Frasi, citazioni e aforismi sul giuramento

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul giurare e il giuramento. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulle promesse, Frasi, citazioni e aforismi sulle aspettative, Frasi, citazioni e aforismi sulle parole e Frasi, citazioni e aforismi sull’onestà e gli onesti.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul giurare e il giuramento

Giuramento

I giuramenti sono soltanto parole, e le parole soltanto vento.
(Samuel Butler)

Ma quel che giura al cupido amante una donna
Scrivilo sopra il vento, scrivilo sopra il rivo.
Sed mulier cupido quod dicit amanti,
In vento et rapida scribere oportet aqua.
(Catullo)

Un bugiardo è sempre prodigo di giuramenti.
(Pierre Corneille)

Lei: “Hai il coraggio di giurare su Dio? Ma se sei ateo!”.
Lui: “E’ colpa mia se siamo soli nell’universo?”.
(Woody Allen)

Un matrimonio è sempre composto da due persone che sono disposte a giurare che russa solo l’altro.
(Terry Pratchett)

I giuramenti d’amore, quanto più sono solenni, tanto più son effimeri.
(Roberto Gervaso)

Romeo: “Io giuro il mio amore sulla luna.”
Giulietta: “Non giurare sulla luna, questa incostante che muta di faccia ogni mese, nel suo rotondo andare!”
(William Shakespeare, Romeo e Giulietta)

Eterno, anima mia, senza ombre
mi prometti questo nostro amore.
Mio dio, fa’ che prometta il vero
e lo dica sinceramente, col cuore.
Potesse durare tutta la vita
questo eterno giuramento d’amore.
(Catullo)

Soltanto l’amante può giurare e avere il perdono dagli dei, se trasgredisce un giuramento: dicono infatti che un giuramento d’amore non ha valore.
(Platone, Simposio)

Giove dall’alto sorride degli spergiuri degli amanti
(Ovidio)

Giurare eterno amore è come giurare sulla propria immortalità.
(Roberto Gervaso)

Ma poi che cosa è un bacio? Un giuramento fatto
un poco più da presso, un più preciso patto,
una connessione che sigillar si vuole,
un apostrofo rosa messo tra le parole
t’amo.
(Edmond Rostand)

In lingua swahili per giurare qualcosa si usa l’espressione maisha yangu che vuol dire “più della mia vita”.
È quanto io ti amo.
(ceciliaseppia, Twitter)

E per giurare, invece che la mano, voglio mettermi sul cuore il tuo viso.
(Comeprincipe, Twitter)

Io ti aspetto, non importa, io ti aspetto. Non giurare, ti aspetto e basta. Sarà l’attesa a tenerti il posto qui accanto.
(Comeprincipe, Twitter)

Le origini Giuramento. Parola che ormai usiamo poco, che un po’ spaventa per il suo essere un legame indissolubile, che mette assieme ciò che è materiale con l’aura quasi divina di una promessa che non si può infrangere. Eppure questa istituzione, così arcaica che si incunea tra il sacro e il giuridico, senza essere riducibile a nessuno dei due fenomeni presi isolatamente, non è un “oggetto” che possiamo permetterci di dimenticare. Giurano i ministri, giurano i militari, si giura nei tribunali. Si giura prima di diventare avvocati o medici.
(Matteo Sacchi)

Secondo il pensatore inglese John Locke era proprio il timore di un’entità trascendente a garantire il valore del giuramento e quindi di tutti i patti, compresi quelli che legano tra loro i cittadini.
(Matteo Sacchi)

State pur certi: quanto più si giura, tanto più, in generale, fra la gente si mente.
(Samuel Taylor Coleridge)

Folle è chi si fida della docilità del lupo,
della salute di un cavallo,
dell’amore di un ragazzo,
del giuramento di una puttana.
(William Shakespeare, Re Lear)

Quando un uomo presta giuramento è come se tenesse se stesso fra le mani, come acqua, e se in quel momento apre le dita, non può più avere speranza di ritrovarsi. Altri uomini sono capaci di farlo, ma, io non voglio che tuo padre sia uno di loro.
(Dal film Un uomo per tutte le stagioni)

