Frasi, citazioni e aforismi sulla biologia

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla biologia. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla scienza, Frasi, citazioni e aforismi sulla chimica, Frasi, citazioni e aforismi sull’evoluzione e Frasi, citazioni e aforismi sugli animali.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla biologia

La biologia è la scienza che studia quell’eccezionale esperimento naturale, quell’esplorazione del regno dei possibili, che noi chiamiamo vita.
(Edoardo Boncinelli)

La biologia studia entità molto complesse ed estremamente diverse, cercando di coglierne gli elementi comuni ma anche le peculiarità e le loro mille maniere di inserirsi nel mondo organico e inorganico che le circonda. Studia inoltre la nostra natura più profonda e l’origine del nostro modo di essere.
(Edoardo Boncinelli)

La biologia è veramente un campo dalle possibilità illimitate, dal quale ci dobbiamo attendere le più sorprendenti delucidazioni; non possiamo quindi indovinare quali risposte essa potrà dare, tra qualche decennio, ai problemi che le abbiamo posto. Forse queste risposte saranno tali da far crollare tutto l’artificioso edificio delle nostre ipotesi.
(Sigmund Freud)

Il DNA è come un programma per computer, ma molto, molto più avanzato di qualsiasi altro programma mai creato.
(Bill Gates)

In biologia, nulla è chiaro, tutto è troppo complicato, tutto è un disastro, e proprio quando pensi di capire qualcosa, togli uno strato e al di sotto trovi complicazioni più profonde. La natura è tutt’altro che semplice.
(Richard Preston)

La biologia è la meno egocentrica, la meno narcisistica delle scienze, quella che, tirandoci fuori da noi stessi, ci porta a ristabilire il legame con la natura e a liberarci dal nostro isolamento spirituale.
(Jean Rostand)

Dobbiamo imparare a pensare non solo in modo logico, ma anche in senso biologico.
(Edward Abbey)

Noi siamo macchine per la sopravvivenza, veicoli automatici ciecamente programmati per preservare quelle molecole egoiste conosciute come geni. Da lungo tempo penso che la biologia dovrebbe apparire eccitante come un romanzo di favole, perché la biologia è esattamente una storia di magie.
(Richard Dawkins)

La cultura nasce dalla biologia.
(Danilo Mainardi)

Se Dio trasparisse nella struttura degli esseri, i biologi sarebbero troppo favoriti rispetto ai comuni mortali.
(Jean Rostand)

Ogni volta che capisci qualcosa di più, la religione diventa meno importante. Con la scoperta della doppia elica e la conseguente rivoluzione genetica abbiamo motivo di pensare che i poteri ritenuti tradizionalmente di proprietà esclusiva degli dei potrebbero un giorno essere nostri.
(James D. Watson)

Lo sviluppo della biologia distruggerà le nostre tradizionali credenze e non è facile capire cosa metterà al loro posto.
(Francis Crick)

Una vita può essere spesa in un viaggio di magellano attorno al tronco di un singolo albero.
(Edward O. Wilson)

Mi piace definire la biologia come la storia della terra e di tutta la sua vita: passato, presente e futuro. Comprendere la biologia significa capire che tutta la vita è legata alla terra da cui proviene; è capire che il flusso della vita, che scorre dal passato oscuro al futuro incerto, è in realtà una forza unificata, sebbene composta da un numero infinito e da una varietà di vite separate.
(Rachel Carson)

Nulla in biologia ha senso se non alla luce dell’evoluzione.
(Theodosius Dobzhansky)

La fisica ha molte leggi, mentre la biologia ne ha una sola, l’evoluzione.
(JV Chamary)

Tu sei fatto da cento trilioni di cellule. Ognuno di noi è una moltitudine.
(Carl Sagan)

In qualsiasi parte del mondo, qualsiasi animale, pianta, baco o muffa, purché vivente, usa lo stesso dizionario e riconosce lo stesso codice. La vita è una sola.
(Matt Ridley)

Tutti noi siamo il risultato di un unico virtuosismo genetico tramandatosi di generazione in generazione per circa 4 miliardi di anni.
(Bill Bryson)

Essere antropocentrici significa non conoscere i limiti della natura umana, il significato dei processi biologici alla base del comportamento umano e il significato più profondo dell’evoluzione genetica a lungo termine.
(Edward O. Wilson)

Noi non abbiamo segreti per le nostre cellule: esse sanno tutto di noi, addirittura più di quanto sappiamo noi stessi. Contengono tutte una copia completa dell’informazione genetica – il manuale di istruzioni del nostro corpo – e quindi ognuna di esse non solo sa fare il proprio lavoro, ma conosce tutte le altre attività svolte nell’organismo.
(Bill Bryson)

Discendere dalle scimmia! oh caro, speriamo che non sia vero. Ma se lo è, allora preghiamo che non si sappia in giro.
(Commento attribuito alla moglie del vescovo di Worcester, dopo che fu illustrata la teoria evolutiva di Darwin)

In biologia, nessun’altra idea si è rivelata scientificamente altrettanto potente, né così stimolante sul piano intellettuale. L’evoluzione può aggiungere ulteriore interesse agli aspetti più affascinanti della storia naturale; i moderni biologi evoluzionisti, per esempio, tendono a sostenere che l’esistenza del sesso sia l’enigma più profondo di tutti: con ogni probabilità un errore senza il quale metà delle creature che vivono su questo pianeta starebbe meglio.
(Marco Ferraguti)

