Frasi, citazioni e aforismi sul digerire e la digestione

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul digerire e la digestione. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul pranzo, Frasi, citazioni e aforismi sulla cena, Frasi, citazioni e aforismi sui golosi, Frasi, citazioni e aforismi sullo stomaco, Frasi, citazioni e aforismi sull’appetito e Frasi, citazioni e aforismi sulla fame.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul digerire e la digestione

L’indigestione è stata inventata dal buon Dio per fare la morale allo stomaco.
(Victor Hugo)

Non siamo fatti per digerire tutto.
Ma nemmeno per digerire tutti.
(io_animor, Twitter)

– Sorpresa!
– E tu che ci fai qui?!?
– Passavo da queste parti…
– MA VIVI A 600 Km!
– Mò uno non può manco più fare 4 passi per digerire?!
(valemille, Twitter)

Che programmi hai per la prossima settimana?
– Hmm, pensavo di digerire il giapponese all you can eat di sabato sera.
(diodeglizilla, Twitter)

La condizione essenziale per essere felici è una buona digestione.
(Romano Battaglia)

La felicità: un bel conto in banca, un bravo cuoco e una buona digestione.
(Jean-Jacques Rousseau)

Una buona digestione si avvicina ai misteri dell’infinito.
(Gianni Brera)

Sono coloro che non riflettono, a non dubitare mai.
Splendida è la loro digestione, infallibile il loro giudizio.
Non credono al fatti, credono solo a se stessi.
(Bertolt Brecht)

Nella vita tutto consiste nel poter digerire bene. Così l’artista trova l’ispirazione, i giovanotti la voglia d’amare, i pensatori le idee luminose e tutti quanti la gioia di stare al mondo.
(Guy De Maupassant)

Prima digestio fit in ore – La prima digestione avviene in bocca.
(Detto latino)

Mangiare è un diritto, digerire è un dovere.
(Marcello Marchesi)

Sono convinto che la digestione è il grande segreto della vita.
(Sidney Smith)

Il pedante è un uomo che ha la digestione intellettuale difficile.
(Jules Renard)

Più di una volta, la vita e la morte dei migliori cittadini, il destino di una provincia sono stati determinati dalla buona o cattiva digestione di un sovrano, bene o male consigliato.
(Voltaire)

Spesso è accaduto che il mondo venisse accusato di essere cattivo per il semplice fatto che colui che lo condanna ha dormito male o ha fatto indigestione. Ed è spesso accaduto che il mondo sia stato proclamato benedetto perché colui che lo lodava aveva baciato un momento prima una ragazza.
(Hermann Hesse)

A 50 anni puoi vestirti come un 20enne, divertirti come un 20enne, comportarti come un 20enne, ma non potrai più digerire come un 20enne.
(robegere, Twitter)

Non mangiare oggi ciò che potresti digerire domani
(grazyetta, Twitter)

Apri gli occhi, disse l’entusiasmo.
Alzati, disse la gioia.
Corri, disse la libertà.
Dove cazzo vai? Chiese la digestione.
(comeprincipe, Twitter)

Arriverà prima Godot che la fine della mia digestione.
(M4gny, Twitter)

Non ho una buona opinione del mondo creato: un incubo da indigestione, durante una siesta di Dio.
(Gesualdo Bufalino)

Due cose sono infinite: l’universo e la tua digestione quando pranzi da nonna.
(dbric511, Twitter)

Quando ho pregato per il successo, mi sono dimenticato di chiedere un buon sonno e una buona digestione
(Mason Cooley)

Mangiare carne è digerire le agonie di altri esseri viventi.
(Marguerite Yourcenar)

Le cose dolci da gustare si dimostrano amare da digerire
(William Shakespeare)

I giovani hanno mangiato i vecchi. Quanto a digerirli…
(Gesualdo Bufalino)

Lo stomaco sano è squisitamente conservatore. Pochi radicali hanno una buona digestione.
(Samuel Butler)

Dopo prepotenti indigestioni d’astratto, ho solo voglia di roba concreta.
(suonalanc0ra, Twitter)

Sta tutto nello stomaco. Parole che non riesci a digerire pugni inaspettati rospi bocconi amari senso di nausea e il cuore che hai ingoiato.
(GinevraCardinal, Twitter)

Oggi digerirre si usa più per il cuore che per lo stomaco.
(Anonimo)

Le pene d’amore hanno gli stessi sintomi di una cattiva digestione.
Probabilmente sono le farfalle nello stomaco che sono andate a male.
(Cristianik, Twitter)

L’amore non muore quasi mai di fame, ma sovente di indigestione.
(Ninon de Lenclos)

Tutte le passioni che si lasciano assaporare e digerire sono soltanto mediocri.
(Michel de Montaigne)

