Frasi, citazioni e aforismi sulla metafisica

Annunci

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi sulla metafisica. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi sulla filosofia, Frasi, citazioni e aforismi sulla logica, Frasi, citazioni e aforismi sul ragionamento e Frasi, citazioni e aforismi sull’astratto.

**

Frasi, citazioni e aforismi sulla metafisica

La metafisica è un oceano oscuro senza coste o fari, disseminato di molte rovine filosofiche.
(Immanuel Kant)

La metafisica è una ragnatela che la mente intreccia intorno alle cose.
(Edward Abbey)

La metafisica è il tentativo della mente di elevarsi al di sopra della mente.
(Thomas Carlyle)

La metafisica è il romanzo dello spirito.
(Voltaire)

La fonte che alimenta ogni ricerca metafisica è la meraviglia che qualcosa in genere sia, anziché essere nulla.
(Max Scheler)

La metafisica è uno sforzo insolitamente ostinato per pensare chiaramente.
(William James)

La metafisica è lo studio delle “cause” ultime, ossia dei principi primi.
(Aristotele)

La metafisica è fonte d’ogni vero.
(Giambattista Vico)

La filosofia è come un albero, le cui radici sono la metafisica, il tronco è la fisica, i rami che spuntano dal tronco sono tutti le altre scienze, cioè la medicina, la meccanica e la morale.
(Cartesio)

La fisica spiega il quanto, la metafisica il come.
(Georges-Louis Leclerc de Buffon)

La metafisica ha come finalità della propria indagine solo tre idee: Dio, libertà e immortalità.
(Immanuel Kant)

Se l’universo non è impegnato in un’avventura metafisica, tutto è banale.
(Nicolás Gómez Dávila)

Sono stato espulso dal college per aver copiato ai miei esami di metafisica; avevo sbirciato nell’anima del mio vicino.
(Woody Allen)

A proposito di un filosofo metafisico: un cieco in una stanza buia che cerca un cappello nero che non c’è.
(Charles Bowen)

La metafisica è quasi sempre il tentativo di dimostrare l’incredibile facendo ricorso all’incomprensibile.
(Henry Louis Mencken)

Metafisico − Uomo che parla troppo presto. Aspettate per l’eternità di saperne un po’ di più.
(Paul Valery)

Annunci

L’uomo è un animale metafisico, il quale vorrebbe che l’universo esistesse solo per lui, ma l’universo lo ignora, e l’uomo si consola di questa indifferenza popolando lo spazio di dèi, dèi fatti a sua immagine.
(Albert Caraco)

Come si può essere filosofi? Come avere la sfacciataggine di affrontare il tempo, la bellezza, Dio e tutto il resto? Lo spirito si gonfia e saltella senza vergogna. Metafisica, poesia – impertinenze di un pidocchio…
(E.M. Cioran)

Gesù non insegnò nessun dogma metafisico; non scrisse opuscoli teologici; non disse: «Io sono consustanziale, ho due volontà e due nature in una sola persona.»
(Voltaire)

Templi e chiese, pagode e moschee, in tutti i paesi e in tutte le epoche, sono una testimonianza, nel loro splendore e nella loro grandezza, del bisogno metafisico dell’uomo che, potente e indistruttibile, segue a ruota il bisogno fisico.
(Arthur Schopenhauer)

La metafisica mi è sempre sembrata una forma comune di pazzia latente. Se conoscessimo la verità la vedremmo; tutto il resto è sistema e periferia. Ci basta, se riflettiamo, l’incomprensibilità dell’universo; volerlo capire è essere meno che uomini, perché essere uomo è sapere che non si capisce.
(Fernando Pessoa)

Tutta la metafisica è un ramo della letteratura fantastica.
(Jorge Luis Borges)

La metafisica ovvero astrologia delle parole.
(Paul Valery)

Mettiamo dunque, alla fine di quasi tutti i capitoli di metafisica, le due lettere dei giudici romani, quando una causa rimaneva oscura: N.L., non liquet, la cosa non è chiara.
(Voltaire)

Ogni metafisica deriva da un cattivo uso delle parole.
(Paul Valery)

Io direi volentieri degli speculatori metafisici ciò che lo Scaligero diceva dei Baschi: “Si dice che tra loro si capiscano, ma io non ci credo affatto.
(Nicolas Chamfort)

Metafisica, la scienza che determina ciò che può e ciò che non può essere conosciuto dell’essere e che definisce le leggi dell’essere.
(Samuel Taylor Coleridge)

La metafisica è un ristorante dove ti danno un menù da trentamila pagine, e niente cibo.
(Robert M. Pirsig)

La speculazione metafisica è vana quasi quanto una discussione sul significato dei propri polmoni. Servono a respirare
(P.D. James)

La geometria ci ha insegnato molte verità, la metafisica pochissime.
(Voltaire)

Una campanula alla mia finestra mi soddisfa più che la metafisica dei libri.
(Walt Whitman)

Dove è la necessità della metafisica quando il vento è tra gli alberi?
(Peter Robinson)

