Frasi, citazioni e aforismi sulla pigrizia

In questo articolo il lettore troverà una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla pigrizia e i pigri. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’ozio, Frasi, citazioni e aforismi sulla stanchezza, Frasi, citazioni e aforismi sul divano Frasi, citazioni e aforismi sul sonno e il dormire e Frasi, citazioni e aforismi sul rimandare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla pigrizia

Pigrizia

Riassumi la tua vita in una parola.
– Divano
– In due parole?
– Divano/letto
(Anonimo)

Quanto sei pigro in una scala da 1 a 10?
Ascensore.
(TristramS, Twitter)

– In una scala da 1 a 10, quanto sei pigro?
– È un scala mobile?
(Paul_Trisco, Twitter)

Ogni volta che sento il bisogno di fare qualcosa, mi sdraio fino a quando non va via.
(Paul Terry)

Non porto a termine mai niente. Sono cintura nera nelle arti parziali.
(UnFitz, Twitter)

Pigrizia: l’abitudine di riposarsi ancor prima di essere stanchi.
(Jules Renard)

Ogni settimana, abbiamo bisogno di un giorno di pigrizia.
(Thich Nhat Hanh)

Decise di cambiar vita, di approfittare delle ore del mattino. Si levò alle sei, fece la doccia, si rase, si vestì, gustò la colazione, fumò un paio di sigarette, si mise al tavolo di lavoro e si svegliò a mezzogiorno.
(Ennio Flaiano)

Ragazzi, se c’è uno più pigro di Dio! E’ proprio la pigrizia in persona, è stato un’eternità senza far niente! Prima di fare il mondo non ha fatto niente! Ma non un giorno, un’eternità! Poi, un giorno, sdraiato, decide di fare il mondo. E il settimo giorno: riposo! Da allora non l’ha visto più nessuno!
(Roberto Benigni)

La pigrizia è stato il motore delle grandi conquiste del progresso. Chi ha inventato la ruota, per esempio, non voleva più spingere e camminare. Dietro quasi tutti gli aspetti della comodità ritengo ci fosse un pigro astuto, che pensava ai modi per lavorare meno.
(Roberto Fontanarrosa)

Era una giornata talmente adorabile che pensai sarebbe stato un peccato alzarsi.
(William Somerset Maugham)

Alcune persone non fanno nulla – ma lo fanno in un modo affascinante.
(Curzio Malaparte)

Ogni volta che non hai niente da fare – e un sacco di tempo per farlo – vienimi a trovare.
(Mae West)

Tutti vogliono salvare il mondo ma pochi aiutano la mamma a lavare i piatti.
(Roland Topor)

Tutte le più grandi invenzioni tecnologiche create dall’uomo − l’aereo, l’automobile, il computer − dicono poco della sua intelligenza, ma la dicono lunga sulla sua pigrizia.
(Mark Kennedy)

La mia ambizione è ostacolata dalla mia pigrizia
(Charles Bukowski)

La cosa più deliziosa non è non aver nulla da fare, è avere qualcosa da fare e non farla.
(Marcel Achard)

Se non fosse per la mia pigrizia, potrei essere l’uomo più pigro del mondo.
(Guido Clericetti)

Il divano: patrimonio mondiale del nun esco.
(Anonimo)

– Ma tu ti cuoci solo cibi surgelati?
– Cuocerli? E chi li cuoce? Io neanche li scongelo. Li succhio come se fossero ghiaccioli!.
(Woody Allen)

Scegliere metodi per non agire è stata l’attenzione e lo scrupolo della mia vita.
(Fernando Pessoa)

Il mio cane è talmente pigro! Non corre dietro alle macchine come gli altri cani. Se ne rimane sul marciapiede e prende i numeri di targa.
(Rodney Dangerfield)

È così pigro che, per non fare lo sforzo di sedersi, resta in piedi.
(Roberto Gervaso)

Sei stato lo spermatozoo più veloce.
Non sei pigro.
Hai dato tutto all’inizio.
(dlavolo, Twitter)

Sono così pigro che l’ultima volta che ho fatto un po’ di movimento è stato quando l’ostretrica mi ha dato lo sculaccione
(postofisso2012, Twitter)

Non è che sono pigro, è che evito di sudare per non contribuire al surriscaldamento globale
(RubinoMauro, Twitter)

