Frasi, citazioni e aforismi sulla superiorità

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla superiorità e l’essere superiore. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’inferiorità, Frasi, citazioni e aforismi sul comando e il comandare, Frasi, citazioni e aforismi sull’orgoglio e Frasi, citazioni e aforismi sulla presunzione.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla superiorità e l’essere superiore

Superiorità

Io non conosco nessun altro segno di superiorità nell’uomo che quello di essere gentile.
(Ludwig van Beethoven)

Ogni essere umano è unico, il problema della superiorità o inferiorità non esiste. Non sto dicendo che tutti sono uguali. Nessuno è superiore o inferiore, ma nessuno è nemmeno uguale. La gente è semplicemente unica e incomparabile.
(Osho)

Uomo, non ti vantare di superiorità nei confronti degli animali: essi sono senza peccato, mentre tu, con tutta la tua grandezza, insozzi la terra con la tua comparsa su di essa e lasci la tua orma putrida dietro di te.
(Fëdor Dostoevskij)

Il fatto che l’uomo sappia distinguere tra il bene e il male dimostra la sua superiorità intellettuale rispetto alle altre creature; ma il fatto che possa compiere azioni malvagie dimostra la sua inferiorità morale rispetto a tutte le altre creature che non sono in grado di compierle.
(Mark Twain)

Non c’è nulla di nobile nell’essere superiore a un altro uomo. La vera nobiltà sta nell’essere superiore alla persona che eravamo fino a ieri.
(Proverbio indù)

Ogni nevrosi può essere intesa come un tentativo culturalmente sbagliato di liberarsi da un senso di inferiorità per procacciarsi un senso di superiorità.
(Alfred Adler)

L’invidia non è altro che un odio per la superiorità altrui.
(Paolo Mantegazza)

Ci sono due tipi di orgoglio, quello buono e quello cattivo. L’orgoglio buono rappresenta la nostra dignità e il rispetto di sé. L’orgoglio cattivo è il peccato mortale di superiorità che puzza di presunzione e arroganza.
(John C. Maxwell)

La malattia del nostro tempo è la superiorità. Ci sono più santi che nicchie.
(Honoré de Balzac)

Non esiste un ponte tra chi soffre del complesso d’inferiorità davanti a un fiore e chi invece di quello di superiorità davanti ai propri simili
(Fabrizio Caramagna)

Quando parla la superiorità numerica, la superiorità intellettuale tace
(Peter Georgiev Krivenchev)

Che senso di superiorità ti dà non leggere quel libro che stanno leggendo tutti quanti.
(Alice James)

L’unica cosa che ci sostiene attraverso la vita è la consapevolezza dell’immensa inferiorità di tutti gli altri, e io ho coltivato sempre questo sentimento.
(Oscar Wilde)

Io non soffro di manie di superiorità. Io sono realmente superiore.
(Vittorio Sgarbi)

Quanto più uno possiede in se stesso, di tanto meno egli necessita del mondo esterno. Ecco perché la superiorità dello spirito rende poco socievoli.
(Arthur Schopenhauer)

La mira dell’artista deve essere superiore a quella dell’arciere poiché punta all’infinito…
(Valentino Zeichen)

Non ho un’intelligenza superiore o uno sguardo affascinante. Non riesco a correre 1 km in meno di 6 minuti o a conquistare una platea con un discorso. Ma riesco comunque ad avere successo perché continuo a lavorare quando tutti vanno a dormire.
(Greg Evans)

L’uomo superiore può sembrare talvolta che faccia contro alla morale, mentre non fa se non conformarsi a una morale più alta e più pura dell’ordinaria.
(Arturo Graf)

Gli errori dell’uomo superiore sono simili alle eclissi di sole e di luna. Tutti se ne accorgono quando sbaglia, e tutti lo ammirano quando si ravvede
(Confucio)

Quello che l’uomo superiore cerca è in se stesso; quello che l’uomo inferiore cerca è negli altri.
(Confucio)

L’uomo superiore coltiva la virtù, l’uomo inferiore coltiva il benessere materiale. L’uomo superiore coltiva la giustizia, l’uomo inferiore coltiva la speranza di ricevere dei favori.
(Confucio)

