Frasi, citazioni e aforismi sull’innamoramento e l’innamorarsi

Che cos’è l’innamoramento e quali sono i sintomi dell’innamorarsi? Qui di seguito presento una raccolta di oltre 100 frasi, citazioni e aforismi sull’innamoramento e l’innamorarsi. Tra i temi correlati si veda la sezione Le più belle frasi di amore, 100 Frasi per dire ti amo, Frasi, citazioni e aforismi sull’amore a prima vista e il colpo di fulmine, Frasi, citazioni e aforismi sulla persona giusta, Frasi, citazioni e aforismi sull’anima gemella e Frasi e biglietti di auguri per San Valentino.

**

100 Frasi, citazioni e aforismi sull’innamoramento e l’innamorarsi

Innamoramento

Da quando mi sono innamorata di te, ogni cosa si è trasformata ed è talmente piena di bellezza… L’amore è come un profumo, come una corrente, come la pioggia. Sai, cielo mio, tu sei come la pioggia ed io, come la terra, ti ricevo e accolgo.
(Frida Kahlo)

Quando sei innamorato non riesci a dormire perché la realtà è migliore dei sogni.
(Dr. Seuss)

Domenica saremo insieme, cinque, sei ore, troppo poco per parlare, abbastanza per tacere, per tenerci per mano, per guardarci negli occhi.
(Franz Kafka)

Uno spettacolo per gli dei la vita di due innamorati.
(Goethe)

È lecito inventare verbi nuovi? Voglio regalartene uno: io ti cielo, così che le mie ali possano distendersi smisuratamente, per amarti senza confini.
(Frida Kahlo)

Quando incontriamo qualcuno e ci innamoriamo, abbiamo l’impressione che tutto l’universo sia d’accordo.
(Paulo Coelho)

Ogni volta che mi guardi nasco nei tuoi occhi.
(George Riechmann)

Noi ci innamoriamo non quando troviamo una persona perfetta, ma quando arriviamo a considerare perfetta una persona imperfetta.
(Sam Keen)

Innamorarsi è un grosso rischio. Non farlo è un gigantesco errore.
(Comeprincipe, Twitter)

Ti amo non per chi sei ma per chi sono io quando sono con te.
(Gabriel Garcia Marquez)

Innamorati quando sei pronto, non quando sei solo.
(Anonimo)

Non ci si innamora delle regolarità di un corpo, noi ci siamo innamorati dei difetti: la sua cicatrice per una caduta dal motorino, le mie scapole sporgenti, le sue orecchie a sventola, la mia voglia di caffellatte nell’interno coscia.
(Giulia Carcasi)

Innamorarsi è raro, ma non difficile.
La vera impresa è conservare quel sogno d’amore anche dopo la sua trasformazione in realtà. Perché se incontrarsi resta una magia, è non perdersi la vera favola.
(Massimo Gramellini)

L’innamoramento è un processo a un tempo emotivo e intellettuale in cui due persone compiono una vera e propria rivoluzione interiore, si ribellano al mondo così com’è per crearne uno nuovo.
(Francesco Alberoni)

Tra il clamore della folla ce ne stiamo io e te, felici di essere insieme, parlando senza dire nemmeno una parola.
(Walt Whitman)

È soltanto nelle misteriose equazioni dell’amore che si può trovare ogni ragione logica. Io sono qui grazie a te. Tu sei la ragione per cui io esisto. Tu sei tutte le mie ragioni.
(Dal film A beautiful mind)

Mi sono innamorato di te fin dal primo momento. Eri la più bella ragazza che avessi mai visto, e ancora mi domando perché mai tu abbia scelto me, ma il mio amore di allora non è niente paragonato a quello che sento adesso. Adesso ti amo con tutto me stesso ed è giusto che tu vada. Ti amo così tanto che voglio solamente la tua felicità, anche a costo che la tua vita non includa più me.
(Dal film La risposta è nelle stelle)

Come ti vidi mi innamorai.
E tu sorridi perché lo sai.
(Arrigo Boito)

“Innamorarsi”, l’imprevista caduta delle barriere che esistevano fino a quel momento fra due estranei.
(Erich Fromm)

Quando ci manca qualcuno, il tempo sembra muoversi più lentamente, e quando ci stiamo innamorando di qualcuno, il tempo sembra muoversi più velocemente.
(Taylor Swift)

Non augurate alle persone “buona fortuna”.
Augurate loro di innamorarsi, ché si è più felici.
(anna_salvaje, Twitter)

Non darmi il tuo corpo modellato dalla palestra.
Dammi occhi che raccontano una storia, una mente aperta e ribelle e un cuore che sente. E poi portami in un prato e mostrami come ogni filo d’erba si piega in modo diverso a seconda del vento e della luce.
Allora sì, mi potrò innamorare.
(Fabrizio Caramagna)

