Frasi, citazioni e aforismi sull’aggrapparsi

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’aggrapparsi. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla forza, Frasi, citazioni e aforismi sui guai, Frasi, citazioni e aforismi sull’abitudine e la routine e Frasi, citazioni e aforismi sul naufragio e il naufragare.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’aggrapparsi

Tutta l’arte di vivere si trova in un bel mescolarsi di lasciarsi andare e aggrapparsi.
(Havelock Ellis)

La gente si aggrappa all’abitudine come ad uno scoglio, quando invece dovrebbe staccarsi e buttarsi in mare. E vivere.
(Charles Bukowski)

Quando si tratta di aggrapparsi a una speranza, non ho rivali.
(Romain Gary)

Chi s’aggrappa. Chi affonda. Chi riemerge. La vita è un mare aperto.
(vinkweb, Twitter)

Non occorre molta forza per rimanere aggrappati. Ne occorre tantissima per mollare la presa.
(J.C. Watts)

C’è una sola arte, una sola dottrina, un solo mistero: lasciarsi cadere, non opporsi recalcitrando alla volontà dell’Esistenza, non aggrapparsi a niente, né al bene né al male. Allora si è redenti, liberi dalla sofferenza, liberi dalla paura.
(Hermann Hesse)

Sono strani gli abbracci quando ci si dice addio.
Sei lì sospeso, e stringi qualcosa a cui non potrai mai rimanere aggrappato.
(Fabrizio Caramagna)

L’amore è una pianta rampicante che muore se non ha nulla cui aggrapparsi
(Proverbio giapponese)

Quando passeggiamo ti tengo per mano con la nonchalance di chi non si rende conto di essere aggrappato a tutto il futuro che desidera.
(guidofruscolini, Twitter)

La paura è l’emozione più difficile da gestire. Il dolore si piange, la rabbia si urla, ma la paura si aggrappa silenziosamente al cuore.
(Gregory David Roberts)

Non è vero, come dicono molti, che si può seppellire il passato. Il passato si aggrappa con i suoi artigli al presente.
(Khaled Hosseini)

Le donne hanno lo strano istinto di aggrapparsi al pugnale che le distrugge.
(J. K. Jerome)

Alle persone ruvide ci si aggrappa meglio.
(katak1979, Twitter)

Se solo ora tu sapessi come questo
Denso desiderio di Te
sale lungo le pareti dell’anima
e si aggrappa alla mia pelle.
(Isabel De Santis)

Tutto quello a cui mi aggrappo inizia a precipitare più velocemente di me.
(Schivami, Twitter)

I mediocri per natura non eccellono in nulla, tranne nell’aggrapparsi alla poltrona immeritatamente ottenuta.
(Anonimo)

L’ostinazione è un male molto forte; si aggrappa al cervello e spezza il cuore.
(Isabel Allende)

Quel che vi è di meglio nel pensiero si aggrappa come edera morta su vecchi mattoni morti.
(William Faulkner)

Cosa te ne fai di tutta questa intelligenza che poi ti si aggrappa ai sentimenti e li rende tristi?
(emmebre, Twitter)

Quando si è nei guai, ci si aggrappa anche al cappio del patibolo.
(Sándor Márai)

Uno ha più paura dei guai che potrebbe avere che di quelli che ha già. Si aggrappa ai guai ai quali è abituato piuttosto che rischiare di cambiare
(William Faulkner)

La gente è terrorizzata dall’idea di essere liberata. Si aggrappa alle proprie catene. Si oppone a chiunque tenti di distruggere quelle catene. È la sua sicurezza.
(Jim Morrison)

Aggrapparsi al passato è ipocrisia, perché nessuno conosce gli attimi di cui è fatta una vita. (Heinrich Böll)

Quanto sia profondo non lo saprai mai se resti aggrappato, devi lasciarti andare.
(schivami, Twitter)

Mai aggrapparsi ad una persona come ad un’ancora.
L’ancora trascina giù e ti affoga.
(Anonimo)

Alle volte ci si aggrappa alla scialuppa e si dimentica di controllare se si tocca
(flarin, Twitter)

Ricorda che aggrapparsi ad un ricordo non aiuta a stringere forte quello che hai a portata di mano.
(CannovaV, Twitter)

Poi che dato non m’è d’amare alcuno,
m’aggrappo come naufrago alle cose.
(Camillo Sbarbaro)

L’ansioso si aggrappa a tutto quel che può rafforzare, stimolare il suo malessere provvidenziale: volerlo guarirlo significa comprometterne l’equilibrio, dato che l’ansia è il fondamento della sua esistenza e della sua prosperità
(EM Cioran)

Voglio essere un piano inclinato su cui scivolano le angosce, prive di ogni appiglio cui aggrapparsi.
(mesmeri, Twitter)

Non i sogni sono folli,
folle è la veglia,
non fosse che per l’ostinazione
con cui si aggrappa
al corso degli eventi.
(Wislawa Szymborska)

Un uomo stava camminando nella foresta quando s’imbatté in una tigre e si mise a correre inseguito dalla belva. Giunse sull’orlo di un precipizio, ma per fortuna trovò da aggrapparsi al ramo sporgente di un albero.
Guardò in basso, e stava per lasciarsi cadere, quando vide sotto di sé un’altra tigre.
Ancora poco e il ramo sarebbe precipitato.
Fu allora che l’uomo scorse accanto a sé una bellissima fragola. Tenendosi con una sola mano, con l’altra spiccò la fragola e lo mangiò.
Com’era dolce!
(Detto Zen)

E forse, bisognerebbe aggrapparsi un po’ di più a ciò che potrebbe renderci felici, anziché scappare continuamente.
(ValeVeltro, Twitter)

Ci si aggrappa a qualcosa di bello, con la speranza di contaminare tutto il resto.
(MariaStansu, Twitter)

Non si è ubriachi se ci si può sdraiare sul pavimento senza aggrapparsi.
(Dean Martin)

L’uomo della mia vita dev’essere rimasto aggrappato alla vita di un’altra.
(Terza_nota, Twitter)

La poesia è il salvagente
cui mi aggrappo
quando tutto sembra svanire.
(Khalil Gibran)

La poesia –
ma cos’è mai la poesia?
Più d’una risposta incerta
è stata già data in proposito.
Ma io non lo so, non lo so e mi aggrappo a questo
Come alla salvezza di un corrimano.
(Wislawa Szymborska)

Solo il vento non ha mai bisogno di aggrapparsi
(saraturchina, Twitter)