Frasi, citazioni e aforismi sull’amaro e l’amarezza

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’amaro e l’amarezza. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla delusione e l’essere deluso, Frasi, citazioni e aforismi sul dolore e la sofferenza, Frasi, citazioni e aforismi sulla rassegnazione e Frasi, citazioni e aforismi sulla dolcezza e la tenerezza.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’amaro e l’amarezza

Un giorno da qualche parte, in qualche posto inevitabilmente ti incontrerai con te stesso. E questa, solo questa, può essere la più felice o la più amara delle tue giornate.
(Pablo Neruda)

Rimani gentile… Non lasciare che il mondo ti renda insensibile. Non lasciare che la sofferenza ti lasci odiare. Non lasciare che l’amarezza rubi la tua dolcezza.
(Kurt Vonnegut)

E cos’altro può essere l’amore se non una follia molto segreta, un’amarezza soffocante e una salutare bellezza.
(William Shakespeare, Romeo e Giulietta)

È impossibile spiegare con quanto amaro si paga la dolcezza.
(BarbaMaura, Twitter)

Le considerazioni amare sono delle persone per bene. Le altre sono semplici cattiverie.
(EliEclipse, Twitter)

Di mezzo al fonte della gioia
sgorga una vena d’amaro
(Tito Lucrezio Caro)

Arrabbiato è brutto ma amareggiato è molto peggio.
(silvanobattisti, Twitter)

Scusa, vita, ci dev’essere un errore. Non ti avevo chiesto il conto. E, a dirla tutta, neanche l’amaro.
(Losca71, Twitte)

Che bello sarebbe se questo sangue amaro servisse almeno a tenere lontano gli squali.
(BarbaMaura, Twitter)

Giro sempre con una bustina di zucchero in tasca, per difendermi da quelli che tentano di lasciarmi l’amaro in bocca.
(IlBomma, Twitter)

I piaceri, anche quelli perfetti, sono sempre mescolati con qualche amarezza.
(Proverbio arabo)

L’amarezza deriva da una lenta distillazione di disillusione e delusione.
(Robert Sabatier)

Amarezza: rabbia che ha dimenticato da dove è venuta.
(Alain de Botton)

Siamo nati amareggiati. La personalità stessa è solo un meccanismo di difesa molto complesso. Una reazione alla prima volta che qualcuno ha detto: “No non puoi”.
(Marc Maron)

Non esiste amarezza peggiore di quando ti apri con persone che non meritano nemmeno tu apra loro una scatoletta di tonno.
(Sailor_Sara, Twitter)

La rabbia, l’odio e l’amarezza sono veleni letali. Essi provocano una morte emozionale lenta e dolorosa.
(James Patterson)

Annunci

Dimenticami ora, ma ricordami poi, quando l’amaro si sarà sciolto.
(Vladimir Nabokov)

Amare senza amaro non si puote.
(Pietro Bembo)

Era questo la vita: un sorso amaro.
(Umberto Saba)

Amaro e noia
la vita, altro mai nulla; e fango è il mondo.
(Giacomo Leopardi)

Non essere troppo dolce per non essere mangiato; non essere troppo amaro per non essere vomitato.
(Proverbio Yiddish)

Ah! Com’è amaro guardare la felicità attraverso gli occhi di un altro!
(William Shalespeare)

Quasi ogni prima passione è di breve durata e lascia dietro di sé un gusto d’amaro.
(Robert Musil)

Le pieghe amare intorno alla bocca sono il primo segno della sconfitta.
(Ernest Hemingway)

I sorrisi di chiusura, quelli dove nascondi tutta l’amarezza per non doverla spiegare.
(Esercizinvolo, Twitter)

Felice il povero senza amarezza o il ricco senza superbia.
(Jorge Luis Borges)

Il rancore svanisce, diventa amarezza e poi diffidenza. E allora la colpa più grande di chi ti delude è infrangere l’incanto dell’ingenuità.
(GinevraCardinal, Twitter)

Noi trangugiamo avidamente ogni menzogna che ci lusinga, ma beviamo solo a piccoli sorsi la verità che troviamo amara.
(Denis Diderot)

L’animo umano è come l’ape che trae il suo miele anche dall’amaro dei fiori.
(Henryk Sienkiewicz)

Ciò che mi sembrava amaro, mi fu cambiato in dolcezza d’anima e di corpo.
(San Francesco)

Una vita tutta dolcezza sarebbe insulsa; il sale è amaro, se preso da solo, ma quando è gustato nella pietanza, dà sapore alla carne. Le difficoltà sono il sale della vita.
(Robert Baden-Powell)

Gente con il sangue sempre amaro, chissà se ci mette il cubetto di ghiaccio.
(rattodisabina, Twitter).