Innamorati di una persona che ama la tua libertà, la tua indipendenza e che rispetti le tue scelte. Ma che ogni tanto ti faccia una sfuriata di gelosia, perché in fondo tu sei il suo mondo.
Innamorati di una persona che abbia il miglior odore dell’universo, quello che riconosceresti ovunque, quello unico che solo tu puoi apprezzare. Quell’odore tanto simile alle tue emozioni.
E, alla fine, innamorati di quell’unica anima che potrai mai amare con tutto te stesso. Non accontentarti di un amore mediocre, di un amore che non è amore. Innamorati perché non ne puoi fare a meno, non perché non vuoi stare solo.
(S. Leonoir)

Non avere paura d’innamorarti di nuovo. Apri il tuo cuore e va dove lui ti porta… E ricorda: mira alla luna.
P.S. Ti amerò per sempre…
(Dal film P.S. I love you)

Tutti gli innamorati sono in Dio.
(Alda Merini)

Innamorarsi è dire addio alle vecchie abitudini, ai vecchi gesti, ai vecchi spazi. E’ una migrazione di stelle e lune e orbite da una galassia all’altra.
(Fabrizio Caramagna)

La persona giusta riesce a farti innamorare due volte.
Prima di lei e poi di te stesso.
(cannovaV, Twitter)

O sei innamorato, o non lo sei. E’ come la morte… o sei morto, o non lo sei: non è che uno è troppo morto! Non c’è troppo amore, l’amore è lì, non si può andare oltre un certo limite e quando ci arrivi, a questo limite, è per l’eternità.
(Roberto Benigni)

Don Pablo, vi devo parlare, è importante… Mi sono innamorato!
Pablo Neruda: Ah, meno male! Non è grave, c’è rimedio.
Mario: No, no! Che rimedio… Io voglio stare malato.
(Dal film Il postino)

Comunichiamo via chat ma non abbastanza perché si possa chiamare comunicazione.
Raccontiamo la nostra vita ma non abbastanza da far venir voglia di viverla.
E a volte, via chat, ci innamoriamo anche ma non abbastanza da chiamarlo amore.
(Fabrizio Caramagna)

Sei la persona sbagliata arrivata nel momento sbagliato incontrata nel posto sbagliato.
Le probabilità che mi innamori di te sono altissime.
(albertosorge, Twitter)

Fateci caso, gli unici che coniugano ancora i verbi al futuro sono gli innamorati. Li avete mai ascoltati? Vi siete mai ascoltati quando gli innamorati siete voi? Gli innamorati fanno progetti di continuo perché sono in contatto con l’energia dell’amore. Quando sei in preda a una passione, a qualsiasi passione, sei posseduto da quell’energia lì.
(Massimo Gramellini)

Che cosa c’è
c’è che mi sono innamorato di te
c’è che ora non mi importa niente
di tutta l’altra gente
di tutta quella gente che non sei tu.
(Gino Paoli)

Mi dissero che per farla innamorare dovevo farla ridere, ma ogni volta che ride mi innamoro io.
(Anonimo)

Ci si innamora così, cercando nella persona amata il punto a nessuno rilevato, che è dato in dono solo a chi scruta, ascolta con amore. Ci si innamora da vicino, ma non troppo, ci si innamora da un angolo acuto un poco in disparte in una stanza, presso una tavolata, seduto su un gradino mentre gli altri ballano.
(Erri De Luca)

È bastato uno sguardo, o un gesto, o un breve colloquio. La loro anima se n’è andata, per un istante, per un’ora.
(Søren Kierkegaard)

Voglio innamorarmi in modo che la sola vista di un uomo, anche a un isolato di distanza, mi faccia tremare, penetrandomi tutta, mi indebolisca, mi faccia sussultare addolcendomi e sciogliendomi qualcosa tra le gambe. È così che voglio innamorarmi, così totalmente che il solo pensiero di lui mi porti all’orgasmo.
(Anaïs Nin)

L’amore non semplifica le cose, sai: quello che trova distrugge, ti spezza il cuore. Ma noi, noi non siamo qui per cercare la perfezione. I fiocchi di neve sono perfetti, le stelle sono perfette: non noi. Noi siamo qui per distruggere solo noi stessi, e per spezzare i nostri cuori, per innamorarci delle persone sbagliate e per morire. Dimentica i romanzi d’amore, sono tutte balle! Per favore, vieni di sopra da me, e entra nel mio letto!
(Dal film Stregata dalla luna)

Si può essere innamorati di diverse persone per volta, e di tutte con lo stesso dolore, senza tradirne nessuna, il cuore ha più stanze di un bordello.
(Gabriel García Márquez)

