Frasi, citazioni e aforismi sulla necessità

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla necessità e il necessario. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul bisogno, Frasi, citazioni e aforismi sul caso e la casualità, Frasi, citazioni e aforismi sul destino, Frasi, citazioni e aforismi sull’indispensabile e Frasi, citazioni e aforismi sull’utile e l’utilità.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla necessità e il necessario

Tutto ciò che esiste nell’universo è frutto del caso e della necessità.
(Democrito)

Cominciate col fare ciò che è necessario, poi ciò che è possibile. E all’improvviso vi sorprenderete a fare l’impossibile.
(San Francesco d’Assisi)

A volte fare del proprio meglio non è abbastanza; dobbiamo fare ciò che è necessario.
(Winston Churchill)

Un tavolo, una sedia, un cesto di frutta e un violino; di cos’altro necessita un uomo per essere felice?
(Albert Einstein)

Se avete un giardino e una biblioteca, avete tutto ciò che è necessario.
(Marco Tullio Cicerone)

Strana è l’arte della nostra necessità,
che può render preziose le cose vili.
(William Shakespeare, Re Lear)

Un amore felice. Ma è necessario?
Il tatto e la ragione impongono di tacerne
come d’uno scandalo nelle alte sfere della Vita.
(Wisława Szymborska)

Nel mondo c’è quanto basta per le necessità dell’uomo, ma non per la sua avidità.
(Mahatma Gandhi)

Viviamo in un’epoca in cui il superfluo è la nostra unica necessità.
(Oscar Wilde)

La civiltà è un illimitato moltiplicarsi di inutili necessità.
(Mark Twain)

Non è necessario, non è dovuto, non è obbligatorio, non è doveroso, non è fondamentale, non è indispensabile: non è meraviglioso?
(l’incompiuto, Twitter)

Anche per il semplice volo di una farfalla, è necessario tutto il cielo.
(Paul Claudel)

Gli uomini, non bastando loro ciò che è necessario, si affannano per ciò che è inutile.
(Johann Wolfgang Goethe)

Ognuno è necessario, e nessuno è molto necessario.
(Ralph Waldo Emerson)

Ognuno è necessario e nessuno indispensabile.
(Proverbio)

Un’abitudine, se non contrastata, presto diventa una necessità.
(Sant’Agostino)

Annunci

Ti aspettavo da tanto,
ti ho incontrato per caso,
ti perderò per scelta,
ti ritroverò per necessità.
Perché da tanto amore
non si sfugge.
(cristianik, Twitter)

Spesso è una necessità. A volte, un gioco. Altre, un dono. Sempre, un modo per conoscersi, con garbo e rispetto. Questo, dovrebbe essere.
(ChiaraNonEsiste, Twitter)

Da ciascuno secondo le sue abilità, a ciascuno secondo le sue necessità.
(Karl Marx)

Bisogna sopportare il meglio possibile la porzione di sorte che ci è assegnata, sapendo che invincibile è la forza della necessità.
(Eschilo)

Nulla avviene per caso, ma tutto secondo ragione e necessità.
(Leucippo)

Necessità c’induce, e non diletto.
(Dante Alighieri, Inferno)

La necessità è il velo di Dio.
(Simone Weil)

Tutto ciò che accade dalle cose più grandi a quelle più piccole accade necessariamente.
(Arthur Schopenhauer)

La parola «necessità» – traducibile come ineluttabilità o come bisogno, o anche come disperazione.
(Hiraide Takashi)

Nulla sarebbe più faticoso che mangiare e bere se Dio, oltre che una necessità, non ne avesse fatto un piacere.
(Voltaire)

Il più grande errore che ho fatto nella mia vita è permettere alle persone di stare nella mia vita molto più del necessario.
(Anonimo)

il congiuntivo non è necessario per vivere, ma grazie a lui si vive meglio: la vita si riempie di sfumature e possibilità.
(Alessandro D’Avenia)

Dio può esistere, ma la scienza può spiegare l’universo senza la necessità di un creatore.
(Stephen Hawking)

Nessuna delle cose che esistono ci è più necessaria di Dio che, forse, non esiste.
(Roberto Gervaso)

La necessità è madre dell’invenzione.
(Proverbio)

“La necessità è la madre dell’invenzione” è un proverbio stupido. “La necessità è la madre di futili espedienti” è molto più vicino alla verità.
(Alfred North Whitehead)

Non credo che la necessità sia la madre delle invenzioni – le invenzioni, a mio parere, nascono direttamente dall’inattività, probabilmente anche dall’ozio, forse addirittura da una certa pigrizia.
(Agatha Christie)

