Frasi, aforismi e battute divertenti sulla tequila

Annunci

La tequila è la bevanda nazionale messicana derivata dalla macerazione della pianta dell’agave, e prende il nome da una località dove si dice sia stata inventata in epoca precolombiana.

Presento una raccolta di frasi, aforismi e battute divertenti sulla tequila. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul whisky, Frasi, citazioni e aforismi sull’alcool e il bere, Frasi, citazioni e aforismi sul vino e Frasi, citazioni e aforismi sulla birra.

**

Frasi, aforismi e battute divertenti sulla tequila

Più tequila. Più amore. Più di tutto. Di più è meglio – More tequila. More love. More anything. More is better.
(Dalla serie tv Grey’s Anatomy)

Prendi la vita con un grano di sale, una fetta di lime, e una bevuta di tequila – Take life with a grain of salt, plus a slice of lemon, and a shot of tequila.
(Anonimo)

La carne è piena di steroidi
La verdura è veleno
La frutta è insipida
Il pesce è contaminato
Fortuna che la tequila rimane sempre tequila
(MolecolaRara, Twitter)

Dottore, se mi lascia bere questa tequila, prometto che al mio funerale non tocco un goccio
(Frida Kahlo)

Il mondo lo divido tra quelli della Vodka-e-colbacco e quelli della Tequila -y-sombrero.
(NinaEin, Twitter)

Tutti dobbiamo credere in qualcosa e io credo che mi farò un’altra Tequila.
(Anonimo)

Sento il bisogno di un bagno di mezzanotte nella Tequila.
(godzyperplesso, Twitter)

I teologi pensano di sapere le domande.
Gli scienziati pensano di sapere le risposte.
Io penso che sia ora di bere un’altra tequila.
(Anonimo)

Te
( ) amo
(x) quila
(Anonimo)

Una tequila, due tequila, tre tequila, pavimento.
(George Carlin)

«La tequila è un liquore sacro, destinato ai re e agli dei» declamò in tono solenne. «Gli indios del Messico lo estraggono dall’agave da tempo immemorabile, da prima della colonizzazione spagnola».
(Susan Wiggs)

La tradizione messicana prevede un certo modo di assaporarla: sulla mano sinistra, ben serrata, si poggia una fettina di limone e un pizzico di sale, poi si lecca, dopodiché si butta giù la tequila tutta d’un fiato.
(Yukio Mishima)

Un computer ti fa fare più errori e più velocemente di qualunque altra invenzione dell’uomo – con l’eccezione forse delle armi da fuoco e della tequila.
(Mitch Ratcliffe)

Il cellulare ha corretto “Vorrei tu fossi qui” con “Vorrei tu fossi tequila”. Mandato lo stesso. Mi sembrava comunque affettuoso.
(alexa1163, Twitter)

Uno, Nessuno e C’è la tequila?
(darioloc81, Twitter)

Annunci

– Ciao! Entra, accomodati. Cosa ti offro? Birra, vino, whisky, vodka, tequila, rum…?
– Un po’ d’acqua ce l’hai?
– Ah devi lavarti?
(diegoilmaestro, Twitter)

Le farfalle allo stomaco solo se hai bevuto Tequila col verme.
(MaxMangione, Twitter)

Se Dio ci avesse voluto sobri non avrebbe creato il limone.
E il sale.
E la tequila.
(Manuela_reich, Twitter)

Se non troverai la felicità dietro l’angolo, troverai di certo la tequila nello scaffale.
(Anonimo)

Io ‘m’ama non m’ama’ lo faccio con i Margarita.
(Sil_assenzio, Twitter)

La tequila è la risposta… ma non riesco a ricordare la domanda.
(Anonimo)

Il mio animale guida è la Tequila.
(Anonimo)

Amelia: Ma le parole che hai detto state buttiamo giù questo muro di merda!
Meredith: Era la tequila a parlare.
Amelia: Allora quando hai detto che è anche casa mia devo pensare che era la tequila a parlare?
Meredith: Sì, suona come una cosa che direbbe la tequila!
(dalla serie tv Grey’s Anatomy)

Gli lecco il sale dalla mano e mando giù la tequila. È molto più forte di quanto non pensassi e, senza volerlo, la mia faccia si contorce in una smorfia, per cui tutti ridono
(Jen Klein)

Ziva: Ho una strana sensazione, Dottore.
Ducky: È la Tequila, mia cara. Ne hai bevute ben tre da quando siamo seduti qui.
(Dalla serie tv NCIS – Unità anticrimine)

I due liquori avevano lo stesso colore trasparente.
All’apparenza poteva sembrare acqua distillata, ma se la tequila sapeva di fuoco, il Cointreau era miele.
(Yukio Mishima)

Il capitano galantamente offrì la sua cabina. La tequila era gratis a bordo e può immaginare com’erano turbolente le notti. Dopo tre settimane arrivai a Los Angeles come uno straccio.
(Anaïs Nin)

Annunci