Auguri Giuseppe – Le frasi più belle per San Giuseppe

Annunci

Il 19 marzo, in concomitanza con la festa del papà, ricorre la festa di San Giuseppe, sposo della Beata Vergine Maria e Patrono della Chiesa universale. San Giuseppe, Maria e Gesù bambino sono anche collettivamente riconosciuti come la Sacra Famiglia.

Presento una raccolta di frasi per gli auguri a Giuseppe. Tra i temi correlati si veda 100 Frasi, citazioni e aforismi sul papà l’essere padre, Frasi, citazioni, aforismi e poesie su Maria e la Madonna e Frasi per gli auguri di buon onomastico.

**

Auguri Giuseppe – Le frasi più belle per San Giuseppe

San Giuseppe, Sposo di Maria e Patrono della Chiesa universale, vi benedica e vi custodisca. E tanti auguri ai papà!
(Papa Francesco)

San Giuseppe dia ai giovani la capacità di sognare, di rischiare e prendere i compiti difficili che hanno visto nei sogni.
(Papa Francesco)

San Giuseppe è il custode del sogno di Dio.
(Papa Francesco)

Giuseppe è, nella storia, l’uomo che ha dato a Dio la più grande prova di fiducia, anche davanti ad un annuncio così stupefacente.
(Papa Benedetto XVI)

Lasciamoci “contagiare” dal silenzio di san Giuseppe! Ne abbiamo tanto bisogno, in un mondo spesso troppo rumoroso, che non favorisce il raccoglimento e l’ascolto della voce di Dio.
(Joseph Ratzinger)

San Giuseppe tI sia guida nella vita con il suo amore e la sua protezione. Auguri di Buon Onomastico.

Sul pentagramma della vita,
le note migliori sono quelle che si suonano in due.
Auguri al mio Giuseppe.

Buon San Giuseppe a tutti.
Auguri a tutti i papà del mondo, e in particolare al mio eroe!

San Giuseppe. I miei auguri come sempre sono doppi a chi mi ha insegnato il bello e il brutto, il bene e il male. Auguri a chi continua a coccolarmi e a preoccuparsi per me e continua a darmi vita nonostante sia nata tanti anni fa. Auguri al mio papà Giuseppe.

Oggi la Chiesa celebra San Giuseppe, patrono universale della famiglia. Auguri a tutti coloro che ne portano il nome e ai papà.

Auguri di buon onomastico e buona festa del papà.

Buon San Giuseppe e auguri al mio papà…
Oggi Zeppole a volontà…

Oggi non possono mancare le tradizionali zeppole di San Giuseppe. Auguri a te e a tutti i papà del mondo!

San Giuseppe, uomo, sposo, padre, giusto, fedele, libero. Auguri a tutti i Giuseppe e buona festa del papà!

Ignorare la sofferenza dell’uomo significa ignorare Dio.
(San Giuseppe Cottolengo)

Annunci

Felici noi se giungessimo a versare così il nostro cuore dentro quello di Dio, unire talmente i nostri desideri, la nostra volontà alla sua da formare ed un cuore ed una volontà sola
(San Giuseppe Cafasso)

Ama la verità, mostrati qual sei, e senza infingimenti e senza paura e senza riguardi.
(San Giuseppe Moscati)

San Giuseppe. È un gigante del silenzio e la sua grandezza incommensurabile è proprio questo silenzio.
(Maurice Zundel)

San Giuseppe è la più bella figura d’uomo concepibile e che il cristianesimo ha realizzato. […] San Giuseppe ha vissuto come tutti: non c’è una parola sua, non c’è niente, niente: più povera di così una figura non può essere.
(Don Luigi Giussani)

È san Giuseppe, umile custode di un tesoro prezioso, il modello da incarnare con sempre maggiore efficacia nel mondo di oggi
(Matteo Liut)

San Giuseppe manifesta ciò in maniera sorprendente, lui che è padre senza aver esercitato una paternità carnale. Non è il padre biologico di Gesù, del quale Dio solo è il Padre, e tuttavia egli esercita una paternità piena e intera. Essere padre è innanzitutto essere servitore della vita e della crescita. San Giuseppe ha dato prova, in questo senso, di una grande dedizione. Per Cristo ha conosciuto la persecuzione, l’esilio e la povertà che ne deriva. Ha dovuto stabilirsi in luogo diverso dal suo villaggio. La sua sola ricompensa fu quella di essere con Cristo
(Benedetto XVI)

San Giuseppe è stato chiamato da Dio a servire direttamente la persona e la missione di Gesù mediante l’esercizio della paternità: proprio in tal modo egli coopera nella pienezza dei tempi al grande mistero della redenzione ed è veramente ‘ministro della salvezza. Tutta la vita cosiddetta «privata» o «nascosta» di Gesù è affidata alla sua custodia
(Papa Wojtyla)

Giuseppe è l’uomo che non parla ma obbedisce, l’uomo della tenerezza, l’uomo capace di portare avanti le promesse perché divengano salde, sicure; l’uomo che garantisce la stabilità del Regno di Dio, la paternità di Dio, la nostra filiazione come figlio di Dio. Giuseppe mi piace pensarlo come il custode delle debolezze, delle nostre debolezze pure: è capace di far nascere tante cose belle dalle nostre debolezze, dai nostri peccati pure.
(Papa Francesco)

Ecco come avvenne la nascita di Gesù Cristo: sua madre Maria, essendo promessa sposa di Giuseppe, prima che andassero a vivere insieme si trovò incinta per opera dello Spirito Santo. Giuseppe suo sposo, che era giusto e non voleva ripudiarla, decise di licenziarla in segreto. Mentre però pensava a queste cose, ecco che gli apparve in sogno un angelo del Signore e gli disse: «Giuseppe, figlio di Davide, non temere di prendere con te Maria, tua sposa, perché quel che è generato in lei viene dallo Spirito Santo. Essa partorirà un figlio e tu lo chiamerai Gesù: egli infatti salverà il suo popolo dai suoi peccati».
(Vangelo secondo Matteo)

Destatosi dal sonno, Giuseppe fece come gli aveva ordinato l’angelo del Signore e prese con sé la sua sposa, la quale, senza che egli la conoscesse, partorì un figlio, che egli chiamò Gesù. (Vangelo secondo Matteo)

Tutti rendevano testimonianza a Gesù ed erano meravigliati delle parole di grazia che uscivano dalla sua bocca e dicevano: «Non è il figlio di Giuseppe?»
(Vangelo secondo Luca)

Auguri Di San Giuseppe!!! Happy St. Joseph’s Day!

Volevo fare i miei auguri a tutte le zeppole di San Giuseppe.
(Vibes_San, Twitter)

Chissà se Gesù oggi fa gli auguri a Dio o a San Giuseppe.
(postofisso2012, Twitter)

Ma poi che cos’ha lo Spirito Santo che io non ho, eh? Me lo dici?
(San Giuseppe si sfoga con l’asinello)
(iddio, Twitter)

Annunci