Frasi, citazioni e aforismi sul whisky

Il whisky ha quattro diverse origini: Scozia (Scotch Whisky), Irlanda (Irish Wiskey), Stati Uniti (Bourbon Whisky) e Canada (Canadian Whiski).

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul whisky (o whiskey come si dice in inglese). Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’alcool e il bere, Frasi, citazioni e aforismi sul vino, Frasi, citazioni e aforismi sulla birra e Frasi, citazioni e aforismi sullo champagne.

**

frasi, citazioni e aforismi sul whisky

L’amore fa girare il mondo? Non del tutto. Il whisky lo fa girare due volte più veloce – Love makes the world go round? Not at all. Whiskey makes it go round twice as fast.
(Compton Mackenzie)

Un bicchiere di whisky bisogna prima guardarlo, e quando ci si stanca di guardarlo incominciare a bere. Come con una bella ragazza.
(Haruki Murakami)

Per scrivere ho bisogno solo di carta, tabacco, cibo e un po’ di whisky.
(William Faulkner)

Il segreto della longevità? Niente sport, solo whisky e sigari.
(Winston Churchill)

Mai rimandare di baciare una bella ragazza od aprire una bottiglia di whisky – Never delay kissing a pretty girl or opening a bottle of whiskey.
(Ernest Hemingway)

Non c’è un whisky cattivo. Ci sono solo alcuni whisky che non sono buoni come altri .
(Raymond Chandler)

C’è chi ha la doppia vita.
C’è chi ha il doppio mento.
Io credo che mi farò il doppio whisky.
(mauro_jfp, Twitter)

Troppo di tutto è male, ma troppo buon whisky è appena sufficiente.
(Mark Twain)

L’amicizia è come il whisky. Tanto più è vecchia, tanto più è migliore.
(Anonimo)

Per tutto ciò che il whisky non può curare, non esiste una cura.
(Detto Irlandese)

Se non posso bere whisky e fumare sigari in Paradiso, allora non ci voglio andare.
(Mark Twain)

La musica sommessa del whisky versato nei bicchieri costituiva un dolce interludio.
(James Joyce, Gente di Dublino)

Amo il whisky vecchio e le donne giovani.
(Errol Flynn)

Mio Dio, tanto mi piace bere Scotch che a volte penso che il mio nome sia Igor Stra-whisky.
(Igor Stavinsky)

Ci sono due cose che un Highlander ama nude e pure, e una di queste è il whisky
(Detto Scozzese)

Il Whisky è la quintessenza della Scozia. A ogni sorso ricorda la terra d’origine, con la sua torba, i suoi cespugli di mirto, il sole sul lago, la pioggia sulla montagna, le spiagge bianche e gli spruzzi salmastri.
(Charles Maclean)

– Come lo vuoi il tuo whisky?
– Mi basta il profumo e che il sapore accarezzi il palato.
– Sei un vero intenditore, Max.
(Dal videogioco Max Payne)

Il whisky è una luce solare liquida.
(George Bernard Shaw)

Il whisky non fa domande noiose. Il whisky comprende.
(Anonimo)

Whiskey and Ice
and everithing Nice.
(Anonimo)

Per me un whisky liscio e un paio di cose semplici. Ché a complicarle basto io.
Grazie.
(Valemille, Twitter)

Situazione sentimentale: bevo caffè immaginando sia whisky.
(ChiaraBottini, Twitter)

Non piangere mai sul whisky versato.
(Jack Lemmon nel film A qualuno piace caldo)

Ti offro da bere, ragazzo. Dicono che una pallottola nello stomaco bruci meno se c’è del whisky.
(Dal film Continuavano a chiamarlo Trinità)

Un whisky va bene, due sono troppi, tre sono pochi.
(Proverbio scozzese)

L’ottimista è quel tipo di persona che trova nel mal di denti un’ottima scusa per bere Whisky.
(Vibes_San, Twitter)

