Frasi per chiedere Mi ami?

Chissà quanti si ricordano ancora di una nota pubblicità degli anni novanta: “Mi ami? Ma quanto mi ami? E mi pensi? Ma quanto mi pensi?” Presento una raccolta di frasi per chiedere Mi ami?

Tra i temi correlati si veda 100 Frasi per dire Ti amo, Tvb – 100 frasi per dire Ti voglio bene, Frasi per dire Non ti amo più e Frasi per dire Se ci tieni davvero, dimostramelo.

**

Frasi per chiedere Mi ami?

Non dire che ami, a meno che non sia sul serio.
Perché potrei fare qualcosa di pazzo, tipo crederci.
(Anonimo)

– Mi ami?
– NO!
– … ah sempre queste risposte ambigue..
(utenteinstabile, Twitter)

– Leggo nei tuoi occhi che mi ami
– Analfabeta!
(Anonimo)

Una volte per tutte, dimmi se mi ami.
-No, non ti amo
Non cambiare discorso.
(pisnilab, Twitter)

– Mi ami?
– Forse. Tu?
– For…si ..
(Anonimo)

– Mi ami? Lo devo sapere subito!
– No, non ti amo.
– Uff, potevo aspettare fino a domani.
(Charlie Brown, Charles M. Schultz)

– Ma tu non ami alla follia?
– No!
– Neanche alla seminfermità mentale?
(Charlie Brown, Charles M. Schultz)

Se tu non mi ami, non importa, sono in grado di amare per tutti e due.
(Ernest Hemingway, Per chi suona la campana)

Se mi ami, amami tutta, non per zone di luce o d’ombra.
Se mi ami, non mi ritagliare, amami tutta… o non mi amare.
(Dulce María Loynaz)

“Mi ami?” E lei se ne sta zitta, guardandolo soltanto, impassibile e distante, rifiutando di pronunciare quel no che lo distruggerà, o quel sì che li distruggerebbe, concludiamone dunque che il mondo sarebbe assai migliore se ciascuno si accontentasse di quello che dice, senza aspettarsi che gli rispondano, e soprattutto senza chiederlo né desiderarlo.
(José Saramago)

Se mi ami, amami con i miei difetti! Amami per quel che sono! Non chiedermi niente, non giudicarmi. Non ho nulla da darti: faremo qualcosa insieme. Io ti amo come sei, non ti chiedo nulla, non voglio che cambi, non esercito pressioni in questo senso.
(Alejandro Jodorowsky)

Perché oramai lo sento, non ho sofferto invano se mi ami come sono.
(Francesco Guccini)

Una vita a calcolare l’incalcolabile per poi alla domanda ‘quanto mi ami’ riuscire solo a dire ‘tanto’.
(ChrisAnagnos, Twitter)

(mi) chi(ami)?
(Anonimo)

Le cose viste da fuori sono più chiare. Fidati. Tu mi ami.
(altrodame, Twitter)

Mi ami tutta la notte, ma poi mi sveglio.
(Anonimo)

Non dirmi che mi ami mentre ti faccio l’amore, dimmelo mentre ti faccio arrabbiare, che forse ti credo.
(rosafantasia, Twitter)

Se non mi ami tu, non sarò mai amato.
Se non amo te, non amerò mai.
(Samuel Beckett)

Quando io ti amo e tu mi ami, siamo l’uno come lo specchio dell’altro,
e riflettendoci l’uno nello specchio dell’altro, vediamo l’infinito.
(Leo Buscaglia)

Ciascuno vuol integrare nel suo amore il più possibile ed elabora un progetto che non coincide con quello dell’altro. All’altro ciascuno chiede di veder riconosciuto il suo progetto. “Mi ami?” significa perciò anche: “Accetti di entrare in questo modo nel mio progetto?” e l’altro domandando: “Mi ami?” chiede: “Accetti tu di entrare invece nel mio?”
(Francesco Alberoni)

Perché mi ami? È come dire: dimmi chi sono. Una domanda che chiede aiuto.
(Diego De Silva)

Amami quando lo merito meno, perché sarà quando ne avrò più bisogno
(Catullo)

“Pensa a quanto mi ami”, aveva sussurrato.
“Non ti chiedo di amarmi così per sempre,
ma ti chiedo di ricordartelo”.
(Francis Scott Fitzgerald)

− Come si dice addio?
− Baciami e dimmi che mi ami.
(Dal film Starman)

Tutte le arrabbiature da cui sono passata sono servite soltanto a farmi finalmente capire che ti amo più della mia stessa pelle e che, se anche tu non mi ami nello stesso modo, comunque in qualche modo mi ami.
(Frida Kahlo)

Amami un poco, io ti adoro, Frida
(Frida Kahlo)

E sto abbracciato a te
Senza chiederti nulla, per timore
Che non sia vero
Che tu vivi e mi ami.
(Pedro Salinas)

Non mi ami, non ne dubito
Nè mai potrai amarmi?
Perché dunque un estraneo
In tal modo mi attira?
(Anna Achmatova)

Immagino che tu mi ami, a modo tuo, gli dissi una notte prima dell’alba, mentre stavamo sdraiati nel letto stretto. E come altrimenti ti dovrei amare – a modo tuo?, mi chiese. Ci sto ancora pensando.
(Anne Carson)

Come ti sentiresti se ti dicessi che ti amo?
E’ semplicemente una cosa che vorrei fare.
Mi sto prendendo il mio tempo, trascorrendo la mia vita ad innamorarmi di te sempre più profondamente, quindi dimmi che mi ami anche tu.
(Ed Sheeran)

Smetti di scrivere quanto, quanto, quanto mi ami, perché al terzo “quanto” comincio a pensare a qualcos’altro.
(Viktor Šklovskij)

