Frasi, citazioni e aforismi sulla stagione

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla stagione. Tra i temi correlati si veda
Frasi, citazioni e aforismi sulla primavera, Frasi, citazioni e aforismi sull’estate, Frasi, citazioni e aforismi sull’autunno e Frasi, citazioni e aforismi sull’inverno.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla stagione

Non desidero una rosa a Natale più di quanto possa desiderar la neve a maggio: d’ogni cosa mi piace che maturi quand’è la sua stagione.
(William Shakespeare, Pene d’amor perdute)

Accetta le stagioni del tuo cuore, come hai sempre accettato le stagioni che passano sui tuoi campi.
(Khalil Gibran)

Le stagioni non si inchinano davanti a nessuno, nemmeno davanti all’imperatore.
(Proverbio cinese)

Da quando si è andati sulla luna le stagioni non sono più come una volta.
(Proverbio veneto)

La gente non si accorge se è estate o inverno quando è felice.
(Anton Čechov)

Con te conversando, dimentico ogni tempo e le stagioni e i loro mutamenti: tutte mi piacciono allo stesso modo.
(John Milton)

La nostra vita dovrebbe essere semplice e spontanea come le stagioni, con il freddo dell’inverno, il tepore della primavera, il caldo dell’estate e la dolcezza dell’autunno.
(Romano Battaglia)

Fuggiremo il riposo, fuggiremo il sonno, supereremo in velocità l’alba e la primavera. E prepareremo giorni e stagioni a misura dei nostri sogni…
(Paul Eluard)

Gioia cara, vorrei una stagione in cui non ci fossi per me che tu e carta bianca e voglia di scrivere cose limpide e felici.
(Italo Calvino)

V’e un’eccitazione nella primavera, quando essa sboccia e fiorisce − v’e una felicita nell’estate − una contentezza nell’autunno − un paziente riposo nell’inverno. La Natura non fa nulla in prosa
(Henry David Thoreau)

Non c’è che una stagione: l’estate. Tanto bella che le altre le girano attorno. L’autunno la ricorda, l’inverno la invoca, la primavera la invidia e tenta puerilmente di guastarla.
(Ennio Flaiano)

C’è una riservatezza che non ti dà nessun altra stagione… In primavera, estate e autunno le persone vivono una sorta di stagione aperta gli uni accanto agli altri; solo in inverno si possono avere momenti più lunghi e tranquilli in cui gustare l’appartenenza a se stessi.
(Ruth Stout)

L’autunno è la stagione più dolce, e quello che perdiamo in fiori lo guadagniamo in frutti.
(Samuel Butler)

Io intanto continuavo la mia vita sul mare (quell’anno la bella stagione si prolungò fino a novembre).
(Elsa Morante)

La primavera è una stagione mentale.
(LesFleursDuMar, Twitter)

Centinaia di fiori in primavera, la luna in autunno, la brezza fresca d’estate, la neve in inverno. Se non occupi la tua mente in inutili cose, ogni stagione è per te una buona stagione.
(Wumen Huikai)

È strano come i cambiamenti di stagione ci mettano addosso la voglia di essere in un posto diverso da dove siamo. Sarà che l’aria si fa diversa suggerendoci altri climi, sarà che ci rendiamo conto che il tempo passa e noi restiamo fermi…
(Gianfranco Calligarich)

Come gli uomini, anche le stagioni fanno i patti. Stabiliscono l’andata e il ritorno del fiore e dell’onda e dell’albero. Ma poi litigano, e allora ci sono fiocchi di neve che entrano nella primavera e tramonti d’estate che popolano i cieli d’autunno. Sono scaramucce, incomprensioni, e ogni volta deve intervenire qualcuno – Dio, il destino – a rimettere tutto nell’ordine delle cose. E allora la stagione a cui tocca il suo compito, da il meglio di se stessa e gli uomini dicono: “Ecco, è proprio autunno… è proprio inverno…”
(Fabrizio Caramagna)

Le stagioni.
Primavera è una giovinetta
con in bocca la prima violetta.
Poi vien l’estate, nel giro eterno..
ma per i poveri è sempre inverno.
Vien l’autunno dalla montagna
ed ha l’odore di castagna.
Vien l’inverno dai ghiacciai
e nel suo sacco non ha che guai.
(Gianni Rodari)

Nuto, che non se n’era mai andato veramente, voleva ancora capire il mondo, cambiare le cose, rompere le stagioni. O forse no, credeva sempre nella luna. Ma io, che non credevo nella luna, sapevo che tutto sommato soltanto le stagioni contano, e le stagioni sono quelle che ti hanno fatto le ossa, che hai mangiato quand’eri ragazzo.
(Cesare Pavese, La Luna e i falò)

