Frasi, citazioni e aforismi sull’accompagnare

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’accompagnare. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla compagnia, Frasi, citazioni e aforismi sull’accoglienza, Frasi, citazioni e aforismi sull’amicizia e Frasi, citazioni e aforismi sul regalo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’accompagnare

Non guidarmi, non calpestarmi, non spingermi, non frenarmi, non superarmi.
Accompagnami.
(Fabrizio Caramagna)

Non seguirmi.
Accompagnami.
Il vero senso di insieme.
(Mylady20151, Twitter)

A volte tutto quello di cui abbiamo bisogno nella vita è qualcuno che ci tenga la mano e cammini con noi.
(James Frey)

‘Accompagnami a casa’ è il più alto grado di fiducia.
(19geri78, Twitter)

Accompagnami
(Bello sentirselo dire)
(The_flyyy, Twitter)

Il gesto più bello è “prendersi per mano” e camminare insieme, perché significa “ti tengo e ti porto io” o “accompagnami tu”.
(doraebasta, Twitter)

Amare, Accogliere, Abbracciare, Animare, Ascoltare, Aprire, Andare, Arrivare, Ascendere, Abbagliare, Accompagnare… Bei verbi iniziano in A
(Arli3, Twitter)

Prendimi per mano,
Accompagnami in un sogno.
Il tuo.
(LeleT24, Twitter)

Accompagnami oltre ciò che puoi immaginare
(The_rain_main, Twitter)

Tu dimmi dove mi vorresti accompagnare… che io penso a come poterti far sognare.
(Anonimo)

Se mi accompagni con dolcezza, ti seguirò ovunque.
(68kikka, Twitter)

Non guardarmi ora che sono felice
Aspetta la notte
Aspetta le ombre
E allora prendimi per mano
Ascolta la mia pelle
Accompagnami nel buio.
(Ropatemari, Twitter)

Ascoltare, essere attenti, consolare, perdonare, accompagnare, abbracciare, aiutare sono verbi che a volte dimentichiamo.
Bisognerebbe scriverli su una parete accanto alla porta di casa, e leggerli ogni volta che usciamo nel mondo.
(Fabrizio Caramagna)

Ti meriti un amore che ti ascolti quando canti,
che ti appoggi quando fai il ridicolo,
che rispetti il tuo essere libera,
che ti accompagni nel tuo volo,
che non abbia paura di cadere.
Ti meriti un amore che ti spazzi via le bugie,
che ti porti l’illusione,
il caffè e la poesia.
(Frida Kahlo)

Tra le verità infallibili, che l’amore si misura metà in «ti vengo a prendere» e l’altra metà in «ti accompagno».
(esterviola_, Twitter)

Non smettete mai di accompagnare gli altri. Ovunque. Anche ad uscire dalla vostra vita. Fate di voi sempre un esempio di gentilezza.
(ReGiaProrsum, Twitter)

Una sorella è colei che ti dà l’ombrello nella tempesta e poi ti accompagna a vedere l’arcobaleno.
(Karen Brown)

Le sere che tieni i figli per mano e li accompagni a passeggiare nel sonno. Loro lo sanno che tu ci sei e che sogneranno tranquilli.
(Fragmentarius)

Le persone a cui ti accompagni qualificano chi sei.
(anna_pensil, Twitter)

Accompagnati con la persona che ti rende una persona migliore.
(Anonimo)

Se uno ti accompagna all’aeroporto è chiaro che è all’inizio di una relazione, ecco perché io non accompagno nessuno all’aeroporto all’inizio di una relazione. Perché alla fine le cose cambiano, e tu non l’accompagni più all’aeroporto, e io non voglio sentirmi dire: “Come mai non mi accompagni più all’aeroporto?”
(Dal film Harry ti presento Sally)

Sto andando a dimenticarti.
Mi accompagni?
(robertosorge, Twitter)

Io non volevo manco nascere. Avevo accompagnato un altro spermatozoo, ma hanno scelto me.
(Dasyaniela, Twitter)