‘Mi ami’.,
a volte, non è una domanda.
Ma una richiesta.
(io_animor, Twitter)

“Mi ami” chiese lei.
“Ma certo” rispose lui.
“Mi ami davvero” chiese lei.
“Ma certo” rispose lui.
“Mi ami davvero davvero” chiese lei.
“No” rispose lui.
“”Mi ami” chiese lei.
“Ma certo” rispose lui.
Lei non chiese più altro.
(Peanuts, Charlie M. Schultz)

– Amore quanto mi ami da 1 a 10?
– Da l’uno al dieci tantissimo ma dall’11 al 30 sono a Formentera.
(Anonimo)

– Quanto mi ami da 1 a100?
– 69
(anna_salvaje, Twitter)

-Amore, quanto mi ami su una scala da 1 a 10?
-Soffro di vertigini.
(masse78, Twitter)

– Mi ami?
– Boh, intanto ti ho aggiunto ai preferiti.
(robgere, Twitter)

– Devo dirti una cosa. Mi ami?
– Ma certo…
– Ho un ritardo –
…che no
(diegoilmaestro, Twitter)

Dimmi che mi ami
– che mi ami
(Anonimo)

– Se mi ami devi prendere tutto il pacchetto!
• Ma chi sei, SKY?
(darioloc81, Twitter)

– se davvero mi ami devi farmelo capire
– non ti amo
– vedi? è inutile, non ci capiamo
(bon1z, Twitter)

– Tu non mi ami più.
– Hai ragione, lo ammetto.
– Non è vero, stai mentendo.
(postofisso2012, Twitter)

– Dimmi che mi ami
-Non ci riesco
-Allora dimmi “acido desossiribonucleico”
-Ti amo.
(Totonno1980, Twitter)

– Mi ami?
– Oddio amore è una parola grossa, diciamo che accetterei i tuoi cookie
(Ty_il_nano, Twitter)

– se mi ami, fammelo capire
– senti stronzo, lo capisci o no che non devi mai più farti sentire?
– ti amo anch’io
(bon1z, Twitter)

– Mi ami?
– Davo solo un’occhiata.
(GinevraCardinal, Twitter)

– Mi ami?
– Scusa, non sono del posto.
(Dbric511, Twitter)

– Mi ami?
– Ti vedo più come un’amica chips…
– Cioè?
– Una patata da leccarsi i baffi
(LoSparaCazzata, Twitter)

Sono un tipo deciso e 4 anni fa dissi ad una ragazza “hai 3 secondi per dirmi che mi ami”
“UNO”
“DUE”
“DUE E MEZZO”
oggi sono a 2,57349992.
(Tremenoventi, Twitter)

– Mi ami
– Si
– Ma quanto?
– Tanto
– Ma tanto quanto?
– Ogni domanda sempre di meno.
(RubinoMauro, Twitter)

-Mi ami?
-Certo tesoro.
-E quanto mi ami?
-Quanto è grande il mare.
-E quanto è grande il mare?
-Quasi quanto hai rotto il cazzo.
(masse78, Twitter)

Scusa ma mi ami? Non è per me, é per una mia amica.
(rosafantasia, Twitter)

-Amore, dimmi qualcosa che mi faccia capire quanto mi ami.
-Invecchieremo insieme.
-Di più!
-Sarai il mio cantiere.
(masse78, Twitter)

– Rispondimi solo sì o no: tu mi ami?
– Sì o no.
(andreasaccomani, Twitter)

– Mi ami?
– Asintomaticamente.
(robgere, Twitter)

– Mi ami o no?
– Gesuiti euclidei vestiti come dei bonzi per entrare a corte degli imperatori della dinastia dei Ming”
(federicacaladea, Twitter)

-Amore dimmi qualcosa che mi faccia capire quanto mi ami.
-Ti sopporto.
(masse78, Twitter)

– Mi ami?
– Si in estate vado a miami
(Anonimo)

– Mi ami?
– Si.
– Non è vero.
– Sì invece.
– No.
– Sì.
– Stronzo, vuoi sempre averla vinta tu.
– Ok allora non ti amo.
– Lo sapevo.
(Maxmangione, Twitter)

-Mi ami?
-Sei un plaid?
-Certo che no, sciocchino <3
-Allora no
(Totonno1980, Twitter)

-Ti lascio
-Perché?
-Perché non mi capisci
-Ma non è vero
-Allora dimmi quanto mi ami
-QUANTO MI AMI
(Totonno1980, Twitter)

– Dimmelo chiaramente: mi ami o non mi ami?
– Sì.
(MaxMangione, Twitter)

“Guido, mi ami veramente?”
“M’accerto, tesoro mio”
(Zionubi, Twitter)

– Tu non mi ami più come prima.
– Veramente non ti ho mai amato.
– Dici davvero?
– Sì.
– Ok. Però a me piaceva come non mi amavi prima.
(postofisso2012)

− Perché mi fai soffrire?
− Perché ti amo.
− No, non mi ami! Chi ama vuole la felicità, non il dolore.
− Chi ama vuole solo l’amore, anche a costo del dolore.
− Mi fai soffrire apposta, allora.
− Sì, per vedere se mi ami.
(Italo Calvino, Il barone rampante)

E ora parliamo un po’ di te. Mi ami?
(Maria Luisa Spaziani)

Voglio confessarti che mi ami.
(ziacoca, Twitter)

Strani i sentimenti.
Se io ti voglio bene e tu mi ami, ci odiamo.
(Cambioabito, Twitter)

Se davvero mi ami fammi un favore: ama un altro.
(GMartelloni, Twitter)

Tu non mi ami più: la verità in cinque parole.
(Marina Cvetaeva)