa preziosa, di questi tempi.
(Dracula di Bram Stoker)

La carne contamina i nostri pasti. Per quanto cerchiamo di nascondercelo, rimane il fatto che il pezzo forte del nostro pranzo ci arriva dal macello grondante di sangue.
(Peter Singer)

Siamo tutti libri di sangue;
in qualunque punto ci aprano,
siamo rossi.
(Clive Barker)

Vale ben meglio un’oncia di buon sangue | che tutta la saggezza sonnolenta.
(Guido Gozzano)

Il sangue non è acqua.
(Proverbio)

Sorrido
e il sorriso mi cola e langue
dalle labbra, come un fil di sangue
perchè tu non mi ami.
(Nina Cassian)