Capita che sfiori la vita di qualcuno, ti innamori e decidi che la cosa più importante è toccarlo, viverlo, convivere le malinconie e le inquietudini, arrivare a riconoscersi nello sguardo dell’altro, sentire che non ne puoi più fare a meno… e cosa importa se per avere tutto questo devi aspettare cinquantatre anni sette mesi e undici giorni notti comprese?
(Gabriel García Márquez)

Ci innamoriamo di chi ci guarda dentro e non si spaventa.
(Anonimo)

È possibile amare due persone? Certamente. Amarne una ed innamorarsi di un’altra? Certamente. Essere innamorato di due? No.
(Francesco Alberoni)

L’uomo si innamora del corpo di una donna, e poi scopre che c’è di più.
La donna si innamora della mente dell’uomo, e poi scopre che c’è di meno.
L’amore è la storia di due incomprensioni.
(Fabrizio Caramagna)

Gli innamorati hanno, come i pazzi, un cervello tanto eccitabile e una fantasia tanto feconda, che vedono assai più cose di quante la fredda ragione riesca poi a spiegare.
(William Shakespeare)

Essere innamorati e avere senno è concesso a malapena agli dei.
(Publilio Siro)

Che cos’è l’innamoramento? È lo stato nascente di un movimento collettivo a due.
(Francesco Alberoni)

Era come se il mondo avesse improvvisamente smesso di girare. Come se la gente intorno a noi fosse scomparsa. Tutto dimenticato. Era come se nel mondo intero quei pochi minuti fossero stati creati soltanto per noi, e noi non potessimo fare altro che guardarci l’un l’altra. Era come se lui vedesse il mio volto per la prima volta.
(Cecilia Ahern)

Come si scopre di essere innamorati?
Si è innamorati quando si comincia ad agire contro il proprio interesse.
(François Truffaut)

Ci si innamora sempre per la persona più inaspettata nel momento più inaspettato e, talvolta, per la ragione più inaspettata.
(Anonimo)

Io non “mi dichiarai” mai a voce: ma, se gli sguardi hanno un linguaggio, anche il più autentico imbecille avrebbe potuto accorgersi che ne ero innamorato cotto.
(Emily Bronte)

L’amore è quella cosa che tu sei da una parte e lei dall’altra eppure vi sovrapponete così perfettamente che siete uno e non due. Uno come i piedi, gli occhi, le mani, come i tempi del battito e le forme del respiro. E chi guarda da una parte e poi dall’altra, cercando il due e non l’uno, resta stupito, perché anche lontani il vostro spazio e la vostra anima non si possono dividere con niente.
(Fabrizio Caramagna)

Padre e figlio, madre e bambino, fratello e sorella sono uniti dal cuore; gli innamorati sono uniti dall’anima.
(Victor Hugo)

Innamorati di una persona che come primo saluto, al mattino usa un “Come stai?”. Non perché tu stai male, ma perché per lei la cosa più importante e che tu stia bene.
Innamorati di una persona che ti bacia all’improvviso, senza un motivo, per avere ogni volta l’emozione di un amore che sorprende. Qualcuno che usa gli abbracci invece delle parole quando sei triste, e che, invece dei consigli usa il battito del suo cuore per calmarti.
Innamorati di una persona che ti dedica canzoni tutti i giorni, perché ogni canzone gli ricorda te
(S. Leonoir)

Quello che noi proviamo quando siamo innamorati, forse è il nostro stato normale. L’innamoramento mostra all’uomo come egli dovrebbe essere sempre
(Anton Cechov)

Che l’amore è tutto,
è tutto ciò che sappiamo sull’amore.
E può bastare che il suo peso sia
Uguale al solco che lascia nel cuore.
(Emily Dickinson)

Ricordo esattamente l’istante in cui nel mezzo della folla annoiata mi sono accorto del tuo sguardo incantato. In quel momento ho capito cosa deve provare un’anima sperduta quando, tra tanti corpi, riconosce quello in cui sceglie di reincarnarsi…
(dal film La corrispondenza)

Ci innamoriamo ancora una volta e di nuovo si apre la spirale del cuore e dentro corrono melodie, risate, fiori e ali, e il mondo è come una festa e al centro c’è solo il nostro danzare.
(Fabrizio Caramagna)

Chi non è geloso anche delle mutandine della sua bella, non è innamorato.
(Cesare Pavese)

L’amore è contagioso, tu ti innamori di una persona e lei si innamora di qualcun altro.
(Samanthifera, Twitter)

Si innamorano e disinnamorano nel giro di cinque minuti, e in quei cinque minuti hanno anche il tempo di spiegarci cosa è il vero amore.
(GinevraCardinal, Twitter)

