Frasi, citazioni e aforismi sulla corda

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla corda. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul nodo e Frasi, citazioni e aforismi sul filo.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla corda

Ogni azione della nostra vita tocca qualche corda che vibra in eterno.
(Edwin Hubbel Chapin)

I legami più profondi non sono fatti né di corde, né di nodi, eppure nessuno li scioglie.
(Lao Tzu)

L’uomo è una corda tesa tra l’animale e il Superuomo, una corda al di sopra di un precipizio
(Friedrich Nietzsche)

Ci sono corde nel cuore umano che sarebbe meglio non fare vibrare.
(Charles Dickens)

Ho steso corde da campanile a campanile; ghirlande da finestra a finestra; catene d’oro da stella a stella, e danzo.
(Arthur Rimbaud)

Il sogno canta su una corda sola.
(Alda Merini)

Ho visto Nina volare
tra le corde dell’altalena
un giorno la prenderò
come fa il vento alla schiena.
(Fabrizio De André)

Ti domanderanno come si attraversa la vita. Rispondi: come un abisso, su una corda tesa, in bellezza, con cautela, oscillando.
(Richard Bach)

I nodi più tenaci si sciolgono da soli, poiché la corda si consuma.
Tutto se ne va, tutto passa, l’acqua scorre e il cuore dimentica.
(Gustava Flaubert)

La solidità di un legame la conoscono solo il nodo e la corda.
(emmebre, Twitter)

La corda più silenziosa è quella dei versi.
(Alda Merini)

Il mio corpo era come un’arpa e le parole e gesti di lei come dita sulle sue corde.
(James Joyce)

Gli amici sono quelli che non tagliano la corda quando sei appeso a un filo
(Losca71, Twitter)

È allora che ascolto le anime. Ciascuna ha la propria vibrazione. Alcune emettono solo note stonate: bisognerebbe che un Dio tendesse le loro corde, come un cieco accorda un pianoforte.
(Christian Bobin)

Una corda tesa tra due infiniti: l’Essere assoluto e l’assoluto Nulla
(Abd al Rahman Badavi)

Il nostro amore è una corda dura
che ci lega ferendoci
e se vogliamo
uscire dalla nostra ferita,
separarci,
ci stringe un nuovo nodo e ci condanna
a dissanguarci e a bruciarci insieme.
(Pablo Neruda)

Non accusare il pozzo di essere troppo profondo. E’ la tua corda che è troppo corta. (Proverbio indù dell’india)

Arriva il giorno in cui inizi a chiederti se le corde dell’altalena siano poi così sicure. Ed in un attimo, smetti di essere un bambino.
(ilcontenudo, Twitter)

Un pettirosso, ai piedi del tiglio, salta alla corda in un raggio di luce.
(Christian Bobin)

Ciò che rende utile la corda, e le consente di svolgere innumerevoli lavori, è il nodo; una corda, infatti, che non si annodi, non serve a niente. È nel nodo che la corda racchiude tutte le sue funzioni, sia pratiche sia simboliche: nel nodo la corda vive, lavora e comunica.
(Giuseppe Di Napoli)

Il mondo è tutto fatto di porte, di occasioni, di corde tese, che attendono di essere toccate
(Ralph Waldo Emerson)

Stare sulla corda è vita. Tutto il resto è attesa.
(dal film All That Jazz – Lo spettacolo continua)

Fallisci. Provaci ancora. Fai meglio la volta successiva. La sola gente che non cade mai sono quelli che non salgono mai sulla corda tesa. Questo è il tuo momento. Possiedilo.
(Oprah Winfrey)

Cantate e danzate insieme e siate felici, ma fate in modo che ognuno di voi sia anche solo, come sono sole le corde di un liuto, sebbene vibrino alla stessa musica.
(Khalil Gibran)

Mai dare corda ad un matto da legare.
(ftk33333, Twitter)

Vendo corda spezzata ma tirata benissimo.
(Nonfaretardi, Twitter)

Resta sempre spezzarla, l’unico modo per sapere quanto tiene una corda.
(altrodame, Twitter)

Date corda ai legami.
(ReGiaProrsum, Twitter)

