Frasi, citazioni e aforismi sul sollievo

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul sollievo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul sospiro, Frasi, citazioni e aforismi sulla consolazione, Frasi, citazioni, pensieri e aforismi sullo stress e Frasi, citazioni e aforismi sul pericolo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul sollievo

Le piccole gioie, non quelle grandi, ci servono da sollievo e da conforto quotidiano.
(Hermann Hesse)

Per un sollievo ad azione rapida, provare ogni tanto a rallentare.
(Lily Tomlin)

La risata è come un tonico, un sollievo, un rimedio per attenuare il dolore.
(Charlie Chaplin)

Toccare il fondo deve essere un sollievo quando continui a precipitare.
(GinevraCardinal, Twitter)

Il più sottovalutato dei sentimenti è il sollievo.
(NN10mila, Twitter)

E’ un sollievo di lacrime a invadere gli occhi
e dagli occhi cadere.
(Fabrizio De André)

Fuori dalla paura c’è un sospiro di sollievo bellissimo.
(misteroettam, Twitter)

Tiro sospiri di sollievo e l’ansia, scodinzolando, me li riporta.
(Calibro8, Twitter)

Una curva del collo su cui posare la fronte, per non sentire la stanchezza [fotografia del sollievo]
(E_senzaimmagini, Twitter)

La felicità è soltanto la prima ora successiva al sollievo da un dolore molto intenso.
(Francis Scott Fitzgerald)

Forse tutto il piacere è solo nel sollievo.
(William S. Burroughs)

Troverai sollievo alle vane fantasie se compirai ogni atto della tua vita come se fosse l’ultimo.
(Marco Aurelio)

Ho sempre ritenuto che il più grande privilegio, sollievo e conforto dell’amicizia fosse quello di non dover mai spiegare nulla.
(Katherine Mansfield)

Nei momenti critici una sigaretta porta più sollievo che i vangeli.
(EM Cioran)

C’è una sorta di sollievo nel vuoto del mare. Né passato, né futuro.
(Dal film L’ultimo samurai)

L’estrema sensazione di sollievo nel smettere di sperare.
Impagabile.
(ValentinaVeltro, Twitter)

È un gran sollievo non essere costretti a manifestare doti che non si posseggono.
(Agatha Christie)

C’è un certo sollievo nella delusione ed è la consapevolezza.
(LilaSchon, Twitter)

La cosa peggiore che poteva accadere era finalmente accaduta. E c’era una specie di sollievo in questo, forse.
(John Green)

L’unico sollievo è la perdita d’interesse.
(BuiOscuro, Twitter)

Sentitevi meno indispensabili.
È un sollievo.
(Silviagarbe, Twitter)

Le parole possono darti sollievo, ma non sono la cura. Per far effetto devono essere prese a piccole dosi e accompagnate sempre da un gesto.
(CannovaV, Twitter)

Vorrei essere orosolubile e dare sollievo sciogliendomi sotto la lingua.
(Wzgore, Twitter)

Al rimedio che cura preferiamo sempre il sollievo che aggrava.
(Nicolás Gómez Dávila)

I pericoli che temiamo più sono immediati e dunque è comprensibile che desideriamo rimedi anch’essi immediati: soluzioni «bell’e pronte» che diano sollievo sul momento, analgesici acquistabili anche senza prescrizioni mediche. [… ] ci infastidiscono le soluzioni che ci chiedano di prestare attenzione ai nostri difetti e misfatti, che ci impongano – socraticamente – di «conoscere noi stessi»
(Zygmunt Bauman)

Seppure il disprezzo dà spesso sollievo, non consola mai.
(Achille Tournier)

Non c’è speranza duratura nella violenza, soltanto un temporaneo sollievo dalla disperazione.
(Kingman Brewster Jr)

Un grande sollievo della vita è riuscire a prendere un pullman dopo una corsa semidisperata.
(Diego De Silva)

La paura d’aver fatto il bagno in mare con lo smartphone in tasca, il sollievo di scoprire che era solo l’unica chiave della macchina nuova.
(Lux_n, Twitter)

– Lei cosa prende?
– Un sospiro, per favore. Di sollievo, grazie.
(ida_bauer, Twitter)

Non faccio in tempo a tirare un sospiro di sollievo, che mi ritorna indietro sotto forma di tempesta di sabbia.
(Valemille, Twitter)

Il sollievo procurato dal rinviare le cose implica la speranza che venga meno la ragione di farle.
(Diego de Silva)

Un sollievo se lo imponi, uno strazio se lo subisci.
Che ironico il distacco.
(mesmeri, Twitter)

