Presento un'ampia raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla Puglia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla Calabria, Frasi, citazioni e aforismi sulla Sicilia e Frasi, citazioni e aforismi sulla Sardegna.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla Puglia

Puglia

E' evidente che il Dio degli Ebrei non ha conosciuto l'Apulia e la Capitanata, altrimenti non avrebbe dato al suo popolo la Palestina come Terra Promessa.
(Federico II)

La Puglia è un continente. Montagnosa e rurale nel Subappennino dauno, rocciosa e arcaica nel promontorio garganico, si stende in una piana frumentosa nel Tavoliere, si fa siccitosa sulla Murgia, olivicola e mercantile sul mare, per diventare di sughero e neve a sud del capoluogo e tornare friabile e aspra nel Salento
(Raffaele Nigro)

La Puglia nel suo impireo di sole, nelle sue pieghe carsiche, nella sua ordinata resistenza di innumerevoli plotoni affiancati di ulivi, e il cielo sempre azzurro che lambisce il mare senza staccarsene.
(Cesare Brandi)

L'immenso piano della campagna, leggermente ondulato, il mare così maestoso, il cielo così infinito e sereno costituiscono una trinità grandiosa e singolare.
(Paul Schubring)

Poi all’improvviso, il ritorno alla mia terra d’origine, la Puglia e il suo mare. Così ho visto l’anima bruciata dei muretti a secco che profumavano di mandorli, l’aria barocca e serena degli ulivi e ho visto distese di spiagge negate, ho visto il mio sud, ed è stato amore a prima vista, totale, fisico, da togliere il fiato
(Iparchia, Twitter)

Secondo una ricerca del Censis del 2016, In due case su tre ce n'è un libro dei Vangeli, ma il 70 % degli italiani non lo legge mai.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul Vangelo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi su Gesù Cristo, Frasi, citazioni e aforismi sulla fede e Frasi, citazioni e aforismi sul cristianesimo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul Vangelo

Dio scrive il Vangelo non solo nella Bibbia, ma anche sugli alberi, nei fiori, nelle nuvole e nelle stelle.
(Martin Lutero)

Ogni lettura del Vangelo è una scommessa col mistero.
(Vittorio Messori)

Resto sconquassato dal Vangelo, basta un rigo delle parabole. Ha una forza spettacolare, viene da alzarsi in piedi sulla sedia... C'è dentro una violenza che ti mette le ali. Una forza che ti scarabocchia tutta la vita. Perché ti dice che puoi sempre ricominciare da capo. Ti mette nella condizione di fare ognuno la rivoluzione dentro te stesso. Prima che arrivasse Gesù il rapporto con Dio era fatto di dolore e lui se l'è preso tutto su di sé. Per me è una cosa sconcertante.
(Roberto Benigni)

Mi piace il Vangelo come la rosa; la rosa non ha linguaggio ma ha profumo, ed anche un cieco che le passa accanto avverte la sua presenza. Cristiani: il vostro Vangelo è più bello di quello della rosa; lasciate che ci parli la vostra vita.
(Mahatma Gandhi)

Quand’anche Gesù fosse – per assurdo – un personaggio inventato dagli uomini, il fatto che abbia potuto essere immaginato da noi bipedi implumi, di per sé sarebbe altrettanto miracoloso (miracolosamente misterioso) del fatto che il figlio di un Dio si sia veramente incarnato. Questo mistero naturale e terreno non cesserebbe di turbare e ingentilire il cuore di chi non crede.
(Umberto Eco)

Il Vangelo è impeccabile, è perfetto. Lo apriamo ed è come se ricevessimo delle frecce di fuoco in mezzo al cuore. Ogni cosa è al suo posto. Non c'è una parola di troppo.
(Christian Bobin)

Presento la più ampia raccolta in lingua italiana di frasi, citazioni e aforismi sul dribbling. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul calcio e i calciatori, Frasi, citazioni e aforismi sull'allenatore e l'allenare, Frasi, citazioni e aforismi sul calcio di rigore e Frasi, aforismi e battute divertenti sull'arbitro.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul dribbling

Lo specialista del dribbling è un giocatore di poker che bluffa con tutto il corpo e si gioca il pallone faccia a faccia con il suo avversario: chi vince se lo porta via.
(Jorge Valdano)

Il pallone ride raggiante nell'aria. Lui lo mette a terra, lo addormenta, lo corteggia, lo fa danzare.
(Eduardo Galeano)

Le materie prime del dribbling sono la finta, la partenza, l'arresto, e poi via dove decide l'istinto e il coraggio da provarci. L'obiettivo è eliminare qualcuno: se ci riesce, si apre un orizzonte di spazi; se viene messo giù, c'è comunque un bottino di falli, rigori e ammonizioni; e se perde il pallone, deve sopportare le maledizioni e gli insulti della benedetta tifoseria.
(Jorge Valdano)

Il sogno di ogni giocatore (condiviso da ogni spettatore) è partire da metà campo, dribblare tutti e segnare. Se, entro i limiti consentiti, si può immaginare nel calcio una cosa sublime, è proprio questa. Ma non succede mai.
(Pier Paolo Pasolini)

Dribbling è termine del gergo calcistico inglese. In Italia è stato tradotto con scartare, cioè evitare con sveltezza, mutare improvvisamente posizione, assumerne un'altra e così tagliare fuori l'antagonista.
(Gianni Brera)