Auguri Anna – Le frasi più belle per Sant’Anna

Annunci

Il 26 luglio, storicamente, è il giorno che i cattolici dedicano alla festa dei genitori di Maria, Sant’Anna e San Gioacchino. Sant’Anna era già in età avanzata quando concepì Maria, la madre di Gesù. Sant’Anna è invocata come protettrice delle donne in gravidanza, che a lei si rivolgono per ottenere tre grandi favori: un parto felice, un figlio sano e latte sufficiente per poterlo allevare. È patrona di molti mestieri legati alle sue funzioni di madre.

Anna è uno dei nomi più diffusi al mondo. Anna è una parola palindroma, cioè anche se letta al contrario, rimane la stessa.

Presento una raccolta di frasi per gli auguri ad Anna. Tra i temi correlati si veda Auguri Giuseppe – Le frasi più belle per San Giuseppe e Frasi per gli auguri di buon onomastico.

**

Auguri Anna – Le frasi più belle per Sant’Anna

Il nome Anna deriva dall’ ebraico חַנָּה (Channah), che vuol dire “favore”, “grazia”
Buon onomastico alle donne di nome Anna!

Oggi festeggiamo la festa di Sant’Anna e Gioacchino. Proprio a loro, ai nonni di Gesù, è stato donato un compito speciale: quello di generare l’Immacolata che a sua volta ha dato vita al Figlio di Dio.
(Monsignor Georg Gänswein)

Sarebbe impossibile non ricordarsi di te il 26 luglio! Felice onomastico

Anna, nome bellissimo come la persona che lo porta. Tanti auguri per il tuo onomastico.

Anna. Un bellissimo nome, meravigliosamente portato da una persona stupenda come te.
Auguri di Buon Onomastico.

Anna è stella, Anna è donna, Anna è amica,
Anna è un amore per la vita
(Nei)

Nel tempo ho imparato che l’unica persona di cui devo davvero prendermi cura, che devo amare sempre, che non devo far soffrire, a cui devo tutto, sono io. Avrò sempre bisogno di me stessa, per questo devo trattarmi bene.
(Anna Magnani)

Anna.
Un nome,
un giorno da non dimenticare,
per una persona unica e speciale.
Un caro Augurio di Buon Onomastico.

Anna.
Chi ti ha chiamato così,
ti ha dato il nome più bello
e occhi dove l’eternità passa e fa il suo nido
(Fabrizio Caramagna)

Ho soltanto un sorriso.
Così. Un moto appena visibile di labbra..
E per te lo conservo:
ché è un dono dell’amore.
(Anna Achmatova)

Anna. Il tuo nome è la formula che schiude i misteri della vita e ne fa armonia.

Anna vuol dire grazia”, “armonia”.
Anna, meraviglioso esempio di benedizione
al mondo, un madre perfetta, premurosa,
dolce.
Auguri a tutte le Anna

Sul pentagramma della vita,
le note migliori sono quelle che si suonano in due.
Auguri alla mia Anna.

Le donne sono una vite su cui gira tutto.
(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

Annunci

V’è nel sentimento dell’amore qualcosa di singolare, capace di risolvere tutte le contraddizioni dell’esistenza e di dare all’uomo quel bene completo, la cui ricerca costituisce la vita.
(Lev Tolstoj, Anna Karenina)

ANNA
Ci sono parole
che quando le pronunci
ti lasciano un gusto piacevole
in bocca,
un sapore dolceamaro,
che è il sapore più buono,
quello che preferisco.
Parole che sono
come una birra fresca
nel pieno mese di agosto
a Siviglia
e credo d’essermi spiegato.
Una di questeha solo quattro lettere,
è palindroma,
e quando la pronuncio
e tu ci sei,
mi dici “Cosa?”
(Karmelo C. Iribarren)

Auguri Anna. Un nome che per me significa Grazia e Amore. Buon onomastico!

Oggi è Sant’Anna. Auguri all’Anna più speciale del mondo!

Il più splendido dei nomi per la più straordinaria delle festeggiate… Auguri di buon onomastico, Anna!

Un piccolo dono per festeggiare un’importante ricorrenza. Buon onomastico Anna!

Non ricordo mai gli onomastici, tranne il tuo, perché per me Anna è davver un nome speciale.

Ho sempre cercato fuori di me forza e fiducia, ma esse vengono dall’interno. Sono lì sempre.
(Anna Freud)

Pensa al bello che c’è ancora in te e attorno a te e sii felice!.
(Anna Frank)

Se piove il giorno di Sant’Anna, piove un mese e una settimana.
(Proverbio)

Anna, Anna, il Signore ha ascoltato la tua preghiera e tu concepirai e partorirai e si parlerà della tua prole in tutto il mondo
(Vangelo Apocrifo di San Giacomo – Un angelo annuncia ad Anna la nascita di una figlia. Anna e il suo sposo Gioacchino chiamano la loro bambina Maria, che vuol dire «amata da Dio)

Annunci