Due giorni dopo, quando la donna slovena partì, Jasper Gwyn le lasciò una lista da lui compilata di tredici marche di whisky scozzese. – Cosa sono? –, chiese lei. – Bei nomi. Te li regalo.
(Alessandro Baricco)

I suoi occhi erano colore del whisky e della grazia. Nei momenti passati con lei si sentiva sempre ubriaco.
(B. Devine)

Bevvi il primo whisky della mia vita e per la prima volta sperimentai il suo potere di risuscitare anche i morti.
(Muriel Barbery)

Immersi cauto le labbra nel magma torboso e… che reazione violenta! Subito esplode in bocca una deflagrazione di peperoncino ed elementi in tempesta: gli organi cessano di esistere, niente più palato né guance né mucose, soltanto la furiosa sensazione che dentro di noi avvenga uno sconvolgimento tellurico. Rapito, lasciai che il primo sorso mi indugiasse un attimo sulla lingua, mentre ondulazioni concentriche continuarono a sedurla ancora un bel po’. È il primo modo di bere il whisky: assaporarlo con ferocia, per fiutarne il gusto aspro e inoppugnabile.
(Muriel Barbery)

Il secondo modo di bere il whisky consiste proprio nel gesto stereotipato del bevitore di acquaviti forti, che manda giù tutto d’un fiato l’oggetto del desiderio, aspetta un attimo, poi chiude gli occhi scioccato ed esala un sospiro soddisfatto e commosso insieme. In questo caso le papille gustative restano quasi insensibili perché l’alcol passa fugacemente in gola, e tutta la sensibilità risiede nel plesso solare, che si trova improvvisamente invaso dal calore di una bomba al plasma etilico. Scalda, riscalda, sconcerta, risveglia, fa bene. È un sole che con i suoi raggi beati assicura al corpo la sua radiosa presenza.
(Muriel Barbery)

Degustare whiskey non è come annusare vino. Vi si friggerebbe il cervello dentro il cranio se provaste ad affondare il naso dentro il calice. No, degustare è una vera e propria forma d’arte.
(Dalla serie tv Orange Is the New Black)

Dammi una bottiglia di bourbon, ho il fegato nuovo e gli sto facendo il rodaggio.
(dalla serie tv I Simpson)

Per far colazione ho bisogno di tre cose: il cane, una bistecca e una bottiglia di whisky, la bistecca la mangia il cane.
(Anonimo)

Il dottore mi ha detto di smettere di bere, cosi ho deciso di non bere più whisky: lo faccio congelare e lo succhio come un lecca-lecca.
(Dean Martin nel film Baciami stupido)

Di nuovo con il vecchio amico, scotch con acqua. Lo scotch non è un liquore a cui si affeziona subito. Ma dopo che l’avete bevuto per un po’ fa agire la sua magia su di voi, per così dire. Trovo che abbia un calore speciale che il whisky non ha.
(Charles Bukowski)

Così in quella mattina di dicembre gli parve non soltanto naturale ma del tutto giusto che ogni cosa fosse cominciata con il whisky.
(William Faulkner)

Quando salivo sul terrazzo a bere whisky da solo, non facevo che chiedermi: dove diavolo voglio andare a finire?
(Haruki Murakami)

Del caffè, per immaginarsi un domani. Del whisky, per dimenticarsi di ieri. Degli occhi, per inventarsi un adesso
(alfcolella, Twitter)

Ciao soffitto, siediti qui, dobbiamo parlare.
Come lo vuoi il whisky, con o senza ghiaccio?
(AlbertHofman72, Twitter)

Il whisky non cambia sapore a seconda della simpatia di chi lo offre.
(Tex Willer)

Siamo fatti al 65% di acqua. Più o meno come il whisky.
(alfcolella, Twitter)

Quando dico “2 dita di whisky”, intendo in verticale.
(pisnilab, Twitter)

