Frasi, citazioni e aforismi sull’amicizia finita

Non è facile accettare la fine di un’amicizia e le incomprensioni con un amico che sembrava vero ma che alla fine ci ha deluso.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sull’amicizia finita. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sull’amicizia, Frasi, citazioni e aforismi sui falsi amici e la falsa amicizia, Frasi, citazioni e aforismi sull’addio e la fine di un amore e Frasi, citazioni e aforismi sulla delusione e l’essere deluso.

**

Frasi, citazioni e aforismi sull’amicizia finita

Un’amicizia finita non è mai stata sincera.
(San Girolamo)

Se un’amicizia smette di essere un’amicizia era una amicizia falsa. E se era una falsa amicizia è bene che sia finita.
(Stephen Littleword)

Un’amicizia finisce quando scopri che l’amico eri soltanto tu.
(Snoopy, Charles M. Schulz)

Quando un’amicizia finisce per un niente… di niente era fatta.
(Anonimo)

L’amicizia finisce dove inizia la sfiducia.
(Proverbio spagnolo)

Strano quanto faccia male quando un amico va via – e lascia dietro sé soltanto il silenzio.
(Pam Brown)

Perdere un amico, è la cosa peggiore che possa capitare ad ogni essere umano presente sulla terra.
Ma perdere un amico a volte è inevitabile, no non è cattiveria ma noi cambiamo ogni giorno, o forse le strade da percorrere sono diverse e ci portano lontano gli uni dalle altri
(S. Shan)

La tua sfiducia mi turba e il tuo silenzio mi offende.
(Miguel De Unamuno)

E quando un’amicizia finisce, c’è sempre uno dei due che sta peggio.
(Anonimo)

Se un amico ti delude non prendertela, era il massimo che poteva offrirti.
(begiolina, Twitter)

Le parole affrettate fanno perdere le amicizie.
(Mark Twain)

Quando si perde un amico, si perde la metà di se stesso.
(Jean-François Sénault)

Le persone capitano per caso nella nostra vita, ma non a caso. Spesso ci riempiono la vita di insegnamenti. A volte ci fanno volare in alto, altre ci schiantano a terra insegnandoci il dolore… donandoci tutto, portandosi via il tutto, lasciandoci niente…
(Alda Merini)

Si perde tutto quando si perde un amico fedele.
(Pierre Corneille)

La perdita di un amico è la più grande di tutte le perdite.
(Detto latino)

L’amicizia diminuisce quando c’è troppa felicità da una parte e troppa sfortuna dall’altra.
(Isabella Kazimira Jagiello)

Quelli che considerano l’amicizia come una partita di scacchi, alla fine perdono sempre la partita.
(Ramon Eder)

Mi sembra che spesso, per “Amicizia” non si intenda altro che un servizio gratuito di psicoanalisi. Finita la cura, finita l’amicizia.
(NicolaBrunialti, Twitter)

Se ti ho tagliato fuori dalla mia vita, fermati e pensaci: probabilmente, le forbici per farlo me le hai passate tu.
(roberto_rigoni, Twitter)

Chi è diventato amico per convenienza, per convenienza finirà di esserlo.
(Lucio Anneo Seneca)

Per trovare un amico, bisogna chiudere un occhio; per non perderlo, tutti e due.
(Norman Douglas)

Poche amicizie sopravvivrebbero, se ciascuno sapesse ciò che il suo amico dice di lui in sua assenza, benché parli sinceramente e senza passioni.
(Blaise Pascal)

In amicizia non si può andare lontano se non si è disposti a perdonarsi scambievolmente i piccoli difetti.
(Jean De La Bruyère)

Il modo più sicuro per perdere un amico è lasciargli sempre l’iniziativa
di riprendere contatto. Prima o poi non si muoverà più.
(Michel Tournier)

se un amico ci danneggia, ci mente o, anche semplicemente, ci irrita, presto o tardi la nostra amicizia finisce.
(Francesco Alberoni)

Perdere un amico è come un lutto, soprattutto se per quell’amico hai dato tutto sé stesso. Una parte di te va per sempre via e non sai proprio dove riscoprirla… Nel volto di un altro amico? Ma riuscirò ancora a fidarmi degli altri?
(Anonimo)

Un amico in meno, una preoccupazione in più.
(Fragmentarius)

Socchiudo gli occhi e riconosco il mio mondo. Poi dedico una preghiera a tutte le persone che a un certo punto si sono allontanate da me. Le persone con cui avrei potuto avere un rapporto diverso, e con le quali, invece, per qualche ragione non è andata bene. In questo mondo, a causa delle circostanze in cui li ho incontrati, tra me e loro le cose non hanno funzionato in nessun modo. Ma sento, ne sono certa, che da qualche parte, in un mondo profondo e lontano, su una bellissima riva, ci sorridiamo, ci offriamo gentilezza, e trascorriamo insieme momenti felici.
(Banana Yoshimoto)