Vuoi sapere qual è la verità sul tuo conto? Sei una fifona, non hai un briciolo di coraggio, neanche quello semplice e istintivo di riconoscere che a questo mondo ci si innamora, che si deve appartenere a qualcuno, perché questa è la sola maniera di poter essere felici. Tu ti consideri uno spirito libero, un essere selvaggio e temi che qualcuno voglia rinchiuderti in una gabbia. E sai che ti dico? Che la gabbia te la sei già costruita con le tue mani ed è una gabbia dalla quale non uscirai, in qualunque parte del mondo tu cerchi di fuggire, perché non importa dove tu corra, finirai sempre per imbatterti in te stessa.
(Dal film Colazione da Tiffany)

Un uomo è innamorato quando il suo cervello, il suo cuore e il suo pisello si mettono d’accordo su un’unica donna.
(lilwasthere, Twitter)

Se infelice è l’innamorato che invoca baci di cui non sa il sapore, mille volte più infelice è chi questo sapore gustò appena e poi gli fu negato.
(Italo Calvino)

La giraffa ha il cuore lontano dai pensieri. Si è innamorata ieri, e ancora non lo sa.
(Stefano Benni)

Due cuori innamorati sono come due orologi magnetici; ciò che si muove in uno non può non far muovere anche l’altro perché in entrambi agisce la medesima cosa, perché li attraversa una sola forza.
(Goethe)

Ah, nei primi tempo di un amore, i baci nascono così naturalmente! Pullulano senza conoscer tregua, e sarebbe più difficile contare i baci che ci si è scambiati in un’ora che i fiori in un campo al mese di maggio.”
(Marcel Proust)

Non smettere mai di sorridere, nemmeno quando sei triste, perché non sai mai chi potrebbe innamorarsi del tuo sorriso.
(Gabriel García Márquez)

Quando si è innamorati ci si entusiasma perfino di un ristorante cinese.
(Lella Costa)

Cerchiamo l’equilibrio e ci innamoriamo di chi ce lo sposta.
(proprioquelloli, Twitter)

Basta, confesso! Da adesso è ufficiale: sono innamorato di lei. Amo il suo sorriso, i suoi capelli, le sue ginocchia… quella piccola voglia a forma di cuore che ha sopra il seno… Amo il modo in cui ogni tanto si inumidisce le labbra prima di parlare… Amo la sua risata, l’espressione che ha quando dorme… Amo il fatto che sento questa canzone ogni volta che penso a lei… Amo quello che provo quando le sto accanto… quella sensazione che tutto sia possibile… insomma che la vita meriti di essere vissuta.
(Dal film 500 giorni insieme)

L’innamoramento avviene solo se troviamo ciò che cercavamo. È come un puzzle in cui, a un certo punto, l’altra persona si rivela il pezzo mancante, quello che, di colpo, ci mostra l’intero disegno. Che, nel caso dell’amore, è il disegno della nostra vita.
(Francesco Alberoni)

Mi sono innamorato di te
e adesso non so neppure io cosa fare
il giorno mi pento d’averti incontrato
la notte ti vengo a cercare
(Luigi Tenco)

Dio mio se avessi un pezzo di vita, non lascerei passare un solo giorno senza dire alle persone che amo, che le amo. Direi ad ogni uomo e ad ogni donna che sono i miei prediletti e vivrei innamorato dell’amore. Mostrerei agli uomini quanto sbagliano quando pensano di smettere di innamorarsi man mano che invecchiano, non sapendo che invecchiano quando smettono di innamorarsi!
(Gabriel Garcia Marquez)

La suprema felicità per una donna innamorata è quella di venire riconosciuta dall’uomo amato come una parte di se stesso; quando egli dice “noi” lei partecipa al prestigio di lui e con lui regna sul resto del mondo; non si stancherebbe mai di ripeterlo, fino alla noia, quel delizioso “noi”.
(Simone de Beauvoir)

Gli inglesi dicono ‘Cadere in amore’.
Noi siamo naif e diciamo ‘Innamorarsi’.
Cioè. Sappiamo che fa male, ma facciamo finta di niente.
(albertosorge, Twitter)

Quando si è innamorati, basta un niente per essere ridotti alla disperazione o per toccare il cielo con un dito.
(Giacomo Casanova)

Diario di un’innamorata.
Giorno 6.
Non mi piace.
Lo amo.
Che antipatico.
Lo sposerò.
È stupido.
È bellissimo.
Sto male.
Sto bene.
Sto boh.
(BellaAntipatica, Twitter)

La differenza tra chi crede di essere innamorato e chi lo è davvero è semplice.
Il primo scrive ‘mi manchi’.
Il secondo se la va a prendere.
(albertosorge, Twitter)

La vita quotidiana è un eterno purgatorio. Nell’innamoramento c’è solo o il paradiso o l’inferno; o siamo salvi o siamo dannati.
(Francesco Alberoni)

Ci sono due cose che un uomo non può nascondere: quando è ubriaco e quando è innamorato.
(Antifonte)