Se quattro stagioni colmano la misura dell’anno,
Quattro stagioni ha pure l’animo dell’uomo:
C’è la primavera sensuale, quando la chiara fantasia
Ogni bellezza accoglie con facile mano.
E l’estate: ama allora l’uomo ruminare
Il dolce boccone del pensiero primaverile,
Finché, digeritolo nell’anima, tutto l’incorpora.
Placidi ormeggi e cale di tranquillità
Conosce in Autunno, quando le ali stanche
Ripiega strette, pago di contemplare,
Oziando, le nebbie, di lasciare la beltà
Passare inavvertita, come un rivo vicino.
E il suo inverno ha pure, di pallida deformazione:
Scorderebbe altrimenti la sua mortale natura.
(John Keats)

La stagione dell’amore viene e va
All’improvviso senza accorgerti, la vivrai, ti sorprenderà
Ne abbiamo avute di occasioni
Perdendole, non rimpiangerle, non rimpiangerle mai
Ancora un’altro entusiasmo ti farà pulsare il cuore
Nuove possibilità per conoscersi
E gli orizzonti perduti non ritornano mai
La stagione dell’amore tornerà
(Franco Battiato)

L’amore è un frutto che matura in ogni stagione ed è sempre alla portata di ogni mano.
(Madre Teresa di Calcutta)

Non più furori reca a me l’estate,
né primavera i suoi presentimenti;
puoi declinare, autunno,
con le tue stolte glorie:
per uno spoglio desiderio, inverno
distende la stagione più clemente!…
(Giuseppe Ungaretti)

Quando si è giovani, si preferiscono i mesi volgari, le stagioni piene. Invecchiando si impara ad apprezzare i periodi intermedi, quei mesi che non si sanno decidere. Forse è un modo per ammettere che le cose non potranno mai piú avere la stessa certezza. O forse soltanto un modo di ammettere che preferiamo i traghetti vuoti.
(Julian Barnes)

Non cambia niente là fuori –
Le Stagioni – si succedono – uguali –
I Mattini si trasformano in Mezzogiorni –
E aprono i loro Baccelli di Fiamma –
(Emily Dickinson)

Che cosa sono le stagioni degli anni se non i vostri pensieri che cambiano? La primavera è un risveglio nei vostri petti, e l’estate nient’altro che il riconoscimento della vostra fecondità. E non è l’autunno l’antico che canta in voi una nenia al fanciullo che ancora è nel vostro essere? E che cosa, vi chiedo, è l’inverno se non un sonno gonfio dei sogni di tutte le altre stagioni?
(Khalil Gibran)

Le stagioni sono quello che dovrebbe essere una sinfonia: quattro movimenti perfetti in intima armonia l’uno con l’altro.
(Arthur Rubinstein)

Ti amo per l’inverno, perché lievita la vita,
ti amo per la primavera perché sgorga la vita,
ti amo per l’estate perché esplode la vita,
ti amo per l’autunno perché si spegne la vita.
Ti amo per la vita perché non sei per una stagione.
(Fran Tarel)

Volevo tenere per te, una sola di tante stagioni. Ma volevo che fosse per te, per te sola e tutti gli altri di fuori.
(Gianmaria Testa)

Voi siete come le stagioni, e sebbene nel vostro inverno neghiate la vostra primavera, tuttavia la primavera, che riposa dentro di voi, sorride nella sua sonnolenza e non è sminuita.
(Khalil Gibran)

Il ragno non sa se è primavera o estate: aspetta la stagione delle mosche.
(Fabrizio Caramagna)

Era cessato il cattivo tempo, la stagione avanzava; e all’improvviso fiorirono i mandorli. (André Gide)

Stagione delle piogge:
i miei capelli di nuovo
intorno al pallido viso
(Matsuo Basho)

La bella stagione viene volando e la brutta nuotando.
(Proverbio)

Con le fragole a Natale abbiamo eliminato le stagioni e l’attesa.
(Beno Fignon)

Il meteo è cambiato così radicalmente che in pizzeria ormai chiedo una due stagioni
(comeprincipe, Twitter)

Sicuramente Vivaldi “Le quattro stagioni” le ha composte in un giorno di Marzo.
(sempreciro, Twitter)

Cameriere, questa non è una quattro stagioni. È una capricciosa.
– Sono i cambiamenti climatici.
(MixMic76, Twitter)

Un anno è composto da quattro stagioni:
-Cosa fai a Pasqua?
-Cosa fai a Ferragosto?
-Cosa fai ad Halloween?
-Cosa fai a Capodanno?
(Masse78, Twitter)

Le 4 stagioni: Raffreddore Influenza Allergia Estate.
(darioloc81, Twitter)

Estate per me significa cervicale, inverno raffreddore, primavera insonnia, autunno mal di testa. Menomale che le stagioni sono solo 4.
(m4gny, Twitter)

Le 4 stagioni per i telegiornali: Emergenza fiori. Allarme caldo. Pericolo foglie. Paura neve.
(diegoilmaestro, Twitter)

In inverno: TROPPO FREDDO.
In autunno: TROPPA PIOGGIA.
A primavera: TROPPO STANCO.
In estate: TROPPO CALDO.
Ogni stagione ha la sua scusa per non andare a correre.
(masse78, Twitter)

