Frasi, citazioni e aforismi sulla calla

La parola Calla deriva dal greco e significa “bello”. Questo fiore è anche conosciuto con il nome di Zantedeschia. La calla è uno dei fiori usati per gli addobbi del matrimonio. La calla bianca esprime il candore e la purezza della sposa trasformandosi nell’augurio di una felice vita a due.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla calla. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sul giglio e Frasi, citazioni e aforismi sui fiori.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla calla

Che cosa c’è di più bello del contemplare la propria vita e trovarla bianca e pura come una calla?
(Anonimo)

I calici della calla – bianchi e luminosi fuori, infiniti dentro.
(Fabrizio Caramagna)

La calla è fatta di meraviglia, eleganza e morbidezza e si veste sempre di bianco panna.
(Fabrizio Caramagna)

La calla è simbolo di modestia, purezza e bellezza
(MaRose, Twitter)

Ho fatto bere la luce e sono sbocciati le calle.
Anche questo é un ottimo motivo per ringraziare Dio.
(Anonimo)

Fiore celebrato dal cinema, dalla mitologia e dalla fotografia, la calla racchiude significati a volte contrastanti e contrapposti, ma pur sempre efficaci per esprimere desideri, emozioni e sentimenti in qualunque occasione o momento della vita.
(Daphne & Cloe)

La calla bianca esprime il candore e la purezza della sposa, trasformandosi nell’augurio del felice inizio di una vita a due. La calla è, infatti, uno dei fiori usati per gli addobbi del matrimonio. Se le calle dal fiore bianco servono a realizzare dei magnifici bouquet da sposa, gli addobbi per l’altare possono essere composti con fiori di calla di vario colore e non è difficile trovare addobbi con calle arancio o gialle, che indicano una bellezza semplice e al tempo stesso raffinata.
(Daphne & Cloe)

La calla, fiore sofisticato e elegante, è particolarmente adatto alla sposa che ama la raffinatezza.
(Simona Malcovati)

La calla viola, come tutti i fiori di questo colore, esprime sentimenti di tristezza e dolore, non a caso le calle viola vengono usate per gli addobbi delle cerimonie funebri.
(Daphne & Cloe)

Le Calle sono di nuovo in fiore. Un fiore strano, adatto a qualsiasi occasione. Le ho utilizzate il giorno del mio matrimonio, e ora le ho poste qui, in memoria di qualcuno che è morto.
(Katherine Hepburn nel film Palcoscenico)

Non c’è rosa senza spina… per questo preferisco le calle.
(Anonimo)

I fiori sono come persone.
La rosa una fanciulla timida.
L’orchidea una signora stanca della vita.
La calla una sposa troppo devota al suo uomo.
Il ciclamino una nonna che cuce un abito.
(Manuquipercaso, Twitter)

Le calle sono talmente belle da sembrare finte
(Carmen Llera Moravia)

Qual è l’intenzione floreale che voglio trasmettere regalandole dei fiori? Che fiore è lei? È elegante e sinuosa come una calla, o è un’inguaribile romantica come una margherita, o indomabile come un papavero? Istrionica come una strelitzia? Sorride forse come un girasole?
(David Zonta)

Che belle quelle
persone semplici
che senza saperlo,
ti accarezzano l’anima
con la sobria, elegante
delicatezza di una calla.
(Anonimo)

La calla.
Prima dell’esilio agonico in un vaso
una cetonia si posa
e ti annuncia come un angelo.
(Giovanni Nucis)

Se avesse gli occhi rosa la si potrebbe dire albina, perché la sua pelle è candida come una calla, e così pure i capelli ricci, radi.
(Truman Capote)

Io sto parlando con la calla per convincerla a fare i fiori, voi tutto bene?
(Anonimo)

Calla del mio terrazzo. Il nome non mi piace e quello scientifico (Zantedeschia) è ruvido.Ma è bellissima e liberty!
(Anonimo)

– Mamma guarda che belle queste calle.
– Sono anturium.
– Ah vabbè ma guarda che belle violette.
– No quelle sono panzé
– E questi tulipani? Questi almeno sono tulipani?
No guarda sono fresie.
OK, VADO A VIVERE NEL DESERTO, che almeno lì i fiori non ci stanno.
(pavlov_813, Twitter)