Il cervello è l’organo più eccezionale: lavora 24 ore su 24, 365 giorni all’anno, da quando nasci… a quando ti innamori.
(ChiaraDiGiorno, Twittter)

Siamo stati tutti innamorati di una persona che non esiste. Anche se esiste.
(MHeathcliff, Twitter)

Il primo periodo dell’innamoramento è sempre il più bello, poiché a ogni incontro, ogni sguardo si porta a casa qualcosa di nuovo per rallegrarsi.
(Søren Kierkegaard)

Chi è innamorato non è più padrone di sé, il suo corpo e la sua mente non gli obbediscono più come prima, si scopre in balìa di una sorta di irresistibile magnetismo fisico e psichico. Si tratta di una vera e propria dipendenza.
(Vito Mancuso)

Tanto vale bersi l’oceano con un cucchiaino piuttosto che discutere con un innamorato.
(Stephen King)

La paura di innamorarsi non è forse già un po’ d’amore?
(Cesare Pavese)

Si dovrebbe essere sempre innamorati. Ecco perché non bisognerebbe mai sposarsi.
(Oscar Wilde)

Un matrimonio di successo richiede l’innamorarsi molte volte, sempre con la stessa persona.
(Mignon McLaughlin)

Noi ci innamoriamo quando siamo stanchi della vita che conduciamo nel presente, quando ci sentiamo oppressi, tarpati, limitati nelle nostre possibilità e, contemporaneamente, quando siamo pronti a mutare, quando, pieni di vita, desideriamo compiere una nuova esplorazione del mondo, quando siamo pronti a crescere, a sviluppare una parte di noi stessi.
(Francesco Alberoni)

Olga mi chiese: “Ma come si fa ad essere sicuri di amare?” Improvvisamente mi vennero delle parole alle labbra; senza una percezione della posta che stavo giocando, dissi: “È facile, credo. Quando si pensa ad una persona giorno e notte, e non si è felici se non accanto a lei, allora siamo innamorati. Io per esempio, sono ormai sicuro di non amare che te.
(Vasco Pratolini)

Da quando ho visto il tuo viso, il mondo intero è inganno e illusione. Il giardino non sa qual è la foglia e quale il fiore. Gli uccelli confusi non sanno distinguere il miglio dal laccio.
(Khaled Hosseini)

Ci sono due forze motrici fondamentali: la paura e l’amore. Quando abbiamo paura, ci ritraiamo indietro dalla vita. Quando siamo innamorati, ci apriamo a tutto ciò che la vita ha da offrire con passione, entusiasmo, e l’accettazione.
(John Lennon)

L’inizio dell’amore spesso è simultaneo. Non così la fine. Da ciò nascono le tragedie.
(Alessandro Morandotti)

Credevo di essere innamorato: mi fischiavano le orecchie, il cuore mi batteva, ero tutto rosso… Avevo la varicella.
(Woody Allen)

Il cuore ha le dimensioni di un pugno chiuso e una forma simile ad una pera con la punta rivolta verso il basso. Il cuore è l’organo simbolo dell’amore, segue il ritmo delle emozioni. Normalmente in una persona adulta il cuore si contrae 60-70 volte al minuto; in una persona innamorata molte di più… a volte si arriva a 100 senza rendersene conto.
(Dal film Manuale d’amore)

Se il soggetto è già pronto ad un cambiamento radicale, basta uno stimolo minimo, quasi un pretesto per scatenare l’innamoramento.
(Francesco Alberoni)

Capitano a volte incontri con persone a noi assolutamente estranee, per le quali proviamo interesse fin dal primo sguardo, all’improvviso, in maniera inaspettata, prima che una sola parola venga pronunciata.
(Fëdor Dostoevskij)

Alle volte è l’amore degli altri che ci innamora: vediamo una persona solo quando essa chiede i nostri occhi.
(Dacia Maraini)

La felicità è avere il cuore innamorato.
(Alessandro D’Avenia)

Tu mi sorridesti
e mi parlasti di niente
e io mi accorsi
che era questo
che aspettavo da tempo.
(Rabindranath Tagore)

L’innamorato, ogni tanto, rimane come incantato davanti alla sua amata. Scopre in lei cose che non aveva mai visto prima e ne resta rapito. E si meraviglia che quella creatura stupenda lo ricambi, lo ami. E così anche dopo mesi, anni. Nel grande amore dopo decenni.
(Francesco Alberoni)

Che cos’è l’amore? In matematica: un problema. In storia: una guerra. In chimica: una reazione. In me: tu.
(Antonia Gravina)

Essere innamorati è una gran cosa, ti fanno un sacco di complimenti e cominci a pensare di essere un grand’uomo.
(Francis Scott Fitzgerald)

