Banana Yoshimoto, pseudonimo di Mahoko Yoshimoto, è nata a Tokyo il 24 luglio 1964 ed è considerata una delle più importanti scrittrici contemporanee.

Presento una raccolta di frasi, citazioni e aforismi di Banana Yoshimoto. Tra i temi correlati si veda Frasi, citazioni e aforismi di Haruki Murakami e Frasi, citazioni e aforismi di Paulo Coelho.

**

Frasi, citazioni e aforismi di Banana Yoshimoto

Banana Yoshimoto

Nelle città senza mare... chissà a chi si rivolge la gente per ritrovare il proprio equilibrio... forse alla Luna...
(Tsugumi)

Nei momenti più impensati della vita si trovano le risposte più impensate. Scoprirle è così interessante che varrebbe la pena di vivere solo per questo...
(Chie-Chan e io)

Nel mio petto ogni giorno c’è qualcosa che brilla rosso e fulgente, come una fiamma che brucia, e anche se qualcuno che passa mi guarda dall’esterno non la vedrà nè io farò nulla perchè possa vedere. Io sono fatta di un enigma incandescente. Nascondo un mistero enorme, molto più grande del mistero dell’universo.
In realtà tutte le persone sono così, ma il fatto è che io ne sono già consapevole.
E tutto questo scintillio, come di una pietra preziosa gigantesca, appartiene soltanto a me
(Chie-Chan e io)

Se incontrandosi viene voglia di incontrarsi di nuovo, se dopo aver fatto l’amore viene voglia di farlo di nuovo e poi ancora, due, tre, quattro volte, io lo considero amore.
(Amrita)

Per me… per me la felicità è essere libero. È una sensazione di energia che mi cresce dentro, e mi dà l’impressione di poter andare dovunque. Dove andare e cosa fare non è importante, purché io mi senta in forma. Per me la felicità è questo: non il fatto di andare davvero da qualche parte, ma sentire questa energia che sale.
(Ricordi di un vicolo cieco)