Ognuno porta in fondo a sé stesso come un piccolo cimitero di coloro che ha amato.
(Romain Rolland)

Un’amicizia finita fa più male di un amore finito.
(Anonimo)

La fine di un amore smette di fare male, prima o poi
La fine di un’amicizia mai.
(Anonimo)

Un’amicizia è perduta quando non si pensa all’amico con il cuore ma con la mente.
(Stephen Littleword)

Le amicizie finiscono quando entrambi gli amici preferiscono l’orgoglio e l’amor proprio alla generosità verso l’altro.
(Anonimo)

Le mie amicizie finiscono perché l’altra non mi scrive, io non le scrivo per paura di disturbare e fu così che non ci sentimmo più
(Anonimo)

Ho rinunciato all’amicizia di due uomini: il primo, perché non mi aveva mai parlato di sé; il secondo perché non mi aveva mai parlato di me.
(Nicolas Chamfort)

La vera amicizia resiste al tempo, alla distanza e al silenzio.
(Isabel Allende)

L’amicizia vera
non finisce,
non si esaurisce
per mancanza di tempo
o di spazio nel tuo cuore.
(Anonimo)

Finisce tutto ciò che non è reciproco: amore, amicizia, parlarsi, ascoltarsi, rispettarsi.
(palladivetro011, Twitter)

Se perdi un amico perché sei stato sincero con lui, non era un buon amico.
(Anonimo)

Amicizia è sapere di poter parlare senza paura, perché tanto non finisce
(76Sissy, Twitter)

Non importa il perché, chi sparisce dalla tua vita non merita di esserci stato.
(silviagarbe, Twitter)

Gente così brava a sparire che nella vita precedente deve essere stata un accendino
(Schivami, Twitter)

Alcune amicizie finiscono senza un perché, altre con un “perché è iniziata?!
(OssiaLaura, Twitter)

Resti ben chiara l’idea che non ritorno all’assalto per riattaccare un’amicizia finita, ma semplicemente per dimostrare che la fine di quest’amicizia non è imputabile a me.
(Gaetano Salvemini)

Se ami saprai che tutto inizia e tutto finisce, che c’è un momento per l’inizio ed un momento per la fine e questo non crea una ferita. Non rimani ferito, sai che quella stagione è finita. Non ti disperi, riesci a comprendere e ringraziare l’altro: “Mi hai dato tanti bei doni, mi hai donato nuove visioni della vita, hai aperto finestre nuove che non avrei mai scoperto da solo. Adesso è arrivato il momento di separarci, le nostre strade si dividono”.
(Osho)

Ma in fondo non si hanno degli amici, si hanno soltanto dei complici. E quando la complicità cessa, l’amicizia svanisce.
(Pierre Reverdy)

Sono quello che ascoltavi, quello che sempre consola
Sono quello che chiamavi se piangevi ogni sera
Sono quello che un po’ odi e che ora un po’ ti fa paura
Vorrei ricordarti che ti son stato vicino
Anche quella sera quando ti sentivi strano
E ho sopportato
Però adesso non rivoglio indietro niente.
(Tiziano Ferro)

La nostra amicizia è finita, quando mi hai lasciata sola, in mezzo alla tempesta,
che ad esserci, quando c’è il sole, siamo bravi tutti.
(Fra_ce, Twitter)

Riconciliarsi con un amico con cui avevamo troncato i rapporti è una debolezza che si sconta allorché egli, alla prima occasione, rifarà esattamente ciò che aveva provocato la rottura, anzi con maggiore sfacciataggine, nell’intima consapevolezza di essere indispensabile.
(Arthur Schopenhauer)

Una buona massima è: usa l’amicizia ma non usare i tuoi amici.
(Frank Crane)

Le amicizie sono delle cose fragili, e richiedono tanta cura quanto ogni altro oggetto fragile e prezioso.
(Randolph Bourne)

Gli amici sono come i denti. Li perdiamo nel corso degli anni, e non sempre in modo indolore.
(Santiago Ramón y Cajal)

Un amico… niente è più comune del nome, nulla più raro della cosa.
(Jean de La Fontaine)

L’amicizia è in bocca a tanti ma nel cuore di pochi.
(Livia Cassemiro)

Un amico al potere è un amico perduto.
(Henry Adams)

Nella vita è difficile dire chi ci faccia le carognate peggiori, se i nemici con le peggiori intenzioni o gli amici con le migliori.
(Lord Lytton)

