Frasi, citazioni e aforismi sugli stivali

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sugli stivali. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul tacco femminile, Shoes in the city – 200 frasi, citazioni e aforismi sulle scarpe, Frasi, citazioni e aforismi sulla moda e Frasi, citazioni e aforismi sui vestiti e l’abbigliamento.

**

Frasi, citazioni e aforismi sugli stivali

Il potere dello stivale. Fa di un uomo un guerriero e di una donna un’amazzone
(Richard Newbury)

Quando indosso un paio di stivali alti, specialmente abbinati ad una minigonna, mi sento più forte.
(Kate Moss)

Questi stivali sono fatti per camminare ed è proprio quello che faranno
prima o poi, questi stivali ti calpesteranno
Siete pronti, stivali? cominciate a camminare!
These boots are made for walking, and that’s just what they’ll do
one of these days these boots are gonna walk all over you.
Are you ready boots? Start walkin’!
(Nancy Sinatra)

Le amazzoni stivalate di oggi. Quanto del messaggio degli stivali oggi è liberazione della femmina e quanto assoggettamento del maschio?
(Richard Newbury)

Gli stivali femminili sono il simbolo di un mondo dove le donne strappano il potere agli uomini.
(Anonimo)

Nel mio armadio ci sono molte scarpe e molti scheletri confusamente accatastati gli uni sugli altri. Diciamo che se un mio amante si precipitasse in mutande nell’armadio per non farsi beccare da mio marito, come minimo verrebbe ritrovato trafitto al costato dal tacco 12 di un paio di stivali Jimmy Choo.
(Selvaggia Lucarelli)

Ragazze: gli stivali inguinali solo se siete Catwoman o se state andando a pescare le trote marmorate con Sampei.
(dbric511, Twitter)

Non ho mai visto un gatto con gli stivali, però ho visto molte gatte con i tacchi
(Achuleta, Twitter)

Una donna è sensuale quando sprigiona vitalità. Quando ha talento per la gioia e la profondità. Ed è sexy quando ha qualcosa di brillante negli occhi …”. Poi abbassa lo sguardo, e conclude, ridendo: “E un paio di stivali verdi”.
(David Grosmann)

Un paio di vecchi stivali inglesi, Russell & Bromley. Li ho comprati a Bath, sei anni fa. Mio marito era morto da poco. Mi hanno salvato degli amici inglesi: perché mi hanno fatto capire che potevo, e dovevo, andare avanti. Gli stivali che ho comprato in quei giorni sono ancora solidi, quasi indistruttibili, così come vorrei essere anch’io. Non importa quanto la vita e il tempo ti maltratti, continui a camminare. E allora, tanto vale godersi la passeggiata”
(Elsebeth Egholm)

Al lavoro mi son entrati chicchi di grandine dentro agli stivali di gomma e il piede mio era una bottiglia di champagne, giuro
(la_peau_douce, Twitter)

Un soldato con le scarpe è soltanto un soldato. Con gli stivali, diventa un guerriero
(Richard Newbury)

Quando la storia si mette in marcia, indossa stivali militari.
(Žarko Petan)

Non ci si rialza in piedi attaccandosi ai lacci dei propri stivali, per quanto forte si possa tirare. (Stephen King)

Arriva la minigonna, arrivano le calze colorate, arrivano gli stivali alti. Prende piede la premessa che chi è giovane non deve mai, a nessun costo, sembrare vecchio. Quanto a Mary Quant fu chiesto di spiegare il significato della moda e i suoi scopi, lei rispose con decisione: «Sesso».
(Mary Higgins Clark)

Il felino delle celebri fiabe di Perrault e dei fratelli Grimm, con un semplice paio di stivali ai suoi piedi (o zampe, che dir si voglia) acquista furbizia e ingegno.
Le donne, invece, si affidano alle sensuali calzature per aumentare il propio fascino. Ma anche, meno poeticamente, per combattere i rigori del freddo.
(Federico Rocca)

Il pover’uomo non può capire che, per esempio, se una dice «stivali», dice contemporaneamente: con tacco alto, con tacco basso, con la zeppa, a tronchetto, sopra il ginocchio, sportivi, eleganti, classici, trendy, e poi declina tutto questo per almeno una decina di colori e di materiali diversi
(Rossella Calabrò)