Darwin è stato un grande scienziato che ha cambiato d’un tratto il corso degli studi biologici, e non solo, ma era pur sempre un uomo, un singolo, per giunta vissuto un bel po’ di tempo fa. La scienza non la fanno i singoli, per quanto geniali, ma è il frutto di un’impresa collettiva e oggetto di un continuo succedersi di novità e colpi di scena.
(Edoardo Boncinelli)

Il biologo passa, la rana resta.
(Jean Rostand)

La biologia è il caos. I sistemi biologici sono il prodotto non della logica ma dell’evoluzione, un processo poco elegante. La vita non sceglie la veste migliore dal punto di vista logico per affrontare una nuova situazione. Si adatta ciò che già esiste … Il risultato, a differenza delle linee rette e pulite della logica, è spesso irregolare, disordinato.
(John M. Barry)

Tutto ciò che la biologia ci dice sulla natura di Dio è che egli ha un’eccessiva predilezione per i coleotteri.
(JBS Haldane)

Mentre la Natura ha bisogno di migliaia o milioni di anni per creare una nuova specie, all’uomo bastano poche decine di anni per distruggerne una.
(Victor Scheffer)

Crediamo di essere liberi, mentre la biologia ci dimostra che siamo delle macchine chimiche completamente condizionate dai cromosomi e dall’ambiente che ci circonda.
(Piero Angela)

Specialmente in campo biologico, scienza e tecnica oltrepassano oggi confini che per la Chiesa sono inviolabili.
(Emanuele Severino)

La mente umana si è evoluta per credere negli dei; non si è evoluta per credere nella biologia.
(Edward Osborne Wilson, biologo)

La biologia è essenzialmente una scienza «storica». Molte, moltissime cose sono andate in una maniera ma potevano anche andare in un’altra. Tutto ciò che osserviamo è quindi il risultato di una serie di eventi accidentali che hanno lasciato una traccia ormai indelebile, ma che possiede un’origine e una storia. Come ha detto Stephen Jay Gould, anche Homo sapiens non è altro che un «glorioso accidente della storia».
(Edoardo Boncinelli)

Il cambiamento dalla scienza come fisica alla scienza come biologia non è semplicemente un ri-orientamento di vite accademiche, ma riflette la nostra visione generale di quello che vogliamo conoscere intorno al mondo. Noi possiamo essere interessati a sapere, in maniera distaccata, quanto tempo fa si verificò il Big Bang o quanti tipi di particelle inscindibili costituiscono l’intera materia, ma quello che davvero ci interessa di sapere è perché alcune persone sono ricche e altre povere, alcune malate e altre sane, perché la donna non può assomigliare di più all’uomo e perché non posso vivere fino a cent’anni continuando a essere sessualmente attivo.
(Richard Lewontin)

La Biologia occupa, tra le scienze, un posto marginale e centrale al tempo stesso. Marginale in quanto il mondo vivente rappresenta solo una parte minima e assai ‘speciale’ dell’universo noto, di modo che lo studio degli esseri viventi non rivela mai in apparenza leggi generali applicabili al di fuori della biosfera. Ma se, come credo, l’ambizione ultima della Scienza consiste proprio nel chiarire la relazione tra uomo e universo, allora bisogna riconoscere alla Biologia un posto centrale poiché, tra tutte le discipline, essa tenta di raggiungere più direttamente il nocciolo delle questioni che è indispensabile risolvere prima di poter anche solo porre in termini che non siano metafisici il problema della ‘natura umana’
(Jacques Monod)

Se è verde o si muove, è biologia.
2. Se puzza, è chimica.
3. Se non funziona, è fisica.
4. Se non si capisce, è matematica.
5. Se non ha senso, è economia o psicologia.
(Arthur Bloch, Guida pratica alla scienza moderna, La legge di Murphy)

Il grosso scherzo che ti fa la biologia è che raggiungi l’intimità con una persona prima di sapere qualcosa di lei.
(Philiph Roth)

Siamo la superficie mutevole di un corpo fatto di chimica, biologia e meccanica
(liquidizia, Twitter)

A coloro che vanno cercando una definizione della vita (biologi, per es.), vorrei proporre la seguente: “la materia quando incomincia a soffrire”.
(Guido Morselli)

L’essere umano è biologicamente fatto per lo scacco.
(Isabel Allende)

Chi è convinto che i computer siano in grado di soppiantare i matematici non capisce niente né di computer né di matematica. È come credere che i biologi non servono più perché sono stati inventati i microscopi.
(Ian Stewart)

La biologia del corpo non è del tutto nota. Oggi si usa ricorrere a metafore informatiche, ma sono tutte sbagliate: non si tratta di hard disk o di RAM. Il cervello è una struttura interamente organica. È come gettare un sacchetto di mele giù per le scale, alcune si ammaccano altre no.
(Lee Child)

Noi oggi sappiamo che è importante la biologia, ma lo sono al contempo anche le esperienze vissute da ciascun individuo, a partire dai traumi dell’infanzia, rimossi e sepolti nella memoria, nell’inconscio, diceva Freud, ma comunque attivi e capaci di condizionare il nostro agire.
(Vittorino Andreoli)