Frasi, citazioni e aforismi sul filo

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sul filo. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul nodo, Frasi, citazioni e aforismi sui legami, Frasi, citazioni e aforismi sugli aquiloni e Frasi, citazioni e aforismi sulle marionette e i burattini.

**

Frasi, citazioni e aforismi sul filo

La vita è un arazzo e si ricama giorno dopo giorno con fili di molti colori, alcuni grossi e scuri, altri sottili e luminosi, tutti i fili servono.
(Isabel Allende)

Non sono le perle che fanno la collana. E’ il filo!
(Anonimo)

Un sorriso può aggiungere un filo alla trama brevissima della vita.
(Laurence Sterne)

Ognuno di noi è un filo unico e irripetibile nell’intricata rete della vita ed è qui per dare un contributo.
(Deepak Chopra)

Una vita sprecata: un filo grigio che si perde dentro la trama colorata dell’universo.
(Fabrizio Caramagna)

È una questione di punti di vista: come gli aquiloni, che pensano che la terra sia attaccata al filo.
(Enzo Iachetti)

Perché lei e Mattia erano uniti da un filo elastico e invisibile, sepolto sotto un mucchio di cose di poca importanza, un filo che poteva esistere soltanto fra due come loro: due che avevano riconosciuto la propria solitudine l’uno nell’altra.
(Paolo Giordano, La solitudine dei numeri primi)

Gli amici sono quelli che non tagliano la corda quando sei appeso a un filo
(Losca71, Twitter)

La natura umana è così inesplicabile, ciò che divide il bene dal male è un filo talmente sottile, talmente invisibile. Non dissi nulla e pensai che, a volte, quel filo si spezza tra le tue mani mischiando il bene e il male in un mistero che ti smarrisce. In quel mistero, non osi più giudicare un uomo.
(Oriana Fallaci)

Perché la linea
tra il Giusto e lo Sbagliato
è larga come il filo di una ragnatela
(Katie Melua)

Come quando pensi ci sia un legame speciale, e all’improvviso ti ritrovi solo e con quel filo spezzato in mano.
(Rosafantasia, Twitter)

Taglia di netto il filo, così non si scucirà, e tutto resterà concluso e resistente.
(Elvira Seminara)

Prima di legarvi a qualcuno, accertatevi che, dall’altra parte del filo, non ci sia un burattinaio.
(Terza_nota, Twitter)

Il filo che lega due persone deve essere molto elastico per non spezzarsi.
(Mogol)

L’abbraccio è un filo che si dipana dal gomitolo del cuore e avvolge i nostri due corpi.
(Fabrizio Caramagna)

L’uomo è come una marionetta i cui fili sono appesi alle stelle.
(Carlos Saavedra Weise)

Alla zampa di ogni uccello che vola è legato il filo dell’infinito.
(Victor Hugo)

D’estate le mani del vento muovono invisibili fili nell’aria, che uniscono le onde, i capelli, i pensieri.
(Fabrizio Caramagna)

L’abitudine all’inizio si mostra come un filo di seta e diventa presto una catena di acciaio.
(Proverbio spagnolo)

Le parole che ci siamo detti nella sera. Le tengo ancora a manciate qui sul mio cuscino, nel mio cuore, sul letto. Le appendo a un filo e le annodo come tante collane nel buio. Felice di non dormire.
(Fabrizio Caramagna)

Mettiti un vestito leggero, prendi del filo e scendi. Andiamo a legare palloncini ai cuori e a lasciarli portare via da questo vento.
(AlbertHofman72, Twitter)

Un’antica leggenda cinese parla del filo rosso del destino, dice che gli dei hanno attaccato un filo rosso alla caviglia di ciascuno di noi, collegando tutte le persone le cui vite sono destinate a toccarsi. Il filo può allungarsi, o aggrovigliarsi, ma non si rompe mai.
(Dal film Touch)

La via del paradosso è la via della Verità. Per mettere alla prova la Realtà bisogna farla camminare sul filo teso. Possiamo giudicare la Realtà solo quando fa acrobazie.
(Oscar Wilde)

La felicità è avere un filo a cui appendere le cose… Filo che, immerso nel tesoro di un’onda, tornerebbe alla superficie ricoperto di perle.
(Virginia Woolf)

Cos’è un amico?
Un ammasso di carne
con dentro un filo d’anima
che ti guarda con mille occhi
e ti senti perseguitato.
(Alda Merini)

