Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sullo spettacolo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul teatro, Frasi, citazioni e aforismi sul cinema, Frasi, citazioni e aforismi sulla televisione e Frasi, citazioni e aforismi sul pubblico.

**

Frasi, citazioni e aforismi sullo spettacolo

Spettacolo

C'è uno spettacolo più grandioso del mare, ed è il cielo, c'è uno spettacolo più grandioso del cielo, ed è l'interno di un'anima.
(Victor Hugo)

La gente è il più grande spettacolo del mondo. E non si paga il biglietto.
(Charles Bukowski)

Il più grande spettacolo dopo il big bang siamo noi... io e te.
(Jovanotti)

Non c'è spettacolo sulla terra più attraente di quello di una bella donna in atto di cucinare la cena per una persona che ama.
(Tom Wolfe)

Uno spettacolo per gli dei la vita di due innamorati.
(Goethe)

La cosa incredibile non è il fatto che tu sia uno spettacolo, ma che sia io ad avere l'unico biglietto.
(GuidoFruscoloni, Twitter)

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull'immensità e la vastità. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull'infinito, Frasi, citazioni e aforismi sull'universo, Frasi, citazioni e aforismi sul cielo, Frasi, citazioni e aforismi sulle stelle e Frasi, citazioni e aforismi sull'eternità.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull'immensità e la vastità

Immensità

Là fuori, oltre a ciò che è giusto e a ciò che è sbagliato, esiste un campo immenso. Ci incontreremo lì
(Rumi)

E quando miro in cielo arder le stelle,
dico fra me pensando:
a che tante facelle?
Che fa l’aria infinita, e quel profondo
infinito seren? Che vuol dir questa
solitudine immensa? Ed io che sono?
(Giacomo Leopardi)

Se fossimo soli l’immensità sarebbe davvero uno spreco.
(Isaac Asimov)

Tra questa
immensità s'annega il pensier mio:
e il naufragar m'è dolce in questo mare.
(Giacomo Leopardi, L'infinito)

Mattina (Santa Maria La Longa il 26 gennaio 1917)
M’illumino
d’immenso.
(Giuseppe Ungaretti)

L’infinito talvolta si specchia in una goccia per dimenticare la sua immensità quotidiana.
(Fabrizio Caramagna)