Frasi, citazioni e battute divertenti di Henry Youngman

Henry Youngman (cognome yiddish originale Yungman, 16 March 1906 – 24 February 1998) è stato un comico e musicista americano, famoso per le sue battute in rapida successione inframezzate da suonate di violino.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e battute divertenti di Henry Youngman. Tra i temi correlati si veda la sezione Frasi e battute divertenti e simpatiche.

**

Frasi, citazioni e battute divertenti di Henry Youngman

Henry Youngman

Sono stato in banca per dare un’occhiata ai miei risparmi. Ho scoperto di avere tutto il denaro che mi serve. Se muoio domani.

Il segreto del mio lungo matrimonio? Andiamo al ristorante due volte a settimana. Ceniamo a lume di candela, musica romantica e qualche passo di danza… Lei ci va il martedì e io il venerdì.

La cosa peggiore che si possa fare ad una donna è chiuderla in una stanza con mille cappelli e neanche uno specchio.

Quando mia moglie, guidando, sterza in corrispondenza di una curva, è una coincidenza.

Quand’ero piccolo non avevo l’orologio. Così usavo il violino. Iniziavo ad esercitarmi durante la notte e i vicini gridavano: “Bel momento per suonare il violino alle 3 di notte!”.

Una puttana mi ha detto che mi avrebbe fatto qualsiasi cosa per cinquanta dollari. Così glieli ho dati e le ho detto: “Dipingimi la casa!”.

Una volta volevo diventare ateo, ma ci ho rinunciato, non hanno vacanze gli atei.

Mio padre era conosciuto come l’ubriacone della città. Voglio dire, nella maggioranza dei casi non è cosi’ terribile, ma noi abitavamo a New York!

Le cose vanno sempre peggio. Ho visto un uomo a terra, immobile. Sono sceso dal marciapiede e gli ho chiesto: “Sta male?”. E lui: “No, è che ho trovato un parcheggio e così ho mandato mia moglie a comprare una macchina”.

Mia moglie è cintura nera di shopping.

Il cavallo su cui ho scommesso era così lento che il fantino nel mentre ha scritto un diario di viaggio.

Mia moglie ha appena subito un’operazione di chirurgia plastica. Le ho tagliato in due le carte di credito.

Il segreto di un matrimonio felice resta un segreto.

Una donna ebrea aveva due galline. Una delle due si ammalò: allora lei preparò una zuppa di pollo da una delle due per fare guarire l’altra.

Sapete che cosa vuol dire rientrare a casa e trovare una donna che vi dà un po’ d’amore, un po’ d’affetto e un po’ di tenerezza? Che siete entrati nella casa sbagliata.

Io conosco una persona che abita così lontano che anche il postino gli spedisce le lettere!

Si è sposata così tante volte che ha i segni dei chicchi di riso sulla faccia.

Mio figlio è un dottore nato: riesce a scrivere cose che nessuno riesce a leggere.

L’uomo che sa leggere le donne come un libro aperto di solito adora leggere a letto.

L’automobile del futuro sarà più veloce del suono. Così il guidatore sarà all’ospedale prima di accendere il motore.

Se bevi mentre stai guidando, bada che l’autoradio sia al massimo volume. Questo per non sentire il botto.

Mi piaci, io non ho nessun gusto, ma mi piaci.

Volete fare impazzire qualcuno? Mandategli un telegramma con su scritto: ‘Ignora il primo telegramma’.

Ho detto al mio dottore che mi sono rotto la gamba in due posti. E lui mi ha risposto: “La smetta di andare in quei posti!”

La tua famiglia è felice? Oppure tu la sera rincasi?

Quando leggo dei danni che causa il bere, smetto di leggere.

La mia stanza è così piccola che quando ho infilato la chiave, ho rotto la finestra.

Se quest’anno nessuno ha intenzione di mandarmi dei regali per Natale, non vi preoccupate. Ditemi solo dove abitate e io verrò a prenderli da solo.

Quell’albergo aveva le stanze così piccole che quando mi è venuto il mal di testa e’ stato il mio vicino a prendere l’aspirina.

Non muoverti: voglio dimenticarti proprio come sei.

Se stanotte hai intenzione di fare qualcosa di cui ti pentirai domani mattina, dormi fino a tardi.

Ho una casa fantastica. A soli 20 minuti dal centro. Col telefono.

Le statistiche dicono che una donna dà alla luce un bambino ogni quattro secondi. Il nostro problema è trovare quella donna e fermarla.

Mia nonna ha oltre ottant’anni e non ha bisogno di essere accompagnata a prendere quello che le serve. Va direttamente al bar da sola.

La moda della roulette russa è ovunque, persino gli Alcolisti Anonimi ne hanno una: si passano sei bicchieri di succo di pomodoro, ma uno è un Bloody Mary.

Una volta hanno incrociato un pappagallo con una tigre. Non sanno cosa sia diventato, ma quando parla tutti lo ascoltano.

Io sono stato innamorato della stessa donna per quarantun anni. Se mia moglie lo scopre, mi uccide.

Se stasera stai per fare qualcosa di cui ti pentirai domani mattina, vai a letto tardi.

Mia moglie si veste da morire. E cucina allo stesso modo.

Io porto mia moglie dovunque vada. Ma riesce sempre a tornare indietro.

Volevo fare qualcosa di carino così ho comprato una sedia a mia suocera. Adesso però non vogliono farmi inserire la spina.

Ho sognato che Dio starnutiva e io non sapevo cosa dirgli.

Faceva così freddo che ho visto un politico con le mani nelle sue tasche.

Quando combatti con la tua coscienza e perdi, hai vinto.