Nella frase “grazie non pensavo di vincere, pensate che ero venuto solo per accompagnare un amico” io sarei l’amico.
(Tremenoventi, Twitter)

Se Dante avesse sposato Beatrice si sarebbe sicuramente fatto accompagnare in paradiso da qualcun’altra.
(postofisso2012, Twitter)

Ma il tacco 15 per accompagnare i bambini a scuola perché, mi chiedo, forse per dimostrare di essere più alte dei propri figli.
(Alemarsia, Twitter)

Miei coetanei che accompagnano i figli al parco mentre io ho bisogno di qualcuno che mi accompagni dalla cucina al divano.
(RubinoMauro, Twitter)

Accompagnare tua moglie all’outlet è semplicissimo: devo solo ripetere in continuazione “Ti sta benissimo”.
(robgere, Twitter)

-“Fai qualche Sport di resistenza?”
-“Si, ogni sabato accompagno la mia ragazza a far Shopping”.
(Zziegenio78, Twitter)

– Papà mi accompagni a nuoto?
– Ma non ci sai andare da sola ormai?
– Allora accompagni la mamma ai saldi?
– L’accappatoio è quello rosa?
(MaxMangione, Twitter)

Siamo quelli che sappiamo dove andare ma non sappiamo mai bene da chi farci accompagnare.
(Alemarsia, Twitter)

La scocciatura che per accompagnare la vescica in bagno, si deve scomodare tutto il corpo.
(Emilia974, Twitter)

Tocca sempre ricordarvi di uscire di casa accompagnati dal cervello
(robirobot74, Twitter)

Quando accompagni un insetto fuori dalla finestra senza ucciderlo ti senti subito San Francesco D’Assisi e aspetti la beatificazione.
(Vladinho77, Twitter)

– Amore devi sistemare il tubo della doccia
– Lo faccio dopo
– Allora mi accompagni da mia madre?
– Creerò le terme di Caracalla.
(dudek_kvar, Twitter)

Io accompagno a casa te, poi tu accompagni a casa me. Poi ci lasciamo a metà strada.
(IoedAnnie, Twitter)

L’abito non deve appendersi al corpo, ma seguire le sue linee. Deve accompagnare chi lo indossa e quando una donna sorride l’abito deve sorridere con lei.
(Madeleine Vionnet)

Il senso di colpa non va mai a spasso da solo: si fa accompagnare dai suoi amici, il dubbio e l’insicurezza.
(Meredith Grey)

Possa Morfeo accompagnare il tuo riposo fino al mattino, cullandoti serenamente tra le sue braccia. Ma sappi che al tuo risveglio le uniche braccia che ti terranno stretta saranno le mie!
(Anonimo)

Chi non raffrena la volontà colle bestie s’accompagni.
(Leonardo da Vinci)

Meglio soli che alla porta male accompagnati.
(blunoneuncolore, Twitter)

Meglio folli che mal accompagnati.
(emmebre, Twitter)

Compito di uno psichiatra è accompagnare la crescita, è accompagnare il dolore e non cancellarlo; semmai deve provare a far sì che il danno non si riproduca, che non germogli una pianta infestante l’intera esistenza.
(Paolo Crepet)

La medicina è l’arte di accompagnare con parole greche al sepolcro.
(Enrique Jardiel Poncela)

Non è soltanto vero che l’uomo muore sempre solo, perché nessuno lo accompagna, né lo può accompagnare, nella morte. Ma vero è altresì che, anche nella vita, l’uomo è in ciò che ha di più suo sempre solo con sé stesso, sempre solo. Ciascuno ha un mondo esclusivamente suo. Quello che è per davvero il suo mondo è suo soltanto.
(Giuseppe Rensi)

Scesi quegli scalini, che non contai più, domandandomi: — Chissà se l’amo? E’ un dubbio che m’accompagnò per tutta la vita e oggidì posso pensare che l’amore accompagnato da tanto dubbio sia il vero amore.
(Italo Svevo)

Vorrei scrivere qualcosa che vi accompagni per tutta la vita:
Mutuo.
(dudek_kvar, Twitter)