Credo di essermi innamorata di lui fin dal primo momento. Non saprei spiegare perché. Chi lo sa. A volte accade: quando gli occhi di una persona non si limitano a guardarti, ma ti assorbono, ti introducono in un tunnel dove puoi soltanto abbracciarti alla vertigine.
(David Trueba)

Non esiste niente di più bello che essere giovani e innamorati. Ti dà il potere di fare cose che non avresti mai avuto il coraggio di fare, ma nello stesso tempo ti rende vulnerabile. Ti senti insicuro, vorresti dare il meglio… ti ritrovi a fare cose che pensavi si potessero fare solo nei film o nei romanzi d’amore. Dimentichi tutto quello che ti circonda e vivi in uno stato di grazia. E così la persona a cui abbiamo aperto il nostro cuore diventa il centro dei nostri pensieri. Spinti dall’amore smuoviamo montagne e facciamo cose che non avremmo mai pensato di fare, ma allo stesso tempo l’amore ci rende ciechi, tanto da dimenticare tutto e tutti… perfino noi stessi
(Dalla serie Tv Everwood)

Signorina Lockhart, quella sera mi innamorai per il resto della mia vita e, se la mia fede non mi inganna, per l’eternità.
(Ronald H. Balson)

Tutto prendeva luce da lei: era lei il sorriso che illuminava tutto, d’ogni intorno. “Ma potrò davvero scendere là sul ghiaccio, accostarmi?” pensò. Il luogo dove lei era gli sembrò un impenetrabile luogo sacro, e per un attimo fu sul punto di andarsene, tanta agitazione lo aveva preso. Dovette fare uno sforzo su se stesso e considerare che accanto a lei camminava gente di ogni specie e che anche lui poteva andare là a pattinare. Scese, evitando di guardarla a lungo, come si fa col sole, ma vedeva lei, come si vede il sole, anche senza guardare.
(Lev Tolstoj)

Un ragazzo là fuori è nato per essere l’amore della tua vita,
il tuo migliore amico, la tua anima gemella,
l’unico a cui puoi raccontare i tuoi sogni.
Ti spazzolerà i capelli dagli occhi.
Ti manderà fiori quando meno te lo aspetti.
Guarderà te durante i film,
anche se ha pagato otto dollari per vederli.
Ti chiamerà per la buonanotte o solo perché gli manchi.
Ti guarderà negli occhi e ti dirà che sei la ragazza più bella del mondo.
E per la prima volta nella tua vita, gli crederai.
(Nicholas Sparks)

Innamorarsi consiste semplicemente nello stappare l’immaginazione e nell’imbottigliare il buonsenso.
(Helen Rowland)

Ci si può innamorare molte volte, ma c’è un unico proiettile con inciso un nome. E se sei abbastanza fortunato da venire colpito da quell’unico proiettile, puoi star certo che la ferita non guarirà più.
(Michael Connelly)

Alcune persone sono destinate a innamorarsi, ma non a stare insieme.
(Dal film 500 giorni insieme)

Gl’innamorati guardano la luna come se gli altri non la vedessero.
(Roberto Gervaso)

Il fieno ha un profumo per il cavallo e un altro ancora per gli innamorati.
(Stanisław Jerzy Lec)

Gli occhi dell’innamorato vedono nella fidanzata la concubina più bella dell’impero; le orecchie dell’innamorata sentono nella voce del fidanzato quella del più impavido eroe
(Proverbio cinese)

L’innamorato vive gioiosamente il presente, è aperto sul futuro e ripercorre il suo passato per sapere chi era e che cosa vuol diventare. Ricorda e rivive i suoi dolori, le sue gioie, i suoi sogni per giudicarli, per scegliere, per annullare le esperienze negative, per realizzare, ora, ciò che non ha realizzato allora, cioè per costruire un nuovo se stesso e un nuovo futuro. Questo straordinario processo è la storicizzazione.
(Francesco Alberoni)

La differenza fra i litigi degli innamorati e gli incontri di box è che non c’è un arbitro. Nessuno ti dice quali colpi sono sotto la cintura o quando andare nei rispettivi angoli.
(Dalla serie tv Sex & city)

Tu non vuoi essere innamorata, tu vuoi essere innamorata in un film!
(Dal film Insonnia d’amore)

Il matrimonio ha quattro stadi. Dapprima c’è l’innamoramento, poi c’è il matrimonio, poi i figli e infine il quarto stadio, senza il quale è impossibile conoscere una donna, il divorzio.
(Norman Mailer)

Anomalia. L’anomalia non sta nel vecchietto in amore, ma nei ventenni che non riescono a innamorarsi.
(Dino Basili)

Molti sono gli uomini che, innamorati di una fossetta, commettono l’errore di sposare l’intera ragazza.
(Evan Esar)

Un uomo si innamora attraverso gli occhi, una donna attraverso le orecchie.
(Woodrow Wyatt)

