Frasi, citazioni e aforismi sui capelli rossi

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sui capelli rossi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sui capelli, Frasi, citazioni e aforismi sulle bionde e i capelli biondi, Frasi, citazioni e aforismi sul colore rosso e Frasi, citazioni e aforismi sulle lentiggini.

**

Frasi, citazioni e aforismi sui capelli rossi

Almeno una volta nella vita ogni uomo ha il diritto di perdere la testa per una rossa mozzafiato – Once in his life, every man is entitled to fall madly in love with a gorgeous redhead.
(Lucille Ball)

Dalla cenere io rinvengo
Con le mie rosse chiome
E mangio uomini come aria di vento.
(Sylvia Plath)

Le bionde si fanno notare, ma le rosse non si fanno più dimenticare.
(Anonimo)

Essere rossa è più che un colore, è uno stile di vita.
(Anonimo)

A me piacciono le rosse: le loro bocche sono una goccia di sciroppo alla fragola in un bicchiere di latte.
(Dalla serie tv MadMen)

I capelli rossi significano vivacità (non malizia), originalità (non anticonformismo), determinazione (non ostinazione), passione (non irascibilità), fantasia (non imprevedibilità) e una decisa (non pericolosa) forza di carattere. I capelli rossi sono carichi di qualità positive.
(Grant McCracken)

Tutto ciò di cui hai bisogno è amore, una tazza di caffè e dei favolosi capelli rossi.
(Anonimo)

Ha i capelli del colore più strano del mondo:
rosso mélage oro
come gli eserciti dei conquistatori…
ha le mani piccole, piccoli piedi.
litighiamo spesso ridiamo…
per favore fate che io muoia per primo
perchè sono più vecchio un bel po’ più vecchio.
voglio che tu mi dica che è tutto a posto
e che i suoi capelli rossi e oro si scioglieranno ancora
sul mio cuscino.
(Charles Bukowski)

Era una donna meravigliosa, con gli occhi verdi, i capelli rossi, l’abito azzurro e le scarpe gialle. Volete sapere come è andata a finire? In bianco.
(Totò in Signori si nasce)

Si lanciò in un tuffo armonioso e un momento dopo tornò verso il margine della vasca, la testolina dai corti capelli rossi alta sull’acqua come una rosa dal lungo stelo.
(Joseph Roth)

I capelli rossi e tutta quella pelle scoperta. Il vestito corto, il sorriso leggero. E gli occhi che le si vede tutto.
(AlbertHofman72, Twitter)

L’amante è sempre bionda, diventare bionde è questione di un’ora, di questi tempi anche le brune sono bionde. Ma i capelli rossi sono un’altra cosa. Quando faccio la rossa ho il dono aggiuntivo delle lentiggini, della pelle che cambia con le stagioni, una pelle che fiorisce e prende vita al sole dell’estate, una pelle cifrata in sempre nuovi segreti messaggi-morse, una pelle da far luccicare come un camaleonte sotto il cotone sottile.
(Stella Duffy)

Noi rosse siamo una minoranza, tendiamo a notarci a vicenda.
(Julianne Moore)

Le donne non erano che odori. Innanzitutto odori, esclusivamente degli odori, mi piaceva solo l’odore, le riconoscevo dall’odore, le ricordavo per l’odore, le lasciavo per l’odore.
Le bionde erano una pasta frolla e tiepida, le brune profumavano di curry e legno bruciato, le rosse evocavano la cannella e la terra bagnata dopo la pioggia.
(Renaud Meyer)

Ai capelli rossicci, intrecciati in una piccola corona a sommo del capo e scendenti in larghi boccoli sugli orecchi, s’intonava la pelle bianchissima e delicata cosparsa di piccole efelidi
(Thomas Mann)

La mia donna: capelli di fuoco di legna
Pensieri di lampi di calore
Vita di clessidra.
(André Breton)

Una ragazzina di circa undici anni, che indossava un vestituccio di flanella di colore spento, corto e stretto, e un berretto da marinaio dal quale spuntavano due trecce di un vivido colore rosso.
(Lucy Maud Montgomery, Anna dai capelli rossi)

La ragazzina afferrò una delle grosse trecce che le pendevano sulla spalla e la mise sotto il naso di Matthew. Lui non era abituato a definire il colore dei capelli delle ragazze, ma questa volta non ebbe dubbi: “E’ rosso”.
(Lucy Maud Montgomery, Anna dai capelli rossi)

“Sì, sono verdi” gemette Anna. “Pensavo che non ci fosse niente di peggio dei capelli rossi, ma ora so che averli verdi è cento volte peggio”.
(Lucy Maud Montgomery, Anna dai capelli rossi)

Mi tocca sempre mangiare da solo..come mi piacerebbe far colazione con quella ragazzina coi capelli rossi.
(Charles M. Schulz, Charlie Brown)

I suoi capelli erano rosso rame, come l’erba della riva su cui le piene primaverili lasciano la loro ruggine.
(Aino Kallas)

Sarò come mi vuoi
con gli anni nei capelli
così rossi come il tramonto
così forti come il primo giorno.
Capelli rossi così era scritto.
(Fiorella Mannoia)

Ho i capelli rossi, la pelle chiara, invece di abbronzarmi mi ustiono.
(Dal film Provaci ancora Sam)

Gli uomini preferiscono le bionde le more le rosse quelle col ciuffo verde rasta lisce ricce col piercing coi tatuaggi e senza
(Vallizam, Twitter)

– Ti piacciono più more, bionde o rosse ?
– Sì
(albertosorge, Twitter)

Coi capelli rossi sei bellissima e io ti ramerò per sempre.
(tragi_com78, Twitter)

Il mondo o è rosso o è niente.
E niente, lo dico: io cerco
una Monna Lisa dai capelli rossi.
Se esiste, in questa vita.
(oppyum, Twitter)

Gli Etiopi dicono che i loro dèi sono camusi e neri, i Traci che hanno occhi azzurri e capelli rossi.
(Senofane)

Malpelo si chiamava così perché aveva i capelli rossi; ed aveva i capelli rossi perché era un ragazzo malizioso e cattivo, che prometteva di riuscire un fior di birbone. Sicché tutti alla cava della rena rossa lo chiamavano Malpelo; e persino sua madre col sentirgli dir sempre a quel modo aveva quasi dimenticato il suo nome di battesimo.
(Giovanni Verga)

Se le bionde hanno in media centoquarantamila capelli, le brune centocinquemila e le rosse novantamila, direi che non ci possiamo preoccupare se perdiamo un centinaio di capelli al giorno. Bisogna interessarsi invece a quello che sta “sotto” alla capigliatura: la testa, quella no, non la si deve perdere mai.
(Eliselle)