Una strada c’è nella vita. La cosa buffa è che te ne accorgi solo quando è finita. Ti volti indietro e dici “oh, guarda, c’è un filo”. Quando vivi non lo vedi il filo, eppure c’è. Perché tutte le decisioni che prendi, tutte le scelte che fai sono determinate, si crede, dal libero arbitrio, ma anche questa è una balla. Sono determinate da qualcosa dentro di te che è innanzitutto il tuo istinto, e poi da qualcosa che gli indiani chiamano il karma accumulato fino ad allora.
(Tiziano Terzani)

C’è sempre, nella nostra vita, una misteriosa coerenza, un filo conduttore, una trama che qualcuno chiama vocazione, o chiamata, o addirittura destino. Che dobbiamo saper riconoscere e che dobbiamo avere il coraggio di non tradire se vogliamo restare noi stessi, e fare qualcosa che vale.
(Francesco Alberoni)

Ognuno di noi tiene in mano un filo e quel filo ci conduce alla nostra stella. Ognuno di noi ha una stella in cielo e il nostro destino è imparare a seguirla. Il nostro karma è scritto nella sua scia, se molliamo il filo è tutto perduto, si formano grovigli.
(Susanna Tamaro)

Con un filo d’oro la vorrei legare a me.
Poi, come prova d’amore,
la vorrei per sempre liberare.
(Vivian Lamarque)

Quando la vita è appesa ad un filo, è incredibile il prezzo del filo!
(Daniel Pennac)

Non bisogna lasciare le forbici aperte perché potrebbero tagliare il filo del destino.
(Ramón Gómez De La Serna)

Ogni filo d’erba ha un proprio Angelo che lo incoraggia sussurrandogli: “Cresci!” –
(Talmud)

Nel momento in cui finalmente diamo attenzione a ogni cosa, anche un filo d’erba può diventare un misterioso, fantastico, indescrivibile magnifico mondo a sé.
(Henry Miller)

Con un filo di ironia non si è mai impiccato nessuno.
(Pellescura, Twitter)

Prima si diceva: “La vita è appesa ad un filo”. Grazie ai progressi della medicina, il filo è diventato un cordone. Staremo “appesi” più a lungo.
(Carlo Gragnani)

L’unica forza per stare in equilibrio sul filo della vita è il peso dell’amore. Le parole, il lavoro, i progetti, il successo, i progetti, il successo, i viaggi… niente basta a stare in equilibrio, né serve andare in fretta. I bravi funamboli non poggiano il piede di colpo, ma prima la punta, poi la pianta e infine il tallone. Con la lentezza scoprono ciò che appartiene a loro. Solo così il passo diventa leggero e la camminata danza.
(Alessandro D’Avenia)

Dove fiorisce il rosmarino c’è una fontana scura dove cammina il mio destino c’è un filo di paura.
(Fabrizio De André)

Mi piace guardarti mentre indossi con cura un cielo azzurro e metti un filo di luce sulle tue labbra.
(Fabrizio Caramagna)

Il gatto esamina il lungo filo colorato ed invisibile di cui è fatto il vento.
(Ernest Thompson)

Si può annodare un filo rotto, ma ci sarà sempre un nodo in mezzo.
(Proverbio persiano)

Non tagliare il filo quando puoi sciogliere i nodi.
(Proverbio indiano)

Qual è il colmo per un sarto? Perdere il filo del discorso!
(Anonimo)

A poco a poco un filo di lana diventa un tappeto
(Proverbio persiano)

Anche se la suocera fosse un filo di cotone, cadendo dallo scaffale spaccherebbe la testa alla nuora.
(Proverbio turco)

Chi sta per affogare afferra anche a un filo di paglia
(Proverbio giapponese)

La vita dell’uomo è un filo di seta sospeso in un gioco di rasoi.
(Emilio Cecchi)

Col filo logico ci si cuce della roba assurda.
(m4gny, Twitter)

Il desiderio è ancora più forte
quando è appeso a un filo.
(Miguel Ángel Arcas)

La mia vita è appesa a un filo da torcere.
(GMartelloni, Twitter)

Ho una naturale inclinazione per il filo del rasoio, quello di lana, per il filo da torcere, per perdere il filo ma non per restarci appesa
(NinaEin, Twitter)

Come le perle sono tenute insieme dal filo, così le virtù dalla carità.
(Padre Pio)

L’aquilone è un po’ come la felicità. Ci fa capire che a volte bisogna essere appesi ad un filo per volare in alto.
(CannovaV, Twitter)

Nessuno capiva che affermava una verità semplice: chi non fa i nodi perde il filo. Anche nella vita
(Alessandro D’Avenia)

Una rete non è nient’altro che una serie di buchi tenuti insieme da un filo
(Karl Wallenda)

Il pericolo è parte integrante della traversata sul filo. Quando un uomo cammina sul filo a cinque centimetri da terra, non reagiamo allo stesso modo di quando cammina a oltre sessanta metri.
(Paul Auster)