Tutti sanno per esperienza che è facile innamorarsi, mentre amare veramente è bello ma difficile. Come tutti i veri valori, l’amore non si può acquistare. Il piacere si può acquistare, l’amore no.
(Hermann Hesse)

Ci sono persone che mai si sarebbero innamorate se non avessero mai sentito parlare dell’amore.
(François de La Rochefoucauld)

Su questo pianeta vivono cinque miliardi di esseri umani. Poi uno s’innamora di una certa persona e non vuole cambiarla con nessun’altra.
(Jostein Gaarder)

Ogni innamoramento, per quanto etereo voglia apparire, affonda sempre le sue radici nell’istinto sessuale. Se la passione del Petrarca fosse stata appagata, il suo canto sarebbe ammutolito.
(Arthur Schopenhauer)

La gente farebbe di tutto pur di farsi una scopata.
Perfino innamorarsi.
(manuela_reich, Twitter)

Mi ero innamorata di Mario, da ragazza, ma avrei potuto innamorarmi di chiunque altro, un corpo a cui finiamo per attribuire chissà quali significati. Un lungo brano di vita insieme, pensi che sia l’unico uomo con cui puoi stare bene.
(Elena Ferrante)

Un gentiluomo si può innamorare come un pazzo, ma non come uno sciocco.
(François de La Rochefoucauld)

Mi chiedete se mi sono mai innamorato? Ci si innamora a vent’anni: dopo si innamorano soltanto le cameriere.
(Gianni Agnelli)

Il bello dell’innamorarsi è il principio. Ti sembra tutto nuovo. Dopo un anno non riesci a capire perché tutto ti sembrava nuovo.
(Ennio Flaiano)

Quando uno è innamorato, beh quelli sono i più fantastici due giorni e mezzo della sua vita.
(Richard Lewis)

Dicono che ci si innamora solo una volta nella vita. In questa è capitato per le lasagne
(Luilla_, Twitter)

Ci si innamora dei difetti delle persone.
Quindi non preoccuparti se nessuno ti vuole, VUOL DIRE CHE SEI PERFETTO.
(Zziagenio78, Twitter)

Forse il segreto consiste nell’ innamorarsi di attimi e non di persone.
(Barbyeturica, Twitter)

-Ti innamori: bevi per festeggiare
-Ti lascia: bevi per dimenticare
-Ti manca: bevi per non pensarci
Non sei innamorato, sei alcolizzato.
(masse78, Twitter)

L’uomo che, dopo aver fatto l’amore con una donna, riesce a parlarle come le parlava prima, è veramente innamorato.
(Roberto Gervaso)

Fin da bambino sono sempre andato dietro alle donne sbagliate. È un mio problema. Quando mia madre mi ha portato al cinema a vedere Biancaneve tutti si sono innamorati di Biancaneve; io, della strega.
(Woody Allen)

Un uomo può essere felice con qualunque donna a patto che non ne sia innamorato.
(Oscar Wilde)

– Giulia tu mi piaci tantissimo, sei una ragazza meravigliosa però io non posso, non devo innamorarmi di te.
– Perché?
– Perché poi va a finire che ci sposiamo, facciamo un figlio e io sono felice… E tu una sera all’improvviso m dici che c’hai un altro e mi cacci di casa e io soffro come un cane, ecco perché.
(Dal film Torno indietro e cambio vita)

Quando si è innamorati si comincia con l’ingannare se stessi. E si finisce con l’ingannare gli altri. È questo che il mondo chiama una storia d’amore.
(Oscar Wilde)

Chi è innamorato di sé, avrà nel suo amore almeno il vantaggio di non incontrare molti rivali.
(Georg Christoph Lichtenberg)

Gli innamorati diventano spesso nervosi, pericolosi. Perdono il senso della realtà. Perdono il senso dell’umorismo. Diventano irritabili, psicotici e noiosi. Ammazzano perfino la gente.
(Charles Bukowski)

Che meraviglia è la vita? C’è qualcosa di più eccitante e curioso del disinnamoramento? Ti svegli un giorno e sei fuori pericolo.
(Serena Dandini)

Colpo di fulmine: sintagma usato solo in associazione all’innamoramento. L’esperienza insegna che l’uso sarebbe assai più appropriato per il disinnamoramento.
(Francesco Burdin)

Guai alla donna che s’innamora! Anche un solo amante può rovinarla, mentre dieci avventure libertine, anche ripetute ogni giorno, se una vuole, svaniranno nel silenzio della notte non appena vissute.
(Marchese de Sade)

L’amore è molto simile a una tortura o a una operazione chirurgica. Anche se i due amanti sono molto innamorati e colmi di reciproci desideri, uno dei due sarà sempre più calmo o meno invasato dell’altro. Quello, o quella, è l’operatore, ovvero il carnefice; l’altro, o l’altra, l’assoggettato, la vittima.
(Charles Baudelaire)

