Poesie per il compleanno

Annunci

Presento una raccolta di poesie per il compleanno. Tra i temi correlati si veda Le più belle frasi per gli auguri di compleanno, Frasi di auguri di buon compleanno per un’amica e Le poesie più belle.

**

Poesie per il compleanno

Che tu sia sempre
così,
come sei,
calda pioggia di dolcezza
e fuoco
nel cuore.
Che tu sia,
semplicemente,
i capelli al vento
e lo sguardo pulito.
(Karmelo C. Iribarren)

I compleanni sono piume
sulle ampie ali del tempo.
(Jean Paul)

Un compleanno è solo il primo giorno
di un altro viaggio di 365 giorni intorno al Sole.
Goditi il viaggio.
(Peter Masterson)

Per il tuo compleanno ti auguro:
tante persone care che ti sorridono,
un regalo da aprire,
un viaggio da programmare,
un cielo sereno
e un orizzonte che esplode di colori.
(Fabrizio Caramagna)

Per il mio compleanno mi compri l’estate.
Un abbonamento ai fulmini.
Una collezione di onde
che facciamo rumore quando non riesco a dormire.
(NinaEin, Twitter)

Conoscessi il punto esatto dove comincia l’infinito
immediatamente andrei
a prenderne un pezzetto da regalarti,
(ci metterei anche un bel fiocco rosso)
per il giorno del tuo compleanno.
(Fabrizio Caramagna)

Il compleanno perfetto.
Dormire tanto,
spegnere le candeline sulla torta,
far tardi la sera.
In mezzo, provare a voler bene alla vita.
(ceciliaseppia, Twitter)

C’è un giorno nel giro del tempo
nel giro dell’anno rotondo:
lo festeggia con te chi è contento.
Tu sei nato in un giorno normale
lungo il giro rotondo dell’anno:
ma quel giorno si è fatto speciale
e lo chiamano il tuo compleanno.
(Roberto Piumini)

Se il tuo sogno è bello, dagli forma
come il torrente scava le sponde;
come il vento che vive e si trasforma.
(Ivan Malinowski)

Un’altra festa e un’altra torta.
Il compleanno è una delle tante boe
lungo il tragitto della vita,
sta a noi renderla colorata il più possibile.
(Fabrizio Caramagna)

A te che sai guardare oltre,
sai ridere a squarciagola,
sai piangere fino ad alleggerirti,
sai rialzarti in modo diverso ogni volta che cadi,
sai perderti e poi ritrovarti,
sai colorare le tue emozioni ripetutamente…
a te che vivi con pienezza la tua vita,
buon compleanno!
(Fabrizio Caramagna)

Buon compleanno!!
Un augurio di 12 mesi di felicità
52 week-end di serenità
365 giorni di amore
8760 giorni di pace
525600 minuti di successo
31.536.000 secondi di amore
tutto moltiplicato per 100!!
(Anonimo)

A come Anni che passano
U come Urrà è il tuo compleanno
G come Grande tirata di orecchie
U come Un grande giorno
R come Ragazzi come sei vecchia
I come infiniti auguri
(Anonimo)

Ti auguro di trovare la felicità in ogni posto dove andrai.
Di vedere la bellezza in ogni momento che vivrai.
Di sentire la gioia in ogni persona che conoscerai.
Ti auguro di essere te stessa, sempre e comunque.
Buon compleanno.
(Anonimo)

Gli anni che passano
sono i versi che la vita ci scrive sul cuore…
Tantissimi auguri di buon compleanno.
(Massimo Lo Pilato)

A te che sei una persona speciale.
A te che sei la mia forza.
A te che ci sei sempre stato.
A te che mi hai insegnato quanto sia importante l’amore.
A te che mi hai indicato che la paura non esiste.
Buon Compleanno, amore mio.
(Anonimo)

Annunci

Quando ero piccolo ti tenevo stretto a me
Per non farti cadere mai
Oggi sei così grande che non riesco più a prenderti in braccio
Ma sono sempre vicino a te
E non ti farò cadere mai.
Buon compleanno!
(Anonimo)

Si compiono gli anni… ma non si compiono i destini, non si compiono i sogni, non si compiono le certezze… Anno dopo anno si compie la consapevolezza della propria fragilità e dei propri limiti, si compie il coraggio di andare avanti, lo stupore di sapere che l’orizzonte è sempre laggiù che aspetta il tuo sguardo.
(Fabrizio Caramagna)