L’ottimista vede il bicchiere mezzo vuoto e quindi colmabile con altre sue dita di whisky.
(diodeglizilla, Twitter)

Finisce un amore, inizia una bottiglia di whisky.
(pisnilab, Twitter)

Tutti, che lo vogliano o no, dovrebbero bere whisky o gin in abbondanza. Emanando un forte odore di liquore si potrà far credere di essere alcolizzati invece che stupidi.
(Patrick Jake O’Rourke)

– Torna un po’ indietro, quanto è grave la tua insonnia? Fammi indovinare… bevi due o tre scotch prima di crollare davanti alla tv?
– Hai preso un grosso abbaglio… è bourbon!
(Dalla serie tv Dr. House – Medical Division)

Mi porti due whisky e tre pernacchie!
(Totò nel film Lascia o raddoppia)

– Un whisky
– Liscio ?
– No, mettici una briscola
(Ty_il_nano, Twitter)

E poi ci troveremo come le star
a bere del whisky al Roxy bar
o forse non ci incontreremo mai
ognuno a rincorrere i suoi guai
ognuno col suo viaggio
ognuno diverso
e ognuno in fondo perso
dentro i fatti suoi.
(Vasco Rossi)

– Tu reggi il whisky?
– I primi due galloni. Poi divento malinconico e può scapparci la rissa.
(Dal film I due Superpiedi quasi Piatti)

Il novanta per cento del mio ingaggio lo spenderei in divertimenti, donne e whisky irlandese. L’altro dieci per cento probabilmente lo sprecherei.
(Tug McGraw)

La preoccupazione rovina più digestioni del whisky.
(Napoleon Hill)

Sto seguendo una dieta a base di whisky; ho già perso tre giorni.
(Tommy Cooper)

Il vino è buono ma il whisky è più rapido.
(Ozzy Osbourne)

Il whisky! Niente di più grezzo da inghiottire. Nei paesi civilizzati, si beve vino.
(Charles Chaplin)

Il bourbon è un infuso maligno, richiama un siero di temerarietà, un veleno raffinato di scarafaggi e corteccia, foglie e ali di mosca raschiate dalla terra, una pellicola spessa; fluidi mestruali certo contribuiscono col loro splendore. È la bevanda delle aquile.”
(Jim Morrison)

È bourbon. Che differenza c’è? Ci sono varie differenze. La principale è che il whisky è originario della Scozia mentre il bourbon del Kentucky. Questo si fa in modo leggermente diverso, e ciò influisce molto sul sapore e sulla consistenza.
(Borja Loma Barrie)

Come ho intenzione di passare il San Valentino? Nudo, seduto sul pavimento con una bottiglia di whisky in mano, cantando canzoni di Adele al mio gatto.
(FillWerrel, Twitter)

Conosco certi che sono perpetuamente ubriachi di libri, come altri di whisky o di religione.
(Henry Louis Mencken)

Il secondo bicchiere di whisky è sempre il mio preferito. Il terzo, non ha più alcun sapore. È solo qualcosa da versare nello stomaco.
(Haruki Murakami)

“La vita è troppo breve per questa stronzata” aveva annunciato al suo appartamento vuoto, e così aveva avuto termine il suo grande esperimento con il whisky.
(Stephen King, Insonnia)

Non avrei mai dovuto passare dallo Scotch al Martini.
(Humphrey Bogart, 14 gennaio 1957, ultime parole prima di morire).

Ho appena bevuto diciotto whisky tutto d’un fiato. Credo che sia un record .
(Questo disse il poeta gallese Dylan Thomas nella sua stanza al Chelsea Hotel a Liz Reitell, con la quale aveva una relazione. Morì poco dopo di intossicazione acuta da alcol all’età di 39 anni)

Voglio vivere fino a 150 anni, e il giorno in cui muoio voglio avere una sigaretta in una mano e un bicchiere di whisky nell’altra.
(Ava Gardner)