Frasi, citazioni e aforismi sulla tregua

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla tregua. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla pace, Frasi, citazioni e aforismi sulla pausa e Frasi, citazioni e aforismi di Primo Levi.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla tregua

Avrei solo bisogno di una tregua.
E di un rifugio.
(S_ara___, Twitter)

Se pensi che le domande non ti diano tregua aspetta che arrivino le risposte.
(DavideMapelli, Twitter)

Ogni tanto bisognerebbe dare una tregua alle nostre colpe,
e conceder loro il beneficio del perdono.
(Cristinik, Twitter)

Datti tempo, datti tregua, datti spazio, datti serenità.
Esci dai tuoi conflitti. Vai a visitare il cielo, incontra un albero, innamorati di un filo d’erba.
Non sei solo là fuori, anche se pensi di esserlo.
Crea un nido di luce dentro di te. Sii pronto ad accogliere ciò che il mondo ti darà.
Prima o poi qualcosa arriva.
(Fabrizio Caramagna)

Notte, non darmi consigli. Dammi tregua.
(AlbertHofman72, Twitter)

Dopo aver litigato, io e mio fratello dividevamo la stanza in due con un filo da non oltrepassare [fotografia di quando imparai la tregua]
(e_senzaimmagini, Twitter)

La maggior parte delle persone vive sotto la bandiera della tregua: si rende conto che le cose non funzionano in modo proprio perfetto, ma non importa, accontentiamoci, dicono, non serve a niente percorrere di nuovo tutta la trafila, che cosa danno alla tv, stasera? Niente. Bene, guardiamola lo stesso
(Charles Bukowski)

Il piacere non è altro che una tregua del dolore.
(John Selden)

Le più violente passioni talvolta ci danno tregua; ma la vanità ci agita sempre.
(François de La Rochefoucauld)

Il malvagio dà tregua alla sua cattiveria, mentre l’imbecille non si ferma mai
(Alexandre Dumas)

Accadi e raggiungimi, dovunque e senza tregua
(Michele Gentile)

Quella notte e tutte le notti che seguirono ci unimmo con un ardore senza tregua finché il legno della casa non acquistò il brillio rifulgente dell’oro.
(Isabel Allende)

La passione in tutto… desidero le più lievi cose perdutamente come le più grandi. Non ho mai tregua.
(Gabriele D’Annunzio)

Bella come un sogno che non riesce a darmi tregua. Anche mentre dormo
(ilcontenudo, Twitter)

Poi c’è un tempo che è tregua, tra il sollievo di un conflitto finito e la paura di un tuono in arrivo.
(Diceroio, Twitter)

Non esiste pace in amore, solo ogni tanto qualche tregua.
(cristianik, Twitter)

In bilico su qualcosa che si finge tregua ma è solo resa.
(ChiaraNonEsiste, Twitter)

La vita è una lotta senza tregua.
(Théophile Gautier)

Caro me insoddisfatto, timoroso, indeciso, incostante, anacronistico, etereo, conflittuale, inadeguato, intempestivo, ti va una tregua?
(L’incompiuto, Twitter)

Era la lettera che aveva aspettato, senza un istante di tregua, per oltre mezzo secolo. (Gabriel Garcia Marquez, L’amore ai tempi del colera)

Negozierò una tregua col mio destino: gli darò ragione a patto che si dimentichi di me.
(L’incompiuto, Twitter)

Vorrei un attimo di tregua.
Vorrei un attimo di te qua.
(alemarsia, Twitter)

Il vino e l’uomo mi fanno pensare a due lottatori tra loro amici,
che si combattono senza tregua, e continuamente rifanno la pace.
Il vinto abbraccia sempre il vincitore.
(Charles Baudelaire)

Potremmo dire che sulla parola “pace” non c’è pace, perché lungo i secoli della storia e ancora oggi essa viene intesa in maniere molto diverse, spesso restrittive. L’antichità classica considerava la pace semplicemente come una tregua tra due guerre, costituendo le guerre una condizione quasi permanente dell’umanità.
(Carlo Maria Martini)

Ma la guerra è finita, – obiettai: e la pensavo finita, come molti in quei mesi di tregua, in un senso molto più universale di quanto si osi pensare oggi. – Guerra è sempre, – rispose memorabilmente Mordo Nahu.
(Primo Levi, La tregua)

Quella atmosfera di purgatorio, piena di sofferenze passate e presenti.
(Primo Levi, La tregua)

Noi non riusciamo a perdonare di cuore. La nostra pace tante volte assomiglia alla tregua di due contendenti che si fermano a riprendere fiato. Tante volte noi perdoniamo, ma conserviamo le offese come munizioni pronte per la prossima contesa. Perdonare di cuore implica una purificazione, una verginità della memoria.
(Ermes Ronchi)

Quando pioveva forte, il tempo si fermava. Era come una tregua in cui si poteva smettere di fare qualsiasi cosa e contemplare semplicemente da una finestra lo spettacolo di quell’infinito velo di lacrime del cielo, per ore e ore.
(Carlos Ruiz Zafón)

Anche quando c’è una sospensione dei combattimenti veri e propri, esiste un tipo di guerra che non dà tregua, giorno e notte, e cioè la guerra di propaganda. Per le potenze dell’Asse la propaganda è veramente un’arma, come i cannoni o le bombe, e imparare a difendersene è importante come trovare riparo durante un attacco aereo.
(George Orwell)

Quando lo accusarono di aver violato i giuramenti, disse che aveva stipulato una tregua per sette giorni, ma che non aveva preso alcun impegno per le nott
(Plutarco)

La vita è una lotta con tregue che ce la rendono più piacevole ma meno eroica.
(Roberto Gervaso)

E poi arrivano quegli eventi che ti fanno capire che la pace con te stessa in realtà era solo una tregua.
(enzapet, Twitter)

Lasciatemi una tregua e prendetevi tutto il resto.
(L’incompiuto, Twitter)

Tra le cose che vorrei: un attimo di tregua, un respiro non a vuoto, un po’ di fiducia incondizionata.
(robuovo, Twitter)