Ora vi dirò qualcosa che vi lascerà con l’amaro in bocca: Jagermeister.
(ilBomma, Twitter)

– Mesciami l’amaro calice della verità!
– E se ci facessimo invece una birretta?
– Va ben dai.
(MaxMangione, Twitter)

Il gelato tipico della fine estate è il variegato all’amarezza.
(postofisso2012, Twitter)

In amaritudine salus – Nell’amarezza la salute.
(Detto latino)

L’arte ha quattro sapori: l’aspro della disciplina, l’amaro della rassegnazione, il salato dell’ironia e il dolce del piacere.
(Markku Envall)

Questo è l’amaro della vita:
che solo in due si può essere felici;
e che i nostri cuori sono attratti da stelle
che non ci vogliono.
(Edgar Lee Masters)

Ciò che distingue i grandi scrittori del passato è la grandezza della loro infelicità; la disperazione di Pascal, l’amarezza di La Rochefoucauld, l’ennui di Flaubert, la noia di Leopardi, lo spleen di Baudelaire – ci seducono soltanto quelle verità che sono state estorte sotto tortura mentale
(Cyril Connoly)

La vita è come il cioccolato, è l’amaro che fa apprezzare il dolce.
(Xavier Brébion)

Non c’è niente di più dolce di una tazza di caffè amaro.
(Rian Aditia)

Il dolce non è così dolce senza l’amaro.
(dal film Vanilla Sky)

Sconfiggere un uomo è amaro quanto esserne sconfitto.
(Albert Camus)

Come tutti sanno, il sapore della gloria è amaro.
(Yukio Mishima)

E’ quasi impossibile costruire nulla se prevalgono frustrazione, amarezza e uno stato d’animo di impotenza.
(Lech Walesa)

Un guerriero della luce presta attenzione agli occhi di un bambino. Perché quegli occhi sanno vedere il mondo senza amarezza.
(Paulo Coelho)

La vita ci inganna con delle ombre, come un burattinaio. Chiediamo a lei piacere. Essa ce lo dà, accompagnato da amarezza e delusione.
(Oscar Wilde)

In quanto alle api, io le considero delle bestie divine, perché vomitano miele, seppure si voglia dire che lo ricevano da Giove. E se è vero che esse pungono, gli è perché là dove è dolcezza, vi troverai unita amarezza.
(Petronio Arbitro)

Ci sono giorni in cui la solitudine è un vino inebriante che ti ispira libertà, altri in cui è un tonico amaro, e altri ancora in cui è un veleno che ti fa sbattere la testa contro il muro.
(Colette)

Nel momento in cui ti fanno un torto, addolcisci la tua amarezza con il ricordo di tutti i torti che hai fatto.
(Jacques Deval)

Essere incompreso da coloro stessi che amiamo, è il calice amaro, la croce della nostra vita. Perciò gli uomini superiori hanno sulle labbra quel sorriso doloroso e triste che tanto ci meraviglia.
(Henri Amiel)

Il mondo è un’eterna altalena fra certezze e amarezze: certezze che noi maturiamo ogni giorno e amare scoperte che queste certezze sono diventate illusorie.
(Gianluca Nicoletti)

L’esperienza. Ha un sapore amaro; ma ha qualcosa di aspro che fortifica.
(Gérard de Nerval)

La bontà è qualche cosa che non si assimila. Il frutto è buono, ma il nocciolo è amaro.
(Jules Renard)

Il sapore delle cose non concluse,
è un amaro tendente all’irrisolto.
(diceroio, Twitter)

Non c’è cosa più amara per l’uomo che scoprire di aver creduto in un fantasma.
(Salman Rushdie)

Com’è simile la parola amarezza alla parola amore.
(Vinicio Capossela)

Amarezza: il vero sostantivo del verbo amare.
(Eleonora Gaudiosi)

L’amore è un fuoco nascosto, una piaga gradevole, un veleno saporito, una amarezza dolce, un dolore dilettevole, un tormento allegro, una ferita dolce e fiera, una morte blanda.
(Fernando De Rojas)

Ciò che è più amaro, nel dolore di oggi, è il ricordo della gioia di ieri.
(Kahlil Gibran)

Tutte le gioie del mondo lasciano in fine un senso di amarezza… tutte!
(Giovanni Verga)

Quando si sia bene conosciuto e sentito che tutta quanta la vita è amara, ben poco di amaro vi possono aggiungere le piccole disgrazie che intervengono alla giornata. In una infusione di assenzio non si avverte qualche goccia di sugo di genziana.
(Arturo Graf)

È già amaro commettere delle sciocchezze, ma le sciocchezze inutili sono quanto di più amaro ci sia.
(Heinrich Böll)

Le ragazze sono dei giocattoli pericolosi. Anche le più dolci lasciano un sapore amaro.
(Roland Jaccard)

Quando iniziamo a vivere, ciò che è dolce è tanto dolce per noi e ciò che è amaro tanto amaro, che inevitabilmente volgiamo tutti i nostri desideri al piacere e cerchiamo non soltanto «un mese o due di nutrirci di miele», ma di non assaggiare nessun altro cibo per tutta la nostra vita ignorando nel frattempo che possiamo realmente affamare l’anima.
(Oscar Wilde)

Quando il futuro è privo di speranze, il presente acquista un’ignobile amarezza.
(Émile Zola)

Le sole conquiste che non lasciano nell’animo amarezza sono quelle che si vincono contro l’ignoranza.
(Napoleone Bonaparte)

Nessun uomo conosce la piena amarezza che lo aspetta e, se essa gli apparisse improvvisamente come un sogno, la negherebbe e ne distoglierebbe gli occhi.
(Elias Canetti)

C’è amarezza anche nel calice dell’amore migliore.
(Friedrich Nietzsche)

Il mare di amarezza che mi hai dato non mi basta per darti neppure una goccia di amarezza, perché mi hai dato anche una goccia di dolcezza.
(Antonio Porchia)

C’è l’amarezza della felicità come c’è l’ebrezza della sofferenza.
(Alfred Capus)

Se la vita è amara, tu sii dolce.
(Anonimo)

Quando la vita è amara, di’ grazie e cresci.
(Anonimo)

La vita è dolce quando la si giudica senza amarezza e senza vani rimpianti.
(Henri-Frédéric Amiel)

Annunci