Auguri Francesco – Le frasi più belle per San Francesco

Il 4 ottobre si celebra San Francesco (Assisi, 1182-1226), fondatore dell’ordine dei Francescani e patrono d’Italia. Sempre il 4 ottobre si celebra in tutto il mondo la Giornata Mondiale degli Animali.

Presento una raccolta di frasi per gli auguri a Francesco. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi di San Francesco, Frasi, citazioni, aforismi e poesie su Maria e la Madonna, Frasi, citazioni e aforismi sui santi, Frasi, citazioni e aforismi sugli animali e Frasi per gli auguri di buon onomastico.

**

Auguri Francesco – Le frasi più belle per San Francesco

Francesco, il mio santo preferito. Ho scritto quattro commedie su di lui. L’ho dipinto mille volte. Ma non sono mai sazio.
(Dario Fo)

San Francesco Fu un innamorato. Un innamorato di Dio e un reale e sincero innamorato di uomini.
(G. K. Chesterton)

E chiamava tutte le creature, non importa quanto piccole fossero, col nome di fratello e sorella…
(Bonaventura di Bagnoregio)

San Francesco scrive per i suoi discepoli una regola di vita. E’ semplice: giubilo dell’anima, noncuranza dell’indomani, attenzione totale ad ogni vita. Gioia di non tenere nulla, meraviglia per ogni presenza.
(Christian Bobin)

Poiché Francesco d’Assisi non è un santo che si veneri solo nelle chiese da sacerdoti e da fedeli; è il poeta che noi sentiamo e adoriamo dinanzi a tutte le cose belle
(Marino Moretti)

Quest’uomo portava con sé la pace, l’indicibile pace del cuore che il mondo non è in grado di dare. Senza essere Cristo, San Francesco faceva pensare irresistibilmente a lui.
(Julien Green)

Egli era e ancora rimane l’uomo che sta al di sopra delle nostre tristi barriere teologiche. Appartiene a tutta l’umanità, come l’amore che ci viene continuamente offerto. Non era possibile vederlo senza amarlo, si diceva di lui nel tempo.
(Julien Green)

Lasciati sorprendere dall’amore di Dio! Non abbiate paura delle sorprese, che ti scuotono, ti mettono in crisi, ma ci mettono in cammino. Il vero amore ti spinge a spendere la vita anche a costo di rimanere a mani vuote. Pensiamo a san Francesco: lasciò tutto, morì con le mani vuote ma con il cuore pieno.
(Papa Francesco)

Cominciate col fare il necessario, poi ciò che è possibile e all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.
(San Francesco)

Un solo raggio di sole è sufficiente per cancellare milioni di ombre.
(San Francesco)

Riponi la tua fiducia nel Signore
ed egli avrà cura di te.
(San Francesco)

Concedimi la serenità
di accettare le cose che non posso cambiare,
il coraggio per cambiare quelle che posso
e la saggezza per riconoscerne la differenza.
(San Francesco)

Il Figlio di Dio
era più nobile di noi,
eppure per noi si è fatto povero
in questo mondo.
(San Francesco)

Oh Signore, fa di me uno strumento della tua Pace
Dove è odio fa che io porti l’Amore.
(San Francesco)

Dove è tristezza, che io porti la gioia.
(San Francesco)

Donando, si riceve;
perdonando, si è perdonati.
(San Francesco)

Ciò che mi sembrava amaro, mi fu cambiato in dolcezza d’anima e di corpo.
(San Francesco)

E le gioie semplici sono le più belle, sono quelle che alla fine sono le più grandi.
(San Francesco)

Dio mi ha chiamato per la via dell’umilità
e mi ha mostrato la via della semplicità.
(San Francesco)

Predicate il Vangelo, e se è proprio necessario usate anche le parole.
(San Francesco)

Chi tratta male un povero fa ingiuria a Cristo, di cui quello porta la nobile divisa, e che per noi si fece povero in questo mondo.
(San Francesco)

Laudato sie, mi’ Signore cum tucte le Tue creature
(San Francesco)

Incominciamo oggi, o fratelli, a fare il bene, ché nulla fin qui abbiamo fatto
(San Francesco)

“L’uomo veramente pacifico è colui che, fra le avversità della vita, conserva la pace nell’anima”.
Buon onomastico a tutti i Franceschi e le Francesche!