Nel novero delle cose piccole
metterei il sorriso con cui ti sei svegliata oggi,
gli auguri di chi ti vuole bene,
gli abbracci che valgono una vita e torte di compleanno tonde
come il cerchio perfetto della gioia.
(Fabrizio Caramagna)

Balla come se nessuno stesse guardando,
ama come se nessuno ti avesse mai ferito,
canta come se nessuno stesse ascoltando,
vivi come se il paradiso fosse sulla terra.
(William W. Purkey)

Accetta, dopo tanti anni, pochi versi scorbutici
Per questo tuo compleanno rotondo.
Non è più tempo di vivere soli.
Accetta, per favore, questi 14 versi,
sono il mio modo ispido per dirti cara,
e che non starei al mondo senza di te.
(Primo Levi)

E ogni anno lo stesso giorno
Del tuo compleanno
(Per quante siano le altre
Candeline): Una candela
In memoria
Di quel bambino
Che un tempo.
Di quel
Bambino
Che un tempo
Sei stato.
(Adonis Fostieris)

“Albo signanda lapillo dies”. Da segnare con il gessetto bianco sul calendario, dicevano i latini di giorni speciali, memorabili.
E questo giorno lo è.
Auguri immensi per il tuo compleanno.
(Fabrizio Caramagna)

In questo giorno di festa
facciamo solo quello che ci ordina il cuore.
Quello che avviene nel cuore
magicamente avviene.
(Fabrizio Caramagna)

La testa mi dice: hai un anno di più.
Il cuore: sono dieci gli anni che sono passati.
Bevo un sorso e il vino mi sussurra:
avevi vent’anni di meno.
Faccio il conto e riempio di nuovo il mio bicchiere.
(Martín López-Vega)

Voi che eravate le porte del regno dei cieli e chi non passava da voi non passava, voi che eravate purissima gioia, voi che eravate noi bloccati nella più grande bellezza, voi che somigliavate ai cuccioli degli altri animali, voi che capivate lo splendore misterioso degli animali, voi che dormivate un sonno perfetto e benedetto, voi che vi svegliavate ridendo, voi che facevate balletti strepitosi. Voi, nostre divinità domestiche.
Nascete ancora, cuccioli. Restate. Siate. Salvate. Giurate. Siate. Siate. Siate.
(Mariangela Gualtieri, per il compleanno dei figli)

Torta del buon compleanno:
– felicità: 1 kg abbondante;
– amore: 2 kg colmi;
– amicizia: 1 kg e più;
– fortuna: 8 dosi esagerate;
– ottimismo: a piene mani;
– fiducia: quanta ne serve;
– entusiasmo: 3 cucchiaiate piene;
– ironia: 3 pizzichi.
Amalgamare tutti gli ingredienti fino a ottenere l’impasto ideale,
decorare con sogni montati a neve,
quindi suddividere in 365 parti e gustare giorno per giorno!
(Anonimo)

Mi ricordo quando ti stringevo tra le mie braccia
per proteggerti dai mostri.
Mi fingevo il tuo cavaliere dall’armatura scintillante.
Oramai sei cresciuta,
ma per me resti sempre la mia piccola principessa.
Tanti auguri amore mio
(Anonimo)

La prima volta che ti ho visto tra i banchi di scuola eri un bel ragazzino con i capelli neri e uno sguardo stupendo.
Sono passati tanti anni dall’ora e adesso vicino a me c’è uno splendido uomo con i capelli bianchi ma il solito sguardo intenso.
Auguri amore mio.
Oggi ne compi 60
(Anonimo)

Noi tutti abbiam un compleanno ogni anno
Ed uno solo all’anno, ahimè, ce n’è
Ah, ma ci son trecensessantaquattro non compleanni
E quelli preferiamo festeggiar
Ma allora oggi è anche il mio non compleanno!
Davvero?! Com’è piccolo il mondo!
In tal caso… Un buon non compleanno A me? A te!
Un buon non compleanno A me? A te!
Or spegni le candele e rallegrati perché…
… un buon non compleanno aaaaaaaaaaaaa te!!!
(Alice nel paese delle meraviglie)

Quota 84 – Nel giorno del mio compleanno
La vecchiaia non ha motivo d’essere.
Un sapore proustiano, un profumo, la musica di una frase
Sfidano la legge naturale cui si sottraggono.
La vita sarà mia fintantoché io sarò la mia mente
E la gioventù? Sofferenze, ansie e ferite
Meglio ricordate che rivissute.
(Anne Stevenson)

Annunci