L’uomo superiore coltiva la virtù, l’uomo inferiore coltiva il benessere materiale. L’uomo superiore coltiva la giustizia, l’uomo inferiore coltiva la speranza di ricevere dei favori.
(Confucio)

Non umiliare gli altri con la superiorità propria: maniera dì generosità nobilissima e singolare.
(Arturo Graf)

Non è già la forza, bensì la durata di un alto sentire che fa gli uomini superiori.
(Friedrich Nietzsche)

Non si odia finché la nostra stima è ancora poca, ma soltanto allorché si stima qualcuno come uguale o superiore.
(Friedrich Nietzsche)

C’è soltanto l’uomo superiore, cioè l’uomo che tragicamente combatte, solo di lui si occupa la storia, solo lui ha un senso pieno in termini antropologici.
(Gottfried Benn)

Di norma, gli uomini sono stupidi, ingrati invidiosi, bramosi degli averi altrui; abusano della propria superiorità quando sono forti e diventano delinquenti quando sono deboli.
(Voltaire)

Non far sapere ai tuoi superiori che tu sei migliore di loro.
(Arthur Bloch, Prima regola sull’inferiorità dei superiori, La legge di Murphy)

Per quanto bene tu possa eseguire un lavoro, ci sarà un superiore che ne vorrà modificare il risultato.
(Anonimo)

Il complesso di superiorità gli rovina il rapporto con gli amici, quello di inferiorità con tutti gli altri.
(Dino Basili)

COMPLESSATO La mia inferiorità è superiore alla tua.
(Fulvio Fiori)

I vostri complessi di superiorità soffrono di complessi di inferiorità.
(Seriotonina, Twitter)

La fotografia durerà poco, per l’evidente superiorità della pittura.
(Journal des savants – anno 1829)

Il complesso d’inferiorità nasce non di rado da uno di superiorità frustrato.
(Roberto Gervaso)

Superbia: sentirsi superiori non solo agli altri, ma anche a se stessi.
(Roberto Gervaso)

Il senso di superiorità è lo spessore tangibile dell’insicurezza delle persone arroganti
(CleX71, Twitter)

La mediocrità non conosce nulla di superiore a sé stessa.
(Arthur Conan Doyle)

Una delle maggiori prove di mediocrità è di non saper riconoscere la superiorità degli altri.
(Jean B. Say)

Capii che ripetere quello che tutti pensavano non era, in politica, un segno di inferiorità, ma di superiorità.
(Marcel Proust)

Di certo, nel vendicarsi, un uomo è soltanto pari al suo nemico, ma ignorandolo gli è superiore poiché perdonare è da principe.
(Francis Bacon).

Essere umili verso i superiori è un dovere, verso gli eguali è cortesia, verso gli inferiori è nobiltà, verso tutti è salvezza.
(Bruce Lee)

Tratta il tuo superiore come un padre, il tuo pari come un fratello, e il tuo inferiore come un figlio
(Proverbio persiano)

C’è qualcosa di terribile nel fatto che, dei meriti di un uomo superiore, si facciano belli gli stupidi.
(Johann Wolfgang Goethe)

Molte anime nobili amano il prossimo loro soltanto quando è miserabile, ammalato, agonizzante; quando insomma sono sicure della propria superiorità.
(Ugo Ojetti)

Sentirsi superiori e vedersi trattato dal Destino come inferiore agli infimi – chi può vanagloriarsi di essere uomo in una tale situazione?
(Fernando Pessoa)

Una delle maggiori prove di mediocrità è di non saper riconoscere la superiorità degli altri.
(Jean-Baptiste Say)

Gli inferiori si ribellano per poter essere uguali e gli uguali per poter essere superiori. È questo lo stato d’animo da cui nascono le rivoluzioni.
(Aristotele, Politica)

Il dirsi superiori è la superiorità degli uomini.
(Cesare Viviani)

I sentimenti di inferiorità o superiorità sono gli stessi. Entrambi provengono dalla paura.
(Robert Anthony)