Come quando pensavamo che bastasse giurare con le dita incrociate, per ingannare il destino.
(mesmeri, Twitter)

Gl’innamorati si fanno tanti giuramenti perché, in fondo, non si fidano di quel che dicono.
(Roberto Gervaso)

Si può affermare con un giuramento che si ama, ma non che si amerà sempre.
(Henri-Frédéric Amiel)

Non fidarti di nessuno, poiché i giuramenti sono pagliuzze e la fede degli uomini è di pasta frolla.
(William Shakespeare)

Avevamo dei maestri su cui eravamo disposti a giurare.
(Norberto Bobbio)

Quello che si attendono da noi non è un rimpianto, ma un giuramento. Non è un singhiozzo, ma uno slancio.
(Pierre Brossolette)

Non giurate affatto, né per il cielo, perché è il trono di Dio, né per la terra, perché è lo sgabello dei suoi piedi, né per Gerusalemme, perché è la città del gran Re. Non giurare neppure per la tua testa, perché non hai il potere di rendere bianco o nero un solo capello. Sia invece il vostro parlare sì, se è sì; no, se è no; il di più viene dal maligno.
(Gesù di Nazareth, in Vangelo secondo Matteo)

Non fate di Dio l’oggetto dei vostri giuramenti, che sareste giusti, che temerete Dio e che metterete pace fra gli uomini, perché Dio sa ed ascolta.
(Corano)

Quando due persone sono sotto l’influenza della più violenta, della più folle, della più illusoria, e della più transitoria delle passioni, viene loro richiesto di giurare che rimarranno continuamente in quella condizione eccitata, anormale e logorante, finché morte non li separi.
(George Bernard Shaw)

Giuro di dire la verità, tutta la verità, nient’altro che la verità.
(Formula di giuramento dei testimoni a un processo)

E a me, dunque, che adempio un tale giuramento e non lo calpesto, sia concesso di godere della vita e dell’arte, onorato degli uomini tutti per sempre; mi accada il contrario se lo violo e se spergiuro.
(Giuramento di Ippocrate)

Noi giuriamo di presentarci ai giochi olimpici quali concorrenti leali, rispettosi dei regolamenti e desiderosi di parteciparvi con spirito cavalleresco per l’onore del nostro Paese e la gloria dello sport
(Giuramento che deve essere letto da un atleta del paese organizzatore)

Nel giuramento olimpico, chiedo solo una cosa: la lealtà sportiva.
(Pierre de Coubertin)

Non bisogna giurare per gli dèi; bisogna, infatti, cercare di rendere se stessi degni di fede.
(Diogene Laerzio)

Crede di più alla nobiltà di carattere che ai giuramenti.
(Solone)

I ragazzi si imbrogliano coi dadi, gli uomini coi giuramenti.
(Lisandro)

Persone che promettono di prendersi cura di te e spariscono.
Pronunciano il giuramento di Ipocrite.
(robyragazzo, Twitter)

A volte ciò che ci piace la prima volta è il fatto di giurare che sarà l’ultima
(Carlos Marzal)

Dove odi gran giuramenti, la menzogna sta alla porta.
(Proverbio)

I giuramenti degli amanti sono come quelli dei marinai.
(Proverbio)

Quando i bugiardi giurano, la verità piange con tutti e due gli occhi.
(Proverbio)

Quando si prestano due giuramenti, un’anima è perduta.
(Proverbio)

L’impossibile ha più forza di un giuramento.
(Proverbio basco)

Non è il giuramento che ci fa credere all’uomo, ma l’uomo al giuramento.
(Eschilo)

Chi spesso giura, spesso spergiura.
(Anonimo)

Lo giuro sui miei morti – e anche su quelli che non si sentono tanto bene.
(Anonimo)

Uova e giuramenti si rompono facilmente.
(Proverbio danese)

Sorry, the comment form is closed at this time.