Dopo aver mangiato le costine se ti passi il filo interdentale puoi ricomporre l’intero maiale.
(MaxMangione, Twitter)

Il primo telefono senza fili fu creato da Dio. Si chiamava “Preghiera”. Non perdeva mai il segnale e non avevi bisogno di ricaricarlo mai!
(Anonimo)

Dopo l’invenzione dell’elettricità, il mondo è appeso a un filo.
(Robert G. Girardin)

Quel filo che ci lega
è il caricabatteria…
(LucaMagmo)

Ma l’amore a volte si fulmina: perché poco a poco il filo si assottiglia a causa di quello stesso calore che lo accende.
(Alessandro D’Avenia)

Mai ricucire rapporti col filo da torcere.
(Cambioabito, Twitter)

Basta sfiorare il filo teso di un profumo che i ricordi risuonano immediatamente.
(Diana Ackerman)

La santità non è un mantello che si possa indossare come si vuole, ma una stoffa che bisogna tessere filo per filo e giorno per giorno.
(Madre Caterina Lavizzari)

Due è alleanza, filo doppio che non è spezzato.
(Erri De Luca)

Non riesco a spiegarla la serenità ma la immagino come un sottile filo di vento a favore.
(LauraMarziali, Twitter)

Vedi, in questi silenzi in cui le cose
s’abbandonano e sembrano vicine
a tradire il loro ultimo segreto,
talora ci si aspetta
di scoprire uno sbaglio di Natura,
il punto morto del mondo, l’anello che non tiene,
il filo da disbrogliare che finalmente ci metta
nel mezzo di una verità.
(Eugenio Montale)

Ho osservato una lumaca strisciare lungo il filo di un rasoio, questo è il mio sogno, è il mio incubo: strisciare, scivolare lungo il filo di un rasoio e sopravvivere.
(Dal film Apocalypse Now)

Sono negata per ago e filo. Però, so attaccare bottone con le persone, rammendare ferite e ricucire rapporti. Vale come capacità sartoriale?
(Valemille, Twitter)

La vita è come una stoffa ricamata della quale ciascuno nella propria metà dell’esistenza può osservare il diritto, nella seconda invece il rovescio: quest’ultimo non è così bello, ma più istruttivo, perché ci fa vedere l’intreccio dei fili
(Arthur Schopenhauer)

L’amore è un demone felice che danza sospeso sopra un filo che divide ragione e follia.
(CannovaV, Twitter)

In fin dei conti il pensiero, lo hanno già detto altri, o forse anch’io, è come un grosso gomitolo di filo arrotolato su se stesso, lento in alcuni punti, in altri stretto fino alla soffocazione e allo strangolamento, è qui, dentro la testa, ma è impossibile conoscerne tutta l’estensione, bisognerebbe srotolarlo, tenderlo e infine misurarlo, ma questo, per quanto lo si tenti, o si finga di tentarlo, non si può fare da soli, senza aiuto, dev’esserci qualcuno che un giorno venga a dirti dove tagliare il cordone che lega l’uomo al suo ombelico, dove legare il pensiero alla sua causa.
(José Saramago)

I figli sono come gli aquiloni che i genitori tengono legati con un filo. Se, quando sono già alti, il filo non viene tagliato non impareranno mai a volare da soli e soprattutto non saranno liberi.
(Romano Battaglia)

Mi hanno tagliato il filo logico alla nascita, con il cordone ombelicale.
(iBlulady, Twitter)

Ho trovato un filo conduttore e ho preso la scossa.
(darioloc81, Twitter)

Era uno di quei giorni fatti di miele e filo spinato.
(AlbertHofman72, Twitter)

Ad esempio potrei insegnarti come si oltrepassa il filo spinato senza dover necessariamente sanguinare.
(emmebre, Twitter)

Erano come dei funamboli.
Si amavano sospesi su un filo di incertezze.
(cristianik, Twitter)

Le storie sono ragnatele collegate filo per filo, e si segue ogni storia verso il centro perché il centro è la sua fine. Ogni persona è un filo della storia.
(Neil Gaiman)

E ad ogni strappo si accorcia il filo.
(Diceroio, Twitter)

E si amarono l’un l’altro
Sospesi su un filo
Di neve.
(Maxence Fermine)

Il giallo dorato volava come un filo di paglia nel mondo prima che qualcuno lo prendesse e lo mettesse nei tuoi occhi
(Fabrizio Caramagna)

Nel momento in cui moriamo, il filo della vita si spezza o cambia ago?
(Roberto Gervaso)

Sorry, the comment form is closed at this time.