Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla fila e la coda. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul traffico, Frasi, citazioni e aforismi sulla burocrazia e Frasi, citazioni e aforismi sull'attesa.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla fila e la coda

Coda

Apprezzatemi adesso, eviterete la coda.
(Ashleigh Brilliant)

Agli sportelli c'era una fila così lunga che uno che doveva andare a Modena a un certo punto si è voltato e ha detto: "Beh, io vado a piedi, tanto son quasi arrivato".
(Stefano Benni)

La coda accanto va sempre più veloce.
(Arthur Bloch, Osservazione di Zenone, La legge di Murphy)

Se si cambia coda, quella che si è appena lasciata diventerà immediatamente la più veloce.
(Arthur Bloch, Variazione di O'Brien sull'Osservazione di Zenone, La legge di Murphy)

Sono in fila alle Poste e ho conosciuto una strafica che mi ha pure chiesto di scambiarci il numero. Prima ero il 4, adesso il 57.
(diegoilamaestro, Twitter)

Ogni mattina un anziano col cappello si sveglia e sa che dovrà prendere la sua Panda verdina per andare a creare le code in tangenziale.
(robgere, Twitter)

Sapevo che le code mi stavano uccidendo. Non riuscivo ad accettarle, al contrario di tutti gli altri. Tutti gli altri erano normali. Per loro la vita era bella. Potevano far la coda senza provare dolore. Potevano mettersi in coda e starci per sempre.
(Charles Bukowski)