Infinitamente piccolo nell’umilta,
Immensamente grande nella carità!
Un tutto, per tutti!
Buon San Francesco

Un uomo un santo un grande esempio di umiltà verità e fede
Sempre un modello di vita.
Grazie a lui per il suo esempio

Auguri a tutti quelli che portano il nome del Patrono d’Italia.
Buon San Francesco

Uomo di preghiera amico dei poveri e della pace.
Buon San Francesco

Tanti auguri a tutti coloro che portano questo meraviglioso nome. Buon onomastico San Francesco

Oggi è San Francesco Patrono d’Italia. Auguri a tutti coloro che portano il nome di questo grandissimo Santo.

Oggi è San Francesco auguri di buon onomastico a tutti e in particolare al Santo Padre.

“Non era possibile vederlo senza amarlo” (Julien Green).
Auguri a chi porta il nome di questo meraviglioso Santo.

“L’anima umana è come un abisso che attira Dio e Dio vi si getta” (Julien Green)
San Francesco! Tanti auguri a tutti coloro che festeggiano l’onomastico oggi!

La fortuna di chiamarsi col nome più bello del mondo. Auguri di Buon Onomastico.

Guardate sempre avanti … Si cammina meglio insieme, da soli non si va da nessuna parte.
(Papa Francesco, 4 ottobre 2016 ad Amatrice)

Alcuni non sapevano perché il Vescovo di Roma ha voluto chiamarsi Francesco. Alcuni pensavano a Francesco Saverio, a Francesco di Sales, anche a Francesco d’Assisi. Io vi racconterò la storia:
Nell’elezione, io avevo accanto a me l’arcivescovo emerito di San Paolo e anche prefetto emerito della Congregazione per il Clero, il cardinale Claudio Hummes: un grande amico, un grande amico! Quando la cosa diveniva un po’ pericolosa, lui mi confortava. E quando i voti sono saliti a due terzi, viene l’applauso consueto, perché è stato eletto il Papa. E lui mi abbracciò, mi baciò e mi disse: “Non dimenticarti dei poveri!”. E quella parola è entrata qui: i poveri, i poveri. Poi, subito, in relazione ai poveri ho pensato a Francesco d’Assisi. Poi, ho pensato alle guerre, mentre lo scrutinio proseguiva, fino a tutti i voti. E Francesco è l’uomo della pace. E così, è venuto il nome, nel mio cuore: Francesco d’Assisi.
(Papa Francesco)

San Francesco è per me l’uomo della povertà, l’uomo della pace, l’uomo che ama e custodisce il creato; in questo momento anche noi abbiamo con il creato una relazione non tanto buona, no? E’ l’uomo che ci dà questo spirito di pace, l’uomo povero. Ah, come vorrei una Chiesa povera e per i poveri.
(Papa Francesco)

San Francesco di Assisi diceva ai suoi frati: Predicate sempre il Vangelo e se fosse necessario anche con le parole. Ma prima viene la testimonianza: che la gente veda nella nostra vita il Vangelo, possa leggere il Vangelo.
(Papa Francesco)

Egli non fu di quell’anime stanche
in cui muore la gioia a poco a poco.
Ma camminò lungo gli erbosi prati
l’anima confidando a ogni stelo
quasi fosse un suo piccolo fratello.
(Rainer Maria Rilke)

Se un giorno – per pura ipotesi della fantasia – bussasse alla nostra porta San Francesco d’Assisi che cosa potrebbe succedere? Prima di tutto saremmo in grado di riconoscerlo?
(Carlo Bo)