Frasi, citazioni e aforismi sull’impotenza

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’impotenza. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’impossibile, Frasi, citazioni e aforismi sul fallimento e Frasi e aforismi motivazionali.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’impotenza

impotenza

L’uomo non è altro che spettatore della propria impotenza.
(Nicolás Gómez Dávila)

Le parole, in questa vibrante impotenza in cui ci troviamo, sono quel poco che ci è concesso.
(Anonimo)

La vera impotenza è quando dai tutto, ma non basta.
(ilrequieto, Twitter)

Si sentì a un tratto come una falena impotente, che svolazza sui vetri della finestra della realtà, osservando dall’esterno un mondo sfocato.
(Philip K. Dick)

Che abiezione, che schifo, che senso di vomito sentirci crescere dentro quella stessa viltà e quell’impotenza che abbiamo disprezzato negli altri.
(Albert Camus)

La religione è l’impotenza della mente umana nell’affrontare eventi che non può capire.
(Karl Marx)

Sapete cosa fa stare più male? Il senso di impotenza. Vorrei fare qualcosa ma non posso fare nulla. Solo stare qua e piangere.
(Anonimo)

La peggiore impotenza è dimenticare che c’è un aiuto.
(James Richardson)

L’universo è immenso, e gli uomini non sono altro che piccoli granelli di polvere su un insignificante pianeta. Ma quando più prendiamo coscienza della nostra piccolezza e della nostra impotenza dinanzi alle forze cosmiche, tanto più risulta sorprendente ciò che gli esseri umani hanno realizzato.
(Bertrand Russell)

L’impotenza alimenta la rabbia, e la rabbia esaspera l’impotenza.
(Roberto Gervaso)

La violenza è un sintomo di impotenza.
(Anais Nin)

L’impotenza genera la paura. Distrugge le nostre reazioni, l’intelligenza, il buon senso, e apre la porta alla debolezza.
(Marc Levy)

L’invidioso è un impotente incapace di rassegnarsi.
(Roberto Gervaso)

La malignità è cattiveria impotente.
(Iginio Ugo Tarchetti)

La burocrazia e le leggi hanno già trasformato il mondo in un campo di concentramento pulito e sicuro. Stiamo crescendo in una generazioni di schiavi. Stiamo insegnando ai nostri figli l’impotenza.
(Chuck Palahniuk)

Pessimismo, segno d’impotenza: si è pessimisti, perché ci si sente incapaci di dominare la vita.
(Eugène Marbeau)

Un uomo può combattere il più grande nemico, intraprendere il viaggio più lungo, sopravvivere alla ferita più grave… ed essere tuttavia impotente nelle mani della donna che ama.
(Brian Herbert)

Un’impotenza immaginaria può diventare nei timidi una vera impotenza: nelle opere dello spirito come in quelle del corpo.
(Georg Lichtenberg)

C’è chi è impotente di fronte al destino e chi di fronte a una donna. Difficile dire chi soffre di più.
(Roberto Gervaso)

Come siamo impotenti, come uccelli presi nella rete, quando siamo catturati dal desiderio!
(Belva Plain)

Per avere successo con l’altro sesso, dite che siete impotenti. Lei non aspetta altro che smentirvi!
(Cary Grant)

Quale situazione più ironica si può immaginare di quella di una donna liberata alle prese con un cazzo moscio? Tutti i problemi più importanti della storia impallidiscono davanti a queste due presenze cosmiche: l’eterno femminino e l’eterno cazzo moscio.
(Erica Jong)

L’impotenza è quel fenomeno che si verifica quando la forza d’attrazione della Terra risulta maggiore della forza d’attrazione della donna
(Anonimo)

L’impotenza è ancora il migliore contraccettivo esistente.
(Zarko Petan)

Cari uomini dire “Ti amo” non provoca impotenza.
(Luciana Littizzetto)

Possibile che l’ossessione della potenza eguagli, per un amante, l’ossessione dell’impotenza?
(Colette)

All’uomo di potere la donna perdona anche l’impotenza.
(Roberto Gervaso)

La medicina tende a curare più l’impotenza che l’Alzheimer. Tra qualche anno tutti avranno il pene duro senza ricordarsi a che cosa serve..
(Anonimo)

Non dico di essere impotente, ma l’altra sera avevo l’uccello talmente moscio che mia moglie me l’ha dovuto rianimare con il defibrillatore.
(Paolo Burini)

Quando tu ami senza provocare amore, cioè quando il tuo amore come amore non produce amore reciproco, e attraverso la tua manifestazione di vita, di uomo che ama, non fai di te stesso un uomo amato, il tuo amore è impotente, è una sventura.
(Karl Marx)

L’uomo crede che la sua impotenza sia misura di tutte le cose.
(Nicolás Gómez Dávila)

La vendetta è un atto che si desidera compiere quando si è impotenti e perché si è impotenti: non appena il senso di impotenza viene meno, svanisce anche il desiderio di vendetta.
(George Orwell)

Il rimpianto è un tipo di dolore molto particolare; di fronte a esso siamo impotenti. È come una finestra che si apra di sua iniziativa: la stanza diventa gelida e noi non possiamo fare altro che rabbrividire. Ma ogni volta si apre sempre un po’ meno, finché non arriva il giorno in cui ci chiediamo che fine abbia fatto.
(Arthur Golden)

Quando le speranze vengono tradite, si cade nella disperazione, e la disperazione genera impotenza.
(Haruki Murakami)

La paura è la consapevolezza della nostra impotenza.
(Roberto Gervaso)

Perché l’uomo comune è passivo. All’interno di un cerchio ristretto… si sente padrone del proprio destino, ma di fronte ai grandi avvenimenti è impotente quanto di fronte agli elementi. Quindi, anziché tentare di influenzare il futuro, si mette giù e lascia che le cose gli succedano.
(George Orwell)

L’originalità di un’opera dipende a volte da ciò che il suo autore non sa fare. C’è un’impotenza creatrice.
(Nicolás Gómez Dávila)

La propria impotenza è pericolosa quanto l’altrui prepotenza.
(Stanislaw Jerzy Lec)

A chi è incapace di rinunciare chi rinuncia appare impotente.
(Nicolás Gómez Dávila)

La critica è la potenza dell’impotenza.
(Alphonse de Lamartine)

Una religione è dannata e confessa la sua estrema impotenza il giorno in cui brucia il primo eretico.
(Ezra Pound)

L’impotenza di Dio è infinita.
(Anatole France)

L’anima è un piccolo pezzo dell’impotenza di Dio.
(Sorin Cerin)