A questo mondo non ho visto che pranzi senza digestione, cene senza gioia, conversazioni senza confidenza, intimità senza amicizia, accoppiamenti senza amore.
(Nicolas de Chamfort)

Il peccato di gola ha una grande alleata nella buona digestione.
(Roberto Gervaso)

È inutile, il mio fisico è programmato per mangiare. Riesco a digerire l’abbacchio, ma un’insalata manco per il cacchio.
(Losca71, Twitter)

Gli allievi mangiano ciò che i professori hanno digerito.
(Karl Kraus)

L’eccesso di verità può essere indigesto.
(André Brink)

Un ottimista è solo un ex pessimista con le tasche piene di soldi, la digestione in buone condizioni e sua moglie in campagna
(Helen Rowland)

Dalla buona digestione dipende in massima parte il ben essere, il buono stato corporale, e quindi anche mentale e morale dell’uomo, e la digestione non può esser buona se non e ben cominciata nella bocca, secondo il noto proverbio o aforismo medico.
(Giacomo Leopardi)

Una volta avevo la tartaruga sulla pancia, poi l’ho tolta perché mi rallentava la digestione.
(sempreciro, Twitter)

Pur di digerire, sarei disposto a rutto
(arcobalengo, Twitter)

Un uomo forte e ben riuscito digerisce le sue esperienze (incluse azioni e malefatte), come digerisce i suoi pasti, anche se deve ingollare amari bocconi.
(Friedrich Nietzsche)

I discorsi sono sempre dannosi. Prima del pranzo rovinano l’appetito, dopo la digestione.
(Sandro Pertini)

Vi sono delle prefazioni che tolgono l’appetito e delle postfazioni che rendono la digestione difficile.
(Robert Sabatier)

I piccoli rancori sono infimi, si ripresentano spesso, e coprono gli altri sapori come un cibo indigesto.
(CryScRyx, Twitter)

Il cibo che prendiamo, finché rimane qual è, senza essere intaccato dai succhi gastrici, ci è di peso; ma in seguito alla digestione si trasforma in sangue e in energia fisica. Facciamo lo stesso con quel cibo che alimenta il nostro spirito: quando l’abbiamo ingerito, non lasciamolo qual è, affinché non ci resti estraneo. Dobbiamo digerirlo: altrimenti non si trasformerà in energie intellettuali, ma in un peso per la memoria.
(Lucio Anneo Seneca)

Leggere senza riflettere è come mangiare senza digerire.
(Anonimo)

Non quel che si mangia nutrisce
ma solo quel che si digerisce.
(Proverbio)

Il topo in trappola fa un buon pasto e una cattiva digestione.
(Proverbio)

Il matrimonio è caviale a ogni pasto: un’indigestione di ciò che adorate, fino alla nausea. (Frédéric Beigbeder)

Si sopravvive ad un’indigestione di tramonti?
(L’incompiuto, Twitter)

Andavo in altalena fino a farmi venire la nausea. Facevo indigestione di vento.
(iBlulady, Twitter)

L’importante è riuscire a digerire tutti i sarebbe stato. Oppure vomitarli.
(BarbaMaura, Twitter)

Mi manca l’enzima per digerire certe persone.
(postofisso2012, Twitter)

Ho fatto indigestione d’idee.
Oggi ho mangiato pensante.
(RickDuFer, Twitter)

La miglior dieta sono gli abbracci: evitano la mancanza di affetto e la conseguente indigestione di cioccolata.
(David_isayblog, Twitter)

Io ci credo alla magia del Natale!
Altrimenti non mi spiego come faccio a digerire tutto il pranzo di mia zia.
(Anonimo)

-Chi siamo?
-Da dove veniamo?
-C’è vita su Marte?
-Per Befana avrò digerito quello che ho mangiato a Natale?
(masse78, Twitter)

È meglio morire svuotandosi che riempendosi, e meglio di fame che d’indigestione.
(Guido Ceronetti)

Per ogni inglese che muore di indigestione ci sono trecentomila indiani che muoiono di fame, la vita è dura dappertutto.
(Dylan Dog)

Il filosofo vive di problemi come l’uomo di cibi. Un problema insolubile è un cibo indigesto.
(Novalis)

Gente che con tutte le parole che si rimangia, dovrebbe morire di indigestione.
(eloisa_pi, Twitter)

Il rimangiarmi le mie parole non mi ha mai dato l’indigestione.
(Winston Churchill)

In fondo poi la vita è digerire ieri, assaporare oggi, assaggiare domani.
(silviagarbe, Twitter)

Occorre del tempo per fare un breve filo di seta:
il gelso fiorisce tardi e la digestione della foglia è lenta
(Fabrizio Caramagna)

Il cervello è come lo stomaco: quello che conta non è quanto ci metti dentro, ma quanto riesce a digerire.
(Albert Jay Nock)