Sono talmente pigro che al mio funerale manderò un’altro.
(Anonimo)

I pigri li riconosci dall’orologio della macchina. Sono quelli che hanno ancora l’ora solare perché tanto a ottobre ritorna.
(dlavolo, Twitter)

People from pigrizia.
(Buiobuione, Twitter)

Non sono pigro. Sono fortemente motivato a non fare nulla.
(Anonimo)

Non sono pigra, mi rendo inutile per stimolare le capacità degli altri.
(Emilia974, Twitter)

Il lavoro duro paga nel lungo periodo. La pigrizia paga sempre subito.
(Anonimo)

Eravamo in tre e lavoravamo come un sol uomo. Cioè due di noi poltrivano sempre.
(Groucho Marx)

La gente farebbe qualunque cosa pur di non far nulla.
(Mirko Badiale)

La vera pigrizia è alzarsi alle 6 del mattino per avere più tempo a disposizione per non fare niente.
(Tristan Bernard)

Mi piace la parola “indolenza”. Fa sembrare raffinata la mia pigrizia.
(Bernard Williams)

Gli animali stessi sono così meravigliosamente pigri: all’animale è assolutamente estranea la folle smania di lavoro dell’uomo moderno, cui manca perfino il tempo di farsi una vera cultura. Anche le api e le formiche, queste personificazioni della solerzia, trascorrono la maggior parte della giornata immerse in un dolce far niente, solo che quelle ipocrite non si fanno vedere quando se ne stanno tranquillamente a casa, ma solo quando sono al lavoro.
(Konrad Lorenz)

Essere buono è la cosa più facile di questo mondo, per un uomo pigro.
(William Faulkner)

La pigrizia conduce alla contemplazione, la contemplazione alla beatitudine.
(Anatole France)

Il pigro è di ostacolo a sé.
(Lucio Anneo Seneca)

Ci sono due peccati cardinali dai quali scaturiscono tutti gli altri: impazienza e pigrizia.
(Franz Kafka)

Quello che non riesci a dire, per pigrizia, per orgoglio, per paura o per viltà, un giorno ti verrà a cercare.
(anna_salvaje, Twitter)

La pigrizia cammina così lenta che la povertà non fa grande fatica a raggiungerla.
(Confucio)

Questa è la storia di quattro persone, chiamate Ognuno, Qualcuno, Ciascuno e Nessuno. C’era un lavoro importante da fare e Ognuno era sicuro che Qualcuno lo avrebbe fatto. In effetti, Ciascuno poteva farlo, ma alla fine Nessuno lo fece. Qualcuno si arrabbiò perché era il lavoro di Ognuno. Però Ognuno pensò che Ciascuno potesse farlo, ma Nessuno capì che Ognuno l’avrebbe fatto. Finì che Ognuno incolpò Qualcuno perché Nessuno fece ciò che Ciascuno avrebbe potuto fare.
(Anonimo)

Io ho un amico così pigro, ma così pigro che ha sposato una donna incinta.
(Gino Bramieri)

La pigrizia può sembrare attraente, ma il lavoro ti da soddisfazione.
(Anna Frank)

La pigrizia è una condizione deliziosa ma stressante; se vogliamo essere felici dobbiamo fare qualcosa.
(Mahatma Gandhi)

La purezza di mente e la pigrizia sono incompatibili.
(Mahatma Gandhi)

Per tutta la mia vita, sono rimasto a letto fino a mezzogiorno, eppure dico a tutti i giovanotti, e glielo dico con grande sincerità, che chi non si alza presto non farà mai niente di buono.
(Samuel Johnson)

È un peccato il non fare niente col pretesto che non possiamo fare tutto.
(Winston Churchill)

Il fallimento non è l’unica punizione per la pigrizia; vi è anche il successo degli altri.
(Jules Renard)

Non ci sono donne brutte, solo donne pigre.
(Helena Rubinstein)

È pigro l’uomo che può far di meglio.
(Ralph Waldo Emerson)

Quante cose saremmo sul punto di conoscere se il timore o la pigrizia non frenassero le nostre ricerche.
(Mary Shelley)

Tuttavia è nella nostra pigrizia, nei nostri sogni, che la verità sommersa a volte viene a galla.
(Virginia Woolf)