Qualunque sia il prezzo, si compra bene solo ciò che è necessario.
(Marco Tullio Cicerone)

Coro: Chi governa la necessità?
Prometeo: Le Moire che tessono il filo e le Erinni dalla memoria implacabile.
Coro: E Zeus è più debole di loro?
Prometeo: Anche Zeus non può sfuggire a ciò che è destinato.
(Eschilo)

Chiedo scusa al caso se lo chiamo necessità.
Chiedo scusa alla necessità se tuttavia mi sbaglio.
Non si arrabbi la felicità se la prendo per mia.
Mi perdonino i morti se ardono appena nella mia memoria.
Chiedo scusa al tempo per tutto il mondo che mi sfugge a ogni istante
(Wisława Szymborska)

Questa è la prosa del mondo quale appare alla propria e all’altrui coscienza, un mondo fatto di finitezza e di mutamenti, inviluppato nel relativo, oppresso dalla necessità, alla quale il singolo non è in grado di sottrarsi.
(Georg Wilhelm Friedrich Hegel)

Dov’è necessità, ma estrema e vera, non v’è più leggi ed essa solo impera.
(Proverbio)

La necessità fa più ladri che galantuomini.
(Proverbio)

La moltitudine obbedisce più alla necessità che alla ragione, e ai castighi più che all’onore. (Aristotele)

Sono tanto semplici gli uomini e tanto obbediscono alle necessità presenti, che colui che inganna troverà sempre chi si lascerà ingannare.
(Niccolò Machiavelli)

Le grandi necessità insegnano a sopportare le piccole.
(Proverbio)

Non c’è miglior maestro della necessità.
(Proverbio)

La ferrea necessità è una cosa di cui gli uomini nel corso della storia capiscono, che essa non è né ferrea né necessaria.
(Friedrich Nietzsche)

Poche sono le necessità, infiniti sono i desideri.
(cristianik, Twitter)

La necessità è un male, ma non è necessario vivere nella necessità.
(Epicuro)

Per la nostra avidità il molto è poco; per la nostra necessità il poco è molto.
(Francisco de Quevedo)

Matrimonio = guerra e necessità; vita da single = pace e prosperità.
(Arthur Schopenhauer)

Siamo arrivati a un tal grado di imbecillità, da considerare il lavoro non solo come onorevole, ma persino come sacro, mentre non è che una triste necessità.
(Remy de Gourmont)

La secca legge dell’arte è questa: ‘Ne quid nimis’, niente più del necessario. Tutto ciò che è superfluo, tutto quello che possiamo sopprimere senza che la sostanza ne risenta, è contrario all’esistenza della bellezza.
(José Ortega y Gasset)

Facis de necessitate virtutem – Fai di necessità virtù.
(Detto latino)

L’asceta fa una necessità della virtù.
(Friedrich Nietzsche)

Il tormento, per alcuni, è una necessità, un bisogno, un appetito, un compiacimento.
(EM Cioran)

Creare il mondo è stato un virtuosismo fine a se stesso. Ancora oggi ci si chiede se la vita sia davvero necessaria.
(Pino Caruso)

Non riesco a considerare nessuna necessità nell’infanzia tanto forte come la necessità di protezione del padre.
(Sigmund Freud)

Se comprendere è impossibile, conoscere è necessario.
(Primo Levi)

La disperazione è un ingrediente necessario per imparare qualcosa o per creare qualsiasi cosa. Punto. Se arrivati a un certo punto non si è disperati, non è interessante.
(Jim Carrey)

Dio è necessario alla ragione ma dalla ragione negato.
(Pierre-Joseph Proudhon)

L’orario a Napoli può essere una necessità pratica, mai una necessità intima.
(Guido Piovene)

Solo chi ha necessità di un tocco delicato, sa toccare con delicatezza.
(Hermann Hesse)

Quando la necessità ci costringe a usare parole sincere, cade la maschera e si vede l’uomo. (Lucrezio)

La necessità procura strani compagni di letto.
(Arthur Bloch, Quarta legge di Farber, La legge di Murphy)

Niente è più necessario di ciò che non serve.
(Alda Merini)

L’appagante necessità di ciò che è superfluo.
(alemarsia, Twitter)

Il superfluo è diventato cosi necessario che molte persone, per procurarselo, considerano il necessario come superfluo.
(Alphonse Karr)

L’inutile e il superfluo sono più indispensabili all’uomo del necessario.
(René Barjavel)

Economia. Fare a meno del necessario per risparmiare denaro e comprare il superfluo.
(John Garland Pollard)

Il lusso è una necessità che inizia quando la necessità finisce.
(Coco Chanel)