C’è una tale crisi che i cittadini tirano la cinghia, mentre i politici continuano a tirare la corda.
(Fragmentarius)

Sono scandaloso. Lo sono nella misura in cui tendo una corda, anzi un cordone ombelicale, tra il sacro e il profano.
(Pier Paolo Pasolini)

Il tempo non è una corda che si può misurare a nodi, il tempo è una superficie obliqua e oscillante che solo la memoria riesce a far muovere e avvicinare.
(José Saramago)

Dai sessanta in su si vive su una corda tesa.
(Jacques Normand)

Il sesso a 90 anni è come giocare a biliardo con una corda.
(George Burns)

Chi ha visto un serpente di giorno, di notte ha paura di una corda.
(Proverbio africano)

Più ruscelli uniti formano un fiume; più fili insieme congiunti formano una corda; essa non si può romper che a stento.
(Confucio)

L’uomo che sta annegando non chiede quanto costa la corda.
(Ursula Kroeber Le Guin)

Certe relazioni sono come una corda che ti tiene sospeso al di sopra dell’abisso, e che si sente cedere a ogni momento sino a che si spezza.
(Anonimo)

Taglia una buona volta la corda che lega la tua barca alla riva e prendi il largo, a vela spiegata. Il vento e le onde ti culleranno.
(donTonio66, Twitter)

Che sorprendente mattina di leggerezza: tutti i compiti e i doveri e i registri e le lavagne sono volati via. E se guardi in una scuola o ufficio a caso non vedi più nessuno a capo chino sulla scrivania. Una corda tesa di luce ha portato tutti sulle cime dei sogni
(Fabrizio Caramagna)

Se tendi la corda oltre misura, si spezzerà, e se la lasci troppo lenta, non suonerà.
(Buddha)

La chitarra è una piccola orchestra. Ogni corda è un colore differente, una voce differente.
(Andrés Segovia)

È facilissimo trasformare le marionette in impiccati. Le corde ci sono già.
(Stanislaw Jerzy Lec)

Corda. Arnese piuttosto antiquato che serve per ricordare agli assassini che anch’essi sono mortali.
(Ambrose Bierce)

Da quando ha messo l’anello al dito sente come una corda al collo.
(Fulvio Fiori)

L’amore di certe madri è come una corda passata intorno al collo del figlio: al minimo movimento di quest’ultimo verso la vita, il nodo scivolando si stringe.
(Christian Bobin)

La vera via passa per una corda che non è tesa in alto, ma appena al di sopra del suolo. Sembra destinata a far inciampare più che a essere percorsa.
(Franz Kafka)

La felicità ti dà un po’ più di corda, un po’ più di libertà, ma solo un po’ di più. La beatitudine è libertà assoluta: inizi a elevarti, non sei più parte della terra e della sua rozzezza, diventi parte del cielo.
(Osho)

In un’unione perfetta l’uomo e la donna sono come un arco teso. Chi può dire se sia la corda a piegare l’arco o l’arco a tendere la corda? Eppure, arco maschile e corda femminile sono in armonia e la freccia può essere collocata. Con la corda staccata, l’arco penzola inutile; la corda ciondola inerte.
(Cyril Connolly)

Con un cane è difficile correre il rischio di tirare troppo la corda; non con un gatto.
(Jeffrey Moussaieff Masson)

La corda che ti salva dall’inondazione può diventare un cappio attorno al collo.
(Khaled Hosseini)

Non si deve parlare di corda in casa dell’impiccato.
(Proverbio)

La corda troppo tesa si spezza
(Proverbio)

Più si tira la corda e più il nodo si stringe.
(Proverbio)

Una corda spezzata si può riannodare, ma il nodo si sentirà.
(Proverbio persiano)

Se la corda è lunga l’aquilone volerà in alto.
(Proverbio cinese)

Non è azzardato immaginare, se diamo un po’ di corda a Nietzsche e Kafka, che il primo la farà penzolare sull’abisso e il secondo la sistemerà rasoterra.
(Mario Postizzi)

L’universo è come una corda di violino: non conosce la ragione per cui esiste e si tende, ma vibra in modo potente e lo fa da miliardi di anni.
(Fabrizio Caramagna)