Non credo che la necessità sia la madre delle invenzioni – le invenzioni, a mio parere, nascono direttamente dall’inattività, probabilmente anche dall’ozio, forse addirittura da una certa pigrizia. Per risparmiarci fastidi.
(Agatha Christie)

Il progresso non è fatta da chi si alza presto. E’ fatto da uomini pigri che cercano di trovare modi più facili per fare qualcosa.
(Robert A. Heinlein)

Se hai un incarico complicato, affidalo a un pigro: troverà una maniera più semplice di svolgerlo.
(Arthur Bloch, Legge di Hlade, La legge di Murphy)

L’uomo: un pigro che non sa star fermo.
(Roberto Gervaso)

I pigri hanno sempre voglia di far qualcosa.
(Marchese di Vauvenargues)

Nulla è più faticoso della pigrizia.
(Antoine Rivarol)

Un uomo non è un pigro, se è assorto nei propri pensieri; esistono un lavoro visibile ed uno invisibile.
(Victor Hugo)

Come faccio a spiegare a mia moglie che quando guardo fuori dalla finestra sto lavorando?
(Joseph Conrad)

La caratteristica più evidente della pigrizia mentale è la sua attività incessante.
(Stanisław Jerzy Lec)

La fedeltà in amore non è che pigrizia del desiderio.
(Henri de Régnier)

Di tutti i nostri difetti, quello che ammettiamo più agevolmente è la pigrizia; ci convinciamo che essa abbia attinenza con tutte le virtù pacifiche e che, senza distruggere completamente le altre, si limiti a sospenderne le funzioni.
(François de La Rochefoucauld)

Si presta così tanta attenzione ai peccati aggressivi, come la violenza e la crudeltà e la meschinità con tutti i loro tragici effetti, che si finisce col prestare scarsa attenzione ai peccati passivi, come l’apatia e la pigrizia che, a lungo andare possono avere un effetto più devastante e distruttivo sulla nostra società degli altri.
(Eleanor Roosevelt)

I pigri e i timidi non lasciano mai alcuna traccia di sé.
(Samuel Smiles)

La pigrizia porta ad adagiarsi nell’abitudine, che vuol dire intorpidimento della curiosità critica e sclerosi della umana sensibilità.
(Piero Calamandrei)

Gli uomini sono generalmente pigri e pronti a soddisfare se stessi e a intimidire l’operosità altrui chiamando impossibile ciò che è soltanto difficile.
(Samuel Johnson)

La pigrizia riconosce il rapporto tra il presente al passato, ma ignora la sua relazione con il futuro
(WH Auden)

La pigrizia è una mancanza di coraggio.
(Alfred de Musset)

Oggi gli uomini non corteggiano più. Dicono che non è più di moda, che è roba da deboli. Tutte scuse. La verità è che sono troppo pigri. Io sarò all’antica ma adoro fare la corte a una donna.
(Hugh Jackman)

La pigrizia è il rifugio degli spiriti deboli.
(Lord Chesterfield)

L’epoca attuale è l’epoca dell’aurea mediocrità e dell’insensibilità, dell’amore dell’ignoranza, della pigrizia, dell’inettitudine all’azione e della pretesa di trovare tutto pronto.
(Fëdor Dostoevskij)

Molte delle ombre di questa vita sono causate dal nostro stare fermi davanti al nostro stesso sole.
(Ralph Waldo Emerson)

Si sbaglia quando si crede che solo le passioni violente, come l’ambizione e l’amore, possano trionfare sulle altre. La pigrizia, per languida che sia, non di rado le domina; usurpa tutti i progetti e tutte le azioni della vita; vi distrugge e vi consuma insensibilmente passioni e virtù.
(François de La Rochefoucauld)

Una pigrizia più vecchia del mondo mi inchioda a “questo” istante… E quando per scuoterla metto in guardia i miei istinti, precipito in un’altra pigrizia, in quella tragica pigrizia che ha nome melanconia.
(EM Cioran)

La pigrizia prende spesso in prestito il nome di riposo.
(Axel Oxenstierna)

L’Estate è quando la pigrizia incontra la rispettabilità.
(Sam Keen)

Colui che non si alza quando è tempo di alzarsi, che, sebbene giovane e forte, è pieno di accidia, la cui volontà e pensieri sono deboli, questo pigro e inutile uomo non troverà mai il percorso verso la conoscenza.
(Buddha)