Restai a lungo seduto, gli occhi persi nella contemplazione delle bolle di sapone che salivano in cielo. Se avessi potuto scegliere un mestiere, avrei voluto riparare tutte le bolle di sapone scoppiate. Nessun altro mestiere mi sembrava più necessario e più giusto.
(Fabrizio Caramagna)

Pochi sono schiavi per necessità; i più lo sono volontariamente.
(Lucio Anneo Seneca)

Sappiamo più cose inutili di quante ne ignoriamo di necessarie.
(Luc de Clapiers de Vauvenargues)

La solidarietà del genere umano non è solo un segno bello e nobile, ma una necessità pressante, un ‘essere o non essere’, una questione di vita o di morte.
(Immanuel Kant)

Se facciamo ciò che è necessario tutte le probabilità sono a nostro favore.
(Henry Kissinger)

Il treno è in ritardo solo quando è necessario che non lo sia.
(Arthur Bloch, Legge di Murphy)

Il governo, persino nella sua forma migliore, non è che un male necessario. Nella sua forma peggiore, un male intollerabile.
(Thomas Paine)

Niente di più futile, di più falso, di più vano, niente di più necessario del teatro.
(Louis Jouvet)

La matematica ci porta ancora più lontani da ciò che è umano, nella regione della necessità assoluta, a cui non soltanto il mondo esistente, ma ogni mondo possibile, si devono conformare.
(Bertrand Russell)

Il peccato sta solo nel far male agli altri senza necessità. Tutti gli altri “peccati” sono sciocchezze inventate. (Far del male a sé stessi non è peccaminoso… è solo stupido.)
(Robert Anson Heinlein)

C’è chi fa debiti per necessità, chi per leggerezza, chi per vizio. Solo il primo, di solito, li paga.
(Roberto Gervaso)

Ho fatto di necessità ragù.
(olli_gu, Twitter)

A volte basta sapere che in caso di necessità ci sarà un vetro da rompere nella vita.
(Silviagarbe, Twitter)

Rischiare è una necessità.
Solo chi osa rischiare è veramente libero.
(Alda Merini)

Le cose che una generazione considera un lusso, la generazione successiva le considera necessità.
(Anthony Crosland)

Il grado di civiltà di una nazione è misurato dal suo disprezzo per le necessità dell’esistenza.
(William Somerset Maugham)

L’uomo crea a sé stesso mille necessità che gli fanno una vita da schiavo. Ma quanto agevolmente, liberamente, si potrebbe vivere, se si rigettasse quella somma enorme di bisogni artificiali che pesa su di noi, che ci condanna ai lavori forzati!
(Maxence Van der Meersch)

Sembra esserci nell’uomo, come nell’uccello, un bisogno di migrazione, una vitale necessità di sentirsi altrove.
(Marguerite Yourcenar)

La necessità fa d’un timido uno sfacciato.
(Proverbio)

L’amore e la compassione sono necessità, non lussi. Senza di loro, l’umanità non può sopravvivere.
(Dalai Lama)

Uno scrittore non scrive perché è istruito, ma perché è spinto dalla necessità di comunicare. Dietro la necessità di comunicare c’è il bisogno di condividere. Dietro la necessità di condividere c’è la necessità di essere capito. Lo scrittore vuole essere capito molto più di quanto voglia essere rispettato o lodato o anche amato. E questo, forse, è ciò che lo rende diverso dagli altri.
(Leo Calvin Rosten)

La letteratura e la narrativa sono due cose completamente diverse. La letteratura è un lusso, la narrativa una necessità.
(G.K. Chesterton)

I computer rendono più facili da fare un sacco di cose, ma la maggior parte di queste non hanno necessità di essere fatte.
(Andy Rooney)

Vivere del proprio lavoro, una necessità; vivere del lavoro altrui, un’aspirazione.
(Alessandro Morandotti)

La cultura non è un lusso, è una necessità.
(Gao Xingjian)

Quella eccitantissima perversione di vita: la necessità di compiere qualcosa in un tempo minore di quanto in realtà ne occorrerebbe.
(Ernest Hemingway)

Il caso, sebbene costretto al suo gioco tra le linee dritte della necessità, e diretto obliquamente nei suoi movimenti dal libero arbitrio, sebbene così comandato da quei due, il caso li comanda a turno, e dà l’ultimo colpo, quello che li forma, agli eventi.
(Herman Melville)

L’immortalità non ha nulla a che fare con la Vita, almeno come noi la conosciamo, perché ciò che non muore non ha necessità di nascere.
(Anonimo)

La capacità di semplificare significa eliminare il superfluo in modo che sia la necessità a parlare.
(Hans Hofmann)

Per necessità il gatto attraversa il fiume.
(Proverbio)

Annunci