La filosofia è come la religione: conforta sempre anche quando è disperata, perché nasce dal bisogno di superare un tormento, e anche quando non lo superi, il porselo davanti, questo tormento, è già un sollievo per il fatto che, almeno per un poco, non ce lo sentiamo più dentro.
(Luigi Pirandello)

Vuoto è l’argomento del filosofo che non dà sollievo all’umana sofferenza.
(Epicuro)

Hai dei dispiaceri? Fissa lo sguardo su un bambino che dorme e non è tormentato da nessuna preoccupazione, né turbato da pensieri: imparerai qualcosa da quell’innocenza e ti sentirai completamente sollevato.
(François-René de Chateaubriand)

Un uomo si sente sollevato e lieto quando ha riposto tutto se stesso nella propria opera e ha fatto del suo meglio
(Ralph Wald Emerson)

In certe circostanze, circostanze speciali, circostanze disperate, le imprecazioni donano un sollievo che nemmeno le preghiere concedono.
(Mark Twain)

Ci sono pochi dolori, per quanto strazianti, ai quali una buona rendita non arrechi un certo sollievo.
(Logan Pearsall Smith)

Se ti senti sollevato, stai pur certo arriverà qualcuno a bucarti il palloncino gonfiato a elio.
(masse78, Twitter)

Ma quale amore, i più bei sospiri sono quelli di sollievo quando guardi la posta e capisci che non ti è arrivato qualcosa da pagare.
(pellescura, Twitter)

Gli altri non hanno idea di quale sollievo si possa provare a sguazzare in un presente che non conduce da nessuna parte…
(EM Cioran)

Poi c’è un tempo che è tregua, tra il sollievo di un conflitto finito e la paura di un tuono in arrivo.
(Diceroio, Twitter)

Vedi quel punto lì, al centro del cuore, proprio dove duole? Ecco, se è amore vero adesso premi pure, e proverò sollievo, anziché dolore.
(GMartelloni, Twitter)

Perché viene la tentazione di abbandonarsi, di cedere, di arrendersi? Perché arrendersi è facile, è quasi un sollievo, un riposo. Mentre rialzarsi richiede di stringere i denti, di resistere al dolore, alla fatica, alla disperazione.
(Francesco Alberoni)

La furia con cui continuamente viaggi di qua e di là non serve a nulla. E sai perché non trovi sollievo nella fuga? Perché mentre fuggi ti porti sempre dietro te stesso.
(Lucio Anneo Seneca)

Il recedere da una pretesa è un sollievo tanto grande quanto il vederla soddisfatta.
(William James)

Ho sognato la realtà. Che sollievo, svegliarsi!
(Stanislaw Jerzy Lec)

Con sollievo, con umiliazione, con terrore, comprese che era anche lui una parvenza, che un altro stava sognandolo.
(Jorge Luis Borges)

La vita è un male a cui il sonno dà sollievo per otto ore al giorno.
(Nicolas Chamfort)

È di gran sollievo pensare che il male che ti è accaduto, tutti prima di te l’han sofferto, e tutti lo soffriranno.
(Lucio Anneo Seneca)

Che sollievo. Il sollievo dell’armatura che scopre dentro di sé un cavaliere ancora vivo.
(David Grossman)

Il riso abita tanto accosto alla lacrima, lo sfogo così vicino all’ansia e il sollievo tanto prossimo alla paura, trascorrendo in tal guisa la vita delle persone e delle nazioni.
(José Saramago)

Sollievo è pur nelle sventure estreme
gemer, lagnarsi e compatirsi insieme.
(Pietro Metastasio)

Il miglior modo per alleviare le proprie sofferenze è dare sollievo a quelle degli altri.
(Marchesa de Maintenon)

Spesso mi capita di pensare, durante una cena, in mezzo alla folla, a un concerto, in un giardino: «Tutta questa gente è condannata a morire, non ha scampo». E questa ovvietà, a seconda dell’umore del momento, mi dà sollievo o mi prostra.
(EM Cioran)

La breve euforia che sperimentiamo gratificando i sensi è molto vicina a quel che il tossicomane prova quando indulge nel suo vizio. Il provvisorio sollievo sarà presto seguito dalla brama di averne ancora.
(Dalai Lama)

Ho tirato un sospiro di sollievo.
Se ho colpito qualcuno, mi scuso.
(cambioabito, Twitter)

-Uh, guarda, l’ascensore è ripartito.
-Meno male, mi sento sollevato.
(Tragi_com78, Twitter)

Se spremete un tubetto di dentifricio alla perfezione, fino in fondo, alla fine gli esce un sospiro di sollievo.
(mixmic76, Twitter)

Sorry, the comment form is closed at this time.