L’amicizia è la cosa più difficile al mondo da spiegare. Non è qualcosa che si impara a scuola. Se non hai imparato il significato dell’amicizia, non hai davvero imparato niente.
(Muhammad Ali)

Per raro che sia il vero amore, è meno raro della vera amicizia.
(François de La Rochefoucauld)

Chiunque può simpatizzare col dolore di un amico, ma solo un animo nobile riesce a simpatizzare col successo di un amico.
(Oscar Wilde)

Fallisci, e i tuoi amici si sentiranno superiori. Abbi successo, e loro proveranno risentimento.
(Mason Cooely)

Un vecchio amore può ricominciare: si può andare a letto insieme, anche solo per nostalgia, perché quel corpo ti chiama. Un’amica perduta è perduta per sempre.
(Anonimo)

Ciascuno dei nostri amici ha talmente propri difetti che, per continuare ad amarlo, siamo costretti a cercare di consolarcene pensando al suo ingegno, alla sua bontà, alla sua tenerezza o, piuttosto, a non tenerne conto, dispiegando a questo scopo tutta la nostra buona volontà.
(Marcel Proust)

Circondati di persone a cui piace di più la persona che vuoi diventare. Stai lontano da persone che possono o vogliono tirarti giù.
(Tom Hopkins)

Non volerti sforzare ad avere amici. È meglio non averne alcuno che doversi pentire d’averli scelti con precipitazione.
(Silvio Pellico)

Gli amici si meritano. E bisogna meritarli sempre, senza interruzione, correndo ogni giorno il rischio di contraddirli e di perderli.
(George Bernanos)

L’amico è colui che non si comporta in modo meschino con noi.
(Francesco Alberoni)

Spesso non abbiamo tempo per i nostri amici ma tutto il tempo del mondo per i nostri nemici
(Leon Uris)

Gli uomini che bastano a se stessi sono inadatti alla vera amicizia.
(Claude-Adrien Helvétius)

Non ho bisogno di un amico che cambia quando cambio e che annuisce quando annuisco; la mia ombra lo fa molto meglio.
(Plutarco)

La cosa più sgradevole che il vostro peggior nemico vi dice in faccia non si avvicina nemmeno a quello che i vostri migliori amici dicono alle vostre spalle.
(Alfred De Musset)

Non conquistarti gli amici coi regali; quando cessi di farne, questi cessano di volerti bene.
(Thomas Fuller)

I capricci della fortuna mettono alla prova l’affidabilità degli amici.
(Marco Tullio Cicerone)

Una delle possibilità più sicure di perdere un amico è prestargli del denaro.
(Benjamin Franklin)

L’amicizia fra donne finisce quando una delle due dice qualche verità scomoda sull’uomo dell’altra.
(StaiCalma, Twitter)

Si voi u perdi n’amicu, prestanci sordi o fallu zitu – Se vuoi perdere un amico, prestagli soldi o fidanzalo.
(Proverbio siciliano)

Se qualcuno ti tradisce una volta, è un suo errore, se qualcuno ti tradisce due volte è un tuo errore.
(Eleanor Roosvelt)

L’amicizia è come la salute, raramente si apprezza il suo valore finché non lo si perde.
(Proverbio cinese)

Meglio moderare il proprio orgoglio che perdere un vero amico.
(Proverbio cinese)

Non rivelare ogni tuo segreto ad un amico, perché non puoi mai sapere se questi potrà in futuro diventare un nemico. E non portare tutto il rancore di cui sei capace verso un nemico, perché egli potrà un giorno diventarti amico.
(Saadi)

Non piangere se un amico ti ha lasciato: solo quando ti avrà dimenticato potrai dire di averlo perso per sempre.
(Jim Morrison)

Tre sono le amicizie positive, e tre quelle negative.
E’ vantaggioso avere un amico sincero, un amico onesto, o un amico con molte conoscenze.
E’ svantaggioso avere un amico falso, un amico adulatore, un amico chiac­chierone.
(Confucio)

La morte di un amico, come la caduta di un pino gigante, lascia vuoto un pezzo di cielo.
(Allen R. Foley)

La perdita di un amico è una cosa di cui non si parla mai. La chiamiamo vita; lo chiamiamo il tempo che passa – ma anche quello è un dolore straziante.
(Andrew Sean Greer)

Alla fine non ricorderemo le parole dei nostri nemici, ma il silenzio dei nostri amici.
(Martin Luther King)

Puoi perdere un treno.
Puoi perdere tempo.
Puoi perdere un amico o un amore.
Basta che tu non perda te stesso
e non avrai perso niente.
(Don Tonio)

Accetta ciò che è,
lascia andare ciò che era
e abbi fiducia in ciò che sarà.
(Anonimo)