Un uomo innamorato è un uomo che vuole essere più amabile di quanto non possa; ecco perché quasi tutti gli innamorati sono ridicoli.
(Nicolas Chamfort)

Il vero innamorato di solito è emotivo, esigente, oppressivo e, nello stesso tempo, incerto, timido. Insiste, scongiura, poi balbetta, trema, piange.
(Francesco Alberoni)

L’unica ossessione che vogliono tutti: l’amore. Cosa crede la gente, che basti innamorarsi per sentirsi completi? La platonica unione delle anime? Io la penso diversamente. Io credo che tu sia completo prima di cominciare. E l’amore ti spezza. Tu sei intero, e poi ti apri in due.
(Philip Roth)

Credi nell’amore a prima vista o devo passarti davanti un’altra volta?
(Anonimo)

Un pene innamorato è spesso balbuziente.
(Gesualdo Bufalino)

Innamorarsi è dar vita a una religione il cui dio è fallibile.
(Jorge Luis Borges)

Ogni innamoramento comporta il trionfo della speranza sull’autoconoscenza. Ci innamoriamo sperando di non trovare nell’altro ciò che sappiamo essere in noi stessi: tutta la codardia, la debolezza, la pigrizia, la disonestà, il compromesso e la stupidità bruta.
(Alain de Botton)

Gli innamorati, i veri innamorati inventano con gli occhi la loro verità.
(Stefano Benni)

All’inizio di una storia d’amore neppure il nevrotico è nevrotico.
(Mignon McLaughlin)

Lo stato di innamoramento è caratterizzato dalla rottura violenta del proprio nucleo difensivo narcisistico.
(Aldo Carotenuto)

Il passaggio più importante della vita è quando dall’essere due amici si passa ad essere due innamorati.
(Jim Morrison)

È quasi impossibile per certe persone credere di non essere amate da qualcuno di cui credono di essere innamorate.
(Tennessee Williams)

Lo stato di innamoramento è caratterizzato dalla rottura violenta del proprio nucleo difensivo narcisistico.
(Aldo Carotenuto)

Innamorarsi di Dio è la più grande storia d’amore; cercarlo la più grande avventura; trovarlo, la più grande conquista umana.
(Sant’Agostino)

L’eternità è il luogo dove il tempo è innamorato
(Silvana Baroni)

A una ragazza fa tanto piacere pensare che forse un uomo è innamorato di lei, e allora anche se non è innamorata è un po’ come se lo fosse e diventa molto più carina con gli occhi che splendono e il passo leggero e la voce più leggera e più dolce.
(Natalia Ginzburg)

Non ho conosciuto nessuno dal quale… insomma, dal quale mi senta attratta, anche se una parte di me sogna le ginocchia tremanti, il cuore in gola, le farfalle nello stomaco, le notti insonni. A volte mi chiedo se in me ci sia qualcosa che non va. Forse ho passato troppo tempo in compagnia dei miei romantici eroi letterari, e di conseguenza il mio ideale e le mie aspettative sono irraggiungibili. Ma la realtà è che nessuno mi ha mai fatto sentire così.
(E. L. James)

Nessuna donna fa un matrimonio d’interesse: tutte hanno l’accortezza, prima di sposare un milionario, d’innamorarsene.
(Cesare Pavese)

Il trucco è di essere perdutamente, follemente innamorati per tutto il tempo.
(Ray Bradbury)

L’innamoramento e l’amore costituiscono l’uscita dal mondo del dominio e della violenza, la restaurazione dello stato paradisiaco originario, quello che il bambino ha vissuto con la madre, ma che ora viene vissuto con tutta la pienezza del suo significato rivoluzionario e come atto libero. Esso perciò rappresenta la rivoluzione essenziale, il modello prototipico della rivoluzione che annulla il male.
(Francesco Alberoni)

Le persone innamorate venerano una fotografia. Si inginocchiano davanti a un fazzoletto. Affrontano un viaggio per vedere il muro di una casa. Qualsiasi cosa possa ravvivare la brace che li scalda e li brucia.
(Peter Hoeg)

Ho incontrato per la via un giovane poverissimo che era innamorato: aveva un vecchio cappello, la giacca logora, l’acqua gli passava attraverso le suole delle scarpe e le stelle attraverso l’anima.
(Victor Hugo)

Molto spesso, per riuscire a scoprire che siamo innamorati, forse anche per diventarlo, bisogna che arrivi il giorno della separazione.
(Marcel Proust)

L’innamoramento, per diventare amore, deve conoscere anche ciò che l’altra persona è empiricamente.
(Francesco Alberoni)

Innamoratevi! Se non vi innamorate è tutto morto!
(Roberto Benigni)