Nati addirittura nel paleolitico, tanto amati dai punk nella loro versione borchiata, molto utilizzati in campo bellico, gli stivali sono un must indiscusso nella scarpiera di ogni donna.
Alzi la mano, infatti, colei che, intravedendo, dalla finestra di casa propria, una giornata grigia e tendente alla pioggia, non abbia individuato come suo unico, indistruttibile salvatore quel paio di stivali passepartout ben custoditi nell’armadio.
(Valentina Polidori)

Lo stivale è un buon alleato per chi ha gambe non bellissime o la caviglia un po’ grossa. In questi casi lo si può tranquillamente sfruttare anche per occasioni più eleganti, scegliendolo di camoscio nero.
(Cristina Parodi)

I cuissard, termina francese che racconta quella calzatura che tanto fa tendenza, caratterizzata dalla presenza di un gambale altissimo, che supera il ginocchio e abbraccia delicatamente la coscia.
(Livia Fabietti)

I parenti sono come gli stivali piu sono stretti e piu fanno male
(Proverbio)

Se vuoi un’immagine del futuro, immagina uno stivale che calpesta un volto umano — per sempre.
(George Orwell)

È un guaio se impasta le torte il calzolaio e se cuce gli stivali un pasticciere.
(Ivan Andreevič Krylov)

Coloro che mordono la mano che li alimenta, solitamente leccano lo stivale che li calpesta.
(Eric Hoffer)

Lëva è arrivato ieri l’altro, e mi ha urtato vedere come, dopo la caccia, ha ordinato che gli togliessero gli stivali e si è perfino arrabbiato che non glieli levavano come lui voleva.
(Lev Tolstoj)

Muori con gli stivali addosso
(Tipica espressione inglese per dire “non abbatterti di fronte al futuro”)

Pastrano e stivali preservano da molti mali.
(Proverbio)

Una bugia viaggia intorno al mondo mentre la verità sta ancora mettendo i suoi stivali.
(Edgar Allan Poe)

Voi non dovete far altro che trovarmi un sacco e farmi fare un paio di stivali…
(Charles Perrault, “Il gatto con gli stivali”)

Nemmeno l’effeminata eleganza degli abiti da cavallerizzo riusciva a nascondere l’enorme forza di quel corpo – sembrava riempire quegli stivali lucidi fino a tenderne i lacci, e quando muoveva la spalla si vedeva un gran fascio di muscoli sotto la giacca di stoffa leggera
(Francis Scott Fitzgerald)

Gli stivali erano al ginocchio, di pelle morbida e lucida, bordata di pelliccia nera. I calzoni erano verde scuro.
(Katherine Alice Applegate)

Una volta a Milano davanti alla Scala, in un’ ora di punta vidi alla fermata del tram un plotone di cosacchi. Ah, dissi tra me, che succede? Sono già arrivati? Invece, avvicinandomi, vidi che erano tutte ragazze, impiegate o commesse, ognuna col suo colbacco di pelo, perché quell’anno andava di moda il colbacco di pelo. Per un momento avevo temuto l’occupazione russa. Ora, quando vediamo ad una fermata una trentina di ragazze con gli stivali a gamba non dobbiamo credere che siano arrivati i moschettieri. E nemmeno le guardie del cardinale. L’anno prossimo calzare gli stivali a gamba sarà una cosa ridicola.
(Ennio Flaiano)

L’uomo porta alti stivali e una grande giacca da pescatore. Sta in piedi, di fronte al mare, rigirando tra le dita un pennello sottile. Sul cavalletto, una tela.
(Alessandro Baricco)

Ma il progresso è sempre cosa buona? Sempre? Ogni giorno la gente vede disastri. Terribili incidenti aerei, deragliamento, tamponamenti collettivi di automobili. Avete mai sentito parlare di un qualche incidente con i meravigliosi mezzi di trasporto del passato – si sa qualcosa della caduta di un tappeto volante, di un tamponamento di scope delle streghe, di qualche avaria negli stivali delle sette leghe?
(Millor Fernandes)