Frasi, citazioni e aforismi sulle lentiggini

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulle lentiggini e le efelidi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sui capelli rossiFrasi, citazioni e aforismi sulla fossetta, Frasi, citazioni e aforismi sull’abbronzatura, Frasi, citazioni e aforismi sul viso e il volto e Frasi, citazioni e aforismi sulla pelle.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulle lentiggini e le efelidi

La delicata pioggia di lentiggini come polvere d’oro sulla pelle.
(Cassandra Clare)

Dio creò le stelle e le lentiggini nel medesimo giorno.
(Fabrizio Caramagna)

Ho delle riserve d’infanzia ancora intatta nascosta fra le lentiggini
(Esercizinvolo, Twitter)

Le lentiggini disegnate dal primo sole [fotografia di puntini da unire e ne esce l’estate]
(E_senzaimmagini, Twitter)

E’ difficile dimenticare una persona con le lentiggini, perchè dovresti dimenticarla una lentiggine alla volta.
(alexa1163, Twitter)

Efelidi, quando le stelle scendono a far compagnia al nostro viso
(Anonimo)

Il sole aveva reso più evidenti le lentiggini sul viso, i capelli erano scompigliati dal vento.
(Lucy Maud, Anna dai capelli rossi)

Avevo così tante lentiggini che mia madre diceva che erano baci dagli angeli.
(Lara Flynn Boyle)

Le lentiggini sono i piccoli segni lasciati dalle fatine: eri così bella che la voce si era sparsa anche tra le creature magiche. Sono venute a trovarti, ti hanno camminato sulla faccina e sono rimaste le orme.
(Giovanni Odino)

Sognava di essere ricca
e si vedeva bene su uno yacht,
ma io volevo una ragazza
che si vedeva bene vicino a un falò,
piena di voglia di ridere
e piena di lentiggini,
come scintille,
per colorare il cielo.
(Atticus)

Quando faccio la rossa ho il dono aggiuntivo delle lentiggini, della pelle che cambia con le stagioni, una pelle che fiorisce e prende vita al sole dell’estate, una pelle cifrata in sempre nuovi segreti messaggi-morse, una pelle da far luccicare come un camaleonte sotto il cotone sottile.
(Stella Duffy)

Sulla tua fronte
gettavano sguardi occhi scuri
come more selvatiche
infantilmente penetranti
silenziosamente volevi proteggere
la scura pioggia di lentiggini
del tuo viso
ma talvolta dimenticavi te stessa
e ridevi.
(Harry Martinson)

Il sorriso radioso. La fessura tra i denti. Le lentiggini, che d’inverno scomparivano per fiorire in primavera con i primi raggi del sole
(Charlotte Link)

I lunghi capelli neri di lei sono mossi dal vento, lentiggini e occhi azzurri, sullo sfondo un mare blu.
(Stefano Careggi)

Aveva la pelle di un bianco abbagliante. Aveva occhi verdastri. Aveva lentiggini sul viso, sul collo e sul seno…
(Patrick Süskind)

Una spruzzata di lentiggini gli copriva il ponte del naso e si stendeva sulle guance. Era una bella faccia, aperta e spontanea.
(Monica Ali)

«Sono figlia del sole» mi diceva una lentiggine sul naso di Tizia.
(Stanisław Jerzy Lec)

Quattro sono le cose di cui avrei fatto volentieri a meno:
l’amore, la curiosità, le lentiggini, e il dubbio.
(Dorothy Parker)

E rivedo la tua bocca vermiglia
così larga nel ridere e nel bere,
e il volto quadro, senza sopracciglia,
tutto sparso d’efelidi leggiere
e gli occhi fermi, l’iridi sincere
azzurre d’un azzurro di stoviglia
(Guido Gozzano)

Ai capelli rossicci, intrecciati in una piccola corona a sommo del capo e scendenti in larghi boccoli sugli orecchi, s’intonava la pelle bianchissima e delicata cosparsa di piccole efelidi
(Thomas Mann)

E’ un vero peccato che le Efelidi non siano delle isole, perché io ci andrei volentieri in vacanza.
(wzgore, Twitter)

Forse tutte queste lentiggini sono solo piccole voglie che non ho mai soddisfatto.
(kymio, Twitter)

Le tue lentiggini sono tante piccole isole: un arcipelago. E non vedi come veleggiano, i miei baci, fiere imbarcazioni partite a esplorarlo?
(GMartelloni, Twitter)

Le città tentacolari, quelle nere efelidi che hanno invaso il volto della Terra,
(Mario Praz)

Quando ero piccola mi chiamavano Freckleface Strawberry, fragola lentigginosa. Non mi piacevo. A dire la verità, le lentiggini non mi piacciono neanche oggi ma la vita ti insegna a cambiare prospettiva. Vivo una vita bellissima e ho un lavoro che adoro.
(Julianne Moore)

Ti ha toccata
l’ombra
ti ha rubato
le efelidi
Ci vorrà
tutta un’estate
per farle tornare.
(Anonimo)