La metafisica, lungi dal farci smarrire in un retromondo nebuloso, nasce dalla terra e ci riconduce ad essa, dandoci sempre nuove ragioni per meravigliarci.
(Fabrice Hadjadj)

Nonostante la loro consunzione moderna, i miti restano, al pari della metafisica, un ponte gettato verso la trascendenza.
(Ernst Jünger)

La metafisica è possibile solo come domanda inesauribile, che si ripropone in termini sempre più radicali, al di là di ogni risposta raggiunta.
(Umberto Galimberti)

Nella stragrande maggioranza dei casi, le persone restano fedeli al sistema metafisico nel quale sono state educate.
(Michel Houellebecq)

I bambini cominciano tutti con la metafisica, gli adolescenti continuano con la morale, e noi adulti finiamo con la logica e la contabilità.
(Daniel Pennac)

Nella gioventù la solitudine risulta tragica; nella maturità drammatica; nella vecchiaia, in qualche modo è metafisica.
(Manuel Neila)

La religione è la più gigantesca utopia, cioè la più gigantesca “metafisica” apparsa nella storia.
(Antonio Gramsci)

Una fraternità fondata sulla metafisica è più sicura di una fraternità o di un cameratismo fondati sulla politica.
(Eugène Ionesco)

Verrà l’inverno, la più metafisica delle stagioni.
Io mi affiderò alle parole per raffigurare il suono della neve.
(Pierluigi Cappello)

Il problema della Stupidità ha la stessa valenza metafisica dl problema dl Male.
(Umberto Eco)

La ragione umana, anche senza il pungolo della semplice vanità dell’onniscenza, è perpetuamente sospinta da un proprio bisogno verso quei problemi che non possono in nessun modo esser risolti da un uso empirico della ragione… e così in tutti gli uomini una qualche metafisica è sempre esistita e sempre esisterà, appena che la ragione s’innalzi alla speculazione.
(Immanuel Kant)

La scomparsa della Metafisica è uno dei segni più eloquenti della miseria di una civiltà. (Battista Mondin)

In volo ci sono tre tipi di passeggeri: quelli che non hanno fiducia nelle macchine, quelli che non hanno fiducia negli esseri umani e quelli che non hanno fiducia nella metafisica.
(Erika Martinez)

Le religioni si sono impadronite della disposizione metafisica dell’uomo, in parte delimitandola e paralizzandola tempestivamente con i loro dogmi, in parte mettendo un assoluto divieto su tutte le sue libere e naturali espressioni. Così, all’uomo la libera ricerca sulle questioni più importanti e interessanti, anzi sulla sua stessa esistenza, viene in parte proibita direttamente, in parte ostacolata indirettamente, in parte resa soggettivamente impossibile mediante quella paralisi; e dunque la più elevata delle sue disposizioni giace in catene.
(Arthur Schopenhauer)

Ogni qualvolta la metafisica riesce veramente utile nel raggiungere una conclusione, ciò avviene perché la conclusione non può essere raggiunta con mezzi scientifici, cioè perché non esiste nessuna buona ragione per supporla vera. Quel che può essere conosciuto, può essere conosciuto senza metafisica, e tutto quello che ha bisogno della metafisica per la sua dimostrazione, non può essere dimostrato.
(Bertrand Russell)

Quando un filosofo si rivolge a noi su qualche argomento astratto, ad esempio, l’epistemologia o la metafisica, incontriamo solo una parte del suo pensiero. La sua vita amorosa, la sua disponibilità finanziaria, la sua visione politica, persino la sua salute sono serviti per la fabbricazione della sua filosofia, ma sono invisibili in essa.
(Manfred Weidhorn)

I metafisici sembrano preoccuparsi solo della verità, mentre non hanno riflettuto per niente, o hanno riflettuto malamente, all’utilità, necessità e pertinenza delle cose trattate, come se nulla importasse che le cose dette fossero non solo non false, ma anche non inutili, non superflue, non prive di pertinenza.
(Mario Nizolio)

La metafisica consiste nel trovare cattive ragioni di ciò che crediamo per istinto; ma anche trovare quelle ragioni è un istinto.
(Francis Herbert Bradley)

L’opinione che la metafisica abbia qualche peso sulle questioni pratiche, è, a mio giudizio, una prova di inettitudine logica.
(Bertrand Russell)

Le fallacie metafisiche contengono gli unici indizi in nostro possesso di ciò che significa pensare per coloro che si impegnassero in questa attività.
(Hannah Arendt)

La radicale opposizione tra gli uomini si svela nel fatto che, parlando del piacere, gli uni decollano verso la metafisica e gli altri scivolano verso la fisiologia.
(Nicolás Gómez Dávila)

I giornali hanno con la vita all’incirca lo stesso rapporto che hanno le cartomanti con la metafisica.
(Karl Kraus)

L’idea che tu ci sei, questa è tutta la metafisica di cui ho bisogno.
(iparchia, Twitter)

C’è abbastanza metafisica nel non pensare a niente.
(Fernando Pessoa)

Annunci