La pigrizia, vale a dire, la passione per l’inattività, ha, per trionfare, un vantaggio sulle altre passioni, ed è che non richiede nulla.
(Jaime Balmes)

I pigri intelligenti hanno sempre grandi ambizioni, per giustificare la propria pigrizia alla propria intelligenza.
(John Fowles)

È vero che il lavoro duro non ha mai ucciso nessuno, ma dico, perché rischiare?
(Ronald Reagan)

L’Italia è una Repubblica fondata sul lavoro. Altrui!
(Danilo Arlenghi)

La logica è una forma di pigrizia mentale.
(Marcello Marchesi)

Tutti lavoriamo per arrivare al riposo: è ancora la pigrizia a renderci laboriosi.
(Jean-Jacques Rousseau)

Ben lontana dall’essere la radice di tutti i mali, la pigrizia è piuttosto l’unico vero bene.
(Søren Kierkegaard)

La cosiddetta pigrizia non consiste nel non far nulla, ma nel fare molto di quel che non è contemplato nei dogmatici formulari della classe dominante.
(Robert Louis Stevenson)

La pigrizia è il rifiuto di fare non soltanto ciò che annoia, ma anche quella moltitudine di atti che senza essere, a rigore, noiosi, sono tutti inutili.
(Henry de Montherlant)

È impossibile godere la pigrizia fino in fondo se non si ha parecchio lavoro da compiere.
(Jerome K. Jerome)

Siamo più pigri nello spirito che nel corpo.
(François de La Rochefoucauld)

Dobbiamo esser pigri in ogni cosa eccetto che nell’amare e nel bere, eccetto che nell’essere pigri.
(Gotthold Ephraim Lessing)

Fanno più filosofi la mediocrità di spirito e la pigrizia che la riflessione.”
(Marchese di Vauvenargues)

Sono in un periodo di inattività frenetica.
(Francesco Salvi)

Il tono che oggi si assume comunemente nei confronti del fatto di restare a letto è ipocrita e morboso. Invece di considerarlo, così come dovrebbe essere, una questione di convenienza e di appagamento personale, il fatto di alzarsi presto la mattina è giunto a essere considerato da molti come se facesse parte dei principi morali fondamentali. Certo riguarda il senso pratico nel suo insieme; ma in esso non c’è nulla di intrinsecamente buono, né c’è qualcosa di cattivo nel suo contrario.
(GK Chesterton)

Non si deve credere che la pigrizia sia infeconda. Fa vivere intensamente, come una lepre in ascolto. Si nuota nella pigrizia come nell’acqua, ma ogni tanto si sfiorano le alghe del rimorso.
(Jules Renard)

Il lavoro pensa, la pigrizia sogna. Essa ha un suo modo molto cattivo di essere buona.
(Jules Renard)

Aveva cessato di lottare contro la propria poltroneria e per risparmiarsi i rimorsi l´aveva elevata a teoria.
(Italo Svevo)

− Gli umani sono tutti feroci e sanguinari?
− No: per fortuna ci sono anche quelli svogliati.
(Altan)

Io non posso e farò, son due pigre parole.
(Proverbio)

La povertà è la figlia maggiore della pigrizia.
(Proverbio africano)

La pigrizia è madre. Ha un figlio, il furto, e una figlia, la fame.
(Victor Hugo)

Dissero all’uccello cammello: «Trasporta!». Rispose: «Non posso, sono un uccello». Gli dissero: «Allora vola!». Rispose: «Non posso, sono un cammello».
(Proverbio arabo)

Bisognerebbe vincere la pigrizia. Però per me l’importante è partecipare.
(losca71, Twitter)

La gente non è pigra. Semplicemente ha mete svigorite, mete che non ispirano affatto.
(Anthony Robbins)

Va’ dalla formica, o pigro, guarda le sue abitudini e diventa saggio.
(Re Salomone)

Abbiamo una sola vita. Perché sprecarla a dormire?
(Agente 007 – La morte può attendere)

Commenti:

  • ROBERTO ARCARO

    Negli atomi gli elettroni si muovono a velocità prossime a quelle della luce, e intere galassie coprono distanze enormi in un attimo. Ecco, io non sono né l’uno né l’altro e mi rimetto a poltrire.

    novembre 17, 2017

Sorry, the comment form is closed at this time.