Nel ciclo della natura, non esistono né vittoria né sconfitta: esiste solo il moto del cambiamento. L’inverno lotta per imporre il suo regno ma, alla fine, è costretto ad accettare la vittoria della primavera, che porta fiori e allegrezza. L’estate cerca di estendere il dominio dei suoi giorni caldi, giacché è convinta che il calore sia un elemento benefico per le genti. Ma finisce per piegarsi all’arrivo dell’autunno, che regala un meritato riposo alla terra.
(Paulo Coelho)

L’avvicendarsi delle stagioni si compie, entro di noi, mille volte al giorno.
(Alessandro Morandotti)

Ogni giorno è un piccolo anno. Ci trovi la primavera nella mattina – l’estate nel mezzodì – l’autunno al dopopranzo – e l’inverno di notte. E così ogni anno è un gran giorno.
(Carlo Dossi)

L’uomo dovrebbe, nel corso dell’anno, amare almeno quattro donne diverse: ciascuna che somigli a una diversa stagione.
(Gesualdo Bufalino)

Chi ha comandato ai sessi di essere diversi, e non di alternarsi come le stagioni o di succedersi come il giorno e la notte?
(Jean Baudrillard)

Prima dell’alba ha cominciato a cadere una pioggia fredda ed è cambiata la stagione … Ho risalito il fiume con lo sguardo fino alle montagne. Erano coperte di neve.
(John Cheever)

Ogni stagione è legata all’altra, incontri e addii formano il cerchio, il sacro centro è la nostra armatura, dove tutto cambia, tutto è eguale.
(Marion Zimmer Bradley)

Se non avessimo l’inverno, la primavera non sarebbe così piacevole: se qualche volta non provassimo le avversità, la prosperità non sarebbe così gradita.
(Anne Bradstreet)

L’inverno è nella mia testa, ma una eterna primavera è nel mio cuore.
(Victor Hugo)

I fiori della primavera sono i sogni dell’inverno raccontati, al mattino, alla tavola degli angeli.
(Khalil Gibran)

Il nodo in gola: quel groviglio di ferite, illusioni e paure che stringe ogni volta che cambiano le stagioni e il vento mi elenca le cose che non potrò mai fare.
(Fabrizio Caramagna)

Tra un uomo e una donna ciò che chiamano amore è una stagione. E se al suo sbocciare questa stagione è una festa di verde, al suo appassire è solo un mucchio di foglie marce.
(Oriana Fallaci)

Impara a essere un osservatore in tutte le stagioni. Ogni singolo giorno, il tuo giardino ha qualcosa di nuovo e meraviglioso da mostrare.
(Anonimo)

Essere interessati al cambiamento delle stagioni è uno stato mentale più felice di essere disperatamente innamorati della primavera.
(George Santayana)

Noi siamo riformatori in primavera ed estate; in autunno e in inverno, stiamo col vecchio; riformatori di mattina, conservatori di notte.
(Ralph Waldo Emerson)

Si succedono le stagioni, il sole alla luna, la semina al raccolto. Ma solo i grandi saggi e gli stupidi non cambiano mai.
(Proverbio cinese)

Il letto è una stagione a parte.
(la_peau_douce, Twitter)

Giudicarvi dagli errori è come biasimare le stagioni per la loro incostanza.
(Khalil Gibran)

Per questo preferisco di gran lunga l’autunno alla primavera, perché in autunno si guarda il cielo. In primavera la terra.
(Søren Kierkegaard)

Le stagioni fuori stagione sono le mie preferite. Mi ricordano me.
(GinevraCardinal, Twitter)

E’ incredibile come in 3 minuti scarsi di canzone si possano riassumere intere stagioni di vita.
(IlBomma, Twitter)

Siamo entrati nella stagione del “non ti ci mettere pure tu che fa già caldo” come risposta universale.
(Vladinho77, Twitter)

Volevo fare il cambio di stagione, ma, tra scheletri nel’armadio e sogni nel cassetto, non so più dove mettere i vestiti.
(Valemille, Twitter)

Non ho fatto il cambio di stagione, ho spostato l’asse terrestre.
(Alulitrico, Twitter)

Facciamo il cambio di stagione: io vi do l’autunno e voi restituitemi l’estate.
(postofisso2012, Twitter)

Le cose più belle durano pochissimo come la fioritura dei ciliegi e la stagione delle giacche di pelle.
(mesmeri, Twitter)

Un giorno accarezzerò la testa a coloro che di una serie dicono “Ho visto la 1a serie/la 2a serie…” e gli sussurrerò “Si dice stagione”.
(diegoilmaestro, Twitter)

Presto arriva la stagione in cui i figli si staccano, come con il vento le foglie. A noi non resta che essere alberi.
(orporick, Twitter)

Scrivere, è attraversare una stagione che non è su nessun calendario.
(Françoise Lefèvre)

Il calendario: perde le sue foglie in ogni stagione.
(Roger La Ferté)

Quattro sono le stagioni dell’uomo. C’è il tempo di imparare e c’è il tempo di insegnare. Viene poi il tempo di andare nel bosco e, infine, c’è il tempo dell’essere mendicanti.
(Proverbio Indù)